Come vengono rimosse cicatrici e cicatrici dal laser: l'effetto e il costo della procedura

Il mondo che ci circonda è incredibilmente bello e allo stesso tempo immensamente pericoloso; un movimento imbarazzante o un passo incurante e puoi procurarti una cicatrice per la vita. Non è possibile eliminare completamente un tale difetto, a causa delle caratteristiche della cicatrizzazione dei tessuti. La rimozione laser di cicatrici e cicatrici li rende meno evidenti, ma non li elimina del 100%.

Stiamo parlando di formazioni composte da tessuto connettivo, che si formano dopo un serraggio della ferita. Possono essere una conseguenza della chirurgia, così come il risultato di un infortunio.

Distinguere visivamente una cicatrice dalla pelle sana è molto semplice - ha una tonalità diversa. Nella zona di danno all'epidermide mancano spesso i capelli. E se per gli uomini queste sono vere "decorazioni", allora per le donne è un problema enorme, e psicologico. Ma non disperare, perché puoi liberarti di un simile "vicinato" con l'aiuto di un laser. Come esattamente? - Leggi di seguito.

Tipi di cicatrici

La pelle comprende uno strato protettivo (epidermide), tessuto connettivo (derma) e tessuto adiposo. Il danno alle palle superiori non è pericoloso, perché i tessuti si rigenerano rapidamente e si restringono. Se l'effetto è sul derma, il corpo riempie la ferita con un coagulo di sangue, bloccandolo. Nella fase successiva, le cellule sintetizzano intensamente il collagene, eliminando il sangue, a causa del quale si forma il tessuto cicatriziale.

La sua composizione chimica non è diversa dalla normale pelle. La differenza principale è che le proteine ​​del collagene sono disposte in sequenza.

Le cicatrici sulla pelle differiscono nella forma.

Prima di considerare le caratteristiche della rimozione laser di cicatrici e cicatrici, vorrei approfondire i loro tipi, poiché sono diversi. Tenendo conto della localizzazione del danno, della gravità della lesione, nonché di una serie di fattori correlati, i medici identificano i seguenti tipi di danno:

  1. Tracce normotrofiche Visivamente distinto da una tonalità rosa pallido. Il più delle volte si verificano dopo la guarigione di ferite superficiali aperte. L'epidermide rimane sensibile nel sito di guarigione. Per il trattamento di questo tipo di difetto è considerato il più favorevole.
  2. Formazioni ipertrofiche. La loro base è il tessuto fibroso e connettivo. Per quanto riguarda il colore, nelle aree danneggiate è blu con una sfumatura lilla. Quando le ferite profonde sono spesso fissate, la violazione della mobilità delle singole sezioni. Nel tempo, possono attenuarsi e ridursi di dimensioni.
  3. Cicatrici cheloidi Piccoli tubercoli, contraddistinti da una tinta rosso scuro. Spesso formato dopo l'acne, operazioni (al posto di talpe remote). La ragione principale della loro formazione è il rilascio di quantità eccessive di collagene nella zona di rafforzamento del tessuto cicatriziale.

Cicatrici sul corpo umano

  • Smagliature e smagliature. Le smagliature si verificano a causa del rapido allungamento del derma, sono formate dall'interno della pelle e non sono gli effetti delle ferite. Le strie sono un problema ben noto a molte donne nel periodo postpartum. Spesso osservato con la rapida caduta di chili in più.
  • Cicatrici atrofiche. Piccole depressioni cutanee che persistono nella struttura del derma per tutta la vita. I difetti si formano dopo acne, ustioni, rapida perdita di peso, varicella. Le principali aree di localizzazione sono le gambe, l'addome, le mani, il petto e le cosce.
  • Tenendo conto delle caratteristiche elencate, per ogni tipo di cicatrici, alcune procedure cosmetiche sono selezionate per la loro rimozione, riduzione delle dimensioni. Quasi tutti questi difetti vengono effettivamente eliminati dal laser.

    Principio del laser

    La rimozione di cicatrici e cicatrici con un laser è un insieme di misure il cui scopo principale è quello di eliminare i difetti della pelle esistenti. Oggi è un segmento separato della medicina, tra cui chirurgia laser, terapia e cosmetologi.

    Lucidatura laser dell'epidermide

    A seconda degli obiettivi, vengono utilizzati diversi tipi di laser, le principali differenze tra i dispositivi sono nei seguenti parametri:

    • tipo di dispositivo;
    • la durata dei focolai;
    • spettro e lunghezza d'onda;
    • profondità d'impatto;
    • intensità di elaborazione.

    In cosmetologia, i difetti dell'epidermide vengono eliminati da 2 tipi di laser: neodimio ed erbio.

    Esposizione al laser al neodimio

    Uno dei modi più sicuri per eliminare cicatrici e cicatrici con il minimo rischio di ustioni durante la procedura. La profondità di penetrazione nell'epidermide non supera i 2 mm e il contatto con cellule sane è escluso. In effetti, stiamo parlando di un effetto puntuale su aree problematiche del tessuto cicatriziale.

    Trattamento della pelle problematica con laser al neodimio

    L'intensità dell'esposizione e il numero totale di impulsi sono controllati da un computer, che elimina completamente il fattore umano.

    Il principale vantaggio dei dispositivi laser di questo tipo è la rimozione efficace di cicatrici da diversi tipi di pelle (compresa la concia). Questo distingue il dispositivo dai suoi concorrenti più vicini.

    Effetto laser all'erbio

    Il laser ad Erbio viene utilizzato per la macinazione tradizionale o classica delle cicatrici. Un raggio di luce diretto agisce sulla cicatrice, distruggendo la parte superiore del derma ad una profondità di 1 micron. Parlando in parole semplici, si tratta dell'evaporazione dello strato più sottile del derma. Il flusso direzionale della luce agisce per vaporizzare i liquidi a livello cellulare, innescando così la rigenerazione della copertura.

    Il laser all'erbio è considerato un modo classico per rimuovere le cicatrici.

    Il rinnovamento a livello cellulare è evidente già dopo la prima seduta, in parallelo il drenaggio linfatico si normalizza e il flusso sanguigno si attiva.

    I vantaggi del metodo stanno livellando la probabilità di iperpigmentazione, il trattamento non influenza le cellule sane. Allo stesso tempo, questa tecnologia è adatta per rimuovere solo alcuni tipi di cicatrici. Gli estetisti consigliano di utilizzare contemporaneamente 2 tipi di laser.

    I vantaggi della rimozione della cicatrice laser

    La rimozione di cicatrici e cicatrici laser è una procedura cosmetica moderna con una serie di vantaggi. Gli ovvi vantaggi della tecnologia includono:

    Un esempio di cicatrici senza alcun trattamento e dopo il trattamento laser

    • universalità: la procedura è mostrata sia per la pelle chiara che per la pelle scura;
    • tutti i difetti della pelle noti sono facilmente eliminati;
    • il tessuto sano non subisce correzioni laser;
    • l'esposizione viene effettuata senza un precedente trattamento della pelle;
    • l'effetto visivo è evidente pochi minuti dopo il completamento della procedura;
    • le cicatrici possono essere rimosse facilmente anche nelle zone più delicate.

    Puoi tornare alle attività quotidiane entro 1-2 ore, a condizione che il lavoro sia stato eseguito da un'estetista professionista.

    L'efficacia della procedura

    Dermatologi affermano - nella realtà di oggi, la rimozione laser di cicatrici e cicatrici è riconosciuta come l'approccio più efficace per eliminare i difetti della pelle. L'impressionante performance delle procedure è dovuta al principio dell'impatto sull'area problematica: il fascio di luce è indirizzato all'epidermide danneggiata e attiva la sintesi del collagene a livello cellulare.

    Il laser attiva la sintesi del collagene, rendendo l'epidermide più attivamente aggiornata

    Il collagene sposta lo strato di cicatrice, sostituendolo con una pelle rinnovata e completamente sana.

    Come funziona la procedura di rimozione della cicatrice tramite laser

    Prima della sessione, l'estetista esamina l'area del problema ed è determinata con il tipo di esposizione appropriato. La procedura in esame è classificata come indolore. Ma tenendo conto della diversa sensibilità della pelle prima dell'esposizione laser, il paziente viene anestetizzato nella zona di esposizione. L'anestesia viene applicata come eccezione alle regole nei casi gravi.

    Nella fase successiva, lo strato di cicatrice viene rimosso dal raggio laser. L'intensità dell'esposizione e la potenza del raggio sono determinate da un programma speciale e l'intero processo viene regolato sul computer. Il processo di elaborazione dura da 20 a 40 minuti.

    Principio della terapia laser per la pelle del viso

    La sessione termina inumidire l'epidermide con una crema lenitiva. In questa fase, il derma deve essere alimentato con l'umidità per ripristinare il bilancio idrico.

    Quante procedure sono necessarie per rimuovere una cicatrice

    L'estetista in un singolo caso determina il numero di procedure necessarie per eliminare cicatrici e cicatrici. In questo aspetto, non ci sono specifiche per ragioni oggettive - ogni paziente ha dimensioni del difetto, la sua gravità, posizione e durata dell'esistenza sono differenti.

    Puoi navigare ai seguenti termini:

    • I cheloidi vengono eliminati mediante terapia laser con una vasta gamma di farmaci concomitanti. Nel 90% dei casi, i difetti sono ridotti al 30% delle loro dimensioni originali dopo la prima sessione.
    • Le cicatrici ipertrofiche sono considerate una delle più difficili in termini di rimozione. Senza rettifica non è sufficiente.
    • Le cicatrici atrofiche vengono rimosse in 1-3 procedure. Se il danno è profondo, potrebbe essere necessaria un'esposizione più lunga.
    • È possibile eliminare cicatrici normotropiche in 1-2 sessioni.

    Secondo le statistiche, per ottenere il risultato desiderato sono necessarie da 2 a 10 sessioni, che corrispondono al corso completo di laserterapia. Occorrono da 3 a 4 settimane affinché l'epidermide si riprenda da una sessione all'altra. Durante questo periodo, le procedure non vengono eseguite.

    Costo della terapia laser

    Il costo della macinazione dipende da una serie di fattori. Non l'ultimo ruolo in materia di prezzi è giocato dallo status e dalla reputazione del gabinetto cosmetologico, salone di bellezza. Prezzo medio per il paese:

    Il prezzo della rimozione della cicatrice dipende da una serie di fattori: la dimensione del difetto, la profondità della cicatrice, la sua natura

    • Rimozione laser di cicatrici e cicatrici (difetti che si formano dopo l'acne, l'acne e i morsi) - da 0,5 a 1 migliaia di rubli. per 1 cm2. Dato che questi difetti rappresentano spesso una piccola area, puoi eliminarli per pochi soldi.
    • È possibile sbarazzarsi di cicatrici atrofiche e cheloidi per 0,9 migliaia di rubli. per cm2. È un prezzo equo, perché questi difetti hanno spesso una profondità di 3-5 mm.
    • Eliminare cicatrici formate dopo operazioni (taglio cesareo, rimozione di appendicite) al prezzo di 0,8-1 mille rubli. per ogni cm2.

    È importante capire - le cicatrici di grandi dimensioni (da 2-3 cm2) spesso salgono sopra la parte principale dell'epitelio. In tali casi, il difetto non può essere eliminato in 1 procedura. La maggior parte dei saloni offre ai clienti regolari buoni sconti, quindi è meglio chiarire questo punto prima di registrarlo a un estetista.

    Controindicazioni

    Secondo le statistiche, il 90% dei pazienti non viene esaminato prima dell'inizio della terapia laser, ed è inutile. L'atteggiamento responsabile livella i possibili rischi e aiuta a preservare la pelle, proteggendola dall'iperpigmentazione.

    La dermatite è una delle controindicazioni della terapia laser per cicatrici e cicatrici.

    La rimozione laser di cicatrici e cicatrici è controindicata nelle seguenti condizioni, malattie:

    • neoplasie maligne;
    • diabete mellito;
    • la gravidanza;
    • dermatite (patologia cutanea);
    • l'allattamento al seno;
    • suscettibilità genetica ai cheloidi;
    • disturbi mentali;
    • assumere farmaci che inibiscono la coagulazione;
    • malattie infettive.

    È anche vietato eseguire la procedura per i pazienti in stato di intossicazione da alcol o droghe. Le estetiste consigliano di astenersi dalla procedura in estate. Un'alta attività UV promuove la sintesi attiva della melanina nell'epidermide, che è irta di una maggiore pigmentazione iniziale.

    Cura della pelle dopo la rimozione della cicatrice laser

    La durata del periodo di riabilitazione dopo una procedura cosmetica per la rimozione di cicatrici e cicatrici laser varia da 3 giorni a 1 settimana. Per le donne sopra i 40 anni, una riabilitazione simile richiede il 25% di tempo in più. L'ereditarietà e la velocità delle reazioni metaboliche hanno un effetto significativo.

    La rimozione della pelle richiede idratazione e idratazione, protezione dai raggi UV

    Le estetiste ti consigliano di seguire una serie di regole tra una sessione e l'altra:

    • Saune finlandesi, bagni e altre procedure idriche - sotto il tabù per 1 mese;
    • è vietato trattare la pelle con cosmetici, composti contenenti alcol, o influenzare l'epitelio con struccanti;
    • eliminare il trattamento dell'epitelio con preparati antisettici (Zelenka, iodio, Fukortsin);
    • la crosta formatasi durante la guarigione è vietata a strappare;
    • l'epidermide richiede un'idratazione costante (cosmetici speciali adatti o sesamo, estratto di oliva).

    Nelle prossime 6 settimane, la pelle è protetta dalle radiazioni ultraviolette. Durante questo periodo, stare alla luce diretta del sole è meglio minimizzato.

    Recensione video di rimozione della cicatrice laser

    Raccomandiamo di guardare il video tematico e di osservare personalmente la procedura stessa. Formerai una comprensione di come inizia l'impatto e come finisce.

    I buoni risultati dipendono dal salone, dalle qualifiche e dalla formazione del cosmetologo, nonché dalla responsabilità del paziente.

    Caratteristiche della procedura per rimuovere cicatrici e cicatrici da laser

    Sfortunatamente, il mondo intorno è pieno di pericoli e non è difficile guadagnare una cicatrice per tutta la vita. Sbarazzarsi della cicatrice è completamente impossibile. Ciò è dovuto alla caratteristica del tessuto cicatriziale. Ma la rimozione di una cicatrice con un laser può renderlo meno percettibile del 90%.

    La rimozione completa delle cicatrici è impossibile, ma ci sono metodi che cicatrici qualitativamente lisce, per esempio, la lucidatura laser li rende meno visibili visivamente del 90%.

    Tipi di cicatrici (cicatrice)

    La nostra pelle è costituita da 3 strati: grasso sottocutaneo, derma e epidermide. Quando lo strato intermedio, il derma, viene danneggiato in qualsiasi modo, il corpo reagisce immediatamente ad esso e copre la ferita con un coagulo di sangue.

    Dopo questo, le cellule del corpo vengono attivate e iniziano a produrre collagene, che successivamente sposta il coagulo di sangue e forma il tessuto cicatriziale, più popolarmente conosciuto come la cicatrice.

    La cicatrice nella sua composizione è esattamente la stessa della pelle normale, ma, a differenza di essa, non ha una disposizione disordinata, ma sequenziale di proteine ​​di collagene.

    Prima di parlare della rimozione delle cicatrici tramite laser, considerare i principali tipi e caratteristiche.

    Cicatrici normotropiche

    Rappresentano una cicatrice sottile e leggera, che si forma a seguito di ferite aperte. In questo caso, la pelle nell'area danneggiata mantiene la massima sensibilità.

    È considerato il più favorevole.

    Cicatrici atrofiche o acneiche

    Questa è una cavità nella pelle che rimane per sempre. Si verifica dopo ustioni, acne, vaiolo, drammatica perdita di peso. Solitamente localizzato sull'addome, sul torace, sulle cosce, sul lato interno della mano, sulla parte inferiore della gamba.

    Cicatrici cheloidi

    Collinette di colore rosso scuro. I cheloidi possono essere formati sia dopo interventi chirurgici (ad esempio, rimozione di talpe) e dopo l'acne. Si verificano quando il collagene per tessuto cicatriziale viene secreto troppo.

    Tali cicatrici sono chiamate tumori benigni e spesso col tempo crescono.

    Nella maggior parte dei casi, i cheloidi compaiono nella parte superiore della schiena, sulle spalle e nel décolleté, ma possono anche formarsi in qualsiasi altra parte del corpo.

    Cicatrici strette

    Più spesso compaiono dopo le ustioni. Il corpo attiva la sua forza e la pelle è tesa alla zona danneggiata, con conseguente pelle rugosa.

    Cicatrici ipertrofiche

    Esternamente, sono molto simili ai cheloidi, ma, a differenza di loro, non crescono e possono anche diminuire con il tempo, diventare più uniformi e incolori.

    Smagliature (smagliature)

    La particolarità delle smagliature è che non appaiono come risultato di lesioni, ma come risultato di un rapido stiramento della pelle, e non sono formate dall'esterno, ma dall'interno. Più spesso compaiono dopo la gravidanza o perdita di peso rapida.

    La stessa apparenza delle smagliature si verifica nell'adolescenza, quando il corpo sta crescendo attivamente. Nelle ragazze, spesso compaiono sulle cosce e nei ragazzi - sulle articolazioni della spalla.

    • Se sei tormentato dalle verruche, leggi la rimozione laser delle verruche nel nostro articolo.
    • Che cosa è la biorivitalizzazione con l'acido ialuronico, così come i dettagli di questa procedura, vedere il nostro articolo.

    Come rimuovere il laser delle cicatrici (cicatrici)

    A seconda delle peculiarità della superficie della pelle di una cicatrice o di una cicatrice, ci sono due metodi per rimuoverlo: usando laser all'erbio e al neodimio.

    Laser ad Erbio

    Consente di rimuovere i difetti della pelle e di migliorare la sua condizione nel suo complesso.

    Con l'aiuto di un laser ad erbio viene eseguita la classica lucidatura delle cicatrici. Il fascio di luce è diretto alla cicatrice e distrugge lo strato sottilissimo molto sottile (circa 1 micron). L'epidermide viene evaporato con lo strato più sottile e con la precisione del gioielliere. L'energia del fascio evapora l'acqua contenuta nei tessuti e come risultato di questo nuovo tessuto sano comincia a formarsi.

    Dopo la prima sessione, inizia la rigenerazione cellulare, migliora la circolazione sanguigna e il drenaggio linfatico, inizia a formarsi una pelle sana.

    Tale lucidatura non danneggia le cellule sane e inoltre non causa iperpigmentazione, a causa degli impulsi a bassa frequenza, ma non è in grado di rimuovere tutti i tipi di cicatrici. In alcuni casi, si consiglia di eseguire la procedura con l'uso parallelo di un laser al neodimio.

    Laser al neodimio

    È considerato uno dei più sicuri, e la probabilità di ottenere una masterizzazione da esso è piuttosto piccola.

    La sua particolarità è che non danneggia le cellule sane. Il fascio penetra nella pelle fino a una profondità di circa 2 mm e la cicatrice si macina con un effetto punto laser principalmente sul tessuto cicatriziale, quasi senza intaccare l'epidermide.

    La potenza dell'energia e il numero di impulsi trasmessi sono regolati da un computer.

    Il dispositivo è in grado di rimuovere cicatrici di origine diversa dalla pelle di qualsiasi colore: dal più leggero all'afroamericano o molto abbronzato. Questo è un enorme vantaggio.

    Diamo un'occhiata agli altri vantaggi della rimozione laser delle cicatrici.

    Benefici della rimozione della cicatrice e della cicatrice laser

    • non danneggia il tessuto circostante;
    • la procedura è molto facilmente tollerata;
    • ha un risultato visibile dopo la prima procedura;
    • in grado di rimuovere quasi tutti i tipi di cicatrici;
    • può essere applicato a tutti i tipi di pelle;
    • non è richiesto il ricovero in ospedale o la preparazione speciale per la procedura;
    • la capacità di rimuovere le cicatrici sul viso, così come in luoghi delicati: palpebre, area decollete, collo, mani, ecc.;
    • dopo la procedura, il cliente può tornare immediatamente al solito modo di vivere.

    Efficienza di rimozione della cicatrice laser

    L'efficacia della procedura laser risiede nel principio del suo funzionamento: il raggio agisce sull'epidermide e questo innesca il processo naturale della produzione di collagene. Questo, a sua volta, sostituisce il tessuto cicatriziale e forma una nuova pelle sana.

    Come fa la rimozione della cicatrice tramite laser

    Per cominciare, il cosmetologo seleziona per te il metodo più appropriato per una procedura cosmetologica.

    In generale, questa procedura non è dolorosa. Ma l'anestesia locale può essere utilizzata per eliminare sensazioni spiacevoli, e in alcuni casi è possibile anche un'anestesia generale, ad esempio, se l'esposizione sarà effettuata su un'area molto ampia del corpo.

    Successivamente, con l'aiuto di un raggio laser, vengono rimosse le cellule del tessuto cicatriziale. L'intero processo è controllato dal computer, il che riduce al minimo la probabilità di ustioni e danni eccessivi alla pelle.

    Quanti trattamenti sono necessari per la correzione delle cicatrici

    Il numero di procedure necessarie per rimuovere definitivamente le cicatrici con un laser dipende dalla gravità, dalla dimensione del difetto e dalla durata della sua esistenza.

    • Ad esempio, le cicatrici normotropiche possono essere rimosse anche in un'unica procedura.
    • Le cicatrici atrofiche, a seconda della profondità, richiedono da una a più lucidature.
    • La rimozione delle cicatrici ipertrofiche è già una procedura piuttosto complicata e richiede una rettifica.
    • Per rimuovere cicatrici cheloidi, è necessario un approccio individuale e più spesso l'uso di farmaci separati. Già dopo la prima procedura, i cheloidi si riducono del 20-30%.

    Controindicazioni

    Le controindicazioni sono principalmente associate alle caratteristiche individuali del corpo o allo stato dell'area cutanea proposta per la levigatura laser.

    Sicuramente la procedura è controindicata nelle seguenti malattie e condizioni:

    • psoriasi;
    • acne cistica;
    • dermatiti;
    • la gravidanza;
    • processi infiammatori;
    • scarsa coagulazione del sangue;
    • diabete nella fase di scompenso;
    • oncologia;
    • prendendo i retinoidi.
    • Tutto quello che devi sapere prima di decidere se hai bisogno delle pieghe nasolabiali di plastica contorno nel nostro articolo.
    • A proposito di macchie di pigmento sul viso, le ragioni del loro aspetto sono dettagliate qui.
    • Il peeling chimico della faccia è possibile a casa, così come i dettagli della procedura nell'articolo dell'autore //quclub.ru/uhod-za-kojei/litso/himicheskiy-piling-litsa-doma.html

    Cura della pelle dopo il resurfacing laser

    Il periodo di recupero totale della pelle dopo la procedura è di 3-5 giorni. Questi pochi giorni dovrebbero essere evitati danni alla zona trattata, così come vietato fare sport, andare in sauna o in piscina.

    Si raccomanda di trattare la pelle con un "cloroidruro" antisettico, nonché di applicare "Bepanten" o "Panthenol" sulla cicatrice per i primi 3 giorni.

    Dopo l'esposizione al raggio, si forma una crosta sul sito della cicatrice, che non può essere rimossa o strofinata con un asciugamano o una macchia. Dovresti aspettare una settimana o due, e lei si staccerà.

    Per 5-6 settimane, proteggere l'area trattata dalla luce solare diretta. Se si trova in un'area aperta, si consiglia la protezione solare.

    Revisione video della rimozione della cicatrice laser

    Se decidi di eseguire una procedura di rimozione della cicatrice e scegli un metodo di rimozione laser per questo scopo, allora sarai interessato a vedere la procedura stessa mentre passa, dove inizia e come finisce. Per questi scopi, abbiamo preparato per te due revisioni video in allegato.

    Rimozione della cicatrice laser - foto e recensioni della procedura

    La rimozione della cicatrice laser è una procedura che consente un tempo relativamente breve, 10 - 60 minuti, per eliminare i difetti del proprio aspetto. Si dice che cicatrici e cicatrici adornino gli uomini, ma rispetto alle belle donne, la saggezza popolare non dice nulla del genere. La maggior parte del buon sesso non vuole sopportare eventuali imperfezioni della pelle, siano esse sul corpo o, soprattutto, sul viso. Anche se gli uomini non sono contrari a sbarazzarsi di cicatrici che sfigurano i loro volti.

    La cicatrizzazione è un meccanismo naturale di difesa della pelle che si verifica durante la guarigione delle ferite e delle superfici delle ferite. Le cicatrici lasciate dall'infanzia, le "fosse" di acne e infiammazione, le smagliature, le cicatrici postoperatorie a volte causano molti problemi. La maggior parte di questi marchi è di solito lunga tutta la vita. E se i cosmetologi postacne in qualche modo imparavano a cavarsela da profondi peeling e lucidature, le tracce di interventi chirurgici fino a poco tempo fa erano considerate incurabili.

    Con l'avvento della terapia laser in medicina estetica, questo problema è diventato risolvibile. Piccole cicatrici e cicatrici cheloidi anomale sono suscettibili alla lucidatura laser.

    Quali cicatrici possono essere rimosse con un laser?

    La possibilità di correzione di una cicatrice dipende dal tipo e dall'età. Le cicatrici "fresche" vengono rimosse più facilmente di quelle vecchie, ma allo stesso tempo la cicatrice deve essere completamente formata, senza segni di infiammazione o crescita del tessuto connettivo.

    La ferita, guarita dal tipo normotropico, non richiede alcuna terapia aggiuntiva. Una normale cicatrice si allinea alla superficie della pelle e al primo momento si distingue tranne che a colori. A poco a poco, dovrebbe diventare pallido e infine fondersi con il tono della pelle di base. A volte una tale cicatrice dopo il riassorbimento appare come un sottile filo bianco ed è quasi invisibile a occhio nudo, ma, volendo, può essere trattata con cosmetici speciali fino a scomparire completamente.

    Tutti gli altri tipi di cicatrici si riferiscono a forme patologiche che non passano da sole con il passare del tempo.

    1. Le cicatrici atrofiche si formano con la mancanza di fibre di collagene nella pelle, che sono coinvolte nel processo di guarigione del danno. In questo caso, la ferita non è completamente stretta e al suo posto la pelle rimane più sottile. Visivamente, assomiglia all'ombra color carne o più chiara. Esempi di cicatrici atrofiche sono il "vaiolo" per l'acne e un problema ancora più comune - le smagliature, o le smagliature, sul corpo.
    2. L'altro estremo - le cicatrici ipertrofiche - si formano quando la funzione riparativa della pelle è troppo intensa. L'eccesso di collagene porta alla formazione di tessuto cicatriziale grossolano, che si erge sopra la ferita e si distingue nettamente sullo sfondo di una pelle sana. Il colore della formazione può essere dal rosa chiaro al rosa brillante e tende a raggiungere una tonalità normale. Tuttavia, la stessa cicatrice grossolana non si risolve e non può eguagliare la superficie del resto della pelle.
    3. Il tipo più sgradevole di cicatrice è una manifestazione della malattia cheloide. Le cicatrici cheloidi coprono la superficie della ferita con un panno ruvido e ruvido e crescono oltre i limiti del danno. Il colore di una cicatrice così patologica è lontano dalla pelle: può acquisire una tinta viola o bluastra, che nel tempo non vuole svanire. Oltre all'apparenza antiestetica, il cheloide può causare al suo proprietario altre ansie: prurito, dolore, ecc.

    Le cicatrici normali e ipootrofiche sono le più facili da correggere. Il laser allinea correttamente il loro colore, leviga la superficie. Se necessario, la mancanza di tessuto nell'area della cicatrice viene compensata dall'introduzione di gel o lipofillers medici, se la cicatrice è inizialmente abbastanza profonda e non può essere completamente levigata.

    È più difficile per un laser affrontare l'ipertrofia della cicatrice. Per uniformarlo con la pelle sana, potresti aver bisogno di diverse sessioni di laserterapia. Con i cheloidi, la situazione è ambigua. La propensione a formare cheloidi è una controindicazione per la maggior parte delle procedure laser.

    Il fatto è che la malattia cheloide può trasformare qualsiasi, anche il più piccolo, danno della pelle in cicatrici ruvide. Quando si asporta una tale cicatrice al suo posto può essere formata la stessa cosa. L'effetto laser, sebbene a basso impatto, può anche essere complicato dalla successiva recidiva di cheloide.

    Tuttavia, le probabilità sono ancora di liberarsi della crescita spiacevole, così come ottenerne una nuova, in questo caso sono quasi le stesse. Molto qui dipende dalla professionalità e dall'esperienza del medico, quindi solo gli specialisti appassionati dovrebbero essere trattati con cicatrici cheloidi.

    Tecniche di rimozione della cicatrice laser

    Ci sono 2 metodi principali utilizzati nella terapia laser cicatrice.

    1. Il primo è il peeling laser, che consiste nell'evaporazione strato-a-strato del tessuto cicatriziale, in conseguenza del quale la superficie della cicatrice è macinata e l'area patologica della pelle viene levigata. Questo metodo di rimozione della cicatrice è il più versatile ed è adatto per la correzione di eventuali difetti.
    2. La seconda tecnologia è chiamata trattamento con cicatrici laser. Si basa sull'attivazione della sintesi del collagene, grazie alla quale le cellule del derma si rinnovano più rapidamente, la pelle diventa più liscia, più densa ed elastica, e la profondità delle costole diminuisce allo stesso tempo. Questo metodo viene utilizzato per i difetti minori e più spesso completano semplicemente la lucidatura laser.

    Per diverse cicatrici utilizzare diversi tipi di laser. Ad esempio, un laser ad anidride carbonica (CO2) lucida bene la pelle, evapora alcuni micron dalla superficie del tessuto cicatriziale ed è adatto per il trattamento di post-acne, smagliature e cicatrici ordinarie piatte. La rimozione delle cicatrici atrofiche è preferibilmente accompagnata dal trattamento con Fraxel.

    Creando micronani negli strati profondi del derma, il fascio di Fraxel provoca una produzione attiva di elastina e fibre di collagene, che contribuiscono al rinnovo dei tessuti nell'area della cicatrice e provocano un ringiovanimento generale della pelle.

    Un compito più serio - la rimozione delle escrescenze ipertrofiche e cheloidi - è possibile solo per laser più potenti, un erbio e un laser a colorante pulsato.

    La rimozione del tessuto cicatriziale in eccesso in questo caso può verificarsi con l'uso di farmaci steroidei antinfiammatori, mezokokteyly che potenziano l'azione del laser.

    Come rimuovere le cicatrici con un laser?

    La rimozione della cicatrice laser viene eseguita su base ambulatoriale utilizzando l'anestesia locale. La procedura dura da 5 minuti a un'ora, a seconda del volume del difetto. Il raggio laser con brevi impulsi provoca un riscaldamento estremo delle cellule cicatriziali, che evaporano istantaneamente, riducendo gradualmente lo spessore della cicatrice.

    L'azione del laser si basa sull'effetto fototermolisi: la luce di un certo spettro e lunghezza d'onda influenza solo le cellule ben definite, senza coinvolgere i tessuti circostanti. La forza e la profondità della penetrazione del laser sono impostate da un programma per computer che determina l'intensità dell'effetto con una precisione di micron.

    Per evitare il surriscaldamento della pelle, in tutti i moderni sistemi laser viene utilizzato un potente sistema di raffreddamento che migliora la sicurezza della procedura e riduce la sensibilità durante la procedura.

    Durante la sessione, il laser sigilla anche i vasi sanguigni - questo elimina il sanguinamento durante la macinazione e dopo di esso. Dopo che le navi cessano di nutrire il tessuto cicatriziale, il rischio di una nuova cicatrice in questo luogo è significativamente ridotto.

    La rimozione di cicatrici con un laser non richiede alcuna misura correttiva speciale. Il paziente può tornare alla vita normale immediatamente dopo la procedura, seguendo alcune semplici regole:

    • Immediatamente dopo la sessione, il sito di esposizione deve essere lavato, asciugare delicatamente con un asciugamano morbido, spazzolare con un unguento antibatterico raccomandato dal medico e applicare una leggera fasciatura;
    • se la dimensione del difetto è abbastanza grande, possono essere necessari antibiotici per guarire il più rapidamente possibile e prevenire lo sviluppo di infezione nell'area della cicatrice;
    • se rimangono dolore e bruciore, è possibile assumere un antidolorifico - entro 3-4 giorni dalla procedura, il disagio nell'area d'impatto è normale;
    • arrossamento, gonfiore e croste nel sito della cicatrice dovrebbero passare entro una settimana, le croste cadono da sole, non devono essere strappati in alcun modo, così come impregnati, esposti al calore (bagno, sauna), strofinato con un panno;
    • non puoi prendere il sole prima e dopo la rimozione della cicatrice laser e dovresti usare una buona crema solare all'aperto;
    • è necessario smettere temporaneamente di assumere farmaci che fluidificano il sangue; così come gli agenti anti-acne - come è noto, aumentano la fotosensibilità della pelle e possono portare a ustioni e altre complicazioni;
    • in 6-8 settimane è necessario vedere il dottore - in questo momento è già possibile valutare il risultato ottenuto.

    Dopo la prima procedura, l'effetto visibile dovrebbe essere evidente: una diminuzione della larghezza e della profondità della cicatrice, sbiancamento dei suoi tessuti. Per eliminare i difetti normotropici minori, questo può essere sufficiente. In tutti gli altri casi stiamo parlando dell'intero corso delle sessioni - dalle 5 alle 8.

    La durata del processo di rimozione della cicatrice è determinata individualmente e dipende dalla quantità di intervento e dal tempo di esistenza della cicatrice: più è vecchio, più tempo ci vorrà per liberarsene.

    Controindicazioni alla procedura

    La completa eliminazione delle cicatrici, sfortunatamente, non è disponibile per tutti. Indipendentemente dalla sicurezza e dalla sicurezza che la tecnologia laser ha raggiunto, sono comunque controindicati in una serie di malattie.

    Prima di tutto, è:

    • oncologia, nonché una tendenza a sviluppare tumori, anche se sono benigni;
    • diabete mellito, complicato da problemi con circolazione periferica e lenta guarigione delle lesioni;
    • scarsa coagulazione del sangue;
    • malattie dermatologiche croniche nella fase acuta;
    • fotosensibilità della pelle, intolleranza individuale del laser;
    • il periodo di trasporto e alimentazione del bambino;
    • età fino a 12 anni.

    Gli appassionati di concia per tutto l'anno rendono impossibile sbarazzarsi di brutte cicatrici: le procedure laser vengono eseguite solo su pelle incolta. Se ignori questa raccomandazione, l'effetto non sarà ancora, ma le ustioni sono abbastanza probabili.

    Oltre alle lesioni termiche della pelle, rari, ma comunque presenti complicazioni del trattamento laser delle cicatrici includono:

    • iperpigmentazione dell'area trattata (scurimento o arrossamento);
    • ipopigmentazione - alleggerimento, che è più pronunciato sulla pelle abbronzata;
    • lo sviluppo dell'infiammazione quando l'infezione entra nei tessuti coagulati;
    • allergia.
    Quanto costa la rimozione della cicatrice laser?

    Quando si utilizza la tecnologia laser in cosmetologia, un fattore importante è il loro costo considerevole, di norma. Chiunque può permettersi di appiattire una piccola cicatrice, ma liberarsi di cicatrici e cheloidi multipli non è economico. Il suo costo consisterà nel numero di procedure, nel tipo di laser utilizzato (il costo di un flash su un dispositivo specifico è importante qui), i servizi e il livello della clinica stessa.

    Quando si calcola il budget approssimativo per le procedure future, è necessario tenere presente che il prezzo viene solitamente impostato per ogni centimetro dell'area di trattamento. E la zona stessa include non solo la stessa cicatrice, ma cattura anche la pelle circostante al fine di livellare la transizione dal tessuto sano a quello patologico. Pertanto, l'area totale di impatto aumenta di 2-3 volte rispetto alle dimensioni della stessa cicatrice.

    In media, il prezzo per centimetro quadrato è di circa 2.000 rubli. A Mosca e nella capitale settentrionale, questo è piuttosto il limite inferiore della fascia di prezzo, mentre nelle regioni la stessa procedura può essere resa più economica di 500 rubli / cm. Considerando che l'area minima di impatto è 3 cm, la differenza sarà di almeno 1,5 mila per sessione.

    Inoltre, i prezzi possono variare a seconda della posizione del difetto: la rimozione di una cicatrice lineare sul corpo è leggermente più economica rispetto al viso e la rimozione delle rughe post-acne e posteriori sullo stomaco è in grado di estrarre più di mille cu dalla tasca del paziente.

    Da un lato, la tecnologia laser è oggi considerata l'unico metodo che rimuove davvero le cicatrici. D'altra parte, secondo le statistiche, l'efficacia di questa procedura nella maggior parte dei pazienti è del 40-60%. Questo è abbastanza per qualcuno, e qualcuno è improbabile che sia soddisfatto di un simile risultato.

    Prima di decidere su una procedura così costosa, un potenziale cliente di una clinica laser dovrebbe valutare obiettivamente tutti i pro e i contro e, ovviamente, in questa materia non possiamo fare a meno del feedback di coloro che hanno già sperimentato la procedura da soli.

    Quasi tutti osservano che né il sistema di raffreddamento né l'anestesia locale non alleviano sensazioni estremamente sgradevoli e talvolta dolorose durante il trattamento laser. I lampi di luce per sensibilità sono caratterizzati da pazienti come scosse elettriche o bruciature con acqua calda, la condizione dopo la procedura è grave bruciore, oppressione della pelle, incapacità di andare fuori se le cicatrici erano sul viso.

    Il risultato ottenuto è anche una valutazione soggettiva, e per molti aspetti dipende dallo stato iniziale della pelle.

    Recensioni di rimozione della cicatrice laser

    Rivedere №1

    Ho deciso di rimuovere le cicatrici laser sul volto dell'azione, con uno sconto del 50%. Non parlerò della procedura in sé: fa male, è sgradevole, l'aspetto è fantastico. Ma l'effetto è sorprendente.

    Ho ancora cicatrici appena evidenti. Rispetto a quello che era - il paradiso e la terra. E questo tutto in una volta. Li finirò finalmente, allo stato ideale. Il dottore dice che un paio di altre procedure saranno sufficienti.

    Rivedi il numero 2

    Qualche anno fa, ho avuto un'acne terribile, dopo di che c'erano interi crateri sulle mie guance. Naturalmente, nessuna creme e unguenti per cicatrici non ha aiutato, l'ultima possibilità di rimediare in qualche modo alla situazione è stata la rimozione delle cicatrici con un laser. Il dottore mi ha avvertito che le cicatrici sono profonde, e non ci si dovrebbe aspettare un miracolo, ma il 40% che mi è stato promesso sarebbe andato bene per me.

    Ma, ahimè, non ho ricevuto questo. Durante la procedura è stato doloroso e spaventoso. Le vampate di calore e il soffio di un flusso di aria gelata non sono sensazioni per i deboli di cuore. Poi, per altri 2 giorni, tutta la mia faccia era dolorante, come se avessi spinto una museruola sull'asfalto. Ma il più terribile, il rosso non passa per più di 2 mesi.

    Le croste sono sparite, e il colore rosa e le buche sono a posto. Mio marito ha maledetto terribilmente perché sono andato per la procedura e per quel tipo di soldi. Crede che le mie fosse non siano così vistose, se non guardi da vicino, non è evidente. Allora ora le guance sono come un pomodoro, puoi vedere per chilometro.

    Victoria, San Pietroburgo (rimuovendo le cicatrici post-acne CO2-laser.)

    Se stai andando alla procedura laser, devi essere pronto per un tale risultato.

    Rimozione di cicatrici laser e cicatrici: caratteristiche, prezzo, foto prima e dopo

    Le cicatrici sono formazioni composte da tessuto connettivo e si trovano sulla pelle.

    Si presentano dopo che la ferita è guarita, a seguito di un infortunio o dopo un intervento chirurgico.

    Rispetto alla pelle sana, le cicatrici si distinguono chiaramente sul corpo.

    È evidente che nell'area del danno cutaneo non ci sono follicoli piliferi.

    Come si formano le cicatrici?

    Dopo che il follicolo è danneggiato, i peli non crescono sull'intera superficie della parte danneggiata del corpo. I difetti della pelle nella maggior parte causano complessi difficili da combattere. In altri casi, causare disagio.

    Dopo la guarigione della ferita, la superficie danneggiata del corpo forma cicatrici.

    Sono tutti diversi l'uno dall'altro. A seconda della gravità della lesione, del sito di lesione e di altri fattori, sono suddivisi in diversi tipi:

    1. cicatrici normotropiche (da segni esterni, rosa pallido, facilmente tese);
    2. cicatrici ipertrofiche (hanno un colore lilla o bluastro, ascesa sulla pelle, sono costituite principalmente da tessuto connettivo fibroso.) In conseguenza di questo danno, in alcuni casi, la mobilità della parte interessata del corpo è compromessa);
    3. cicatrici atrofiche (la pelle viene aspirata, la causa del danno è l'acne o le smagliature);
    4. cicatrici colloidali (simili a quelle ipertrofiche, ma di struttura diversa, e nella maggior parte dei casi si ottiene una ricaduta).

    Nel recente passato, la rimozione di cicatrici e cicatrici è stata qualcosa di fantastico. Oggi, la chirurgia plastica affronta facilmente questo problema.

    Come sbarazzarsi di cicatrici

    Per sbarazzarsi delle formazioni cicatriziali, viene eseguita un'operazione, il cui scopo è l'escissione di cicatrici sulla pelle. È efficace se le cicatrici non sono solo grandi, ma anche vecchie.

    La pratica dimostra che in caso di rimozione di cicatrici acquisite dopo un intervento chirurgico o una lesione, il metodo delle plastiche chirurgiche non è sempre efficace. L'operazione non rimuove completamente il difetto, ma fa una cicatrice spessa e ruvida, una sutura leggera e sottile. C'è una possibilità che in futuro diventerà quasi impercettibile.

    Usa il laser

    La moderna chirurgia plastica nel trattamento di cicatrici e cicatrici in qualsiasi parte del corpo ricorre all'aiuto di un raggio laser.

    Principio del laser

    Gli scienziati hanno imparato a cambiare la lunghezza d'onda del laser, usando i cosiddetti intermediari. Questi includono gas, solidi o liquidi. Dopo che sono state create installazioni laser, avendo un impatto non solo sui tessuti corporei, ma anche sui cromoformi (emoglobina, melanina, tatuaggi).

    Il laser ha tre tipi di effetti sulla pelle:

    • fototermico;
    • fotochimico;
    • fotomeccanica.

    Per eliminare una ferita sul corpo, il corpo attiva i neutrofili. Iniziano il loro movimento nella direzione della sconfitta e formano un ambiente favorevole per la crescita di una nuova pelle. Inizia immediatamente il restauro dei vasi sanguigni.

    Pertanto, il primo stadio dopo la sconfitta delle cellule del corpo è il momento delle maggiori interruzioni. La sua reazione può essere così forte da scomporre la sintesi e la distribuzione del collagene. Il risultato di questo processo è una ferita ricoperta di tessuto nodulare.

    La capacità degli specialisti di utilizzare laser pulsati nel loro lavoro aiuta a far fronte ai tessuti nodulari. Vale a dire, l'effetto fototermico, il cui concetto è il raffreddamento. Il raggio laser riscalda e distrugge il tessuto cicatriziale. La velocità di questo processo non consente all'area attorno alla cicatrice di riscaldarsi e non influisce su di essa.

    Quindi i medici rimuovono i noduli con un laser e creano le condizioni per la crescita di una nuova pelle!

    L'aspetto di un laser in dermatologia

    Gli studi che utilizzano un laser sono iniziati nei primi anni ottanta. Fu allora che nacque la teoria della fototermolisi selettiva e apparve il primo laser pulsante.

    Sfortunatamente, a quel tempo non potevano usare i laser in dermatologia. Perché insieme alle cellule malate il laser è rotto e sano. Il risultato è stato un danno tissutale ancora maggiore e la formazione di nuovi difetti.

    Il passo successivo fu la scoperta del laser ad argon. La sua applicazione nel campo della rimozione della cicatrice è stata un successo. Ma i risultati non hanno soddisfatto gli inventori.

    Questo è stato seguito dalla creazione di un laser a base di neodimio. Come il precedente, aveva una serie di inconvenienti. Durante il suo lavoro, la sintesi del collagene è aumentata nelle cellule trattate con un laser. Queste cellule sono state successivamente respinte. Il laser ad anidride carbonica ha avuto gli stessi risultati.

    Un laser a colori pulsante ha portato buoni risultati ai professionisti del settore medico. Ha combattuto bene con cicatrici, cicatrici e persino smagliature. Per circa cinque anni, la tecnologia laser è stata accuratamente studiata e, di conseguenza, ha dimostrato di essere efficace nel combattere le imperfezioni della pelle. Le cliniche si sono concentrate sulla chirurgia plastica, dappertutto hanno iniziato ad acquisire apparecchiature laser.

    Varietà di cicatrici e cicatrici

    Cicatrici e cicatrici differiscono l'una dall'altra per colore, origine e consistenza. A causa di ciò, i chirurghi plastici possono usare più accuratamente il laser durante l'intervento chirurgico. Tipi di cicatrici:

    • Striae. Parte atrofizzata della pelle, che appariva come conseguenza del rapido aumento di peso.
    • Cicatrici atrofiche. Formato come conseguenza della sconfitta della pelle da malattie che distruggono il collagene. Esempio, lacune e vaiolo dell'acne.
    • Cicatrici post-acne. Luogo di apparizione principalmente sul viso. Possono essere sia atrofici che ipertrofizzati. Pulito difficile.
    • Cicatrici e cheloidi ipertrofici. Colore rosa e alta densità. Praticamente non contengono collagenosi. Sorgere a causa di un eccessivo accumulo di collagene, nel periodo di riparazione del tessuto cutaneo. A causa di ciò, appaiono noduli e crescite successive.

    Le cicatrici ipertrofiche a volte scompaiono, ma questo richiede molto tempo. Con i cheloidi, la situazione è diversa. Questo problema è fortemente evidenziato sulla pelle e non possono risolversi da soli.

    Effetti dei fattori sulla rimozione della cicatrice laser

    I pazienti possono avere caratteristiche che influenzano la chirurgia utilizzando un raggio laser. Non sono una controindicazione per la rimozione della cicatrice in questo modo, ma è impossibile non tener conto di tutte le sfumature.

    Particolare importanza è data alla razza del paziente. Nelle persone con pelle scura, le cicatrici si sviluppano più velocemente, a differenza di quelle dalla pelle chiara.

    Durante una sessione di rimozione delle cicatrici in un paziente con pelle scura, l'emoglobina consuma meno energia del necessario. Questa funzione riduce significativamente l'efficacia dell'esposizione laser sulla pelle.

    Paziente sano o no? Questo è uno degli indicatori più importanti per utilizzare un raggio laser.

    Infezioni o infiammazioni nel corpo sono controindicate nel rimuovere cicatrici sul viso. L'esposizione al laser esacerba l'infiammazione o ne provoca uno nuovo.

    È necessario prestare particolare attenzione al fatto che se un paziente assume farmaci al momento dell'intervento, molte specie possono influire negativamente sui processi di rigenerazione della pelle.

    Rimozione di cicatrici atrofiche (smagliature)

    Un difetto della pelle simile a quello delle striature (smagliature) si riscontra spesso nelle donne, specialmente nelle mamme.

    Quando si rimuovono le smagliature, viene utilizzato un laser YAG. È altamente selettivo e ha un alto grado di allineamento. La cosa principale durante la procedura il più possibile per lisciare il confine che collega la pelle elastica e sana.

    Il laser attiva la produzione di collagene, che consente inoltre di eliminare completamente la stria.

    Appaiono sui siti trattati con edema laser e arrossamento. Questi effetti vengono eliminati con l'aiuto di unguenti e medicazioni. Dopo una settimana non c'è traccia nel sito dell'operazione.

    Rimozione laser delle cicatrici sul viso

    Dopo l'acne, i difetti appaiono sul viso di una persona, che il laser rimuove facilmente. Nessun'altra procedura di peeling affronterà questo problema. Rimuovendo le cicatrici sul viso applicare YAG - laser.

    Il tessuto guarisce entro sei settimane. Le complicazioni dopo l'uso di un laser nella lotta contro gli effetti dell'acne quasi mai accade.

    Macinazione laser CO2

    Uno dei metodi più efficaci per combattere cicatrici e cicatrici complesse è la lucidatura laser o frazionale.

    • Il raggio laser brucia uno strato di cellule dall'area interessata.
    • Si forma una ferita, seguita da una cura speciale.
    • Dopo un po 'di tempo, la superficie della ferita viene coperta con nuove cellule della pelle.

    Ci sono molti vantaggi in questo metodo di macinare cicatrici e cicatrici. Lo strato di pelle brutta è completamente rimosso. La produzione di collagene è stimolata. La cicatrice dopo la rimozione dal laser diventa molto più liscia e leggera.

    Rimozione della cicatrice con un laser frazionale

    Il raggio frazionale non tocca la superficie in eccesso della pelle e dei tessuti adiacenti, lasciando zone microtermiche. Attiva la produzione di collagene ed elastina.

    Il vantaggio del laser è un cambiamento nella cicatrice di colore vicino al tessuto circostante, elasticità e morbidezza.

    Esistono numerose controindicazioni in cui l'uso di un laser non è possibile:

    • epilessia;
    • vari tumori;
    • la tendenza della pelle a formare una cicatrice cheloide;
    • diabete mellito;
    • infiammazione e infezione;
    • malattia cronica della pelle;
    • la gravidanza;
    • l'allattamento al seno.

    Il costo di rimuovere cicatrici e cicatrici con un laser

    In precedenza, tutti quelli che volevano rimuovere le terribili cicatrici sui loro corpi si sono affrettati a raggiungere la capitale del nostro paese, Mosca. I prezzi per la procedura di rimozione erano molto alti.

    Lo hanno spiegato dal fatto che c'erano poche cliniche cosmetiche che eseguivano questa procedura, così come personale addestrato.

    Oggi tutto è cambiato. Ci sono cliniche con apparecchiature laser in molte città.

    Il prezzo della rimozione laser delle cicatrici dipende direttamente dal difetto stesso, dalla sua area e dalla complessità della rimozione.

    1. Ad esempio, per rimuovere una cicatrice normotropica sul corpo dovrai pagare da 560 rubli per centimetro quadrato. Il costo minimo è equivalente a 2 mila rubli. L'anestesia è aggiunta a questo - 500 rubli.
    2. La rimozione delle cicatrici in faccia costerà molto di più. Il prezzo varia da 6 a 8 mila rubli.
    3. La rimozione della cicatrice con un laser a CO2 avrà un costo di 3.500 rubli sul viso, per 1 cm². E circa 2 500 mila rubli sul corpo, da 1 cmq.
    4. Rimozione mediante laser Fraksel costa da 1000 rubli per centimetro, ricezione primaria. Inoltre la procedura di posta costa anche da 1.000 rubli. Non dimenticare di includere il costo di un appuntamento dal medico, che costa da 500 rubli.

    I prezzi sono approssimativamente calcolati Il costo esatto della rimozione della cicatrice mediante laser dovrebbe essere scoperto dopo aver consultato uno specialista della clinica.

    Rimozione e cicatrici laser: caratteristiche, prezzo

    Qualsiasi danno alla pelle innesca una complessa catena di processi che porta all'eliminazione del difetto. In modo schiacciante, al completamento della rigenerazione, i tegumenti sono completamente ripristinati. La superficie della pelle diventa liscia e uniforme.

    Ma questa è solo un'apparizione. Infatti, le cellule della pelle nel sito di danno perdono più del settanta percento dell'elasticità di base. Ed è necessario solo nel processo di rigenerazione di fallire, come si può dimenticare sulla pelle liscia. Una cicatrice o una cicatrice compariranno sul sito dell'infortunio. In precedenza si pensava che fosse impossibile rimuovere cicatrici e cicatrici, ma oggi i chirurghi plastici hanno imparato ad affrontarle. Il raggio laser aiuta i medici in questo.

    Come funziona il laser

    Il raggio laser ha le caratteristiche richieste in dermatologia. Poiché il laser è monocromatico, gli scienziati sono stati in grado di imparare come modificare la sua lunghezza d'onda con l'aiuto di intermediari: gas, liquidi, materiali solidi.

    Di conseguenza, sono comparsi sistemi laser che possono interessare non solo singole sezioni di tessuti, ma anche singoli cromoformi. Questi ultimi includono tatuaggi, emoglobina, melanina.

    Inoltre, a causa della collimazione del raggio laser, è stato possibile inviarlo lungo il conduttore a fibre ottiche senza perdere le caratteristiche. Il laser può avere tre tipi di effetti sulla pelle: fototermico, fotochimico e fotomeccanico.

    I processi di rigenerazione della pelle avvengono in tre fasi:

    1. La zona danneggiata è infiammata, le celle danneggiate vengono respinte.
    2. Si sta formando un nuovo tessuto.
    3. L'epidermide viene ripristinata.

    Per eliminare la ferita il corpo usa neutrofili. Si spostano nella zona dei difetti e creano le condizioni necessarie per la formazione di nuovi tessuti. Allo stesso tempo, viene lanciato il meccanismo di crescita di nuove navi.

    Nella prima fase, i principali errori si verificano più spesso. In particolare, il corpo può reagire troppo al problema, il che porterà a una violazione della sintesi e della distribuzione del collagene. Di conseguenza, la ferita si ricopre di tessuto nodulare.

    Gli effetti fototermici sono ampiamente usati in chirurgia laser e dermatologia. Ciò è spiegato dal fatto che i medici hanno l'opportunità di lavorare con laser pulsati che implementano il concetto di raffreddamento.

    Cioè, il raggio laser riscalda molto rapidamente il tessuto bersaglio e li distrugge. A causa della velocità di esposizione, i tessuti vicini non hanno il tempo di riscaldarsi e non collassare. I chirurghi rimuovono semplicemente il tessuto con noduli di collagene con un laser durante la rimozione della cicatrice, facendo spazio per la rigenerazione della pelle normale.

    La storia dello sviluppo della tecnologia di rimozione di cicatrici e cicatrici

    I primi esperimenti con un laser in dermatologia sono iniziati dopo la pubblicazione della teoria della fototermolisi selettiva. Ciò accadde all'inizio dell'ottavo decennio del ventesimo secolo e portò alla comparsa di laser pulsati.

    È vero, era impossibile utilizzarli in dermatologia, dal momento che non erano tessuti sani selettivi e danneggiati, il che ha portato alla formazione di nuove cicatrici e cicatrici.

    La rimozione della cicatrice laser è stata possibile dopo l'invenzione del laser ad argon. Tuttavia, i risultati del suo lavoro non erano molto impressionanti. Il passo successivo nello sviluppo della tecnologia fu l'invenzione di un laser a base di neodimio, ma non era privo di inconvenienti.

    Questo laser potrebbe provocare un'eccessiva sintesi di collagene nei tessuti trattati, che ha causato il loro rigetto. Un simile effetto collaterale si manifestava quando cicatrici e cicatrici venivano trattate con un laser ad anidride carbonica.

    I medici sono riusciti a ottenere ottimi risultati dopo aver iniziato a utilizzare un laser a colori pulsante. I primi esperimenti hanno dimostrato l'efficacia del PDL nella lotta contro cicatrici, cicatrici e smagliature. Ma questa volta non hanno fretta di lanciare la tecnologia.

    Durante i lunghi cinque anni, sono stati condotti studi clinici che hanno dimostrato la sicurezza e l'efficacia del nuovo metodo. Questo è stato un evento importante per la tecnologia di rimozione delle cicatrici. Le apparecchiature laser sono state consegnate alle principali cliniche di chirurgia plastica.

    Tipi di cicatrici e cicatrici

    Cicatrici e cicatrici presentano differenze, consentendo agli specialisti di utilizzare in modo più sottile le capacità delle apparecchiature laser. Le cicatrici variano per colore, consistenza e morfologia. I medici distinguono i seguenti tipi di cicatrici:

    • Striae. Queste sono aree di pelle atrofica che si verificano dopo un rapido aumento di peso.
    • Cicatrici atrofiche. Si verificano dopo aver sofferto malattie della pelle nel sito di distruzione del collagene nelle cellule della pelle. Rappresentanti tipici di tali cicatrici sono lacune dopo l'acne e il vaiolo sul viso. In alcuni casi, queste cicatrici rimangono dopo ferite e incisioni chirurgiche.
    • Post cicatrici da acne. Si verifica più spesso sul viso e può essere sia atrofico che ipertrofico. Rimuoverli non è facile.
    • Cicatrici ipertrofiche e cheloidi. Hanno un colore rosa e alta densità. Hanno poca collagenasi. La ragione del loro verificarsi è l'eccessiva sintesi di collagene nella fase di riparazione dei tessuti. Per questo motivo, i noduli di collagene si formano, formando crescite.

    Tali cicatrici compaiono in aree della pelle esposte a influenze esterne durante il processo di rigenerazione. Le cicatrici ipertrofiche possono dissolversi spontaneamente nel tempo. Una cosa molto diversa dai cheloidi, non possono dissolversi. I cheloidi sono prominenti sopra la pelle e sono rossi.

    Fattori che influenzano la rimozione della cicatrice mediante laser

    Alcune caratteristiche dei pazienti possono complicare non solo il corso dell'operazione, ma il periodo di riabilitazione. Non devono essere interpretate come controindicazioni alla rimozione della cicatrice laser, ma devono essere prese in considerazione.

    Di grande importanza per la rimozione delle cicatrici sul viso è la razza del paziente. È stato dimostrato che i pazienti con la pelle scura hanno maggiori probabilità di sviluppare cicatrici rispetto a quelli con la pelle chiara.

    Inoltre, durante la rimozione delle cicatrici PDL in persone con pelle scura, l'emoglobina assorbe molta meno energia, il che porta a una diminuzione dell'efficacia del raggio laser.

    Non meno importante per l'efficacia della rimozione di cicatrici e cicatrici è la salute del paziente. Oggi i medici non toglieranno cicatrici dal viso e dal corpo del paziente se ha un processo infettivo o infiammatorio nel corpo.

    Il fatto è che l'esposizione al laser può provocare una riacutizzazione o una nuova infiammazione. Un'attenzione particolare è rivolta alle medicine che il paziente assume. Alcuni farmaci possono influenzare negativamente i processi di rigenerazione.

    Rimozione di cicatrici atrofiche - smagliature

    La rimozione delle strie è molto popolare tra le donne, dal momento che praticamente tutte le madri hanno questi difetti della pelle. Rimuovere le smagliature migliori laser YAG. Hanno un effetto altamente selettivo, motivo per cui superano il degrado e il peeling chimico nel grado di livellamento.

    Il compito principale di uno specialista quando si lavora con un laser YAG è quello di smussare la linea tra lo stretching e la pelle sana. Inoltre, dopo l'esposizione del laser alla pelle, aumenta il livello di produzione di collagene nel secondo, che consente di eliminare le differenze tra l'allungamento e la pelle normale.

    Al completamento della procedura, il sito di trattamento laser diventa rosso ed edematoso. Unguenti e medicazioni rinfrescanti aiutano a far fronte a questo problema. Una settimana dopo l'operazione, le spiacevoli conseguenze scompaiono.

    Rimozione della cicatrice facciale

    Oggi, il laser è diventato il modo più efficace per combattere i difetti della pelle dopo l'acne. Il fatto è che altri metodi di desquamazione della pelle non sono in grado di affrontare cicatrici collinari e scheggiate, ma il laser può farlo.

    Per rimuovere le cicatrici sul laser YAG più usato di frequente. Le complicazioni dopo l'uso sono molto rare. La guarigione dei tessuti dopo l'intervento sulla pelle del viso richiede in media sei settimane.

    Il rossore persiste per dieci settimane. In alcuni casi, è necessaria una nuova procedura.

    Il costo della procedura per rimuovere laser cicatrici

    Non molto tempo fa tutte le donne che volevano sbarazzarsi delle cicatrici sul loro viso, si sono precipitate a Mosca, nonostante il fatto che i prezzi delle procedure pertinenti fossero molto più alti nella capitale. Mosca era il centro cosmetologico della Russia.

    Ciò era dovuto al numero limitato di cliniche cosmetiche nelle regioni e alla mancanza di personale qualificato. Oggi tutto è cambiato. Le cliniche di cosmetologia avanzate con le apparecchiature laser necessarie e il personale addestrato si trovano in ogni città più o meno grande del paese.

    Il costo della rimozione laser di cicatrici e cicatrici dipende dall'area della cicatrice da trattare, dalla posizione del difetto e dalla complessità della procedura. Pertanto, la rimozione di una cicatrice normotropica sul corpo a Mosca costa da 560 rubli per centimetro quadrato.

    Il costo minimo della procedura è di 2 migliaia di rubli. Questo dovrebbe aggiungere il prezzo dell'anestesia - 500 rubli. In totale, Mosca dovrà spendere almeno 2500 rubli per la rimozione della cicatrice con un laser. E questo è senza prendere in considerazione il costo di consultare un chirurgo. In alcune cliniche, il suo prezzo raggiunge 1 mille rubli.

    La rimozione della cicatrice con un laser sul viso è più costosa. Così, quando si rimuovono i difetti della pelle intorno agli occhi a Mosca, il prezzo per la procedura sale a 6 mila rubli. Per rimuovere le cicatrici sugli zigomi dovrà pagare almeno 4 mila mila rubli. Il lavoro sul mento è stimato in 8 mila rubli.

    Questi sono prezzi medi. Il costo esatto del trattamento sarà disponibile solo dopo aver consultato uno specialista.

    Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

    Quali sono le pillole più efficaci per l'herpes?

    Le malattie virali apparivano simultaneamente con l'arrivo dell'uomo sulla Terra. Per migliaia di anni hanno perseguitato persone in tutto il mondo. Nel ventunesimo secolo, è difficile persino dire quante malattie ci sono che derivano dall'ingresso di un virus nel corpo.


    Correzione delle alterazioni della pelle cicatriziale

    Recentemente, le persone hanno iniziato a prestare più attenzione al loro aspetto. L'aspetto favorevole da un punto di vista psicologico facilita la comunicazione umana con gli altri, il che contribuisce al suo rapido adattamento nel team, promuove la crescita della carriera e mantiene il comfort emotivo interiore.


    Rimedi efficaci per i papillomi

    L'aspetto sul corpo o sulle mucose del naso, della gola, degli organi genitali delle neoplasie può indicare la presenza nel corpo dell'infezione umana da papillomavirus. La malattia non è completamente guarita, ma i sintomi possono essere eliminati.


    Cosa aiuta l'unguento eritromicina

    L'unguento eritromicina è un agente topico utilizzato nel trattamento delle malattie infettive. Il farmaco considerato viene utilizzato per eliminare i sintomi caratteristici di varie infezioni che compaiono sulla superficie della pelle e delle mucose.