Vitiligine: trattamento, cause, sintomi

La vitiligine è un tipo di malattia della pelle in cui la pelle perde la sua pigmentazione naturale a seguito della distruzione della melanina. Il risultato è una decolorazione della pelle e della sua variegatura. Il nome comune russo di questa malattia suona come "cane", che è molto probabilmente dovuto a una tale variegatura della pelle durante la vitiligine.

Un altro nome per la malattia è il leucoderma, che in latino significa pelle bianca. Il nome di vitiligine può essere derivato dal latino "vitilum" (errore, difetto) o "vitilus" (vitello), che si associa a entrambi i cambiamenti di colore della pelle e alla variegatura della pelle di vitello.

Cause della vitiligine

Con questa caratteristica della pelle, una persona non nasce, ma la acquisisce sotto l'influenza di vari fattori esterni e interni. La più alta incidenza di debutti di malattia cade nei primi dieci anni di vita, nella pubertà, così come nella gravidanza e nella menopausa nelle donne. È anche osservata la connessione dell'aspetto dei primi segni della malattia con periodi di maggiore attività solare (primavera ed estate).

I fattori che provocano l'aspetto della malattia sono molto diversi.

Processi autoimmuni

In cui gli anticorpi ai loro stessi tessuti compaiono nel corpo, svolgono un ruolo significativo nel verificarsi della vitiligine. Questo è confermato dal fatto che i pazienti con vitiligine spesso individuati e altre malattie autoimmuni (lupus sistemico, artrite reumatoide, distruzione della tiroide, ad esempio, Hashimoto, diabete di tipo 1, malattia di Addison, alopecia calvizie).

Predisposizione genetica

Esiste una predisposizione genetica alla vitiligine. Questa posizione è stata dimostrata negli esperimenti di R. Spritz dell'Università del Colorado. Hanno stabilito non solo una relazione con una predisposizione familiare alla malattia, ma hanno anche dimostrato che le persone con luce (occhi grigi o blu) hanno meno probabilità di soffrire di vitiligine rispetto agli occhi marroni. Inoltre, l'incidenza della malattia è più alta nella razza negroide.

Cause neuroendocrine

Queste sono forti fluttuazioni nel livello di ormoni e condizioni stressanti che possono iniziare l'insorgenza della malattia.

Disturbi trofici

Si tratta di disturbi nutrizionali della pelle e dei tessuti sottostanti associati a lesioni della pelle (lesioni meccaniche, chimiche, alle radiazioni). Quindi, dopo la violazione meccanica dell'integrità della pelle, si innesca una reazione infiammatoria con una componente autoimmune, che porta alla distruzione delle cellule che producono la melanina del pigmento. Con una frequente esposizione al sole, il processo di depigmetizzazione già esistente della pelle progredisce rapidamente e notevolmente.

farmaci

L'azione di droghe e di alcuni prodotti chimici può anche causare siti di depigmentazione della pelle.

Malattie del fegato

Esiste una correlazione tra vitiligine e patologie epatiche (cambiamenti del paziente e stasi della bile), nonché invasioni elmintiche e giardiasi.

A livello tissutale, la vitiligine è associata alla morte dei melanociti ea livello cellulare, con l'inibizione della tirosinasi, un enzima coinvolto nella pigmentazione.

Sintomi della vitiligine

La malattia si manifesta nell'aspetto sulla pelle di macchie o focolai chiaramente definiti di un colore bianco latte. Rappresentante loro posizioni sono le aree intorno alla bocca, le orecchie, il naso, gli occhi, sul dorso delle mani e dei piedi, dita, ascelle, gomiti e ginocchia, inguine e regione perianale. I bordi delle lesioni sono più distinti, più scura è la pelle del paziente. Può interessare anche il cuoio capelluto o la zona dei baffi e degli uomini.

Esistono diverse varietà di punti depigmentati:

  • Tricolore ha un contorno pigmentato nel luogo di transizione della pelle bianca in salutare.
  • Quattro colori possiedono un bordo addizionale fortemente pigmentato.
  • L'infiammatorio è limitato a un albero sollevato.
  • Bluastro ha un colore corrispondente.

Forma localizzata - lesioni su aree cutanee limitate.

  • Una forma focale della malattia è spesso punti singoli o focolai su una o due aree della pelle.
  • La vitiligine segmentale è un focolaio unilaterale all'interno del dermatomo (un segmento della pelle fornito da un singolo midollo spinale o craniale).
  • Mucillite di vitiligine - lesioni delle mucose.

La forma generalizzata manifesta ampie alterazioni della pelle.

  • Vitiligine volgare: fuochi sparsi in tutto il corpo.
  • Affronto - viso e arti affetti.
  • La forma totale è anche chiamata vitiligine universale ed è caratterizzata da vasti siti di depigmentazione che sono diffusi in molti segmenti e occupano fino all'80% della pelle.

Oltre alle lesioni cutanee, possono verificarsi altri sintomi:

  • capelli schiarenti o ingrigiti in aree di lesioni,
  • leucoderma,
  • alopecia di nidificazione,
  • lesioni oculari con corioretinite (infiammazione della coroide posteriore, compresa la retina).

Nella maggior parte dei pazienti senza trattamento, la vitiligine procede lentamente ma progressivamente. Ci sono anche casi di depigmentazione spasmodica o ripristino indipendente del pigmento.

Come diagnosticare

La diagnosi ha coinvolto un dermatologo. Per fare questo, si basa sui dati dell'esame della pelle, utilizza una speciale lampada in legno, nei cui raggi le aree di depigmentazione hanno contorni chiari e brillano con luce fluorescente bianca e blu. Se necessario, vengono prelevate aree cutanee per la biopsia, che confermano o confutano la diagnosi più accuratamente.

Non tutte le macchie bianche sulla pelle sono causate dalla vitiligine e questa malattia deve essere distinta da un gran numero di condizioni patologiche.

Qui ci sono alcuni di loro: le cicatrici post-traumatiche, ipopigmentazione sullo sfondo di eczema o dermatite atopica, leukoderma chimica, sifilide secondaria, pityriasis versicolor, sclerosi tuberosa, sclerodermia localizzata. Carenza di selenio, ipocondriaca, leishmaniosi viscerale. Lebbra, lichene atrofico sclerotico.

Metodi di trattamento della vitiligine

Nonostante il fatto che la letteratura medica descriva casi di cura spontanea della malattia e auto-ripristino del pigmento cutaneo senza alcun trattamento, i rischi di una progressione continua del processo sono alti. Pertanto, una ragionevole tattica del paziente dovrebbe essere ridotta alla ricerca di un aiuto medico da un dermatologo.

Dal momento che la malattia colpisce non solo la pelle, ma anche il sistema immunitario. sistema endocrino e nervoso, il trattamento prevede un approccio globale ed è suddiviso in uso di farmaci locali e sistemici di vari gruppi.

glucocorticoidi

Questi sono farmaci che sopprimono le reazioni infiammatorie (incluse quelle autoimmuni) e allergiche.

Nella forma localizzata della malattia, è indicato il trattamento topico con pomate ormonali.

  • Il primo passo - l'unguento all'attività media: idrocortisone butirrato (Lokoid, Latikort), idrocortisone butirrato (Lorinden, lokakortena) (flumetasone) ftorokort, Triakort (triamcinolone), Esperson (desametasone) Alkometazon (Afloderm). La durata del corso è di 3-4 mesi.
  • Se nessun interruttore effetto altamente unguento: mometasone furoato (Elokim), fluticasone (Kutiveyt) aceponato metilprednisolone (Advantan) Fluatsinolon (Sinalar, flutsinar) Clobetasol (Dermoveyt), Betametasone (Celestoderm, Beloderm) per due mesi, tasso con cicli ripetuti in 1-4 mesi.

In caso di vitiligine generalizzata, si ricorre alla somministrazione sistemica di glucocorticoidi in pillole. Per ridurre gli effetti collaterali di tale trattamento (sindrome Itseno, sindrome di Cushing, diabete) impulso terapia utilizzando una terapia alternata o pick-up dell'artista con alte dosi breve, alternando alcune interruzioni nei mezzi ricezione. Prednisolone, metilprednisolone, desametasone, triamcinolone sono prescritti in compresse.

Farmaci fotosensibilizzanti

Esse inducono la pelle ad aumentare la sensibilità dei melanociti alle radiazioni ultraviolette, sotto l'azione di cui si formano attivamente i pigmenti della pelle. Questo gruppo di medicine - furocoumarins vegetali.

  • Beroxan contiene due pastinaca furocarina (bergaptene e xantossina).
  • Methoxalen, Puwalen, Ocoralen, Lamadin contengono solo xantossina.
  • Meladinin - isolato dal grande amia (contiene xanthoxin e imperatorin).
  • Ammifurni - simile al perossido con l'aggiunta di isopimpinellina, anch'essa isolata dall'ammoniaca.
  • Psoraleni isolati dalla psoralea.
  • Psoberan - dai fichi.

Lampada UV per il trattamento

È esposta alla pelle dopo aver assunto agenti fotosensibilizzanti, ha un'onda lunga di radiazioni (320-420 nm). Questo metodo è chiamato terapia PUVA. E 'controindicato in gravidanza, nei bambini sotto i cinque anni di età e le persone oltre i 60 anni, la patologia del cancro, è aumentata sensibilità alla luce UV, malattie del sangue, del sistema cardiovascolare, fegato e reni.

Un metodo più delicato di irradiazione ultravioletta dei siti di vitiligine è il trattamento con una lampada con una lunghezza d'onda media (311 nm) senza precedente fotosensibilizzazione con farmaci. Questo metodo è chiamato fototerapia a banda stretta. Ha un effetto più lieve sul corpo, quasi nessuna reazione collaterale, ma meno efficace. La durata della procedura è compresa tra 1 e 5 minuti. Gli studi condotti dai dermatologi californiani affermano che anche i lunghi cicli di irradiazione ultravioletta (fino a 36 mesi) non portano al cancro della pelle nei pazienti.

Altri mezzi

Per combattere la vitiligine, vengono utilizzati anche trattamenti per la psoriasi e la dermatite: Elidel e Protopic. Si tratta di droghe per uso esterno, che si basano su farmaci antiinfiammatori macrolattame ascomicina. Lo strumento sopprime i linfociti T e inibisce la risposta immunitaria del corpo, fornendo un effetto antinfiammatorio simile ai glucocorticoidi.

Nei bambini, si usa lo 0,03% e negli adulti lo 0,1% unguento. Durata del corso da tre mesi a sei mesi. I risultati più pronunciati sono raggiunti sul viso. Peggio della terapia, l'area delle mani e dei piedi è suscettibile. Il farmaco è usato sia in isolamento che in combinazione con radiazioni ultraviolette a banda stretta. Il farmaco funziona solo localmente e non viene assorbito nel sangue.

Terapia sistemica

La terapia sistemica comporta anche l'uso della correzione dei disturbi ormonali, il trattamento della depressione e le malattie neuropsichiatriche, che potrebbero portare allo sviluppo della vitiligine. Anche agenti nominati che riducono il deficit di acido ascorbico, rame, immunomodulatori, antiossidanti.

Nuovo trattamento

  • Laser terapia

Questa è l'eliminazione dei siti di depigmentazione con radiazioni strettamente orientate con una lunghezza d'onda di 308 nm. In questo caso, il meccanismo d'azione è quasi simile alla fototerapia. In questo caso, la massima efficienza si ottiene in individui con forme locali della malattia e la durata del processo patologico non è superiore a cinque anni. La durata della radiazione in una sessione è secondi. Altri nomi per questo metodo sono laser ad eccimeri o Ratokderm. Maggiori informazioni su controindicazioni e indicazioni della terapia laser.

Questo è un tentativo di uniformare il tono delle aree interessate e della pelle sana. Oggi, i mezzi più popolari per questa procedura sono le iniezioni di eloquin, l'idrochinone (2-4%) e il suo monobenzil etere (monobenzone) esternamente. Tutti i farmaci sono piuttosto aggressivi e hanno molti effetti collaterali, quindi non possono essere considerati una panacea per risolvere il problema della depigmentazione. Inoltre, i cartellini dei prezzi su di loro sono molto mordenti (iniezione di eloquin costa circa 50 mila rubli), e il chiarimento si verifica nelle aree, quindi, richiede un uso quasi costante di droghe.

  • Trattamento chirurgico o autoinnesto

Più efficace per i pazienti con piccole lesioni Questo metodo è costoso, traumatico, può portare a complicanze purulente postoperatorie o reazioni di rigetto del trapianto e, purtroppo, non garantisce un effetto duraturo.

Questa è l'introduzione delle cellule del pigmento raccolte dalle parti sane della pelle del paziente nella sua pelle problematica.

Questo è un estratto di alcol dalla placenta umana, prodotto da Cuba. Chiamato Melagenin, il farmaco è presente sul mercato dal 1998 e si distingue per la sua efficacia media in relazione alle forme localizzate della malattia.

Nel 2013, gli scienziati della School of Medicine dell'Università di Chicago in una serie di esperimenti sui topi hanno testato un vaccino proteico che sopprime la reazione autoimmune che porta alla vitiligine. Tuttavia, fino ad oggi non sono state ricevute informazioni sul completamento del lavoro sul vaccino.

La droga australiana Sceness, registrata in Europa per il trattamento della protoporfiria eritropoietica, rappresenta anche una prospettiva per l'eliminazione della depigmentazione nella vitiligine.

Trattamento dei rimedi popolari alla vitiligine

  • Immediatamente si dovrebbe notare che l'uso incontrollato di agenti fotosensibilizzanti vegetali (erba di San Giovanni, amia, psoralea) può portare non a una cura per la vitiligine, ma alla solarizzazione.
  • Anche questi immunomodulatori naturali come la lenticchia d'acqua non danno alcun effetto positivo.
  • Il trattamento a base di erbe comprende anche piante contenenti rame (treno, arnica, achillea) e adattogeni (Rhodiola rosea, Eleutherococcus, Aralia).
  • L'agopuntura cinese e le medicine per la medicina cinese Xiaodan e Xiaodianlin, che non sanno se possano aiutare qualcun altro oltre i seguaci di queste aree della medicina, possono essere indirizzate a metodi popolari interessanti.

Riassumendo le prospettive per il trattamento della vitiligine, dobbiamo ammettere che questo processo è faticoso e richiede tempo, portando a un recupero in circa il 20% dei casi con una cura spontanea di circa il 5% dei pazienti.

Come curare rapidamente i rimedi popolari alla vitiligine a casa

Il colore dei capelli, l'iride dell'occhio, la tonalità della pelle di una persona è determinata dalla quantità di pigmento melaninico. Se per qualche motivo non è sufficientemente prodotto, può svilupparsi una patologia cutanea come la vitiligine. L'eziologia della malattia, le cause che provocano il suo sviluppo, non sono ancora note con precisione. Pertanto, il trattamento della vitiligine è difficile e può durare per anni. È appena possibile curare rapidamente la vitiligine a casa, la malattia appartiene alla categoria di cronica, indolente. Ma i rimedi popolari per la vitiligine - vari oli, tinture e decotti di piante medicinali, lozioni e impacchi dagli ingredienti improvvisati saranno di grande aiuto nella complessa terapia.

Cause e sintomi della vitiligine

Nessun dottore può dire esattamente quale sia la causa della vitiligine. È provato che questa patologia non è ereditata. Allo stesso tempo, i fattori provocanti possono essere:

  • stress costante, superlavoro, depressione;
  • malattie croniche di natura autoimmune;
  • qualsiasi malattia a lungo termine che indebolisce l'immunità del corpo;
  • gravi disturbi metabolici, squilibri ormonali;
  • chemioterapia, prendendo alcuni farmaci.

Cioè, la vitiligine si sviluppa sotto l'influenza di fattori sia interni che esterni. Per affrontare efficacemente le sue manifestazioni, avrai bisogno di perseveranza e un certo tempo.

Confondere la vitiligine con un'altra malattia è piuttosto difficile. Non provoca molta sofferenza fisica. Ma ha tali sintomi esterni che soffre la psiche del paziente, soprattutto se le lesioni cutanee colpiscono aree visibili del viso e del corpo. Le principali manifestazioni della malattia:

  • la formazione di macchie bianche o rosa su diverse parti del corpo e del viso. Le macchie hanno un bordo chiaro, in contrasto con la pelle sana, non fanno male o prurito;
  • nel tempo, i punti si ingrandiscono e si fondono l'uno con l'altro, formando lesioni estese;
  • se le macchie colpiscono la parte pelosa del corpo o sono pronte, i capelli grigi crescono su quest'area;
  • mancanza di sudore e sebo nelle zone colpite.

Le macchie di vitiligine non si abbronzano al sole senza aiuti fotosensibilizzanti. E se si abusa della luce ultravioletta, le zone della pelle bruceranno: arrossire, gonfiarsi, dolere e prurito.

È possibile sbarazzarsi della vitiligine per sempre

Migliaia di ex pazienti confermeranno - sì, è possibile. Proprio come la psoriasi e l'eczema, la vitiligine viene curata. Ma ci vorrà più di un giorno. E che cosa significa alla fine sarà il più efficace, nessuno prevede: non c'è una panacea per questo disturbo.

Pertanto, ha senso provare i rimedi popolari. Per lo meno, sono costituiti da componenti vegetali relativamente innocui, si può essere certi della loro composizione, a differenza di soluzioni e polveri di origine sconosciuta, ampiamente pubblicizzati su Internet.

È importante sapere che la vitiligine non è una malattia infettiva, non è trasmessa ad altri e ai parenti e non è affatto contagiosa. Più spesso tale diagnosi viene fatta ai giovani di entrambi i sessi. La vitiligine può verificarsi anche nei bambini.

A volte i sintomi scompaiono all'improvviso come sono apparsi. E a volte la vitiligine induce una persona a soffrire moralmente fino alla vecchiaia e diventa la causa dello sviluppo di complessi, depressioni, vita personale incompiuta.

Trattamento dei rimedi popolari alla vitiligine

Per eliminare definitivamente la vitiligine, è necessario un trattamento a lungo termine. È impossibile curare rapidamente questa malattia, la persistenza e la coerenza aiuteranno a raggiungere risultati buoni e duraturi. Rimedi popolari in questo caso - una buona alternativa ai farmaci costosi e non sempre sicuri. Quasi tutti gli ingredienti per la loro preparazione possono essere trovati in giardino o in farmacia. Costano in modo incomparabilmente più economico dei farmaci brevettati per la vitiligine.

Olio di iperico da vitiligine

L'iperico è chiamato antibiotico naturale per una ragione. Questa pianta contiene un'enorme quantità di vitamine, flavonoidi e tannini. È il più potente antiossidante che rende le membrane cellulari più stabili, li protegge dalla distruzione e accelera la formazione di nuove cellule di melanociti.

La vitiligine solitamente utilizza olio concentrato di iperico. Ma un effetto non notevole è dato da un agente non farmaceutico con una bassa concentrazione e additivi sintetici. L'olio deve essere preparato da solo.

Questo è fatto in questo modo:

  • nella stagione estiva, durante il periodo di fioritura della pianta medicinale, i suoi fiori sono raccolti - foglie e steli non sono necessari;
  • I fiori di iperico si adattano strettamente in un contenitore di vetro - al collo dovrebbero essere 3-4 cm;
  • dopo di che, la capacità con i fiori verso l'alto è riempita con olio vegetale di alta qualità - è possibile utilizzare il girasole regolare, o l'oliva, che ha proprietà terapeutiche più pronunciate. Anche l'olio di olivello spinoso è adatto;
  • quindi il contenitore viene chiuso con un coperchio ed esposto al sole per 14 giorni.

Dopo quattordici giorni, il liquido viene filtrato, la pressa viene spremuta, quindi nuovi fiori di erba di San Giovanni vengono aggiunti al contenitore e vengono prelevate altre due settimane. Il ciclo deve essere ripetuto fino a 6 volte. Il risultato sarà un liquido denso di colore rosso-marrone. Questo è ciò che dovrebbe essere spalmato sulla pelle colpita dalla vitiligine.

Suggerimento: mentre prepari il burro, puoi prendere il tè da una pianta medicinale o da un decotto. Per fare questo, è necessario un cucchiaio di materie prime secche da riempire con un bicchiere di acqua bollente e lasciar raffreddare. Dopo lo sforzo, continua ad assumere una forma concentrata di due cucchiai prima di ogni pasto. O diluire con acqua tiepida e bere come tè mezz'ora dopo un pasto.

Olio di cumino nero dalla vitiligine

Il cumino nero può essere trovato nella composizione di preparati farmaceutici per il trattamento di varie patologie della pelle. Le proprietà uniche di questi piccoli semi erano conosciute nell'antica Grecia e in Egitto, l'olio da loro era considerato una specie di elisir di vita. È stato consigliato di prendere persone indebolite, spesso malate per aumentare l'energia vitale.

Oggi, l'olio di cumino può essere acquistato presso farmacie specializzate o ordinato online. Una piccola bottiglia costa da 1000 rubli, ma abbastanza a lungo. L'estratto di cumino è applicato su punti bianchi e poi prende il sole per 15-30 minuti. Il corso del trattamento può continuare per tutta l'estate o fino a quando i sintomi scompaiono.

Lenticchia d'acqua nel trattamento della vitiligine

Il terreno paludoso e l'infuso di esso è un metodo piuttosto inaspettato per il trattamento della vitiligine. Tuttavia, sempre più utenti raccomandano di occuparsi della mancanza di melanina con questo strumento. Ecco una ricetta collaudata per il trattamento della vitiligine con questo semplice ingrediente:

  • raccogliere la lenticchia d'acqua palude, sciacquare e asciugare;
  • mescolare le materie prime secche con miele naturale in un rapporto di 1: 1;
  • La miscela risultante prende un cucchiaino prima di ogni pasto.

Il corso del trattamento dura fino a tre mesi o fino alla completa scomparsa dei sintomi della malattia.

C'è un'altra ricetta, abbastanza tradizionale nelle nostre regioni. Si consiglia di versare un terzo della lenticchia di palude lavata, setacciata e secca con una bottiglia di vodka e di insistere per tre settimane. Il liquido risultante viene filtrato e quindi preso due volte al giorno su un cucchiaino. È possibile diluire l'infusione di alcol in una piccola quantità di acqua.

Pepe nero

La piperina è una sostanza che è stata recentemente scoperta dai ricercatori britannici a pepe. Si scopre che la piperina è in grado di influenzare le cellule che producono il pigmento melaninico e stimolare le loro funzioni. Ma affinché l'effetto sia più veloce e più evidente, è necessaria anche una certa dose di radiazioni ultraviolette.

Ora gli scienziati stanno proseguendo la ricerca e stanno lavorando per creare un farmaco a base di pepe nero, che aiuterebbe a curare la vitiligine, ma senza radiazioni ultraviolette. Nel frattempo, la medicina tradizionale consiglia di strofinare nei punti una miscela di pepe e bicarbonato di sodio, quindi prendere il sole al sole.

Catrame di betulla

Il catrame di betulla è un antico metodo collaudato per il trattamento di varie malattie della pelle a casa. Acquisire il farmaco in una farmacia e spalmarlo due volte al giorno per un mese. Quindi, dopo una pausa di due settimane, il corso del trattamento viene ripetuto.

Tintura di peperone rosso

La tintura di pepe rosso è uno dei rimedi più controversi usati per combattere la vitiligine. Il pepe, da un lato, irrita le terminazioni nervose delle cellule, stimola il flusso sanguigno e contribuisce così alla nutrizione migliorata delle cellule, accelerando tutti i processi metabolici. D'altra parte, come il nero, promuove la formazione di melanociti e una maggiore produzione di pigmento. Tintura macchie di grasso 2-3 volte al giorno, dopo di che è necessario prendere il sole per almeno 5 minuti.

Incolla "Sulsena"

"Sulsena" è una pasta destinata al trattamento dell'alopecia. Ma con la vitiligine, aiuta anche, secondo il feedback degli utenti. È sufficiente applicare l'unguento due volte al giorno nelle zone interessate e mantenere per mezz'ora. Dopo questo, l'agente deve essere sciacquato con acqua tiepida, non è necessario stare al sole. Se credi tutte le stesse recensioni, qualche vitiligine scompare completamente dopo pochi giorni.

Altre ricette

Su Internet, si consiglia spesso di trattare la vitiligine con acido acetilsalicilico, aspirina regolare. Questo farmaco si troverà sicuramente in ogni farmacia di casa, e se no, puoi sempre comprarlo per un centesimo. Saranno necessari anche acido borico e petrolato. L'aspirina e l'acido borico sono combinati in uguali quantità e quindi miscelati con lo stesso volume di vaselina. La miscela viene spalmata sulla vitiligine, dopo di che si dovrebbe prendere il sole per almeno mezz'ora. Allo stesso modo, si consiglia agli utenti di utilizzare aceto di sidro di mele o celidonia, un altro rimedio che può aiutare contro la vitiligine.

Lampada UV

Questo metodo non può essere attribuito al farmaco o alle persone. Ma la radiazione ultravioletta è comunemente usata per trattare i punti vitiligine. Anche i dispositivi speciali sono prodotti con lampade speciali che producono radiazioni ultraviolette a onde medie e corte - questo è ciò che influenza i melanociti e contribuisce alla sintesi avanzata dei pigmenti. Ma i dottori non accolgono questo metodo. Troppo spesso, i pazienti hanno ustioni della pelle, inoltre, un'esposizione intensa e regolare ai raggi UV può innescare lo sviluppo del melanoma, che è molto peggio della vitiligine. Dettagli sull'applicazione della lampada qui.

Le ricette della medicina tradizionale sono state testate per secoli, sono state raccolte sull'esperienza personale di medici e pazienti. Infatti, spesso le medicine alternative sono più efficaci delle farmacie. Ma per quanto riguarda il trattamento della vitiligine, sorgono alcuni dubbi. Dopotutto, la malattia non è stata ancora completamente compresa e nessuno può prevedere in che modo i farmaci fatti in casa possono influenzare le sue dinamiche. Un'altra cosa: il fattore psicosomatico. Se il paziente crede sinceramente che il metodo scelto lo aiuterà, allora le manifestazioni della malattia sono veramente ridotte. Inoltre, c'è il cosiddetto fattore di recupero spontaneo. Nel complesso, sono davvero in grado di aiutare a sbarazzarsi definitivamente della vitiligine.

Rimedi popolari per il trattamento della vitiligine!

La vitiligine è una brutta malattia della pelle in cui i pigmenti vengono distrutti nelle cellule della pelle che producono melanina.

La melanina è una sostanza importante che dà alla pelle un colore naturale.

Oggi parleremo con voi di cosa ci sono rimedi popolari per curare la vitiligine a casa.

Sintomi della vitiligine:

  • Una macchia appare sulla superficie della pelle o delle mucose.
  • Sulla macchia appare una ghiera, che per colore è un'ora più scura e un colore della pelle sano.
  • Le macchie bianche iniziano a crescere di dimensioni e si fondono l'una con l'altra.
  • All'interno delle macchie, i capelli iniziano a svanire.
  • In media, il 30% delle persone sviluppa presto i capelli grigi.



Ecco perché oggi elencherò qui 31 rimedi domestici efficaci e naturali per la malattia della vitiligine che non dovresti trascurare se vuoi eliminare la vitiligine in un periodo di tempo molto breve.

Top - 31 rimedi naturali a casa per il trattamento rapido della malattia della vitiligine.

Certo, se hai una malattia, a causa dell'imbarazzo, vuoi curarla il prima possibile. Ci sono molti farmaci che i medici possono consigliarti. Tuttavia, vorrei attirare la tua attenzione proprio sui rimedi naturali. Di seguito sono riportati 31 rimedi efficaci e naturali per la vitiligine a casa che ti aiuteranno a ottenere una pelle liscia e pulita nel più breve tempo possibile.

La papaya è una pianta ad albero che cresce dai 5 ai 10 metri, i fiori assomigliano alla plumeria, larga e lunga dai 10 ai 30 cm. La papaya non è solo un frutto gustoso, ma anche utile per il trattamento della vitiligine.

Per preparare la medicina, dovrai tagliare la papaia in pezzi diversi, attaccarli alla pelle danneggiata. Puoi anche bere succo di papaya, aumentando così la quantità di melanina nelle cellule della vitiligine distrutta.

È necessario farlo quotidianamente per ottenere effetti visibili.

L'argilla rossa è uno dei rimedi domestici più efficaci per il trattamento della vitiligine. L'argilla rossa ha molte proprietà positive grazie al suo contenuto di rame, che è ottimo per il trattamento della pelle.

Per usare l'argilla rossa a casa dovrai combinare un cucchiaio di succo di zenzero con due cucchiai di argilla rossa e frizionare il composto su punti bianchi ogni giorno.

Il succo di zenzero stimola e aggiunge sangue alle macchie.

Ripeti questo processo ogni giorno per sbarazzarti della vitiligine.

La quinoa è una varietà di verdure che si sviluppano in molte direzioni nel mondo. Questa pianta è ricca di proteine, vitamine, minerali e acido folico. Macinare le foglie di quinoa e spremere fuori per ottenere il succo da loro. Applicare il succo sulle macchie tre volte al giorno.

Usalo regolarmente per rimuovere i punti bianchi.

Lo stress non riguarda solo lo sviluppo della vitiligine, ma anche la salute generale.

Se sei costantemente in uno stato di stress, devi cambiare il tuo stile di vita.

Per ridurre lo stress, puoi esercitare, yoga, meditazione, cambiare il solito corso della vita, rilassarti, se possibile.

Il rame è un minerale importante nel corpo e i suoi benefici sono immensi. In particolare, il rame è essenziale per la guarigione della vitiligine, come l'eliminazione dei radicali liberi e la distruzione dei melanociti che producono la melanina.

Consumare prodotti ricchi di rame sarà una soluzione efficace per curare la vitiligine a casa.

Ecco un elenco di prodotti che hanno un alto contenuto di rame: germogli di soia, peperoncino in polvere, zenzero macinato, semi di anguria, zucca, pomodori secchi, calamari, noci, cioccolato, aragoste, cacao in polvere, fegato, ostriche, ecc.

Tuttavia, ricorda che bere grandi quantità di rame può portare a insonnia, schizofrenia, depressione, ipertensione, vomito e diarrea.

Insieme ad altri rimedi casalinghi, è importante trattare la malattia che la protezione della pelle è ciò che dovresti fare ogni giorno, prima di uscire.

La luce solare può danneggiare la pelle e stimolare in modo significativo la crescita della vitiligine, quindi in una giornata di sole, utilizzare la crema solare. Cerca di coprire, se possibile, le aree danneggiate dei vestiti, il restante striscio con la crema. Per evitare danni dalla luce solare.

L'acqua potabile è necessaria per salvarti la vita, oltre a prevenire alcuni problemi di salute. Se vuoi eliminare questa malattia della pelle, in modo facile, efficace e permanente, devi conservare l'acqua in una ciotola di rame e poi berla.

Questo metodo aumenta la melanina e riduce la bianchezza sul tuo corpo. Lo strumento non porterà risultati immediati, ma sii paziente con l'uso di acqua potabile consumata ogni giorno, avrai l'effetto desiderato.

Succo di lime e foglie di basilico

Le foglie di basilico contengono proprietà anti-invecchiamento e anti-virali che sono molto utili per le malattie della pelle come la vitiligine. Offrono più effetto se mescolati con succo di limone, perché la miscela stimolerà la produzione di melanina, che è molto necessaria per il trattamento della malattia.

Il metodo di preparazione è quello di tritare le foglie di basilico e ottenere il succo da loro, quindi semplicemente mescolare con succo di Lyme.

Mescolare succo di lime e succo di basilico.

Applicare la miscela su macchie bianche tre volte al giorno per 6 mesi e ottenere i migliori risultati.

Semi di ravanello e aceto

Il ravanello appartiene alla famiglia dei cavoli, è una specie di radice vegetale. Probabilmente, molti di voi sono sorpresi nel sentire che i semi di ravanello sono ingredienti utili per la guarigione della vitiligine.

Il modo di utilizzare questo strumento:

Immergere i semi di ravanello con aceto durante la notte.

Quindi applicare la pasta sulle zone interessate e lasciare asciugare in modo naturale per 2 ore.

Le noci sono un ottimo snack, non puoi ignorarlo ogni giorno, giusto? Mangiare noci sarà consumato ogni giorno, rafforzerai il tuo corpo perfettamente e sarai in grado di prevenire o curare certe malattie come la vitiligine.

Ora devi tagliare le noci in polvere, prendere un cucchiaino di polvere di noci e aggiungere un po 'd'acqua per fare una pasta.

Applicare la miscela a Vitiligine 3-4 volte al giorno.

Lasciare agire per 15-20 minuti, quindi risciacquare con acqua.

È possibile ripetere questo metodo per 2 mesi o più per ridurre le macchie bianche sulla pelle.

Le erbe sono naturali e efficaci rimedi casalinghi per il trattamento della vitiligine e il ginkgo biloba è un ingrediente del genere. Le sue foglie sono utilizzate per preparare medicinali e sono solitamente utilizzate per migliorare la memoria e migliorare la condizione dei pazienti con malattia di Alzheimer.
Questo ingrediente è anche ottimo per il trattamento di mal di testa, perdita di memoria, cattiva circolazione del sangue e vitiligine.

Per il trattamento di una malattia della vitiligine, è necessario applicare l'estratto di ginkgo biloba tre volte al giorno o scoprire la dose quando si consulta un medico.

Il melograno è un frutto molto gustoso. Lo sapevi che le foglie di melograno hanno ingredienti benefici?

Basta prendere una manciata di foglie di melograno e asciugarle in una polvere finissima;

Mescolare una piccola polvere di melograno con una tazza d'acqua.

Bevi due volte al giorno per avere un risultato eccellente.

Foglie di lillà indiano

Un modo folk per usare le foglie di lillà indiano per curare la vitiligine:

Prendi le foglie di lillà indiano, estrae loro il succo.

Bevi due volte al giorno per ottenere risultati.

Il miele è uno dei rimedi domestici più convenienti e semplici per la vitiligine, che dovrebbe essere usato da chiunque soffra di vitiligine per ottenere una pelle sana e levigata.

Puoi comprare miele biologico nelle fattorie biologiche o sul mercato. Esistono 2 modi per utilizzare il miele come rimedio naturale per la vitiligine, ma gli esperti raccomandano l'utilizzo di entrambi per ottenere i massimi risultati.

Il primo modo è quello di mangiare uno o più cucchiai di miele ogni giorno.

Devi ricordare che hai solo bisogno di usare miele naturale e non processato, perché contiene più minerali e vitamine.

Il secondo è che puoi usare il miele come rimedio locale. È possibile applicarlo semplicemente distribuendolo sulle aree interessate del corpo e lasciarlo per circa 30 minuti - 1 ora.

Esperti medici invitano le persone a sciacquarsi il miele solo con acqua tiepida, perché se si utilizza il sapone, può rimuovere i nutrienti necessari dalla pelle e lasciare la pelle irritata e asciutta.

Lemna o anatra selvatica. Questo ingrediente è una pianta d'acqua dolce che puoi trovare su fiumi e stagni. Questo rimedio naturale agisce principalmente sui melanociti.

Puoi asciugare e bere una piccola lenticchia d'acqua, come la zuppa o il tè - una soluzione efficace per la vitiligine. Inoltre, puoi aggiungere foglie tritate con un cucchiaino di miele per rimuovere rapidamente i segni della vitiligine. Infine, puoi anche tagliare o mescolare la lenticchia d'acqua palustre per estrarne il succo.

Alimento alto zinco

Gli esperti raccomandano che le persone aumentino l'assunzione di cibi ricchi di zinco quando devono soffrire di vitiligine.
Uno studio recente ha dimostrato che gli integratori di zinco saranno effettivamente efficaci per il processo di guarigione.

Un'ottima fonte di zinco sono le ostriche. Inoltre, puoi anche consumare zinco, mangiare pollo, aragosta, maiale, granchi, carne di manzo. Puoi anche aumentare il consumo di zinco da latticini, noci e fagioli.

Quando si soffre di vitiligine, è molto importante ottenere una dieta sana e bilanciata per mantenere e migliorare l'intero sistema immunitario. Pertanto, la capacità di ripristinare la pigmentazione della pelle e riparare il pigmento danneggiato sarà migliorata, poiché le vecchie cellule della pelle saranno sostituite con quelle più nuove e più forti.

Alimenti ricchi di vitamina C

Gli esperti raccomandano che le persone che soffrono di vitiligine usano più alimenti che contengono vitamina C.

Gli agrumi come i limoni, i pompelmi e le arance sono un'ottima fonte di vitamina C. Potete trovare anche altri frutti ricchi di vitamina C, come melone, fragole e kiwi o verdure come peperoni rossi e verdi, patate, broccoli e pomodori..

Alimenti ad alto contenuto di folati

Sebbene alcune forme di terapia della luce possano controllare i livelli di folati nelle persone che soffrono di vitiligine, possono migliorare l'assunzione di acido folico attraverso la dieta. Se sei tra le persone che preferiscono una dieta, puoi consumare più acido folico dai cereali per la colazione fortificati. Tuttavia, è anche possibile ottenere acido folico naturalmente da broccoli, asparagi, spinaci e piselli.

Alimenti ricchi di vitamina B-12

Come un folato, la vitamina B-12 può anche aiutare a superare la vitiligine. Uno studio recente (nel 2015) ha rilevato che la carenza di vitamina B-12 può portare ad un aumento dell'omocisteina, una sostanza che contribuisce in modo significativo alla distruzione della pigmentazione in alcune zone del corpo. Prova a mangiare cibi come cereali fortificati per colazione, yogurt, eglefino, salmone, trota, vongole e fegato per aumentare l'assunzione di vitamina B-12.

Aiuta nella lotta contro la vitiligine, grazie alla sua capacità di rafforzare il sistema immunitario, è un ottimo agente antibatterico e antifungino.

Non trascurare l'aglio, solo a causa del disagio causato dall'odore sgradevole.

Tutti i tipi di frutta e bacche

Frutta e bacche sono ricchi di vitamine, fitonutrienti, minerali e fibre, e sono anche un'ottima fonte di antiossidanti che sono necessari per combattere i radicali liberi nel corpo e nella pelle.

Dovresti ricordarti di usare le bacche di Acai o di Mirtillo perché contengono una grande quantità di antiossidanti che ti aiuteranno a sconfiggere efficacemente la Vitiligine, oltre a migliorare la tua salute generale.

Dovresti consumare un sacco di avena, perché può aiutare a ridurre il colesterolo e l'ipertensione e agiscono anche come utile protezione della pelle.

È necessario aggiungere l'uso di avena gradualmente, come un ampio uso di esso in un breve periodo di tempo, può portare a costipazione, gonfiore. Ciò è dovuto all'alto contenuto di fibre nell'avena.

Buone fonti di vitamina E

Puoi trovare un'ottima fonte di vitamina E, in qualsiasi tipo di frutta secca. Questo è previsto che non sei allergico a loro. La vitamina E contiene "grassi sani" e sostanze fotochimiche che aiutano a migliorare e proteggere la pelle.

Dovresti consumare più cibi ricchi di proteine, specialmente prodotti a base di soia, pesce, pollo e carne rossa. Dovresti considerare le proteine ​​come una parte importante della tua dieta vitiligoviana.

Cerca di non esagerare con l'assunzione di carne rossa, poiché mangiarlo in grandi quantità può portare a problemi di colesterolo.

Vitamina C, acido folico, ferro e beta carotene

È necessario ricordare attentamente che non si dovrebbe mai interrompere un pasto che contiene vitamina C, acido folico, ferro e beta-carotene. La ragione di questo è che la digestione brucerà questi ingredienti e perderai molta della tua forza e dei tuoi nutrienti.

Prodotti su cui concentrarsi per ottenere questi ingredienti: cavolini di Bruxelles, broccoli, spinaci.

Dovresti anche assicurarti che le verdure che consumi ogni giorno includano molti pomodori. La ragione di questo è che i pomodori contengono licopene, che è importante come sostanza chimica, che è un'ottima fonte di vitamina C e un potente antiossidante.

Le sostanze fotochimiche presenti nei broccoli e negli spinaci contribuiranno a ridurre i livelli di omocisteina. Aiuterà anche a prevenire la degenerazione e proteggere la pelle.

Per molti anni, la curcuma è stata usata come trattamento per molti problemi della pelle, inclusa la malattia della vitiligine. La curcuma è un metodo molto efficace utilizzato per eliminare le macchie bianche sulla pelle.

È possibile creare una miscela di olio di curcuma e senape, che rafforza il sistema immunitario. Mescolare 5 cucchiaini di polvere di curcuma con 250 ml di olio di senape e utilizzare la miscela su pelle scolorita due volte al giorno.

Per ottenere il miglior risultato e mai soffrire di questa condizione, è necessario utilizzare questo rimedio a casa per quasi un anno, quindi devi essere paziente. Puoi fare un'altra miscela di pasta di curcuma e foglie di neem. Questa miscela ha una proprietà antisettica che aiuta a risolvere un problema della pelle se la causa è associata a determinati tipi di infezioni.

I fichi hanno alcune caratteristiche importanti che possono curare i punti bianchi. Puoi consumare un sacco di fichi crudi ogni giorno per uno o due mesi per eliminare la malattia.

L'uso quotidiano di fichi aiuta a purificare il sangue e ad aumentare la circolazione sanguigna. Puoi anche macinare il riso fritto in polvere e aggiungere un po 'd'acqua per fare una pasta. Lasciare questa miscela sul viso per alcuni minuti e il viso diventerà pulito e liscio.

Inoltre, i fichi possono essere mangiati con le noci. Le noci contribuiranno a ridurre le macchie bianche e secche sulla pelle.

In altri articoli, l'aceto di mele è consigliato come trattamento per molti problemi di salute. In questo articolo, l'aceto di mele ha anche alcune proprietà essenziali. La natura acida della BBM distrugge batteri e funghi, che porta a una diminuzione delle macchie bianche sulla pelle.

Puoi usare l'aceto di mele, aggiungere dell'acqua per sciacquare la pelle colpita due volte al giorno. Le macchie bianche scompariranno presto dopo un mese di utilizzo di questo rimedio casalingo.

Inoltre, è possibile utilizzare l'aceto di mele per cucinare.

Il cavolo è un ortaggio facile da trovare sul mercato e in qualsiasi negozio di alimentari. Se hai la vitiligine, dovresti comprare del cavolo per attaccare il succo di cavolo nei posti infetti.

Il succo di cavolo è usato per trattare le macchie bianche sulla pelle. Applicare questo succo sulla zona interessata della pelle e lasciare agire per 10 minuti e quindi usare acqua tiepida per sciacquare la pelle.

Un altro modo efficace è usare le foglie di cavolo, pre-bollire e lavare la pelle con acqua.

Uno degli ultimi nella nostra lista, ma non meno importante, è l'uso dello zenzero. Lo zenzero è l'ideale per la lotta casalinga con la vitiligine, poiché aumenta la circolazione sanguigna sulla pelle.

Spremere il succo dallo zenzero, pre-macinare.

Mescolare il succo risultante con acqua e succo di limone.

Consuma il succo due volte al giorno. Allo stesso tempo, è possibile utilizzare lo zenzero, macinato in una pasta e applicare sulla pelle interessata per alcuni minuti.

Fibre, minerali e vitamine

L'ultimo rimedio casalingo efficace e naturale per il trattamento della vitiligine, che rappresento oggi, è quello di consumare più fibre, minerali e vitamine.

Queste sostanze sono molto importanti per la tua salute e per la tua pelle, devi aggiungerle alla tua dieta, così puoi assicurarti che le cellule della pelle non siano abbastanza materiali.

Esistono molti metodi per trattare la vitiligine che sono completamente basati sulla natura. Ci sono anche molte sostanze naturali che possono essere utilizzate come trattamento efficace.

Tutti i rimedi domestici efficaci e naturali per la vitiligine, che ho descritto in questo articolo, aiuteranno a ottenere una pelle sana e levigata, e sono felice di essere stato in grado di condividere la mia esperienza su come liberarmi della vitiligine.

Se ritieni che i 31 rimedi domestici efficaci e naturali offerti in questo articolo siano molto utili per il tuo stato attuale, non esitare a lasciare commenti / feedback e condividere l'articolo con gli amici sui social network. Apprezziamo il tuo contributo e cercheremo di rispondere a tutte le tue domande nel modo più breve possibile.

Come curare la vitiligine

La vitiligine è una malattia della pelle che si verifica a seguito della distruzione della melanina, il pigmento responsabile del colore della pelle. Come risultato di questo processo patologico, alcune aree della pelle perdono il loro colore, che si manifesta nella comparsa di macchie bianche. Il problema può apparire sia negli adulti che nei bambini.

Ora parliamo delle cause immediate che causano la malattia.

Cosa porta allo sviluppo della patologia cutanea?

È interessante notare che la vitiligine non è una malattia congenita, ma una malattia acquisita ed è influenzata da fattori sia esterni che interni. La vitiligine non dipende dalla popolazione, ma il più delle volte si verifica nelle persone di colore.

Le cause della malattia includono quanto segue:

  • processi autoimmuni. Normalmente, l'immunità di una persona produce anticorpi per neutralizzare agenti stranieri invasori. Ma a seguito di processi autoimmuni, gli anticorpi iniziano a infettare i tessuti completamente sani, cioè, semplicemente, il corpo inizia a combattere con se stesso;
  • fattore ereditario;
  • le persone con gli occhi marroni hanno maggiori probabilità di ammalarsi rispetto a quelli che hanno, ad esempio, occhi grigi o blu. Questo è un fatto scientificamente provato;
  • disturbi endocrini;
  • squilibrio ormonale;
  • ferite, ustioni. Nelle aree colpite della pelle, il processo infiammatorio inizia con una componente autoimmune. Le cellule che producono melanina sono più inclini a questo processo. E questo processo si sviluppa anche più attivamente se una persona espone la pelle a un'esposizione prolungata alla luce solare;
  • l'uso di determinati farmaci;
  • prodotti chimici, cosmetici di scarsa qualità;
  • malattie del tratto gastrointestinale.

I pazienti con vitiligine di solito hanno bisogno di aiuto psicologico, in quanto un difetto estetico può causare uno stato depressivo e una sensazione di inferiorità.

Ora possiamo andare alla domanda su come trattare la vitiligine.

Trattamento della malattia

Un dermatologo esegue un'analisi differenziale della vitiligine e di altre malattie della pelle, per questo esegue un esame approfondito e, se necessario, prende un campione del materiale per chiarire la diagnosi. Quindi la vitiligine può essere curata?

Se non trattata, la malattia può progredire. Inoltre, la vitiligine può essere accompagnata da gravi patologie, quindi è importante considerare attentamente la scelta del farmaco. Questo dovrebbe essere fatto da uno specialista.

I farmaci glucocorticosteroidi sono agenti che possono sopprimere reazioni allergiche e processi autoimmuni.

Questo gruppo di farmaci è prescritto per la forma localizzata della vitiligine. In questo caso, prescrivere farmaci sotto forma di unguenti.

Nella forma generalizzata, i glucocorticosteroidi sono prescritti sotto forma di compresse.

Quando si cura una malattia, viene spesso utilizzata una lampada a raggi ultravioletti, quindi ai pazienti vengono prescritti farmaci che hanno un effetto fotosensibilizzante.

Per quanto riguarda la terapia sistemica, i suoi compiti principali sono:

  • eliminazione dei disturbi ormonali;
  • rimozione dei pazienti dalla depressione.

Nuovi modi di combattere

laser

Le radiazioni di una certa lunghezza influiscono sulla pelle interessata ed eliminano il problema. Soprattutto il metodo è efficace nella forma locale della malattia, che è apparso non più di cinque giorni.

Ci vorranno diverse procedure, la prima durerà solo pochi secondi. La terapia laser risolverà in modo permanente il problema.

Sbiancamento della pelle

Le procedure di sbiancamento rendono meno visibili le imperfezioni. Tali procedure uniformano il tono della pelle. Tuttavia, dovresti consultare il tuo medico, dal momento che tali iniezioni hanno una serie di controindicazioni ed effetti collaterali. Inoltre, hanno un costo elevato, questo dovrebbe essere ricordato, dal momento che lo sbiancamento dovrebbe essere eseguito regolarmente, questa non è una procedura unica.

Intervento operativo

Si ricorre alla chirurgia nei casi in cui il problema abbia riguardato solo piccole aree della pelle. Un trapianto di auto avviene, cioè, la loro pelle viene trapiantata, solo da un'altra parte del corpo. Eppure questo metodo è associato ad alcuni rischi. La pelle trapiantata può essere rifiutata e suppurata. Non è noto come si comporterà il corpo, quindi gli esperti non possono garantire un effetto stabile e duraturo della procedura.

Gli scienziati stanno cercando di sviluppare un vaccino in grado di eliminare i processi autoimmuni.

fotochemioterapia

I moderni farmaci sono pieni di una varietà di farmaci che aumentano la sensibilità alle radiazioni ultraviolette. Tali fondi sono disponibili sotto forma di unguenti, soluzioni e compresse.

Questo gruppo di farmaci combinato con l'uso della luce ultravioletta. Per ottenere il massimo effetto, sono necessari molti corsi di tali procedure. Ci dovrebbero essere brevi pause tra di loro.

La fotochemioterapia ha una serie di sue controindicazioni, vale a dire:

  • la gravidanza;
  • neoplasie maligne;
  • bambini sotto i cinque anni;
  • le persone anziane oltre i sessanta;
  • malattie del sistema ematopoietico, digestivo, cardiovascolare, urinario.

Ora parliamo di come puoi sbarazzarti della malattia a casa.

Medicina popolare contro vitiligine

Parliamo dei rimedi popolari che hanno dimostrato la loro efficacia.
Iperico e cumino nero: gli oli di queste piante eliminano il punto focale della malattia.

Olio di iperico

L'erba di San Giovanni deve essere schiacciata e messa in un barattolo, quindi versare l'olio vegetale. Quindi significa insistere per diverse settimane. Questo medicinale ha un effetto curativo, ma comunque aiuta piuttosto debolmente, quindi è meglio preparare una soluzione concentrata.

Per la preparazione di mezzi altamente efficaci è necessario utilizzare solo i fiori della pianta. Li versiamo in un barattolo e li riempiamo con olio di girasole raffinato o con qualche olio medicinale, ad esempio l'olivello spinoso o la mandorla.

Solitamente tali soluzioni sono collocate in un luogo freddo e buio, ma qui dovresti fare il contrario. Metti la lattina di medicina al sole e scuotila periodicamente per due settimane.

Dopo due settimane, l'olio dovrebbe essere spremuto e aggiungere una nuova porzione di fiori di Hypericum, dopo di che manteniamo lo strumento sotto il sole per due settimane. Quindi facciamo altre cinque volte.

Olio di cumino nero

L'olio può essere utilizzato sia come agente esterno che per uso interno.

La pelle interessata deve essere pulita con un panno inumidito con aceto, quindi applicare l'olio. Dopo questo, è necessario uscire e stare alla luce solare diretta per mezz'ora.

Puoi anche mescolare un cucchiaino di olio puro con un bicchiere d'acqua e usare all'interno.

Pepe nero

Secondo gli esperti, la piperina è un composto chimico, che include la composizione di pepe nero e gli conferisce un gusto e un odore particolari, combatte efficacemente la vitiligine.

Per la preparazione di macchie anti-lattiginose, avrete bisogno di pepe macinato, che viene mescolato in proporzioni uguali con il bicarbonato di sodio. Lo strumento risultante viene applicato sulla pelle interessata. Come i risultati della ricerca mostrano, nel tempo, la pelle inizierà ad acquisire un aspetto naturale.

Unsen Sulsen

A casa, puoi anche usare Sulsen contro un difetto estetico.

In generale, questo unguento viene utilizzato per forfora e perdita di capelli, ma è anche efficace per le malattie della pelle. Lo strumento deve essere strofinato e dopo mezz'ora, sciacquare con acqua naturale.

Dopo alcune procedure, noterai il risultato!
Va notato che prima del trattamento con rimedi popolari, dovresti consultare il tuo medico, il loro uso scorretto può portare allo sviluppo di gravi complicanze.

Catrame di betulla

Acquistato in una farmacia con macchie di catrame di betulla per un mese. Quindi fai una pausa di due settimane e riprendi il trattamento.

Aceto di sidro di mele

È usato sia come agente esterno che interno. Nel primo caso, l'aceto ha strofinato le macchie con un notevole miglioramento. Per uso interno, cucinano secondo la seguente ricetta: mescolare mezzo bicchiere d'acqua con due cucchiaini di aceto di sidro di mele e la stessa quantità di miele e bere mezz'ora prima dei pasti tre volte al giorno.

sesamo

I semi di sesamo devono essere accuratamente schiacciati in un macinino da caffè e consumare un cucchiaino al mattino e alla sera. Questo dovrebbe essere fatto prima che il problema scompaia.

Palude di palude

Questa pianta contiene molto bromo e iodio. Ciò è dovuto alle sue azioni nel trattamento della vitiligine. Per combattere la malattia preparando l'infusione. Lenticchia d'acqua tagliata viene posta in un contenitore di vetro scuro e versata vodka. Un cucchiaino di erba richiederà 50 grammi di vodka o alcool diluito. Insistere in un luogo buio a temperatura ambiente per 10 giorni, quindi filtrare. Tre volte al giorno, prendi la tintura all'interno di 15 gocce, che vengono diluite in acqua (1/4 di tazza). Conservare la medicina nel frigorifero.

noci

Per i punti di mascheramento utilizzate foglie e piante di pericarpo. Sono mescolati con quantità uguali e versati con vodka nel rapporto di 1 a 10. La miscela viene infusa in un luogo fresco e buio per circa due settimane. Una tintura finita viene pulita quotidianamente con delle macchie (una o due volte), dopo aver precedentemente spalmato una pelle sana con una crema protettiva. applicare fino a diversi mesi.

Recensioni

Le recensioni di coloro che hanno curato la vitiligine, aiutano a scegliere il metodo ottimale di trattamento, tuttavia il vantaggio dovrebbe essere dato alle raccomandazioni di uno specialista, e non a ciò che la gente dice. Eppure i loro esempi possono insegnare molto.

Oksana, 35 anni. La vitiligine venne da me da bambina. Anche mia madre ha questo problema, come ho capito, la malattia è ereditaria.

Macchie brutte sottovalutavano sempre la mia autostima e non mi davano riposo. Mi sono rivolto a uno specialista che mi ha parlato dell'eliminazione laser della malattia. Poiché non avevo i fondi per una tale procedura, ho deciso di provare la medicina tradizionale.

Risulta che il pepe nero può essere utilizzato non solo in cucina, è efficace nel trattamento della vitiligine. Ho mescolato il pepe nero tritato con la soda e lo ho strofinato sulla pelle colpita.

Dopo un po 'sono rimasto piacevolmente sorpreso. Naturalmente, se osservi attentamente, puoi vedere che c'è un problema, ma i punti bianchi sono diventati meno evidenti.

Julia, 22 anni. Ho avuto delle macchie bianche esattamente come me stesso. A vent'anni, ho deciso di liberarmi del mio problema, che mi ha causato problemi e sofferenza emotiva. Ho deciso su un metodo laser. Le prime procedure hanno richiesto solo pochi minuti. Ci sono voluti più di una sessione del genere, ma ora sono felice di guardare il mio bel corpo, come se non ci fossero problemi.

Quindi, la vitiligine è una malattia grave associata non solo a un difetto estetico, ma può anche indicare gravi disturbi nel corpo. Se decidi di essere trattato con metodi popolari, consulta comunque uno specialista. Qualunque sia il metodo di trattamento scelto, è importante sottoporsi a una diagnosi, perché solo uno specialista qualificato può condurre un'analisi comparativa e fare una diagnosi accurata. Non perdere tempo prezioso per l'autodiagnosi e l'auto-trattamento, fai attenzione alla prudenza e affronta la lotta con il problema della salute!

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Il pantenolo aiuta con l'acne

Pantenolo per l'acne è applicato a causa di proprietà rigeneranti e anti-infiammatori. Il farmaco aiuta a fermare il processo infiammatorio nei tessuti il ​​più rapidamente possibile, ripristinare la loro integrità e aiuta a normalizzare il lavoro delle ghiandole sebacee.


Come sbarazzarsi di papilloma sulla testa nei capelli?

Papilloma sulla testa è una neoplasia benigna, che non è solo un difetto estetico, ma anche un grave problema di salute. L'attività attiva del patogeno porta a prurito, dolore e segni di infiammazione.


Le cause dell'acne in tutto il corpo

L'ansia più grande è un'eruzione cutanea sul corpo sotto forma di protuberanze e brufoli, che prude e prude, causando disagio. Tali sintomi non dovrebbero essere ignorati, in quanto segnalano spesso eventuali malfunzionamenti nel corpo.


Come rimuovere le cicatrici da acne sul viso: 10 modi

Le cicatrici dell'acne rovinano l'aspetto estetico del viso, gli esperti chiamano questo fenomeno postacne dell'acne. A seconda del tono della pelle originale, le macchie e le cicatrici possono essere rosse, viola, rosa pallido o blu.