Come riconoscere e curare l'herpes della pelle

Gli scienziati hanno scoperto oltre 150 tipi di virus herpes e hanno scoperto che ognuno di loro sceglie un certo tipo di strutture cellulari: epitelio, membrane mucose, tessuti linfatici e sangue. Gli herpes cutanei provocano 3 tipi di virioni.

Cause di

Il virus dell'herpes non è ancora stato studiato abbastanza per individuare le ragioni che lo hanno spinto a invadere il corpo umano e causare cambiamenti cellulari. Una delle versioni principali è la riduzione della protezione immunitaria sotto l'influenza di fattori avversi:

  • età oltre 50 anni;
  • anomalie ormonali durante la gravidanza, menopausa, uso a lungo termine di steroidi;
  • malattie di eziologia autoimmune, immunodeficiente, oncologica, endocrina, infettiva;
  • lunga permanenza in freddo o caldo;
  • operazioni complesse;
  • stanchezza cronica da un forte sforzo fisico e psicologico.

Un altro motivo per cui il 90% delle persone si ammala e diventa portatore del virus è un alto grado di contagio di herpes. Viene trasmesso da gocce e contatti a contatto con l'aria. Questo è il modo più rapido e più grande di infezione.

Sebbene non siano stati dichiarati focolai per l'herpes, è molto facile raccogliere uno o più tipi di virus infettivi. Rimangono nel corpo per la vita.

Sintomi e segni

Trovato 3 arrossamenti cutanei provocatori.

  1. Il virus dell'herpes simplex HSV1 viene impiantato sotto la pelle e causa vesciche sulle labbra. Mani, vestiti, si porta sulle palpebre, sulle sopracciglia, sulle ali del naso, sui genitali. Può causare l'infiammazione di quasi tutto il corpo, sui palmi delle mani, sotto le unghie.
  2. HSV 2 colpisce in modo selettivo: i genitali e la cute adiacente, glutei, cosce, meno spesso - la schiena.
  3. Varisella Zoster è un virus della varicella che, in una forma recidivante, provoca l'herpes zoster. Negli adulti, la varicella si manifesta come una dispersione caotica di bolle sulla pelle e sulle mucose. Gli anticorpi immunitari non possono uccidere l'intera popolazione. Dopo il recupero, parte dei virioni dell'herpes si nascondono nelle cellule nervose, principalmente nella colonna vertebrale. Con una diminuzione dell'immunità, il virus sale dai tronchi e dai rami nervosi colpiti, ripetendo i loro contorni con un'eruzione sulla pelle. Il più delle volte, l'eruzione copre la schiena, il petto, le costole, cioè localizzato più vicino alla colonna vertebrale, densamente penetrato e circondato da fibre nervose. Le natiche, lo stomaco, il collo, la testa e le estremità soffrono meno frequentemente.

Con l'eccezione della varicella, i virioni dell'herpes possono contemporaneamente formare diversi focolai di infiammazione su un lato.

Un sintomo che consente un'alta probabilità di identificare il tipo di herpes sottocutaneo è un eritema da bolla. I suoi precursori sono prurito, sensibilità dolorosa della pelle, affaticamento veloce. Presto compaiono delle macchie rosse e, il giorno 5, le vescicole si gonfiano con un liquido chiaro.

Per circostanze inspiegabili, in alcuni pazienti appare solo la fase papulare (abortiva). Nella maggior parte dei pazienti, le vescicole scoppiano spontaneamente, esponendo piaghe umide. Si asciugano fino allo stato di crumiri e per 30 giorni ognuno ha il tempo di cadere. La malattia può essere accompagnata da febbre, mal di testa e dolore nevralgico e può passare quasi inosservata.

Possibili complicazioni

Trattamento tardivo, patogenesi grave è complicata da polineurite prolungata (dolore nei fasci nervosi), vomito, svenimento.

Prevedi quanto danno al corpo causerà l'herpes, nessuno può. Le statistiche registrano fino al 28% dei casi di herpes non complicati. Ma più spesso, questa relazione funziona: più forte è il declino dell'immunità, maggiore è la possibilità di ottenere gravi complicazioni.

Virion tipo 1 è pericoloso effetti infiammatori sotto forma di:

  • faringite, herpetic mal di gola, raramente - polmonite;
  • lesioni dell'orecchio interno con alterato vestibolo;
  • occhi da herpes oftalmico;
  • meningite nel cervello.

L'herpes genitale di tipo 2 è irto di infiammazione urologica (vescica, uretra), ragadi rettali, prostatite.
Dopo la varicella, vi è il rischio di infiammazione del muscolo cardiaco (miocardite), encefalite cerebrale, nonché staphylo e streptodermia.

Il fuoco di Sant'Antonio, oltre alla lunga sindrome nevralgica, lascia un segno sotto forma di:

  • mal di testa, vertigini, ischemia dovuta all'insufficienza cardiovascolare;
  • disfunzione motoria;
  • danno uditivo alla perdita dell'udito;
  • infiammazione dei vasi oculari (uveite), meno frequente - necrosi retinica con perdita della vista;
  • progressione di tumori maligni.

Tutti i tipi di herpes sono pericolosi per le donne incinte e specialmente per il feto. Il normale corso del suo sviluppo è interrotto, nei casi più gravi si verifica l'auto-selezione. Rimane un alto rischio di infertilità.

Trattamento farmacologico

Nella lotta contro il virus dell'herpes la medicina non ha ancora vinto una vittoria completa. Viene applicato un trattamento complesso secondo il principio sintomatico:

  • terapia antivirale;
  • sollievo dal dolore;
  • farmaci anti-infiammatori;
  • sedativi per il trattamento della nevralgia residua, correzione del sonno, ritorno dell'appetito e visione positiva della vita.

L'effetto migliore in caso di herpes sulla pelle è il trattamento iniziato non più tardi di 3 giorni dopo i primi sintomi.


Nel trattamento dei tipi di pelle dell'herpes, i medici preferiscono i seguenti farmaci:

  • antivirale (compresse) - Aciclovir, Famciclovir, Zovirax, Valacyclovir;
  • antidolorifici nella fase iniziale (compresse) - Ibuprofene, Diclofenac, Paracetamolo;
  • iniezioni di analgesici narcotici (se circondati da dolori sfrenati) - Alfentanil, Sufentanil, Anilididina, Remifentanil;
  • blocco della novocaina per alleviare attacchi di dolore acuto;
  • antidepressivi - Amitriptilina, Doxepina, Pirlindolo, Mianserina, Citalopram, Milnacipran.

Come anti-infiammatori prescritti mezzi non ormonali - Nimes, Nimulid.

I preparati farmaceutici sono usati solo su prescrizione medica. La dose e la durata del corso sono calcolate individualmente, tenendo conto dei benefici e delle reazioni avverse di ciascun farmaco.

Metodi popolari

Le ricette fatte in casa raramente sono usate da sole. Sarà molto più utile se la malattia viene trattata con farmaci, e il risultato è migliorato con le droghe naturali della farmacopea popolare.

  1. Rapidamente far fronte alla manifestazione di herpes sulle labbra può essere con l'aiuto di aglio. Spicchi spaccati o strofinati durante il giorno lubrificano la pelle che ha appena iniziato a cuocere e prudere.
  2. Per lozioni utilizzare le spese di ortaggi. Con eruzione primaria - fiori di calendula, rosa selvatica (solo petali), foglie di more, erbe di successione, equiseto, corteccia di quercia. Quando le ferite umide - rizoma, corteccia di quercia. I componenti sono presi in parti uguali. Cucchiaio della collezione selezionata deve essere versato in acqua bollente, far bollire su un fuoco silenzioso per un quarto d'ora, mettere da parte. Mentre si raffredda in modo naturale, l'estratto verrà infuso. Può essere versato in uno stampo di ghiaccio e tagliato a cubetti per strofinare la pelle in eruzioni cutanee. Se un rash ha già iniziato a comparire, le compresse umide andranno avanti per 20 minuti diverse volte al giorno.
  3. In 100 g di miele morbido naturale versare un cucchiaio di cenere vegetale, grattugiare 3 spicchi d'aglio. Mescolare tutto accuratamente Applicare alla messa a fuoco dell'herpes più volte al giorno. Dopo un'esposizione di 20 minuti, lavare il residuo con acqua tiepida.
  4. Per neutralizzare il dolore lieve, migliorare il sonno e lo stato psico-emotivo, utilizzare le tariffe lenitive:
  • 2 ciascuna delle foglie di menta, acqua trifoglio (orologio), 1 ciascuna - radice di valeriana schiacciata, coni di luppolo;
  • 5 parti dei frutti di cumino, 2 - radice di valeriana, fiori di camomilla.

1 cucchiaio di infuso crudo un bicchiere di acqua bollente. Lascia riposare mezz'ora sotto una cappa calda. Bere tè mezzo raffreddato 100 ml 3 volte al giorno.

Herpes sulla pelle che da trattare

Cause, sintomi e trattamento dell'herpes della pelle

È importante! Rimedio per l'herpes, raccomandato da Elena Markovich! Leggi oltre.

L'herpes sulla pelle è una comune malattia virale caratterizzata da una varietà di manifestazioni e forme cliniche. Tutte queste forme differiscono l'una dall'altra nella gravità del decorso della malattia e dei sintomi. Secondo i medici, l'eruzione è principalmente fissata, quindi si trova direttamente nel sito dell'introduzione del virus nel corpo e richiede sia un trattamento locale che una terapia di rafforzamento generale.

Nella maggior parte dei casi, l'herpes si trova nella pelle delle guance, della fronte, delle labbra, delle ali del naso e delle orecchie e l'herpes cutaneo appare spesso sulle natiche, sulle superfici interne e posteriori delle cosce, sulla schiena, sugli avambracci e sulle mani.

Cause e sintomi principali

L'agente eziologico di questa malattia è un virus dell'herpes contenente DNA di struttura complessa. Il virus si propaga nel nucleo e nel citoplasma delle cellule infette ed è caratterizzato da un ciclo di riproduzione di 14 ore. Con lo sviluppo di un processo infettivo acuto in cellule sensibili, il virus dell'herpes viene intensamente riprodotto. Lo sviluppo di eruzioni cutanee è causato dagli herpes virus di tipo I e II, gli agenti causali delle forme genitali e non genitali della malattia.

Come con altre varietà di herpes, il sintomo principale di una malattia imminente è il disagio, prurito, bruciore e gonfiore nell'area della localizzazione del futuro rash con il successivo sviluppo di bolle sferiche raggruppate di 1-2,5 mm sulla pelle. In alcuni casi, i pazienti hanno sintomi come mal di testa, debolezza costante e affaticamento, oltre a dolore nei muscoli e nelle articolazioni, febbre.

Le vescicole herpetic formate di liquido serous torbido. Dopo alcuni giorni, il contenuto acquoso dell'eruzione diventa torbido, e se c'è una miscela di sangue, può diventare emorragico. L'involucro delle vescicole è facile da aprire, dopo di che lentamente si formano lentamente erosioni epiteliali molto dolorose al loro posto. Se al processo si aggiunge un'infezione microbica di questa erosione, si può sviluppare un'ulcera superficiale, accompagnata da edema periferico, seguita dalla trasformazione in linfadenite regionale.

Per il trattamento e la prevenzione dell'herpes, i nostri lettori usano con successo il metodo di Elena Markovich. Leggi di più

Dall'inizio della comparsa della prima eruzione cutanea dell'herpes, anche con cure e cure adeguate fino al momento del recupero e il passaggio dell'herpes in una forma latente, possono essere necessari dai 10 ai 35 giorni. Per tutto questo periodo, a seconda dell'area del danno e della sua vastità, il paziente può perdere completamente la sua capacità lavorativa.

Forme atipiche della malattia

Oltre alle varianti tipiche dell'herpes della pelle, ci sono le cosiddette forme atipiche della malattia, vale a dire:

La forma edematosa della malattia è caratterizzata da un forte sviluppo di edema localizzato dei tessuti superficiali senza formazione di vescicole (bolle acquose). Molto spesso, questa forma di herpes cutaneo si sviluppa nella zona delle labbra e in assenza di un trattamento adeguato può portare allo sviluppo di complicanze.

La versione abortita dell'herpes della pelle si verifica anche senza la comparsa di bolle, invece di esse si ha l'aspetto di macchie arrotondate di colore rosa-giallastro o rosa con una forma irregolare senza confini chiari. L'aspetto delle macchie è accompagnato da un leggero, ma evidente gonfiore dei tessuti. In alcuni casi, i pazienti notano anche una sensazione di bruciore o prurito. Tutti i sentimenti soggettivi, di regola, scompaiono tra 24-36 ore e spesso non richiedono un trattamento speciale.

Il tipo zosteriforme della malattia è caratterizzato dalla concentrazione di vari elementi dell'eruzione cutanea lungo il nervo, accompagnata da segni di nevralgia.

Raccomandiamo articoli correlati:

Inoltre, ci sono forme così gravi di herpes cutaneo, come necrotico-emorragico e ulceroso-erosivo. La prima forma è caratterizzata dall'aspetto di vescicole raggruppate piene di contenuto grigio-purulento e aventi un carattere emorragico sullo sfondo di un edema generale dei tessuti. Sul sito di tali eruzioni qualche volta c'è necrosis e la formazione successiva di cicatrici, che richiedono il trattamento con l'aiuto di mezzi speciali.

La caratteristica principale della seconda forma di herpes è la presenza di ulcere, che guariscono male per un lungo periodo di tempo e richiedono un trattamento particolarmente attento.

Diagnosi e trattamento

La diagnosi e la prescrizione della terapia sono fatte sulla base del quadro clinico della malattia. La conferma della diagnosi viene effettuata con il metodo citologico. Per fare questo, durante i primi 2-3 giorni dopo la comparsa delle bolle, ne viene presa la raschiatura, che è colorata secondo Romanovsky-Giemsa, che permette di rivelare cellule enormi con citoplasma basofilo, caratterizzato dalla presenza di 3, 4 o più nuclei.

Il trattamento di herpes semplice della pelle è effettuato con uso locale di soluzioni di alcool di coloranti di anilina, per esempio, fukortsin o iodio. Allo stadio corticale ed erosivo della malattia, viene usato il 2% di pomata ossolinica, 2% di tebrofene o di interferone. Inoltre, sono prescritti antibiotici ad ampio spettro (tetracicline) e farmaci antivirali come Zovirax, Acyclovir, ecc.

In un decorso recidivante della malattia, uno dei principali punti di trattamento è quello di aumentare l'immunità cellulare utilizzando alte dosi di acido ascorbico, pirogenico, vaccino antipiretico polivalente, iniettato per via sottocutanea o deossiribonucleasi per via intramuscolare.

Inoltre, nel trattamento dell'herpes cutaneo come mezzo per aumentare la produzione del proprio interferone, vengono prescritti adattogeni:

  • estratto alcolico di Eleutherococcus spinoso;
  • tinture di ginseng, aralia alta o bardana;
  • decotto di Hypericum.

In quali proporzioni e con quale frequenza prendere questi strumenti della medicina tradizionale, solo il medico curante può decidere.

Un buon effetto è la nomina del γ-globulina del morbillo in un ciclo di 3-5 iniezioni (1-3 ml per via intramuscolare 2 volte alla settimana). Nei casi più gravi, corticosteroidi usati, ad esempio, Prednisolone, disintossicazione e farmaci antinfiammatori.

Home Informazioni utili Herpes sulla pelle: perché si verifica, come si manifesta e come liberarsene?

Herpes sulla pelle: perché si verifica, come si manifesta e come liberarsene?

Herpes - una malattia infettiva causata dal virus dell'herpes del primo o del secondo tipo; ci sono anche altre forme di malattia, come l'herpes zoster, che sono causate da altri tipi di virus dell'herpes. Esistono diversi modi per infettare l'herpes. Il virus può interessare quasi tutti gli organi e i sistemi. Tuttavia, il più delle volte entra nel corpo attraverso le mucose o la pelle danneggiata, quindi l'herpes sulla pelle del corpo o del viso è la forma più comune di questa malattia.

Vedi le droghe per il trattamento dell'herpes

Pelle di herpes: sintomi

Le lesioni erpetiche della pelle provocano una serie di manifestazioni esterne caratteristiche, che spesso consentono di diagnosticare la malattia, senza ricorrere all'uso di metodi di laboratorio. Il più delle volte, l'eruzione cutanea è localizzata sul viso, in particolare il triangolo naso-labiale, il collo; tuttavia, può anche verificarsi sul tronco, sulla schiena, sull'addome e sul torace. Una forma comune è anche l'herpes sulla pelle delle mani e dei piedi, l'herpes sul cuoio capelluto.

Come si manifesta la pelle di herpes simplex? Qualche tempo dopo l'introduzione del virus, il paziente inizia a sentire prurito, formicolio e bruciore nella zona interessata, può comparire un leggero rossore o gonfiore. Poi sulla pelle ci sono piccole bolle con un diametro non superiore a 2 millimetri; possono essere localizzati da soli o in gruppo, ma durante il lungo corso della malattia il più delle volte si fondono insieme formando ampie aree di eruzione cutanea. Le bolle sono riempite con un liquido, prima trasparente, poi gradualmente torbide.

Pochi giorni dopo la comparsa delle bolle scoppiano, lasciandosi alle spalle una piccola ulcera che guarisce lentamente, sulla cui superficie si forma una crosta. In caso di infezione batterica o fungina secondaria, i sintomi possono cambiare - per esempio, fioritura bianca o giallastra, cambiamenti nel colore delle bolle a rossastro, sanguinolento. In genere, un episodio di manifestazione della malattia dura 10-20 giorni; durante questo periodo, nuovi elementi della pelle possono apparire sulla superficie della pelle.

Le foto dell'herpes sulla pelle ti aiuteranno a ottenere un'immagine accurata e dettagliata di come appare questa malattia. Oltre alle manifestazioni esterne dell'herpes sulla pelle di un bambino o di un adulto, può essere accompagnato da sintomi di intossicazione generale: debolezza, indisposizione, febbre, deterioramento del sonno e dell'appetito, nausea o vomito.

Forme atipiche di herpes

A causa delle complicazioni o delle caratteristiche individuali dell'organismo, l'herpes sulla pelle può manifestarsi in diverse forme atipiche:

Questa forma è caratterizzata dallo sviluppo di edema marcato e arrossamento (eritema) nelle aree colpite. Vescicole sulla superficie della pelle non si formano, e quindi la forma edematosa viene spesso chiamata herpes sotto la pelle. Se la forma edematosa si verifica frequentemente nella stessa area, è possibile lo sviluppo della lichenificazione - ispessimento e ispessimento della pelle.

Inoltre caratterizzato dall'assenza di vescicole. Sulla superficie della pelle con la formazione di macchie di colore rosa o giallastro-rosato, gonfiore debole. Un leggero bruciore e prurito possono accompagnare la forma abortiva, ma di solito scompaiono entro un giorno dalla comparsa dei primi segni della malattia.

Con il solito corso di infezione da herpes, piccole aree di erosione (ulcerazione) con un fondo rosa, che gradualmente guariscono, si formano nel sito delle vescicole scoppiate. Tuttavia, la forma erosivo-ulcerativa è caratterizzata dalla comparsa di ulcere estensive e non cicatrizzanti. Allo stesso tempo c'è un alto rischio di infezione secondaria - per esempio, stafilococco.

Una caratteristica distintiva di questa forma è il contenuto sieroso purulento o sanguinoso delle vescicole, che è causato da danni agli strati più profondi della pelle o dei vasi sanguigni. Con una durata prolungata, questa forma può portare alla necrosi (morte) delle aree della pelle colpite e alla formazione di cicatrici.

Il sistema nervoso è una sorta di trasporto per il virus dell'herpes - è attraverso i processi nervosi e i gangli che più spesso sale sulla superficie della pelle quando riattiva l'herpes che già esiste nel corpo. Nell'herpes zosteriforme, le eruzioni cutanee si formano sulla pelle lungo i rami del nervo; questa forma è spesso accompagnata da nevralgia (dolore intenso).

Una forma estremamente rara che di solito si verifica sullo sfondo dell'eczema. La malattia è caratterizzata da un decorso grave con sintomi gravi di intossicazione generale fino a perdita di coscienza, grave pianto e gonfiore della pelle, formazione di erosioni sanguinanti. Spesso il corso di eczema Kaposi è complicato dall'aggiunta di neurodermatite o dermatite.

Come trattare l'herpes sulla pelle?

La base del trattamento dell'infezione da herpes della pelle è un mezzo esterno contenente sostanze antivirali - come l'aciclovir, la ribavirina. valacyclovir e altri. I farmaci antivirali possono anche essere prodotti in altre forme; In particolare, la ribavirina può essere trovata in vendita non solo sotto forma di crema, ma anche sotto forma di spray, compresse per somministrazione orale. L'aerosol a base di ribavirina è usato per trattare l'infezione virale respiratoria sinciziale nei bambini. La crema contenente questo farmaco viene utilizzata da sola o come parte di una terapia complessa semplice e genitale, così come l'herpes zoster.

Unguenti, gel e creme con un componente antivirale applicato sulla pelle colpita più volte al giorno. È estremamente importante mantenere l'igiene e trattare la pelle con disinfettanti (ad esempio un unguento verde brillante o zinco): questo aiuterà a proteggere dalle infezioni secondarie, a seccare eruzioni cutanee ed erosione ea velocizzare la loro scomparsa.

Il trattamento dell'herpes sulla pelle del corpo o del viso può includere anche la terapia sistemica - assumere farmaci antivirali sotto forma di compresse o iniezioni, assumendo sostanze che stimolano il sistema immunitario (induttori di interferone, immunomodulatori). Tuttavia, tale trattamento può essere intrapreso solo dopo aver consultato un medico (medico generico, dermatologo, specialista in malattie infettive) e per lo scopo previsto, poiché i farmaci di questo tipo hanno una serie di effetti collaterali e controindicazioni.

Tutte le notizie
ed eventi

Come trattare l'herpes sulla pelle del viso

Indipendentemente dalla stagione e dal clima, l'herpes appare sempre nel momento sbagliato e rovina completamente l'umore, soprattutto quando le sue bolle "sbocciano" sul viso.

Come trattare l'herpes sulla pelle del viso proprio all'inizio del suo aspetto, quando si avverte il prurito e c'è già un leggero rossore?

In questo caso, l'aglio aiuta meravigliosamente. Tagliare uno spicchio d'aglio e un taglio fresco cauterizzare il "posto dubbio". Quindi devi fare fino a sei volte durante il giorno. Tuttavia, i colleghi non sono molto felici di provare una miscela di odore di aglio e profumo. In questo caso, dovresti usare "Valocordin". Alcune gocce di cotone idrofilo, noi cauterizziamo fino a sei volte durante il giorno. "Valocordin" ha resistito più rapidamente e il suo odore non è resistente come l'aglio.

Come trattare l'herpes sulla pelle del viso, se le bolle si sono già "sbocciate" sulle labbra, sul naso, sul lobo o solo sulla guancia?

La cosa principale da ricordare è aprire le bolle - è impossibile, altrimenti l'herpes aumenterà i suoi volumi e sarà anche peggio. Polvere di mascheramento, fondazione - è impossibile, herpes più "sedersi" sul tuo viso. Puoi usare Valocordin (vedi sopra), oppure puoi usare aceto di mele o perossido di idrogeno (tratta come Valocordin). In estate, cottage, e sul sito di celidonia. Strappiamo una foglia (gambo) con succo giallo elaboriamo l'herpes.

Come trattare l'herpes sulla pelle del viso nei bambini?

Più piccolo è il bambino, più attento deve essere fatto. In questo caso, adatto "perossido di idrogeno", celidonia. Può essere trattato con un unguento tetraciclina (per gli occhi). Applicalo in uno strato, assicurati che il bambino non lo spalmi e non lo provi. Se un bambino ha un'allergia "a tutto", il cerume è una buona misura. Prendiamo zolfo dall'orecchio del bambino e lubrificiamo l'herpes. La cosa principale è mantenere le bolle asciutte e non diffondersi ulteriormente.

Come trattare l'herpes sulla pelle del viso all'interno delle narici, vicino agli occhi, solo sulla palpebra?

Niente da fare! È assolutamente impossibile farlo da solo, soprattutto per i bambini! Spalmando le vescicole di herpes con un movimento imbarazzante, puoi "strappare un pezzo" di herpes e inviarlo più a fondo nella narice. Ciò complicherà notevolmente e aumenterà il problema dell'herpes. È impossibile toccare, trattare, lubrificare, raccogliere, raccogliere qualsiasi cosa con i propri occhi. L'occhio è una componente molto fragile del nostro corpo e non dovrebbe essere ferito ancora una volta. Getta tutti i casi e vai subito dal dottore!

È importante ricordare che all'herpes non importa assolutamente quale parte del corpo umano "sbocci", ma la persona no.

Leggi anche articoli:

  • Trattamento dei rimedi popolari dell'herpes zoster

L'herpes zoster è una delle manifestazioni dell'attivazione dell'infezione da herpes, che è caratterizzata da dolore doloroso, è trattata per molto tempo e porta molta sofferenza alla persona malata. Os.

Cura per l'herpes sulle labbra

L'herpes sulle labbra spesso nei vecchi chiama un raffreddore. E spesso, coloro che per primi incontrano questo flagello, cercano di scaldare o bruciare le bolle che sono apparse. Nella speranza che il calore possa aiutare.

Herpes sulle labbra

Il virus dell'herpes è presente nel corpo di un numero significativo di persone quasi per tutta la vita. Fondamentalmente esiste in una forma latente, manifestandosi attivamente e servendo come causa della malattia.

Herpes sul corpo e sulla pelle

Il virus erpetico viene introdotto nel corpo umano attraverso la membrana mucosa e la pelle danneggiata. È caratterizzato da una rapida clonazione (4 - 8 ore), dalla capacità di distruggere la struttura della cellula, rimanere asintomatici nei neuroni (cellule nervose).
La fonte dell'infezione con un agente patogeno è una persona infetta. Il virus si diffonde per contatto e per via aerea (aereo).

Fasi di infezione da herpes

Al primo stadio della formazione della patologia, il virus viene introdotto nelle cellule epiteliali (sulla membrana mucosa o sulla pelle) e si moltiplica lì. Esternamente, questo può manifestare caratteristiche bolle herpetiche con fluido sieroso all'interno. Ma più spesso l'infezione è asintomatica.

Al secondo stadio dell'infezione, il patogeno viene introdotto nelle terminazioni nervose del recettore, quindi lungo i processi dei neuroni nei nodi nervosi situati nella colonna vertebrale. Con l'indebolimento delle forze protettive nel corpo, il virus inizia a diffondersi nei nuclei dei neuroni. Secondo i processi escretivi delle cellule nervose, ritorna sulla superficie della pelle e delle mucose e si manifesta con nuove eruzioni erpetiche.

Dopo 14 - 28 giorni il corpo affronta le manifestazioni esterne dell'infezione. La malattia passa, l'agente patogeno viene rimosso dagli organi e dai tessuti. Ma nei nodi nervosi paravertebrali, l'agente patogeno è nascosto, "sonnecchiando" per tutta la vita di una persona.

Alla fase ricorrente dello sviluppo, viene attivato l'agente patogeno. Comincia a muoversi lungo le fibre nervose verso la fonte dell'ingresso iniziale - verso la porta dell'infezione. L'herpes sul corpo si manifesta di nuovo con specifiche eruzioni di bolle.

L'herpesvirus causa non solo l'infiammazione della pelle e delle superfici mucose, ma anche lo strato interno di vasi sanguigni, cellule del sangue, sistema nervoso periferico e centrale, cellule epatiche.

Infiammazione erpetica della pelle

L'infiammazione tipica delle bolle sul corpo provoca l'herpes di due tipi:

  1. Herpes simplex virus - virus herpes simplex;
  2. virus varicella-zoster (varicella-zoster).

Il virus dell'herpes simplex è un'infezione diffusa che è suddivisa in virus dell'herpes del primo e del secondo tipo. Si verifica con recidive poco frequenti croniche. È caratterizzato da infiammazione delle membrane mucose, della pelle, della congiuntiva degli occhi, del sistema nervoso, degli organi genitali e degli organi interni. L'infiammazione dei genitali è più caratteristica del secondo tipo di herpes.
La manifestazione secondaria dei sintomi dell'infezione è associata allo stato di immunodeficienza umana. Il trigger per la recidiva può essere:

  • esacerbazioni di malattie infettive croniche;
  • altre infezioni acute che si verificano;
  • surriscaldamento, sovraraffreddamento;
  • shock psico-emotivo;
  • irradiazione ultravioletta naturale e artificiale;
  • operazione eseguita;
  • violazione delle regole del mangiare;
  • stress fisico e mentale;
  • brusco cambiamento climatico;
  • il digiuno;
  • mancanza di sonno;
  • abuso di alcool.

L'herpes zoster nella pratica clinica è definito come un virus del terzo tipo. Come altri tipi di herpes, è un agente patogeno che causa l'infiammazione della pelle, i neuroni. I bambini infetti da questo virus sviluppano la varicella. Negli adulti, provoca l'herpes zoster. Nella patologia comune è chiamato "lichen herpes zoster".
La varicella è l'uso principale del terzo tipo di herpesvirus. In quasi tutti i bambini, dall'infanzia fino a 13 anni, questa malattia è lieve.

Avendo sofferto la varicella durante l'infanzia, è impossibile dire con certezza che è stata sviluppata una forte immunità contro il virus Zoster. In circa il 20% di coloro che sono guariti, l'infezione si ripresenta sotto forma di fuoco di Sant'Antonio. Ci sono anche osservazioni isolate quando i bambini dell'herpes zoster si ammalano.
Quando l'herpes zoster in una persona può essere influenzato dall'ambiente mucoso, la pelle dal cuoio capelluto ai piedi.

Sintomi di attivazione del virus herpes simplex

I sintomi esterni del primo tipo di herpes simplex possono essere diversi e dipendono dal luogo di introduzione del patogeno, dallo stato del sistema immunitario della persona ammalata, dal grado di prevalenza del processo infiammatorio.

Una tipica forma di sintomi esterni della malattia è l'infiammazione della pelle. I muscoli glutei, la superficie interna della coscia, le mani e l'avambraccio sono luoghi frequenti di comparsa di bolle sul corpo. Le eruzioni sono di solito localizzate, l'area interessata è chiaramente limitata. La dispersione del corpo è meno comune.
A volte l'infezione si manifesta come forme esterne atipiche e atipiche:

  1. Le bolle non si formano. Il sito di infiammazione è prurito, c'è una sensazione di bruciore, ma solo macchie rotonde rosa con contorni sfocati appaiono sulla pelle.
  2. Elementi di eruzioni cutanee sembrano noduli rosa brillanti delle dimensioni di una testa di spillo.
  3. La pelle è infiammata senza bolle, sotto forma di edema con contorni tissutali ben definiti.

Qualsiasi forma esterna di infiammazione sul corpo può causare altri sintomi dell'intensificazione del processo di infezione:

  • sentendosi freddo, tremando nel corpo;
  • aumento della temperatura corporea a 40 ° C;
  • letargia, debolezza;
  • mal di testa;
  • mancanza di appetito;
  • prurito, dolore, bruciore limitato nella zona di infiammazione della pelle;
  • vesciche in bocca, causando sensazioni dolorose quando si mangia, quando si deglutisce;
  • aumento della secrezione di saliva;
  • dolore ai linfonodi.

L'infiammazione del sistema nervoso è accompagnata non solo da brividi, febbre, mal di testa, ma anche vomito, disturbi mentali.

Sintomi del terzo tipo di attivazione del virus - Virus Varicella-Zoster

Per le infezioni da herpes del terzo tipo è caratterizzata da un lungo periodo di incubazione, che può durare per molti anni senza la manifestazione di sintomi esterni.
Prima della comparsa dell'herpes sul corpo c'è dolore di natura diversa. Può essere episodico o costante, dura circa un mese, a volte procede con una sensazione di maggiore sensibilità cutanea. Meno comunemente, il dolore è accompagnato da prurito, formicolio nel corpo, taglio, bruciore nella zona della zona infiammata della pelle.
Ci sono alcune difficoltà nella diagnosi di fuoco di Sant'Antonio, perché quando si verifica il dolore, possiamo assumere lo sviluppo di altre malattie:

  • infiammazione della membrana sierosa che circonda i polmoni - pleurite;
  • ulcera duodenale;
  • infiammazione della cistifellea;
  • infarto miocardico;
  • colica epatica, colica renale;
  • infiammazione dell'appendice;
  • spostamento del disco intervertebrale;
  • glaucoma in una fase iniziale di sviluppo.

I giovani pazienti fino a 31 anni con un lavoro di immunità a tutti gli effetti prima della comparsa dell'herpes sul corpo potrebbero non provare dolore.
Il rossore sul corpo prima dell'eruzione delle vescicole erpetiche con il virus zoster non è sempre il caso. È possibile un breve stadio di arrossamento, dopo il quale i noduli compaiono per la prima volta sulla pelle. Dopo un giorno o due, sono pieni di liquido. Le bolle "versano" altre tre - quattro giorni, fondono in un fuoco comune di infiammazione.

Se la fase di rash cutaneo nodulare dura più di sette giorni, si può presumere che il paziente abbia uno stato di immunodeficienza. L'herpes sul corpo nella parte principale delle persone malate con uno stato immunitario indebolito procede con un forte dolore. La sua intensità aumenta nei pazienti anziani.

Dopo 5-7 giorni dall'inizio del corso del processo infettivo sul corpo, il liquido nelle bolle diventa torbido. Poi scoppiano, si formano croste erosive. L'infiammazione si risolve dopo tre o quattro settimane. Ma scale e macchie di pigmento possono rimanere per un periodo più lungo.

Il processo infiammatorio nella pelle con herpes zoster di solito si sviluppa unilateralmente e viene distribuito sul corpo lungo la posizione del nervo. La pelle del viso è più spesso infetta lungo la posizione del nervo trigemino, principalmente il ramo oculare e il corpo. Nel 50% dei casi, la pelle nella zona del torace è infiammata. Eruzione cutanea di erpete si verifica raramente sulla pelle dei piedi e delle mani.

L'infezione della pelle non è l'unico segno del terzo tipo di virus dell'herpes. La malattia si manifesta anche con disturbi neurologici. Prima di tutto, è il dolore che si preoccupa non solo fino all'eruzione cutanea sul corpo, ma anche dopo il completamento dell'esacerbazione della recidiva dell'infezione e dura per tre mesi. È vario:

  • intenso bruciore quotidiano, spremitura, dolore sordo;
  • tagliente occasionale, come scossa elettrica, dolore acuto;
  • il dolore causato da stimoli esterni a cui la persona non ha reagito, essendo in buona salute.

Ma la nevralgia post-cronica (cronica) è possibile e un periodo più lungo. A volte dura per anni, non permettendo a una persona di dormire. Sindrome da stanchezza cronica, la depressione si sviluppa. Il paziente soffre di mancanza di appetito, perdita di peso.
Il dolore cronico a lungo termine dopo aver sofferto di un'infezione da herpes zoster è frequente nei seguenti casi:

  • nei pazienti più anziani (dopo 50 anni);
  • nelle donne;
  • con un'eruzione cutanea intensa
  • se si forma un punto infiammatorio sul plesso brachiale sul corpo, lungo la posizione del nervo trigemino (sulla faccia);
  • se ci fosse dolore acuto durante l'infiammazione sulla pelle;
  • stati di immunodeficienza.

L'esacerbazione della malattia erpetica è accompagnata da sintomi infettivi generali: debolezza, infiammazione dei linfonodi, febbre, mal di testa. La composizione del liquido cerebrospinale sta cambiando.

Forme di infezione da virus Zoster

La letteratura medica descrive diverse forme cliniche di herpes virus zoster:

  • gangliokozhnaya;
  • necrotico (gangrenoso);
  • abortivo;
  • meningoencefalico;
  • emorragica;
  • occhio, orecchio;
  • herpes zoster con danni ai nodi del sistema nervoso autonomo;
  • disseminata.

Ogni forma ha alcune caratteristiche di flusso. I loro sintomi sono descritti nella Tabella 1.
Tabella 1

Eruzione cutanea sulla pelle: le cause e il loro trattamento

L'herpes sulla pelle è un fenomeno piuttosto spiacevole, che, sfortunatamente, in termini di frequenza di manifestazione, batte tutti i record del mondo.

Ogni persona è a rischio di sviluppare una malattia. La scienza non ha ancora inventato modi per proteggersi da questa infezione.

Maggiori informazioni sul virus e le sue cause sulla pelle

Eruzioni erpetiche sul corpo causano il virus dell'herpes simplex (tipo I o tipo II), o herpes zoster e il virus varicella zoster. Gli ultimi due appartengono all'herpes di tipo III o, come viene anche chiamato, il virus Zoster. Quindi parleremo specificamente di questo tipo di infezione.

Le cause di eruzione cutanea possono essere:

  • superlavoro e stress;
  • declino generale di immunità;
  • violazione delle condizioni di temperatura (sovraraffreddamento e surriscaldamento);
  • complicanze nelle persone con diabete;
  • alcuni farmaci (per esempio, prendendo gli ormoni);
  • esacerbazione di altre malattie croniche.

È ovvio che non è possibile proteggere una persona da tutti questi fattori. Inoltre, non dovremmo dimenticare che probabilmente Zoster è già all'interno del corpo di molte persone e sta aspettando condizioni favorevoli per se stessi.

Particolarmente prudente è essere colui la cui immunità è ridotta per qualche ragione - questa categoria di persone in percentuale prende la maggior parte dell'incidenza di herpes sul corpo.

Una percentuale considerevole cade sulle persone in età pensionabile, di solito con più di 50 anni.

Il gruppo di rischio dovrebbe includere persone infette da HIV, sottoposte a chemioterapia o sottoposte a trapianto di organi interni.

I sintomi dell'herpes cutaneo

Il primo segno dello sviluppo dell'herpes sul corpo è un deterioramento generale del corpo. Si manifesta con debolezza, mal di testa, febbre, brividi, dolori muscolari e, in alcuni casi, nausea, vomito. Il problema sta nel fatto che la maggior parte delle malattie nelle fasi iniziali si comporta allo stesso modo, il che significa che è quasi impossibile determinare in anticipo la presenza di Zoster. Ciò che il corpo incontra diventa chiaro solo quando i sintomi si sviluppano.

Il passo successivo è la formazione di macchie di varie forme, per lo più rosa e rosso. C'è un dolore generale della pelle in queste aree, prurito, disagio.

È in questi luoghi che si sviluppa un'eruzione, costituita da piccole bolle riempite all'interno con un liquido torbido.

Dopo che "scoppiano", si forma una crosta dura, che scompare dopo che la pelle sotto di essa è sufficientemente restaurata.

Per quanto riguarda la localizzazione dell'herpes sulla superficie del corpo - il posto più frequente della sua distribuzione è la superficie delle costole. Ciò è dovuto al fatto che solitamente sono interessati i nervi intercostali.

Da sole, le bolle possono essere disperse o fondersi in un unico punto, che indica già un corso complicato della malattia. Non è possibile prevedere lo sviluppo della malattia - tutto dipende strettamente dal paziente e dal suo stato di salute.

Nelle seguenti foto puoi vedere visivamente come l'herpes appare sulla pelle di persone diverse:

Non c'è bisogno di percepire l'herpes sulla pelle come un fastidioso fraintendimento facile da curare. In primo luogo, non è così facile sbarazzarsi di lui, e in secondo luogo - passando alle statistiche, puoi essere sicuro di quanto pericoloso possa essere. Ad esempio, le persone che soffrono di immunodeficienze sono soggette a un modello più complesso della malattia e non raramente con esito fatale.

Ci sono casi di danni non solo della pelle stessa, ma anche degli organi interni. Può essere un virus mortale per i bambini. Il tasso di mortalità in questo caso supera la cifra del 60%.

Se parliamo di altre probabili conseguenze, allora tra di loro potrebbero esserci problemi seri come:

  • encefalite erpetica e meningite;
  • vari tipi di nevralgia;
  • uretrite, cistite;
  • infiammazione negli organi respiratori superiori, così come nel fegato, nello stomaco, nell'esofago e in altri organi interni.

C'è un'opinione secondo cui l'herpes sulla pelle umana può portare alla formazione di tumori cancerosi, ma questo fatto non è stato confermato scientificamente.

Forse la conseguenza più spiacevole è la nevralgia ricorrente, che è anche possibile dopo la scomparsa di tutte le tracce dell'infezione. Senza segni visibili sulla pelle, tali sintomi possono manifestarsi per mesi e talvolta per anni. Il loro guadagno viene solitamente osservato di notte. Provocata da tocchi, temperature contrastanti, movimenti.

I trattamenti più efficaci

Idealmente, è meglio iniziare la lotta contro l'herpes nelle fasi iniziali. Tuttavia, come accennato in precedenza, è spesso difficile da diagnosticare in una data così precoce, e quindi il trattamento, di norma, inizia anche quando il virus ha acquisito una certa distribuzione nel corpo umano. A questo proposito, è importante ottenere il trattamento completo giusto, che può essere prescritto solo da uno specialista qualificato. Da cui è facile concludere: trattare una malattia così grave da soli non è solo miope, ma anche pericoloso.

La base della terapia sono i farmaci antivirali, che costituiscono una certa base di trattamento. Tutti i farmaci concomitanti sono di solito di supporto e mirati ad eliminare i sintomi e alleviare il dolore.

La forma di dosaggio è possibile molto diversa - pillole, unguenti, iniezioni, creme, soluzioni.

I farmaci antivirali in questo caso sono progettati per bloccare il virus all'interno del DNA umano e prevenirne l'ulteriore diffusione. Per alleviare la sindrome del dolore, è ammesso l'uso di farmaci appartenenti al gruppo analgesico.

Inoltre, va notato che per la vittoria finale su Zoster non è sufficiente solo per sbarazzarsi di tutte le manifestazioni di herpes, è importante assicurarsi che non abbia l'opportunità di tornare. Quindi, oltre alla terapia principale, la parte del leone dell'attenzione dovrebbe essere rivolta al rafforzamento del sistema immunitario.

Consisterà nel prendere farmaci immunomodulatori prescritti da un medico, così come un corso di vitamine e minerali (gruppi A, B, C, E).

Valtrex, Famvir, Acyclovir possono essere attribuiti a farmaci particolarmente efficaci in grado di superare il virus.

Metisazone, foscarnet, izoprinosine possono anche essere aggiunti a quelli popolari.

Per ridurre il dolore prescritto Tavegil, Diazolin, Dimedrol o Suprastin.

Consiglio medico

Come già descritto in precedenza, assolutamente tutti gli specialisti concordano sul fatto che, ai primi sospetti di herpes sul corpo, è necessario contattare immediatamente la struttura medica più vicina per assistenza qualificata. Essendo impegnati nell'auto-trattamento, è possibile aggravare la situazione così tanto che possono essere necessari mesi per eliminare gli effetti e completare il recupero del paziente. Mentre il trattamento con trattamento tempestivo richiede 2-3 volte meno tempo, fatica e denaro.

Tuttavia, ciò non significa che le tecniche e i metodi della medicina tradizionale non possano essere presi in considerazione. Al contrario, in molti casi, queste misure possono ridurre significativamente il dolore e alleviare le condizioni generali del corpo. È solo necessario osservare un equilibrio tra farmaco e trattamento domiciliare.

Una delle raccomandazioni più importanti dei dermatologi è il rispetto delle misure preventive. La maggior parte di essi consiste nella necessità di ridurre al minimo la comunicazione e il contatto fisico con persone che hanno l'herpes sul corpo in quel momento si manifesta attivamente.

Inoltre, è certamente necessario monitorare l'igiene personale - avere il proprio asciugamano, spazzolino da denti, pettine e altri attributi. Nella vita di tutti i giorni non usare le stesse posate o tazze, per esempio.

Manifestazioni e trattamento dell'herpes sulla pelle

Herpes sulla pelle - un gruppo di malattie infettive, caratterizzato da eruzioni vesciche, consolidate in alcuni punti del corpo. Questa è una delle patologie più comuni, è fissata nel 95% della popolazione mondiale. Ma solo nel 20% delle persone la malattia assume una forma attiva, ricorre e dà complicazioni. La mortalità da infezione da herpes tra tutte le malattie virali prende il secondo posto dopo l'epatite B e C ed è del 15%.

Tipi di agenti patogeni e meccanismi della loro trasmissione

Il virus dell'herpes è un'infezione contagiosa. Uno dei malintesi più comuni è l'affermazione che il patogeno viene trasmesso solo attraverso il contatto diretto con la pelle o la membrana mucosa. Il patogeno è ampiamente distribuito in tali circostanze:

  • in volo quando si tossisce, starnutisce, durante una conversazione;
  • contatto domestico - quando si utilizzano gli stessi piatti, asciugamani, rossetto, bocchino o contatto diretto con liquido dalle bolle sulla pelle;
  • sessualmente, nel processo di intimità;
  • transplacentare - da madre a figlio durante la gestazione intrauterina o durante il passaggio del feto attraverso il canale del parto.

Serbatoio naturale per i virus: il corpo umano. L'agente patogeno può mantenere la vitalità su oggetti circostanti fino a 4 ore. L'herpes è attivato solo con un'immunità ridotta, quando le difese del corpo sono indebolite. I fattori provocanti sono:

  • ipotermia frequente;
  • la presenza di focolai cronici nel corpo - carie, adenoidi;
  • malattie somatiche - diabete, influenza, ARVI;
  • stati di immunodeficienza - HIV, AIDS;
  • stress, depressione, sovraccarico emotivo;
  • gravidanza, mestruazioni nelle donne;
  • intossicazione, avvelenamento;
  • esaurimento del corpo, anoressia;
  • febbre;
  • lesioni meccaniche della pelle (si forma una porta d'ingresso per l'infezione).

Tra tutti gli agenti patogeni, un ruolo speciale appartiene al virus dell'herpes simplex umano. È considerato il parassita più comune del genere "virus dell'herpes". I principali tipi di microbi che causano difetti della pelle sono: HSV1, HSV2 herpes labiale e genitale; Varicella-zoster varicella, fuoco di Sant'Antonio; HFO4 (virus dell'herpes di tipo 4 o Epstein-Barr); HFO5 (citomegalovirus, CMV) citomegalia; HHV6 e HHV7 - esantema sullo sfondo della stanchezza cronica.

Segni distintivi di eruzioni cutanee di vario tipo

L'aspetto dell'herpes sulla pelle indica una violazione dei meccanismi protettivi. I segni esterni della malattia dipendono dal tipo di agente patogeno. La localizzazione degli elementi dell'eruzione cutanea nella dermatite erpetica è diversa. Le bolle possono apparire su tali aree del corpo:

  • palme e piedi;
  • arti - braccia, gambe;
  • corpo - schiena, addome, ascelle;
  • testa - parte del pelo, faccia (in particolare triangolo nasolabiale);
  • pelle nella zona del cavallo.

Uno dei malintesi più comuni, quando affermano che l'aspetto delle bolle è una conseguenza del recupero da un raffreddore. Il sintomo non ha nulla a che fare con la SARS. Eruzione erpetica sulla pelle è una malattia contagiosa indipendente. L'infezione viene attivata sullo sfondo di immunità esaurita da un'infezione respiratoria.

Manifestazioni di herpes simplex

La malattia inizia in modo acuto. In quei luoghi dove c'è una bolla, la pelle diventa infiammata e ispessita, si gonfia. Quindi compare un elemento rash - una vescicola riempita di fluido sieroso (siero e globuli bianchi dai capillari). In un tale stato di eruzione sono pochi giorni. Poi la bolla si rompe, il contenuto acquoso viene fuori. Ulcerazione aperta, formazione di crosta sanguigna (crosta essiccata di fagociti e globuli rossi). Entro pochi giorni si verifica l'epitelizzazione della superficie della ferita, la pelle guarisce senza lasciare traccia.

La localizzazione standard delle lesioni è la pelle sulle labbra e intorno alla bocca, le ali del naso, la mano (HSV).1), la pelle delle labbra genitali nelle donne e l'organo sessuale negli uomini, l'interno coscia, glutei (HSV2). Gli elementi sono singoli o multipli, spesso si fondono l'uno con l'altro. I sintomi che accompagnano le vescicole:

  • prurito pronunciato, che aumenta con i graffi;
  • dolore con danni meccanici alle bolle;
  • disabilità e intossicazione alta durante l'infezione primaria.

I pazienti hanno affaticamento, debolezza, malessere, mal di testa. Se l'herpes si trova nella zona delle labbra, si forma una salivazione forte (salivazione). L'infezione non è sempre manifestata clinicamente immediatamente. In alcuni casi, stabilire il tempo esatto di penetrazione del virus nell'organismo fallisce. L'herpes genitale primario viene rilevato 7 giorni dopo lo sviluppo dei sintomi.

Caratteristiche cliniche della varicella

La varicella si verifica improvvisamente e acutamente, lo stato sta bruscamente peggiorando. La temperatura corporea aumenta. Ci sono sensazioni dolorose nel sacro, nei templi. Tali precursori della malattia sono più comuni negli adulti. Nell'infanzia, i sintomi si manifestano simultaneamente con la comparsa di eruzioni cutanee.

La natura dell'eruzione è generalizzata, sotto forma di elementi vescicolari rosacee. Si trovano in posizione superficiale, quindi non lasciare segni dopo il recupero. Se la pelle viene pettinata, rimarrà una cicatrice atrofica.

L'eruzione appare a intervalli regolari, in onde. A questo proposito, la curva della temperatura ha la forma di aumenti e cadute. La febbre si manifesta durante il periodo di aggiornamento intensivo delle vescicole. Il meccanismo di sviluppo di eruzione:

  • la pelle si infiamma e diventa rossa:
  • ci sono punti di diametro non superiore a 4 mm;
  • poi una papula appare al loro posto - una neoplasia compatta senza una cavità che si innalza al di sopra del livello della pelle;
  • alcuni elementi si trasformano in vescicole, circondati da rossore a forma di bordo;
  • dopo 1-3 giorni l'esantema si asciuga, si forma una crosta marrone;
  • dopo 2-3 settimane la crosta scompare, la pelle sotto di essa è pulita e ripristinata.

Poiché gli elementi appaiono costantemente ripetutamente, l'eruzione è caratterizzata come polimorfica. Sulla pelle allo stesso tempo ci sono punti, vescicole, papule, croste. Il processo è accompagnato da un forte prurito, che peggiora le condizioni generali, provoca insonnia, perdita di appetito, irritabilità, peggiora le condizioni mentali.

In media, il periodo di febbre dura 5-7 giorni, a volte dura fino a 10 giorni.

Segni di herpes zoster

L'herpes zoster è un tipo di herpes della pelle. I suoi sintomi distintivi sono un'eruzione unilaterale, che è accompagnata da un forte dolore. La malattia si manifesta solo in quelle persone con una storia di varicella. Dopo la malattia, il virus è localizzato nelle cellule nervose. Anni dopo, il patogeno emerge dal neurone, si sposta con gli assoni verso la terminazione nervosa, dove lo irrita, causando tali segni sulla pelle come eruzione cutanea, forte dolore e prurito. Tali manifestazioni sono intense. L'irritazione e il dolore della pelle possono persistere per diversi mesi o anni.

Le eruzioni cutanee sono localizzate lungo i principali tronchi nervosi: il nervo trigemino, i rami intercostali. Sintomi della malattia:

  • localizzazione di elementi - il corpo;
  • febbre di basso grado (non più di 37,5 ° C), malessere generale;
  • prurito, formicolio nella pelle;
  • dolori di natura nevralgica in luoghi dove appariranno presto elementi.

Dopo alcuni giorni, si formano eruzioni cutanee - papule rosa con gonfiore. Per 3-4 giorni formano gruppi di elementi eritematosi, che si trasformano rapidamente in vescicole con contenuti trasparenti. Allo stesso tempo, i linfonodi vicini aumentano. Allo stesso tempo, il dolore aumenta, peggiorando il benessere generale del paziente.

Una settimana dopo, l'eruzione si prosciuga. Sulla superficie sono visibili croste di colore giallo o marrone. Dopo che sono caduti, la pigmentazione inespressa è visibile sulla pelle.

Dopo la malattia, una persona ha un fenomeno residuo - nevralgia posterpetica, che non è praticamente curabile. Nei pazienti con un sistema immunitario indebolito, le lesioni acquisiscono un carattere generalizzato.

Segni clinici del virus Epstein-Barr

HFO4 capace di causare varie forme di danno agli organi e ai sistemi interni. L'elenco delle malattie associate a questo patogeno comprende più di 15 patologie. Il più comune è la mononucleosi infettiva e l'herpes in diverse parti della pelle.

Sullo sfondo dei linfonodi infiammati, danni ai liquidi fisiologici, compare un'eruzione sul corpo. Per la sua natura è diverso. Ci sono tali forme di elementi sulla pelle:

  • formazioni puntuali;
  • emorragia intracutanea;
  • macchie iperemiche;
  • roseola;
  • papule.

L'esantema dura non più di 10 giorni.

La malattia si sviluppa gradualmente. In primo luogo, i sintomi di intossicazione generale sono in aumento: affaticamento, perdita di forza, apatia e diminuzione delle capacità lavorative. Dopo pochi giorni c'è la febbre alta. Il segno distintivo della malattia è poliadenopatia (infiammazione generalizzata dei linfonodi regionali). I seguenti gruppi sono di primaria importanza: cervicale, mascellare, succlavia, succlavia, ascellare, gomito, inguinale, femorale.

La malattia è spesso complicata dall'attivazione di HSV tipo 1 e tipo 2. Il virus dell'herpes appare sotto forma di bolle sul bordo delle labbra, genitali esterni.

Rash al mollusco contagioso

Il mollusco contagioso è una malattia virale infettiva che causa l'agente patogeno dal gruppo del vaiolo. I sintomi della malattia si verificano solo nei bambini fino a 10 anni. Raramente, l'infezione può essere riparata negli adulti.

Localizzazione dell'eruzione cutanea nei bambini - collo, viso, busto, braccia e gambe. Negli adulti, gli elementi si trovano sui genitali, all'interno delle cosce, sull'addome.

Le neoplasie si alzano sopra la pelle sotto forma di una piccola palla. Il diametro di un elemento in media da 2 a 5 mm. Al centro c'è una rientranza (fossetta). L'eruzione è dello stesso colore della pelle, a volte un po 'più luminosa. Ma rimane rosa, non c'è rossore pronunciato. La parte superiore della perla sfacciata, all'interno del nucleo bianco, assomiglia alla cera. Quando viene premuto, la massa si distingue, la consistenza è simile alla ricotta. In primo luogo, le bolle sono a forma di cupola e denso, quindi gradualmente si ammorbidiscono.

L'eruzione stessa è indolore, non provoca disagio ai pazienti, non influisce sul benessere generale. Appare 1-1,5 mesi dopo l'infezione e passa da solo sei mesi dopo. Le bolle sono isolate l'una dall'altra, raramente si fondono in placche con un diametro di 1-2 cm.

Come trattare un'infezione virale

Prima di curare l'herpes, effettua la differenziazione della malattia. È necessario escludere tali patologie dermatologiche come il pemfigo, l'impetigine streptococcica, il ciclo duro erosivo, l'eritema polimorfo essudativo.

È importante! Completamente curare le lesioni della pelle virale non possono. Non ci sono farmaci farmacologici che possono influenzare il virus e portare alla sua morte. Pertanto, tutte le misure terapeutiche sono finalizzate a tradurre la forma acuta della malattia in una latente (latente).

Il trattamento è effettuato solo sintomatico.

Per eliminare i segni dell'herpes simplex, la persona prescrive farmaci basati sull'aciclovir. Creme e unguenti sono usati come applicazioni d'attualità. Con ampia forma e complicanze, l'aciclovir viene somministrato per via orale o endovenosa.

Allo stesso tempo, viene prescritto Interferone, che rende le cellule del corpo immuni al virus. Il trattamento complesso include immunomodulatori, regolano la funzionalità delle difese del corpo.

I preparati di Acyclovir sono anche usati per l'herpes zoster. Sono prescritti per via orale, mentre la dose è aumentata di 3 volte rispetto all'HSV. Per ridurre la gravità del sintomo del dolore, assumere Analgin o Novocain per via intramuscolare. Per superare la debolezza, il malessere, la fatica, la terapia vitaminica è mostrata. Per ridurre l'eruzione prescrivere un corso di radiazione ultravioletta.

Il trattamento dell'herpes cutaneo con la varicella viene effettuato con soluzioni disinfettanti antisettiche e alcoliche - Brilianovy, Fukortsin.

Per ridurre la gravità del prurito, i pazienti assumono antistaminici:

La cauterizzazione della pelle è utilizzata nel mollusco contagioso. L'eruzione è trattata con sostanze chimiche - soluzione di iodio, tintura di celidonia, perossido di idrogeno. Nei casi più gravi, ricorrere a metodi minimamente invasivi:

  • criodistruzione - l'uso di basse temperature (azoto liquido);
  • diatermocoagulazione - l'uso della corrente ad alta frequenza;
  • laser.

Con ampie lesioni infettive ricorrere al trattamento chirurgico. Foci asportate, eruzioni cutanee trattate con disinfettanti. Per mantenere l'immunità e prevenire la recidiva, sono prescritti preparati di interferone - Polyoxidonium, Cycloferon, Amiksin, Viferon, Neovir.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Herpes genitale in uomini e donne - un quadro clinico completo

L'herpes sui genitali è una malattia sessualmente trasmissibile. Provoca lo sviluppo del virus dell'herpes del primo o del secondo tipo. Questa malattia è la seconda più grande tra le malattie genitali, ed è seconda solo alla tricomoniasi.


Rosa che priva l'unguento negli umani

Questa malattia, come il lichene rosa sulla pelle, è allergico-infettiva. Per curare questo disturbo, applicare l'unguento per il lichene rosa negli esseri umani. Inoltre, la terapia può essere eseguita utilizzando compresse.


Acne con insufficienza ormonale, come trattare

Acne ormonale: causa dell'apparenza e principali metodi di trattamentoL'acne giovanile è più diffusa tra tutte le persone con acne. Dopotutto, è con loro che inizia il periodo di maturazione.


Ulcere sotto il seno

Domande correlate e raccomandate1 rispostaCerca nel sitoCosa succede se ho una domanda simile, ma diversa?Se non hai trovato le informazioni necessarie tra le risposte a questa domanda, o il tuo problema è leggermente diverso da quello presentato, prova a porre la domanda aggiuntiva sulla stessa pagina se è sulla domanda principale.