Diciamo come sbarazzarci rapidamente, senza dolore e per sempre

La formazione di bolle contribuisce ad alcune malattie, carenza di vitamine, debole immunità, scarsa nutrizione, violazione degli standard di igiene.

I foruncoli si verificano quando i batteri (stafilococchi e streptococchi) entrano nei follicoli piliferi.

I batteri si moltiplicano e un tubercolo arrossato appare sopra la pelle.

Dopo alcuni giorni, appare la suppurazione al suo interno.

In questo articolo ti diremo come rimuoverli una volta per tutte con l'aiuto di metodi chirurgici e quali rimedi popolari ti aiuteranno se scoppierà l'ebollizione.

Come pulire?

I metodi per eliminare i foruncoli dipendono dalla vastità e dalla gravità del processo infettivo. Nella maggior parte dei casi, le bolle possono essere curate da sole (con o senza autopsia). Il tempo di auto-guarigione dura tra 8-10 e 14-15 giorni.

Per alleviare la malattia, i pazienti ricorrono spesso a rimedi popolari. Se non aiutano, dovresti contattare la clinica. Il medico può prescrivere farmaci usando mezzi esterni, pillole o iniezioni o trattamenti chirurgici, inoltre i pazienti cercano di spremere la crescita, ma non ne vale la pena.

Intervento chirurgico

Il chirurgo si occupa del trattamento di grandi bolle purulente. È impossibile posticipare la visita al medico se l'ebollizione salta e compaiono complicazioni nel processo della malattia:

  • l'ascesso non diminuisce (o aumenta) entro 2 settimane;
  • i tessuti attorno al foruncolo erano gonfi e arrossati, caldi al tatto;
  • il paziente aveva la febbre;
  • il paziente avverte forti dolori nel luogo di formazione dell'ascesso e nei tessuti circostanti.

Metodo di rimozione classico

L'intervento chirurgico è possibile dopo la formazione di un'asta necrotica all'interno della sacca purulenta. Nucleo necrotico - denso nodulo purulento di colore giallastro-verdastro. Lo stelo è costituito da cellule morte di follicoli piliferi e tessuto infiammato. Dopo la rimozione di questo substrato, un'apertura si forma nel canale di ascesso, attraverso il quale il pus rimanente scorre liberamente, dopo di che il canale è sfregiato. L'operazione viene eseguita nel seguente ordine:

  1. al paziente viene data l'anestesia locale;
  2. il chirurgo incide un tessuto con un bisturi sopra il canale ascesso centrale;
  3. il medico dilata la ferita, rimuove il pus rimanente e la verga necrotica;
  4. la cavità di ebollizione viene lavata (con perossido, soluzione di permanganato di potassio o altra preparazione);
  5. un farmaco antibatterico viene introdotto nella cavità pulita (come polvere, sospensione, gel);
  6. un tubo di gomma è inserito nella cavità per consentire il deflusso del pus (drenaggio);
  7. una medicazione asciutta viene applicata sulla ferita e fissata con un cerotto.

Il condimento è fatto giornalmente. La ferita viene trattata con un antisettico durante la medicazione, un antibiotico viene introdotto nella cavità. Il processo di guarigione delle ferite dura da una settimana a un mese.

Usando il laser

Il metodo viene utilizzato se un piccolo ascesso o foruncolo saltato, così come nel trattamento dell'acne. L'ebollizione è influenzata dalla radiazione laser diretta, che evapora i tessuti e il sangue colpiti insieme al contenuto della sacca purulenta. Una piccola cicatrice rimane nel sito di trattamento e scompare nel tempo. La chirurgia laser ha diversi vantaggi:

  • durante il trattamento, la ferita quasi non sanguina;
  • non c'è bisogno di anestesia locale;
  • la riassortazione della ferita è esclusa;
  • la superficie della ferita guarisce rapidamente;
  • i tessuti circostanti sono appena feriti;
  • nel periodo postoperatorio, il paziente non ha dolore.

Il trattamento farmacologico di bolle

Se un piccolo punto d'ebollizione è saltato fuori e l'infiammazione non è passata ai tessuti che la circondano, allora puoi combatterla con l'aiuto di preparazioni esterne.

I rimedi esterni più comuni ed efficaci per i chiry sono pomata di ittiolo, unguento Vishnevsky, Levomekol, Levomicetina, tetraciclina, unguento alla gentamicina.

L'ingrediente principale dell'unguento di Ichthyol è il sale di ammonio degli acidi solfonici dell'olio di scisto. Questo è un prodotto di raffinazione del petrolio contenente zolfo.

L'unguento Ichthyol riduce il dolore e contribuisce alla rapida apertura dell'ascesso.

Si impone sul foruncolo, cambiando la benda una o due volte al giorno.

Unguento Vishnevsky è uno dei rimedi all'aperto più efficaci per le bolle.

Come parte del farmaco - catrame di betulla, xeroformio e olio di ricino.

L'unguento impone l'ascesso durante l'intero periodo di trattamento.

Un buon rimedio per gli ascessi è l'unguento Levomekol.

I componenti terapeutici di Levomekol sono l'antibiotico levomicetina e il metiluracile.

L'unguento su un tovagliolo di garza è applicato a un ascesso, la medicazione è cambiata una volta al giorno.

I regimi di trattamento che utilizzano compresse e iniezioni sono sviluppati per ogni singolo paziente. La terapia antibiotica è indicata se il paziente è stato precedentemente diagnosticato:

  • diabete mellito;
  • AIDS e HIV;
  • altre infezioni gravi.

Con il rapido sviluppo di un processo purulento, sono possibili gravi conseguenze. La terapia antibiotica è anche prescritta se sorgono complicazioni dovute all'ebollizione:

  • linfoadenite (infiammazione infettiva dei linfonodi);
  • tromboflebite (formazione di coaguli di sangue con infiammazione delle pareti delle vene);
  • linfangite (infezione dei vasi linfatici).

L'elenco degli antibiotici mostrati nel trattamento delle infezioni purulente viene costantemente aggiornato con nuovi farmaci. Gli antibiotici del gruppo delle cefalosporine hanno un buon effetto terapeutico:

  • cefazolina;
  • ciprofloxacina;
  • cefotaxime;
  • ceftriaxone;
  • tsiprolet;
  • Cefuroxime.

Dagli antibiotici del gruppo di penicillina per portare le bolle possono essere i seguenti farmaci:

  • amoxiclav;
  • la penicillina;
  • ampicillina;
  • Amoxicillina e altri.

Degli antibiotici della vecchia generazione, la tetraciclina e la gentamicina sono efficaci per la rimozione delle bolle. Le compresse di gentamicina non sono prescritte a bambini e donne in gravidanza, per questi pazienti il ​​medico seleziona altri farmaci.

Rimedio popolare

Ci sono molti rimedi popolari e ricette per combattere le bolle. Per il trattamento con piante medicinali e alcuni alimenti. Per fare in modo che un'altra bolla diminuisca o si apra più rapidamente, viene imposta su di essa:

  • torte dall'impasto di grano;
  • cipolle al forno;
  • foglie di aloe;
  • dolci di farina di grano saraceno con soda;
  • patate crude, grattugiate su una grattugia grossa;
  • carote grattugiate, barbabietole;
  • una miscela di sapone schiacciato e cipolle al forno;
  • lozione da purea di mirtilli e succo di mirtillo;
  • torte piatte di semole di grano saraceno bollite intere;
  • foglia lilla;
  • dolci di mollica di segale e pane integrale;
  • impacchi e farina di piselli con bicarbonato di sodio

I guaritori popolari nel trattamento delle bolle consigliano di bere fortificazioni di decotti e infusi di piante medicinali, tasse per la purificazione del sangue. Un buon rimedio è un decotto di fiori di ortica, preparati a base di erbe vitaminiche venduti in farmacia.

Foglie lilla

Le foglie di lillà finemente tagliate e abrase in un mortaio di ghisa allo stato di pappa. Una melma è messa in uno strato spesso su una garza di cotone e attaccata con un cerotto ad un ascesso.

Questo attrezzo tira bene il pus, ha effetti analgesici, anti-infiammatori e antipiretici. La medicazione viene cambiata tre volte al giorno. Il trattamento viene continuato fino a quando la pappa non fa uscire la maggior parte del pus dall'ebollizione.

Una miscela di farina di grano saraceno e soda

Il grano saraceno è calcinato in una padella finché non si asciuga. Dopo di ciò, le graniglie vengono macinate in farina in una malta di ghisa. Aggiungere mezzo cucchiaino di bicarbonato e poca acqua al prodotto per ottenere una miscela densa.

Dalla miscela fanno le torte. I mezzi impongono di bollire, coprire con una garza, che è fissato con un cerotto. I flapjacks vengono cambiati due volte al giorno fino a quando l'ascesso non si apre.

Un foglio spesso di aloe viene tagliato da un lato e si apre delicatamente. Il lato succoso della foglia viene applicato a ebollizione. Il foglio è fissato con nastro adesivo o benda di garza.

Il tampone cambia due volte al giorno. Questo è un ottimo rimedio per le bolle, che per lungo tempo non possono "maturare" e aprirsi. Il foglio viene utilizzato anche quando l'ascesso è stato aperto, ma la scarica di pus si verifica lentamente.

Per prevenire le bolle, è necessario disinfettare sempre la pelle accidentalmente danneggiata. In qualsiasi momento dell'anno, dovresti fare regolarmente una doccia e lavarti con il sapone. Non indossare vestiti stropicciati. Vestiti sporchi di tutti i giorni e di lavoro dovrebbero essere lavati in modo tempestivo. Se le bolle compaiono regolarmente, ti hanno torturato e non puoi portarle fuori, dovresti ridurre il consumo di alimenti proteici e zucchero. È impossibile auto-medicare, solo un medico può prescrivere il trattamento corretto.

Video utile

Maggiori informazioni sul trattamento delle bolle possono essere trovate nel video:

Commenti

Tratti bolle più facile che mai 1 gennaio 2006 12:23 PM, 47 commenti

Swedes Nikolay, 12 febbraio 2013 16:38

Buona giornata! Vorrei ringraziare sinceramente Jan per questo articolo, e in effetti per tutti gli articoli che scrive e i consigli che dà. E non solo per ringraziare, ma per inchinarsi a quest'uomo. Ho incidentalmente inciampato nella sua pagina quando sono stato appena torturato da questi foruncoli, che, a proposito, non erano mai stati prima. Ciò che sorprende di più, quando sono andato a vedere i medici, ho avuto una tale impressione che non trattiamo nulla, basta alleviare il dolore. Dopo che il chirurgo ha aperto il primo per me, e poi il successivo è apparso, e di nuovo hanno solo indirizzato tutto al chirurgo, ho capito che era necessario combattere diversamente. Giudicate voi stessi, i chirurghi non guariscono, dicono immediatamente, aprono sempre le ferite purulente e puliscono, quindi dovrebbero farlo. Ma se continuano a comparire. Quindi, allora taglia tutto il corpo completamente.

Soprattutto, è necessario capire che è necessario trattare la causa dell'evento e non gli effetti della malattia.

In generale, non appena ho iniziato il primo digiuno di due giorni su consiglio di Jan, è immediatamente passata una pustola, il che era ovvio. Poi ha ripetuto una settimana dopo per risolvere. E ora è passato un anno, come ho dimenticato per loro.

Danik Kovalenko, 9 febbraio 2013 alle 04:18

Grazie mille ci proverò!

Jan Zlobin, 13 novembre 2012 21:52

Lina, felice che l'abbia aiutato. Raccomando un paio di settimane per ripetere un digiuno di due giorni per correggere l'effetto. In genere è meglio farlo regolarmente in modo che il corpo abbia il tempo di pulire. Buona fortuna a te!

Lina, 12 novembre 2012 21:44

Ho provato tutto, la pausa massima è stata di 1,5-2 mesi, e la stessa cosa è accaduta di nuovo (ho saltato di nuovo fuori, semplicemente non avevo abbastanza forza, quindi ho deciso di provare il metodo del digiuno !! passo, e ho cominciato a reclutarne un'altra! Il primo giorno di digiuno l'ebollizione ha cominciato a diminuire, il secondo giorno di inedia era sparito) dopo il digiuno seguirò una dieta! Penso che non torneranno da me! grazie

Sveta 28 ottobre 2012 00:59

Ciao, ho avuto un tale problema con etim. Furunkul Ho dato alla luce un bambino un mese fa e ho fatto spuntare un foruncolo, l'ho avuto per 5 giorni, per me stare con me, non posso sopportare il dolore, sto sbavando una ciliegina sulla ciliegia e mi sta aiutando a cuocere le cipolle così male per 3 giorni Non ho mai incontrato la verità e ora sono saltato fuori da questo foruncolo sulla metà del fluoruro proprio ora, da qualche parte come un chicco d'uva, ma pulito come un mazol, quindi ho immediatamente applicato un unguento Vishnevsky. Le ragazze aiutano a quali trattamenti ti hanno aiutato per favore Pasib Esli mi aiuta Mentre resisterò. Ciao ciao

Jan Zlobin 1 ottobre 2012 21:13

Margarita, puoi tagliare, non puoi tagliare e usare strumenti come l'unguento o l'unguento Vishnevsky - il dolore passerà dopo pochi giorni. Ad esempio, ho trattato in questo modo.

Ma tutto ciò rimuoverà solo l'effetto. È necessario rimuovere la causa - per pulire il sangue. Questo è il mio articolo.

Margarita, 30 settembre 2012 20:16

Benvenuto! Ho sofferto per una settimana. Ho una cicala sulla mia mano destra, appena sotto il gomito... è un dolore selvaggio. quello non ha fatto. E 'stata applicata la torta al miele e le cipolle cotte al forno, unguento costantemente in ittiolo: è possibile vedere la carne stessa, la piaga stessa è larga 1 cm ed è necessario tagliarla per un discorso. Ho paura.. come essere.

Jan Zlobin 8 settembre 2012 21:44

Ora sto cercando di capirlo e non mi viene in mente - come i muscoli puliranno il mio sangue, dove scompariranno quei microbi che erano contenuti in esso.

Leggi il "Miracolo del digiuno" di Paul Bragg. Il link a questo libro è nell'articolo.

Marina, 5 settembre 2012 02:56

sulle trasfusioni - ma non hai letto in questi libri astrusi che il tuo sangue mancherà dopo 5 punti, il che è ancora più dubbio che attaccare il sangue di qualcun altro.

Ora sto cercando di capirlo e non mi viene in mente - come i muscoli puliranno il mio sangue, dove scompariranno quei microbi che erano contenuti in esso.

Svetlana, 30 giugno 2012 11:36

Sono molto cattivo con questo problema. Ne avevo quasi 100. Questo non è uno scherzo, questa è una realtà. In che stato sono - senza lacrime non guarderai. Ora sto scrivendo e soffrendo dolore, bollire nell'orecchio.

Ainura, 23 aprile 2012 16:33

Ho il diciassettesimo foruncolo di fila ((tutto è andato da Vinshevsky all'ospedale, ho passato 2 mesi in ospedale (ogni giorno alle 11 ho chiamato e pianto, il dolore era terribile) Tutto è iniziato con un semplice orzo sugli occhi poi sul labbro, il mento, l'orecchio, gamba, sotto l'unghia, nel naso (c'erano 6 volte nel naso), ancora orzo, sulla fronte, sul dito, sul collo e ora l'ultimo è sotto il sopracciglio Per che cosa?! Ho iniziato questo orrore quando avevo 12 anni e Finora, e ora sono 15. Non sono sicuro che il digiuno possa essere d'aiuto, e ho provato tutto ciò che bevevo antibiotici, erano ancora tesi, ho bevuto lievito di birra, ma x I razdrazhenie.ya muoio di queste bolle, perché proprio a me? disonesto

Artem 17 aprile 2012 14:18

C'erano bolle. Non appena appaiono, faccio lozioni dal sale bagnato. Non rimane una traccia dai foruncoli. Qui sono passati 4 anni e 2 di nuovo sono saltati fuori in un luogo intimo. In questo momento, di nuovo ha iniziato ad applicare il sale. A proposito del risultato, annullerò l'iscrizione.

georg mihk 7 dicembre 2011 2:10

grazie ancora. Mi dispiace, sto male a digitare. Penso che il sito e i commenti di Elena mi abbiano aiutato a rimettermi in piedi Ho realizzato molto e penso di prendere gli antibiotici, tuttavia, come ultima risorsa. Sì, in generale, tiro come un diesel in una tempesta. e poi ha preso il kapitalku. Buona fortuna a te nella vita e nella salute. Grazie da un semplice pescatore. Dio ti benedica baltico. georg mihk

georg mihk 7 dicembre 2011 13:45

grazie per le informazioni sul sito. Grazie ed Elena per l'eucalipto si tratta di foruncolosi. Ho deciso di sbarazzarmi della mia strada. Penso che aiuterà. mi ha aiutato. 1 prima pulivano l'intestino 1 cucchiaio di corteccia di olivello con 0,5 l di acqua bollita prodotta beveva 1 volta al giorno per la notte e 2e capsule mezim all'assistente e quindi 7 giorni. dal fegato e dall'intestino ha volato quasi tutto il bjaka. il 4 ° giorno ho iniziato a bere il lievito di birra secondo lo schema di elena e sono passato a una tazza leggera di tè di eucalipto da 0,5 cucchiai per 0,5 litri di acqua bollente, solo la chiave non è morbida. pitalsya.t.k. fame di dieta per un pescatore professionista, lo sai. tutto è solo bollito, senza fritto senza sale, senza zucchero yang hai ragione pesce d'acqua dolce miele. per i primi 10 giorni mi sono abituato agli eucalipti e poi a occhio ho portato le foglie di tè al 1 ° cucchiaio per 3 acqua e foglie di tè in un thermos secondo lo schema di Elena ma ho bevuto con acqua bollente tutto ad occhio con aggiustamento del gusto. Vivo nei Paesi Baltici. Mi hanno portato un pezzo eccellente e in parallelo ho usato Irs-19 nel naso e verde nei siti dopo l'operazione: hanno cinguettato tiriki sulla mia schiena ora, a quanto pare, nella forma, sono estremamente raro per i medici già da 55 anni. primo tentativo di antibiotici. muto totale. Jan ed Elena grazie. tutta la salute Georg.

Il pennello rosso 8 dicembre 2010 05:11

Il rimedio più semplice per bolle - celidonia

Olga, 25 ottobre 2009 10:52

Ho sofferto di bolle per 2,5 anni ora. Prima versato in fila su 5 -6 pezzi in un periodo di tre mesi. Poi una pausa di sei mesi. E ancora parecchi bolle. È passato più di mezzo anno. Sono stato felice. Ho dimenticato. Pensavo che il corpo fosse stato ricostruito e che la malattia fosse finita. Ma non era lì. Di nuovo cominciò ad apparire. Quello che non ha uno. E due. Su diverse parti del corpo Ora regolarmente una volta al mese sale. HORROR. Lasciarsi alle spalle le disgustose cicatrici di rosso e blu. Quelli che all'inizio erano diventati bianchi. Il resto: brillate e godetevi la vita.

Questo non ci ha provato. Purificazione del sangue mediante trasfusione. Non ha aiutato. Passato a pulire il corpo nella clinica. Mese di procedure debilitanti: sensing, dropper, clisteri, irrigazione intestinale. Speravo che la malattia questa volta non reggesse e passasse. Ma alla fine del trattamento, l'ebollizione uscì di nuovo.

Qual è la causa della malattia e non riesco a capire. Diabete mellito, carenza di vitamine, problemi di igiene, digestione e metabolismo impropri sono spesso scritti in varie fonti. Cosa pensare non lo so. Sono andato a Laura. scoperta della tonsillite cronica (infiammazione delle tonsille). Quando ho parlato con la gente, è risultato che il 70% della popolazione ce l'ha (specialmente in Siberia). Quindi pensare che a causa di un raffreddore è illogico. Stresssy. Forse a causa loro. Ma d'altra parte, lo stress da solo non può causare un'infezione purulenta. Piuttosto, lui può solo provocarla. Il test del sangue ha mostrato normale. L'igiene va bene. Mangio bene, spesso mangio prodotti a base di latte che, a mio avviso, dovrebbero contribuire a una buona digestione. Quasi dopo ogni comparsa di bolle, spendo per bere antibiotici. Il risultato è zero. Qui ora mi siedo scrivendo koment, e penso a cosa fare con il fatto che sono uscito un paio di giorni fa sul mio petto. Penso che sia tempo di andare in crisi isterica. perché quando crescerà, maturerà, si aprirà e uscirà dopo di lui ci sarà una brutta cicatrice. che è improbabile aggiungere al mio corpo di pretenziosità e sessualità. Anche lei è andata dai chirurghi, non dicono nulla di intelligente. Al massimo, taglia. Se sei fortunato - con un antidolorifico. altrimenti l'ho avuto senza di lui. Se vieni con un tubercolo rosso appena apparso, non faranno nulla. Invia a casa ad aspettare il tempo del mare. Onestamente, ero già disperato ad aiutare me stesso e liberarmi di questa orribile malattia. Alcuni dicono che ci sono stati alcuni cambiamenti nel corpo, e l'unica cosa che rimane per me è aspettare che il corpo si cambi. per il meglio)))))

sefedo 22 ottobre 2009 14:44

E dov'era Internet prima :-( così 20 anni fa

Ivan 2 febbraio 2009 11:42

Una domanda del genere Vale la pena morire di fame se l'ebollizione si è appena alzata?

Ruslan 8 gennaio 2009 07:30

Signori, leggete Paul Bragg lì è tutto dipinto. Si vende per 40-60 rubli ovunque.

Elena, 9 dicembre 2008 19:50

Ciao, Jan! Ho delle buone notizie - ho recuperato dalle bolle! E sei tu che mi hai spinto ad una cura: mi sono reso conto che la soluzione al problema non era negli antibiotici, ma da qualche parte in superficie, tra i mezzi più semplici! Non ero interessato a cosa fare se l'ebollizione salisse. Ero preoccupato di cosa fare in modo che non apparisse affatto! Dirò subito: ho avuto un caso molto trascurato. Nell'ospedale di maternità, a quanto pare, ha preso un'infezione da stafilococco che non è mai stata identificata. E ho - 10 mesi di fila - bolle; prima uno per uno, poi fino a 3-4 alla volta. Sui fianchi, sull'addome, sul petto e persino nella zona intima! Oh, com'è dolorosamente insopportabile, specialmente se consideri che un bambino è vicino, che richiede un'attenzione costante, impara a gattonare, poi a camminare, e non c'è nessuno che ti possa aiutare. Dopo aver letto il tuo consiglio, sono rimasto affamato per 2 giorni, ho bevuto 15 litri di acqua ben bollita (per me, bere molti liquidi non è affatto un problema). Il risultato è una pausa di tre settimane dai foruncoli (evviva!), E poi una nuova. Ma ho già capito che la soluzione del problema è da qualche parte molto vicino. Accidentalmente nel programma "Malakhov +", dedicato ai doni curativi della natura nel Territorio di Krasnodar, vidi un contadino con una "scopa" che ripeteva più volte: "L'eucalipto guarisce ogni infezione, persino lo stafilococco!" Mi sono raddrizzato. Scalato l'intero Internet e trovato (con grande difficoltà!) Una ricetta per l'uso interno di eucalipto. Scriverò l'intero schema del mio trattamento, a tappe.

1. Esclusi fritti, speziati e dolci dalla dieta. Alla stessa ora ogni mattina a stomaco vuoto per 2 settimane - carbone attivo (al ritmo di 1 compressa per 6 kg di peso), e dopo - 2 ore non mangiò.

2. Il digiuno per Jan Zlobin - 3 giorni consecutivi. Allo stesso tempo, ha bevuto 20 litri di acqua non bollita dal pozzo.

3. Ho preso il lievito di birra (l'ho preso con il ferro) - 1 compressa 3 volte al giorno - per 1 mese.

4. Simultaneamente al paragrafo 3, ha preso l'infusione di eucalipto. Preparando in questo modo: 1 cucchiaio con una "collina" di foglie di eucalipto finemente condite (acquistato in farmacia) versato in un piccolo thermos e versato con 1 tazza di acqua bollente, ha insistito per 2 ore, filtrato e bevuto l'infusione risultante durante il giorno per 3 dosi, indipendentemente dal pasto. Terribile amarezza! L'ho fatto per 6 settimane (potrebbe essere "troppo", ma volevo essere al sicuro).

Per tre mesi non ci sono bolle. Anche quando non sapevo nemmeno come sarei stato trattato, giurai che se Dio mi avesse aiutato a distinguermi, avrei sicuramente lasciato la ricetta su Internet. Forse qualcuno tornerà utile.

E, soprattutto, non sono un medico e non ho il diritto di dare ricette per una cura. Ho appena descritto la mia storia. Forse a qualcuno piacerà, quindi consultarsi con uno specialista. In nessun caso non è possibile utilizzare il mio metodo per gravidanza e allattamento. Sicuramente ci sono altre restrizioni e solo un medico sarà in grado di dire se questo metodo è adatto a te.

Pusya, 19 agosto 2008 21:07

Ho sofferto di bolle per 3 mesi già. Durante questo periodo ho fatto 5 operazioni in un caso minore. Ho capito che la medicina non è molto peggio con noi. Così ho deciso di provare il digiuno, perché la trasfusione di sangue non ha aiutato. Già mi siedo per 1 giorno. Cucinato oggi per una persona cara, annegando in bava)))

Ora ho 2 bolle di birra, spero che passeranno. Scriverò sul risultato un po 'più tardi. grazie!

Jan Zlobin, 2 aprile 2008 8:54 pm

. Perché il digiuno purifica il sangue?

Alla fine dell'articolo c'è un link al libro The Miracle of Fasting.

Sergey, 24 febbraio 2008 17:43

Ciao Yang, c'è lo stesso problema. Vedere un dottore ha portato a un intervento chirurgico. Lo stesso chirurgo rispose onestamente che: "Nessuno sa come trattare le bolle". Tagli fatti, ha detto fare alcolici. L'ebollizione era quasi sparita, ma altri due apparvero nelle vicinanze. Voglio provare il tuo metodo raccomandato. Ho due domande:

1. Il fumo e il digiuno sono compatibili?

2. È possibile utilizzare "acqua potabile senza gas" come "Aqua Mineral"?

Squier, 18 febbraio 2008 21:43

Ho modi di trattare un punto d'ebollizione con il suo aspetto immediato. Prendo la propoli, ne faccio una torta, la infilo con un cerotto alla testa. di solito la torta è approssimativamente uguale all'area di rossore. in breve, propoli tira pus e stelo. Io cambio propoli e processo chiry con perossido di idrogeno 2-3 volte al giorno. In questo modo, il processo di trattamento è accelerato (ho letto da qualche parte che il bollore viene trattato per almeno 8 giorni usando propoli - max 4m) con il digiuno, proverò, anche se non capisco la struttura dell'essenza :) quali cellule del digiuno iniziano a mangiare stafilokok? :)

Kirill Perov 13 febbraio 2008 01:16

Ciao a tutti! Per prima cosa, nell'estate del 2007, è saltata fuori un'ulcera sotto l'ascella (la cosiddetta "Twine mammut - hydrodenite"). Tutti hanno detto di andare dal chirurgo, ma ho messo una torta al miele e tutto è andato via. Ma ora, già a febbraio 2008, è saltata fuori un'ebollizione, perdona i sacerdoti sul lato sinistro (sì, non posso provare a restare, proverò la tua ricetta, scriverò il risultato.

Cordialmente, Kirill Perov

Jan Zlobin, 10 febbraio 2008 21:39

Yang, come ho capito, bevi acqua distillata preparata al momento a casa.

Non preparo acqua distillata e le bolle sono state trattate nel 1991 con acqua naturale. Da allora, mi sono dimenticato di loro.

Sergey, 9 febbraio 2008 18:38

Capisco, il digiuno è una buona cosa, ma non ho capito il meccanismo di pulizia del corpo da stafilokokok ?? O meglio, perché la fame pulisce il sangue? Grazie

Lilo, 14 gennaio 2008 17:06

Ciao Yang! Vi scrivo per manifestarvi la mia grande gratitudine.

La mia storia è questa. In generale, ho avuto la foruncolosi per circa sei mesi e nulla ha aiutato, ho letto il tuo articolo e ho deciso che ci avrei provato! E così doloroso 2 giorni, 5 litri di acqua, alimentati solo dagli odori del cibo. ed ecco un miracolo! Ha aiutato! Quindi grazie Yang per il tuo fantastico articolo!

Lily 15 agosto 2007 21:55

Yang, come ho capito, bevi acqua distillata preparata al momento a casa. Si prega di descrivere in dettaglio come prepararlo. E anche perché l'acqua bollita raffreddata è dannosa (per la prima volta ne sento parlare).

Grazie in anticipo, con rispetto, Lily

Elena, 8 agosto 2007 01:51

affamato per 6 giorni usando solo l'infuso di assenzio e tè verde

(Sono stato malato di foruncolosi per 4 anni), nulla ha aiutato, perché in linea di principio è acqua purificata? Aiuto!

Irina, 17 ottobre 2006 09:14

I sali minerali dall'acqua non vengono digeriti, tutti gli elementi del sistema periodico vengono digeriti solo sotto forma di composti organici. E la fame è ovviamente un miracolo, digiuno 2-3 giorni a settimana e mi lascio alleviare dolori articolari (artrite reumatoide) e mal di testa. E niente acqua distillata non si lava tranne il muco e lo sporco.

Jan Zlobin, 17 agosto 2006 19:39

Lui ha 4 anni. Non c'è altro modo di digiunare?

Comprendi, non sono un dottore. Scrivo solo di quello che ho provato e ne sono sicuro. Funziona per gli adulti, ma non vale la pena applicare il digiuno per un bambino di 4 anni.

Il tuo compito è pulire il suo sangue. In primo luogo, controlla tutto ciò che mangia. In secondo luogo, molta acqua (non dal rubinetto, ovviamente). Molto bene, se trovi un buon dottore, ma questo è raro.

Olga, 14 agosto 2006 14:35

Il bambino soffre spesso di bolle. Il motivo è Staphylococcus aureus. Lui ha 4 anni. Non c'è altro modo di digiunare? Non posso dargli dell'acqua per due giorni. Ho sentito che puoi prendere il perossido di idrogeno in un certo schema, ma in qualche modo ho paura.

Jan Zlobin 13 agosto 2006 19:26

stafilokok - infezione. È possibile curare l'infezione digiunando?

Certo Il digiuno pulisce il sangue dalle infezioni. Un piccolo digiuno, almeno, riduce la quantità di infezione nel sangue. Leggi Paul Bragg, ad esempio, descrive dettagliatamente il processo di purificazione.

Dima, 10 agosto 2006, 01:34

stafilokok - infezione. È possibile curare l'infezione digiunando?

Jan Zlobin, 23 luglio 2006 18:49

Paul Bragg beveva acqua distillata pura e pura senza additivi, che consigliava agli altri. Ha scritto di questo nei suoi libri. Il punto è che durante il tempo del digiuno non c'era NULLA nel corpo, eccetto acqua pura distillata.

Matik, 23 luglio 2006 02:24

Puoi bere e acqua distillata, se aggiungi una certa quantità di sale. Molto è stato scritto su questo, e lo stesso Bragg ha fatto proprio questo, a seguito del quale ha bevuto in generale una soluzione fisica, ma anche le battute con lui sono cattive, ogni persona ha la sua reazione individuale. Il sale può essere depositato. E se il sale non viene integrato, il sale verrà lavato via dal corpo, che è anche molto cattivo, quindi tutto è buono con moderazione, compresa la fame. Butta via qualcuno che ha un progetto migliore di un normale distillatore casalingo)

Billi, 25 aprile 2006, 22:54

Bene, è proprio vero? Alcuni decenni senza acqua e bevande? A proposito, c'è una bella discussione su questo articolo, specialmente divertito: "E in Tibet, sembra, ci sono molte grotte in cui siedono intere legioni di tali nonni"

Jan Zlobin, 25 aprile 2006 20:01

E in generale chi è Paul Bragg?

Paul Bragg, prima di tutto - un famoso medico morto a 96 anni, un uomo sano. E il fatto che tu non abbia visto questo non significa che non esista.

E cosa dici di questo? Anche una bugia?

Billi, 25 aprile 2006 15:43

"Paul Bragg aveva fame per 90 giorni o più, mangiando solo acqua distillata". :)

Questa è una sciocchezza, 3 mesi di fame per fame (e altro ancora). E anche sull'acqua distillata, è irreale! Se Paul Bragg ha scritto questo, allora ha mentito piuttosto. 30 giorni è abbastanza reale, e non per tutti, 60 giorni sono casi isolati, e 90 giorni sono dispiaciuti, ma questo è improbabile, e sull'acqua distillata è sicuramente una bugia.

E in generale chi è Paul Bragg? - è l'autore del bestseller sulla necessità di pulire il corpo e il creatore dell'idea di negozi di alimenti naturali in America, cioè un uomo d'affari nel campo della salute, ha postulato che tutte le malattie da tossine (le persone hanno bisogno di essere, il più semplice è il migliore) e ha fatto questo è denaro Non così semplice, sfortunatamente.

"E il cloruro di sodio e i sali minerali non sono la stessa cosa."

E non ho detto la stessa cosa. Ma il cloro di sodio è sale e minerale :)

"i segnali elettrici passano attraverso i canali nervosi e non attraverso il sangue o altri fluidi"

I canali nervosi sono completamente asciutti? Uomo, generalmente il 60% è costituito da acqua. È distribuito in modo non uniforme:

quindi, nel tessuto adiposo dell'acqua solo il 20%, nell'osso il 25%, nel fegato il 70%, nei muscoli il 75%, nel sangue l'80% e nel cervello l'85% dell'acqua del peso totale. Osservando queste figure, l'apparente paradosso colpisce: c'è meno acqua nel sangue liquido che in un cervello abbastanza denso.

Jan Zlobin, 22 aprile 2006 20:41

L'acqua bollita viene solo bollita e l'acqua distillata viene fatta bollire, evaporata e condensata.

Quello che ho scritto riguarda qualsiasi acqua che attraversa un processo di ebollizione. Pertanto, anche l'acqua distillata è interessata.

Se una persona viene innaffiata solo con acqua distillata, morirà, e questa non è finzione.

Paul Bragg aveva fame per 90 giorni o più, mangiando solo acqua distillata. Pertanto, la morte da acqua distillata non ha senso.

Se hai lavorato in sala operatoria, probabilmente sai cos'è una soluzione salina? In soluzione salina allo 0,9% (NaCl) perché? Perché nel sangue di una tale concentrazione di sali minerali.

Questa è una domanda, in generale, da un altro argomento. E il cloruro di sodio e i sali minerali non sono la stessa cosa.

E per cosa? Bene, una delle ragioni è che un tale ambiente è elettricamente conduttivo e, ad esempio, l'acqua distillata non conduce elettricità. E il nostro corpo è controllato da impulsi elettrici, incluso.

La conduttività elettrica non ha nulla a che fare con questo. Inoltre, i segnali elettrici passano attraverso i canali nervosi e non attraverso il sangue o altri fluidi.

Billi, 22 aprile 2006 02:32

L'acqua bollita viene solo bollita e l'acqua distillata viene fatta bollire, evaporata e condensata. La differenza è che nell'acqua bollita, così come nell'acqua grezza, ci sono sali minerali, e nell'acqua distillata non lo è. Se una persona viene innaffiata solo con acqua distillata, morirà, e questa non è finzione. Il corpo ha bisogno di sali minerali in quantità moderate. Pertanto, l'acqua migliore durante il digiuno e in generale è primavera, chiave, minerale, acqua di pozzo. Sì, si può dire che l'acqua distillata sia la più pura in senso chimico, ma non è adatta per bere.

E in generale - devi ascoltare il tuo stesso organismo, ciò che chiede, ad esempio, offrire a qualsiasi persona un bicchiere di acqua di sorgente e un bicchiere distillato, tra cui scegliere, il 99% sceglierà l'acqua di sorgente e chi sceglie l'acqua distillata, questo significa che ha un eccesso di sali minerali nel suo corpo e l'acqua distillata momento è meglio.

Se hai lavorato in sala operatoria, probabilmente sai cos'è una soluzione salina? In soluzione salina allo 0,9% (NaCl) perché? Perché nel sangue di una tale concentrazione di sali minerali.

E per cosa? Bene, una delle ragioni è che un tale ambiente è elettricamente conduttivo e, ad esempio, l'acqua distillata non conduce elettricità. E il nostro corpo è controllato da impulsi elettrici, incluso.

Jan Zlobin, 21 aprile 2006 21:56

E come è il processo di distillazione? Non bollirlo? Il distillatore, ad esempio, che distillava l'acqua nella sala operatoria, dove lavoravo, era essenzialmente un chiaro di luna - cioè acqua bollita e vapore condensato.

E qual è il punto del digiuno? L'essenza della pulizia, che si ottiene con l'assorbimento di acqua pura e allo stesso tempo abbandonando l'assunzione di cibo. E l'acqua più pura viene distillata. Tutte le altre opzioni sono già in assenza di distillato.

Billi, 21 aprile 2006, 12:32

In generale, l'acqua distillata è ottenuta per distillazione (http://ru.wikipedia.org/wiki/Distillation), e risultati di ebollizione in ebollizione :). Quindi, quando si digiuna, è meglio bere acqua minerale leggermente alcalina, anche bollita, può essere, ma non distillata.

Lo approvo come una persona con un'educazione medica e personalmente affamato per 2 settimane un paio di volte. Un libro può essere letto questo: "Il digiuno per la salute" Yu.S. Nikolaev

Renegat 31 gennaio 2006 11:22

Grazie Jan! da tempo desiderava "ripulire"!

Jan Zlobin 30 gennaio 2006 20:37

È possibile in assenza di distillato. Qualsiasi acqua è efficace

Renegat 30 gennaio 2006 19:15

Benvenuto! L'acqua minerale può essere utilizzata per questo scopo? Grazie!

Aggiungi il tuo commento

Se hai qualcosa da dire, puoi lasciare un commento qui. I campi nome e indirizzo postale sono obbligatori. L'indirizzo sul sito non è pubblicato.

Le virgolette sono fatte in questo modo: / * testo citato * /

Bolle bollite

+1. totalmente d'accordo. Una volta li ho comprati dal birrificio (di solito si può essere d'accordo). e foruncoli sono comparsi nella mia infanzia a causa del brusco cambiamento climatico, del cibo e anche di 7 giorni sul treno, anch'essi colpiti

È anche possibile applicare una cipolla cotta ai punti infiammati (calda da mettere, legare con una benda o una garza, da qualche parte per 2 ore), con il suo aiuto l'ebollizione matura più velocemente e il pus esce.

So di cosa si tratta, quindi ti auguro una pronta guarigione

Ha sofferto un problema simile per tutta la primavera e l'estate. Di conseguenza, guarito (ttt). All'inizio beveva tutti i tipi di antibiotici consigliati dalle amiche e nei forum, ma nulla aiutava. Poiché non è banale, non automedicare! Ho trascorso 4 mesi su tutto, e l'effetto è zero! Il mio regime di trattamento (che ha aiutato per un mese. Confronta con 4 mesi di auto-trattamento!) Era questo:

1) Sono andato a SES e ho donato il pus da un foruncolo per la semina (questa è una procedura semplice - il dottore prende semplicemente pus e sangue dal punto di ebollizione aperto con un bastone). L'ho fatto con un amico, quindi non so se lo fanno solo nel SES - chiama le cliniche, chiedi della semina. Il significato della procedura è che una goccia di sangue prelevata viene posta in un brodo speciale, dove dà una colonia di batteri per 5 giorni. Questi batteri vengono quindi testati con diversi antibiotici e alla fine viene detto a quali antibiotici interagiscono i batteri. Ad esempio, perché non dovresti dedicarti all'autotrattamento - in quel momento vivevo in un ostello con una ragazza, ci siamo ammalati allo stesso tempo e siamo stati trattati allo stesso modo. Entrambi non hanno avuto successo, e quando hanno seminato, abbiamo avuto diversi antibiotici - cioè. le cause, nonostante il fatto che questa cosa sembra essere contagiosa, abbiamo avuto diversi! E dovevano essere trattati in modo diverso.

2) Personalmente, dopo la semina, mi sono stati prescritti due antibiotici. Poi sono andato dal chirurgo, perché un foruncolo saltò sul mio fianco e non potevo camminare, dovevo aprirlo e allo stesso tempo consigliava quale degli antibiotici da bere (che era più potente).

3) Poi mi ha detto - NO ANCHE. perché aiuta ad aprire l'ebollizione, ma non denigra NIFIGA. Cioè, il pus rilasciato infetta la pelle intorno. E questo è vero - controllati su te stesso. Qualunque cosa direbbero i guaritori della medicina tradizionale e così via - viviamo nel 21 ° secolo, ora ci sono buoni antisettici! L'Aloe non è all'altezza per loro.
Invece di aloe, lo fai (questo può essere fatto senza l'appuntamento di un medico =): brucia il foruncolo con iodio, quindi applica una benda con Levomekol unguento (ho fatto un unguento su una garza quadrata e lo faccio saltare con una croce da incrociare). Levomekol è un ottimo antisettico, oltre a alleviare l'infiammazione. Non immediatamente, ma in pochi giorni diventerà più facile e, cosa più importante, l'infezione non si diffonderà.

4) Poi ho iniziato a rafforzare il sistema immunitario - e, cosa più importante, credo, per iniziare a dormire per 8-10 ore. Sì, difficile. Ma a volte studiare / università / lavoro è meno importante della tua salute. Se lavori, sono sicuro che non lavori 12 ore al giorno e hai un giorno lavorativo di 8 ore. Quindi non cercare scuse, ma strappati da te e dormi. Se non dormi abbastanza, non avrai alcuna immunità. E le vitamine non ti aiuteranno.

5) E il mio ultimo passo è stato: ho comprato Chlorin e ho lavato l'intero appartamento - questo è il tipo di polvere che i medici usano per disinfettare i locali. Ho lavato tutto - pavimenti, mobili, scaffali. Anche la biancheria è disinfettata.

E QUESTO AIUTATO! Tutto è andato, anche se prima avevo sofferto così tanto tempo e letto i film dell'orrore, che qualcuno aveva tutta questa vita. Come persona con un medico in famiglia, posso autorevolmente dire che Okgo è stato maltrattato per tutta la vita. Trattato - TUTTO! E ci riuscirai anche tu !!

Riassumo:
1) Semina
2) A nuove bolle - iodio e Levomekol.
3) Bere antibiotici, derivati ​​dalla semina (ho bevuto 3 piatti - uno alla volta, poi un altro, quando tutto è andato come un po ', ma dopo un paio di settimane qualcosa cominciò ad apparire (a proposito sparì e non si sviluppò), e poi uno - a sistemare).
4) RILASCIO! Le scuse non sono accettate. Il tempo può sempre essere trovato. Se non altro - spegni Internet, di solito ho 10 ore dopo questa procedura =)
5) Disinfettare l'appartamento.


A proposito, sì, quando sono andato dal terapeuta, mi ha mandato a emocrore (voglio dire, trasfusione). Ho raggiunto anche onestamente questo posto, stavo per andare, ma poi hanno detto che non era una garanzia, perché Non è stato studiato molto e alcuni non passano. e alcuni passaggi. Ho sputato e non l'ho fatto. Perché le ragioni non sono ancora nel sangue, ma nell'immunità. Sono sicuro di questo, come mi è stato detto nel SES, e il chirurgo è in realtà il popolo, grazie al quale ho recuperato.

Dolce Stasia, ci riuscirai! L'ho fatto, il mio coinquilino l'ha fatto, e ci riuscirai anche tu! La cosa principale è essere persistenti e coerenti. Guarisci presto !!

Forfora - trattamento domiciliare

L'ebollizione si chiama formazione infiammatoria-purulenta acuta sulla pelle, a partire dall'infiammazione del follicolo pilifero e dal conseguente coinvolgimento nel processo del tessuto sottocutaneo, che causa uno stafilococco dorato o bianco. Come curare rapidamente il foruncolo a casa e prevenire le complicazioni?

Nella vita di tutti i giorni, la patologia è chiamata bollire o bollire. Si può formare un'ebollizione su qualsiasi parte del corpo, eccetto per i palmi delle mani e le piante dei piedi, dove non ci sono follicoli piliferi, ma più spesso si sviluppa su viso, nuca, schiena, glutei, cosce, nel condotto uditivo.

Con la diffusione del processo (la formazione di bolle multiple), o il loro aspetto frequente, la malattia viene diagnosticata come foruncolosi.

Cause di ebollizione

Le principali cause di questa patologia includono:

  • sudorazione eccessiva, eccessiva secrezione di sebo, acne;
  • lavaggio raro e frequente contaminazione della pelle;
  • instabilità ormonale;
  • consumo di cibi poveri di vitamine, eccesso di grassi trans, carboidrati veloci nella dieta;
  • bassa protezione immunitaria (locale e generale);
  • disturbi nei processi metabolici;
  • disturbi endocrini, neurologici, sangue e malattie vascolari;
  • disbiosi intestinale, epatite;
  • focolai di malattie croniche ricorrenti nel corpo;
  • avvelenamento cronico, inclusa intossicazione da alcool e sostanze industriali;
  • lunghe condizioni stressanti.

Il grado di pericolo di un ascesso associato al luogo della sua localizzazione.

La più grande minaccia di complicazioni sono le bolle che si verificano sulla testa (specialmente nelle labbra e nel naso), nella parte posteriore della testa e del collo, nell'inguine, nelle pieghe dei glutei, nella cavità dell'ascella, nella profondità del condotto uditivo.

Queste aree sono sature di un gran numero di vasi sanguigni e linfatici situati vicino alla superficie, pertanto, gli organismi piogeni entrano facilmente nel flusso sanguigno, causando:

  • ascesso di meningi, meningite, flebite settica di vasi cerebrali;
  • infiammazione e trombosi dei tratti linfatici e venosi, flebiti delle vene del viso;
  • linfoadenite (infiammazione dei linfonodi);
  • lesioni multiple con metastasi purulente di fegato, reni, cuore, articolazioni;
  • avvelenamento del sangue.

I sintomi di bolle

I sintomi dolorosi sono associati allo stadio di sviluppo di un ascesso.

Formicolio, prurito si verifica sulla pelle e dopo 1 o 2 giorni compaiono indurimento doloroso e arrossamento.

2. La fase di maturazione.

Nei giorni 3-4, al centro dell'infiltrato, un nodo infiammato a forma di cono di dimensioni comprese tra 2 e 50 mm si alza sopra il livello della pelle. La pelle diventa di colore viola, diventa calda e il gonfiore dei tessuti progredisce. Il paziente soffre di un forte dolore "a scatti".

Il 5 ° -7 ° giorno, l'ascesso si gonfia ancora di più, diventa rosso e sulla sua sommità si forma una pustola a forma di testa di colore bianco-giallo - una bolla con pus. All'interno, al centro del nodo, viene formata e compattata una verga costituita da tessuto (necrotico) di pelle morta e pus.

Il 7 ° / 9 ° giorno si apre l'ascesso con la scadenza di una grande quantità di secrezione purulenta. Il nucleo interno viene rifiutato per altri 1-2 giorni. Dopo l'apertura il dolore si attenua immediatamente, l'infiammazione diminuisce.

3. Fase di guarigione.

L'ulcera sul sito dell'ascesso aperto viene eliminata dai resti del contenuto e viene gradualmente rafforzata da cicatrici, acquisendo un colore rossastro-bluastro.

I segni generali della malattia si manifestano in modi diversi, a seconda della localizzazione del chirya, delle sue dimensioni e dell'età del paziente.

Se il nodo infiammato è grande, situato nella testa o sulla pelle ci sono più formazioni, ci sono: febbre, brividi, mal di testa, nausea, nel sangue - aumento della VES, aumento del numero di leucociti.

La durata del processo patologico è fornita in tempo per il trattamento intrapreso da 10 a 12 giorni.

È necessario distinguere il foruncolo da ostiofollikulit - infiammazione superficiale all'uscita del bulbo pilifero, acne - acne, in cui l'acne si verifica a causa della violazione del deflusso del sebo e l'infiammazione dei dotti delle ghiandole sudoripare nei neonati.

È importante! Non perdere lo sviluppo di patologie più gravi, i cui sintomi sono simili ai sintomi di bolle. Richiedono un'intensa terapia antibiotica, un trattamento chirurgico solo in ospedale. Questi includono: carbuncle, ascesso, hydradenitis ("mammella di cagna"), phlegmon.

Il trattamento di bolle a casa

Come sbarazzarsi di ebollizione a casa, data in quale fase di maturazione è.

Il trattamento domiciliare è possibile solo se l'ebollizione è piccola (fino a 5 mm), non vi è febbre né segni di avvelenamento da tossine batteriche (nausea, debolezza, mal di testa).

È necessario un immediato intervento medico per le seguenti condizioni anormali:

  • aumento della temperatura (da 37,5 C);
  • sono comparsi i sintomi dell'infiammazione e dell'infezione dei tessuti adiacenti - aumenta l'area di arrossamento attorno all'ascesso;
  • per molto tempo la "testa" non matura (più di 7 giorni);
  • un grande nodo infiammato si è formato in un bambino di età inferiore ai 10 anni;
  • un ascesso apparve sul viso, sul collo o nel condotto uditivo;
  • Patologia è sorto in un paziente con malattie cardiache, immunodeficienza, artrite reumatoide, diabete mellito, processo di cancro, mentre assumono farmaci anti-tumorali, ormonali, farmaci che sopprimono il sistema immunitario.

Cosa non fare:

  1. Strizzare, forare e tagliare l'ebollizione. Tali manipolazioni portano molto spesso alla diffusione estesa dell'infezione, allo sviluppo di un ascesso, tromboflebite delle vene del viso, infezione del tessuto cerebrale e infezione del sangue generale ad alto rischio di morte del paziente.
  2. Utilizzare le procedure di riscaldamento nella prima fase - quando c'è solo arrossamento della pelle, ispessimento e indolenzimento, ma non si è ancora formato un rigonfiamento a forma di cono ben definito. Contribuisce anche all'approfondimento e all'espansione del processo infettivo.
  3. Con una diagnosi diversa, alcuni rimedi medici e popolari possono causare danni. Quindi, unguento Vishnevsky non è usato per la linfoadenite, lipoma suppurativo, non viene utilizzato sul viso.

Unguenti e agenti che accelerano la scoperta dell'ascesso

Il trattamento locale di un ascesso è finalizzato ad accelerare il processo di maturazione e apertura dell'ascesso, riducendo gonfiore, dolore, prevenendo la diffusione di eventi infiammatori nei tessuti vicini.

Prima di applicare gli unguenti, è necessario un trattamento della pelle intorno all'ulcera con perossido di idrogeno del 3%, alcol salicilico, borico, canfora dai bordi della zona di infiammazione al centro per prevenire la disseminazione (diffusione) del processo purulento.

Lo iodio e il verde brillante non sono raccomandati a causa di possibili ustioni e mascheramento delle manifestazioni cutanee nell'area dell'infiammazione.

Non dovresti spendere soldi per farmaci costosi, perché i vecchi, ma efficaci mezzi sono molto più efficaci.

Mezzi esterni per aiutare a maturare la "testa", ammorbidire l'epitelio e ridurre il dolore:

  • Acido salicilico sotto forma di unguento 10% o polvere;
  • Levosin, pomata Vishnevsky, Ihtiolovaya, Baktroban, Yodditserin.

Le medicazioni con l'unguento di Vishnevsky, Ihtiolova, Levosin, che attivano la circolazione del sangue nella zona di suppurazione, accelerano la maturazione dell'ebollizione. Due volte al giorno usano la cosiddetta "torta piatta di ittiolo", applicando l'ittiolo puro sull'ulcera e coprendolo con un piccolo strato sciolto di lana naturale. Una volta essiccato, il "dolce" viene facilmente lavato con acqua bollita. Le procedure fanno 2 volte al giorno, prima della scadenza del pus.

Linom Sintomitsina tira pus, anche con processi patologici prolungati.

  • Se l'uscita verso l'esterno dell'asta purulento-necrotica centrale è inibita, vengono usati enzimi speciali, sia sotto forma di soluzione che sotto forma di polvere: tripsina immobilizzata 0,5-1%, chimotripsina, himopsina. Contribuiscono al rigetto del tessuto morto, facilitano il rilascio di pus, lo diluiscono, accelerano la guarigione.

È importante! Molti chirurghi si oppongono attivamente all'uso di impacchi, impacchi di riscaldamento umido, spiegando che mediante macerazione (gonfiore bagnato) della pelle attorno ad un ascesso, che facilita la diffusione dell'infezione.

Pertanto, per accelerare la maturazione di una testa di ascesso, è meglio usare impacchi secchi, che vengono eseguiti fino a 10 volte al giorno per 15 minuti.

Applicare un tessuto naturale riscaldato o un sacchetto di sale fine, che disinfetta attivamente l'area infiammata, accelera la maturazione e limita il processo infiammatorio, impedendone l'espansione.

È importante! Ricorda che non sono consentite procedure termiche a temperature elevate.

È bene irradiare l'area infiammata con l'ultravioletto (se c'è una lampada UV a casa) o lasciare che i raggi del sole si riscaldino e disinfettino. Secondo la prescrizione del medico nella fase di maturazione, vengono utilizzate correnti UHF.

In caso di forte dolore "a scatti", è consigliabile assumere antidolorifici e antinfiammatori:

  • Ketanol, Analgin in combinazione con Paracetamolo (mezza compressa);
  • esternamente, per ridurre il dolore, benda con nitrato d'argento (soluzione 1%).

Rimozione dell'ebollizione

I medici insistono sul fatto che l'indipendenza nel rimuovere una formazione di suppurazione è pericolosa, ma se l'ebollizione è già "matura" e non è nella zona della testa, puoi stare molto attenta ad aiutarla ad aprirsi.

Come capire che un ascesso può essere aperto?

Dovresti aspettare il momento in cui l'ebollizione è già "pronta" per esplodere da sola. Questa fase è caratterizzata dalle seguenti caratteristiche:

  1. La durata del suppurativo è di almeno 7 giorni.
  2. Un focolare bianco-giallo prominente si formò nella parte superiore del nodo infiammato.
  3. L'area di arrossamento attorno al cono dell'ascesso è diminuita ed è diventata più chiaramente definita, distinguendola da una pelle sana.

Ricordate! Aprendo un ascesso acerbo, si "aiuta" l'infezione a diffondersi in profondità nei tessuti vicini.

Intervento chirurgico per aprire l'ascesso e rimuovere l'asta

  • Si consiglia di indossare occhiali per prevenire lo scarico di secrezioni purulente sulla membrana mucosa dell'occhio.
  • Tratta l'intera area dell'infiammazione con l'alcol. Forare con cautela la punta purulenta con un ago sterile dalla siringa (preferibilmente un po 'di lato). Questo non è doloroso, poiché non ci sono recettori nervosi in questa zona.
  • Raccogli il deflusso di pus con salviettine sterili, cambiandoli costantemente. Non usare cotone idrofilo: le sue fibre bloccano il canale di deflusso del pus.
  • Se un'asta stretta appare insieme al pus, estrarla delicatamente con una pinza. Il nucleo delle cellule morte e del pus viene rimosso solo quando è completamente formato e separato dal tessuto adiacente.
  • È possibile premere abbastanza facilmente sul punto di ebollizione dal basso per rimuovere tutto il suo contenuto prima che appaia l'aspetto dell'icore (liquido con sangue).

Se commetti un errore con la fase di maturazione e vedi che il pus non viene rimosso completamente pulito, in ogni caso, non continuare a fare pressione sul sigillo.

  • Trattare la ferita con perossido di idrogeno (3%) e applicare una medicazione di garza con Levosin o Levomekol unguento.

Se il pus si accumula di nuovo, o se l'asta non è stata ancora strappata, 2 - 3 giorni dovrà ripetere la procedura per rimuovere il contenuto.

Attenzione! Contattare immediatamente il chirurgo:

  • se la temperatura aumentava, le condizioni generali peggioravano;
  • se l'ascesso è aperto, ma il nucleo non è uscito, o il contenuto purulento esce più di 3 giorni;
  • se l'area di arrossamento è ingrandita, gonfia, ispessita o più luminosa;
  • se aumentava la tensione o la tenerezza opaca, o si diffondeva in un'area vicina.

Cura dei fuochi d'ascesso dopo l'apertura

Come trattare un punto d'ebollizione dopo averlo "rotto"?

La lesione, dopo la dissezione, viene quotidianamente trattata con perossido di idrogeno prima dell'applicazione della pomata, e le medicazioni in garza imbevute di soluzione di NaCl vengono applicate durante il periodo in cui la ferita viene liberata dalle secrezioni.

Poiché il letto della ferita dopo l'apertura è una ferita purulenta, è necessario utilizzare antibiotici locali che distruggano tutta la flora patologica.

Uso: Stellanin-PEG, Levomekol e Levosin, Lincomicina 2% pomata, Bactroban, Mupirocina, Tomitsid, Dimeksid, Gentamicina, Bactrian, Yodditserin, Polkortolon, Iruksol, Ofloakin, Fuzidin-gel di sodio.

Considera che dopo aver aperto l'unguento Vishnevsky e Ihtiolovaya non si applica alla ferita stessa, ma si applica all'area circostante. I mezzi dissolvono i processi stagnanti, accelerando così il deflusso del contenuto, prevenendo l'infezione di superfici sane.

Se tutto è fatto correttamente e il processo patologico si attenua, il giorno 2-3 l'elevazione sulla pelle e il rossore intorno a esso diminuisce e acquisisce un confine chiaro, l'edema si attenua.

Quando la ferita comincia a crescere troppo, formando una crosta, non rimuoverla, poiché protegge l'ingresso e copre il tessuto delicato e riemergente. Se la crosta non viene toccata, la probabilità di cicatrici lorde è minima. A questo punto, è possibile rimuovere gradualmente tutti gli unguenti antibatterici, lubrificando l'area di guarigione con una vernice verde.

Fondamentalmente, le manipolazioni chirurgiche nell'ospedale differiscono poco dalla procedura domiciliare. Ma il chirurgo ha più opzioni per il trattamento.

Quindi, se l'educazione non può essere completamente liberata dal contenuto patologico, il medico posiziona un drenaggio - una speciale tubazione o turundum, attraverso la quale lo scarico va fuori.

Inoltre, il medico interrompe spesso l'area interessata con antibiotici con una soluzione anestetica (blocco), che molto rapidamente porta alla risoluzione del processo e ne impedisce la diffusione.

Quando iniziare a bere antibiotici?

Il trattamento antibiotico per le bolle è necessario solo in determinate condizioni.

Gli antibiotici presi come pillole o somministrati per via intramuscolare sono prescritti per 5-10 giorni nei seguenti casi:

  • se il centro di suppurazione è superiore a 5 mm;
  • se appaiono molte ulcere;
  • se la temperatura aumenta e compaiono segni di intossicazione;
  • se l'ascesso si trova nell'inguine, nell'ascella, nella parte posteriore della testa, vicino al naso o alle labbra, all'interno delle narici, nell'orecchio;
  • c'è una complicazione sotto forma di linfangite e linfoadenite;
  • c'è un approfondimento del processo fino allo sviluppo del carbonchio, ascesso, idrodenite, cellulite;
  • in pazienti con diabete, patologie gravi dei reni, cuore.

Più comunemente prescritto:

  • Macrolidi - Eritromicina, Spiramicina o cefalosporine (Ceftriaxone, Cephalexin);
  • Cloxacillina (per gli adulti 4 volte al giorno, 500 mg), Rifampina 600 mg una volta al giorno, Clindamicina per dose giornaliera di 150 mg;
  • Lincomicina (Mitsivin, Lyotsin), Fuzidin;
  • Trimetoprim, Rimactan, Sulfametossazolo, Rifampicina, Doxycycline, Vibramicina, Minociclina;
  • a volte dicloxacillina.

Lo stafilococco è in grado di diventare rapidamente resistente agli antimicrobici, quindi non dovresti prescriverli da solo. In molti casi, è necessario condurre una "cultura" batterica - uno studio sulla sensibilità dell'agente patogeno agli antibiotici.

In caso di lesioni cutanee di ceppo resistente alla meticellina di Staphylococcus aureus, il medico può prescrivere la vancomicina.

Inoltre, la terapia antibiotica è spesso combinata con la nomina di sulfanilamide e antistaminici, come Pipolfen, Dimedrol, Suprastin, cloruro di calcio, che riducono la sensibilità delle cellule ai veleni batterici e alle tossine dei tessuti in decomposizione.

Metodi tradizionali di trattamento di bolle

I rimedi popolari sono efficaci come agenti terapeutici ausiliari.

I medici non hanno raggiunto un consenso sulla corretta applicazione del riscaldamento di impacchi umidi.

Molti esperti temono che ciò aggraverà il processo. Pertanto, tutti i rimedi popolari che utilizzano lozioni, impacchi, procedure bagnate devono essere concordati con il medico o monitorare attentamente il "comportamento" dell'ascesso durante l'uso di tali fondi. Al minimo deterioramento, aumento della compattazione o arrossamento, è necessario consultare immediatamente un medico.

Tra le ricette fatte in casa che aiutano ad accelerare il processo di estrazione del pus e la formazione della testa del punto d'ebollizione, le seguenti sono considerate le più efficaci:

  1. Torte piatte da una miscela di farina di segale, acqua tiepida e miele. Una massa spessa viene applicata al sito di infiammazione, cambiando dopo 3 - 4 ore. Il risultato di questa procedura dà una fase iniziale, quando l'ebollizione non si è ancora formata. Sospende spesso il suo sviluppo.
  2. Dopo l'apertura, le lozioni salate con sale normale e iodato possono essere utilizzate ogni 4 ore. Per ottenere la soluzione salina terapeutica della concentrazione desiderata per gli adulti, mescolare 3 cucchiai di sale (non di più) con 1 litro d'acqua. Per il trattamento del bambino prendere 2 cucchiaini da tè per tazza di acqua bollita.
  3. Tirando il pus con le cipolle. La cipolla viene tagliata, 30 minuti in forno a 180 ° C, poi la polpa viene distribuita densamente sul sito di suppurazione, fissando con una benda morbida. Cambia dopo 5 - 6 ore.
  4. Trattamento di patate crude Strofinare la verdura, strizzata, a volte aggiungere un cucchiaino di miele e fare medicazioni con una massa curativa fino a 3-4 volte al giorno.
  5. Tirando pus con aloe o "agave". Giovane foglia tenera tagliata, rimuovere le spine e impastare. Metti una benda sul punto di ebollizione, che viene cambiata 5 - 6 volte al giorno. Quando l'ebollizione sta maturando, tutti i processi sono accelerati e l'ascesso si apre più velocemente. Applica in qualsiasi momento. Quando non bolle in ebollizione nella fase iniziale, è possibile una completa riduzione degli eventi infiammatori.
  6. Allo stadio di scadenza del contenuto dell'ascesso aperto, il succo di aloe viene mescolato con olio d'oliva in parti uguali, inumidito con una garza e messo sopra, fissandolo con pergamena e benda. Mantenere un tale impacco per 12 ore, quindi crearne uno nuovo.
  7. Porridge di grano saraceno in acqua. Il grano saraceno bollito è anche usato per trattare le bolle. Un cucchiaio di porridge molto denso spalmato su una garza, applicato sulla zona infiammata, passando a una miscela fresca dopo 4 ore.

Il trattamento di bolle nei bambini

La foruncolosi è una condizione infettiva anormale in cui un gran numero di ascessi cutanei compaiono sulla pelle in diversi stadi di sviluppo. La foruncolosi può essere limitata, essendo mostrata su siti separati o in generale (diffusa, disseminata), in forma acuta e cronica.

Lo sviluppo di focolai multipli si verifica dopo che l'infezione si è diffusa dall'obiettivo primario. Questo accade spesso in assenza di trattamento antisettico e apertura improprio di bolle.

L'infanzia e l'adolescenza sono un periodo in cui la foruncolosi si presenta spesso per ragioni quali:

  • sistema immunitario sottosviluppato e struttura della pelle (specialmente nei bambini di età inferiore ai 5 anni);
  • instabilità ormonale;
  • attività delle ghiandole sebacee, sudoripare;
  • malattie dell'apparato digerente, disbatteriosi, dermatiti;
  • frequente microtrauma, contatto con oggetti contaminati durante i giochi;
  • scarsa igiene, scarsa nutrizione.

La forunculosi durante l'infanzia viene trattata solo in modo permanente.

In pediatria, nel trattamento della foruncolosi, ricorrono sia al trattamento chirurgico che alla somministrazione degli stessi farmaci degli adulti, ma a dosaggi di età.

applica:

  1. Agenti antibiotici, compresa la cephalexin in polvere per sospensione e Fuzidin sodico, che possono essere utilizzati nel trattamento dei lattanti.
  2. È obbligatorio che a un bambino vengano somministrate vitamine del gruppo B, acido nicotinico, vitamina A e C. Nei casi gravi, le vitamine vengono prescritte in fiale.
  3. Un modo semplice per saturare il corpo con la vitamina B è l'assunzione di lievito di birra in compresse, molto spesso utilizzato per le bolle.
  4. Al fine di rafforzare l'immunità locale e generale nella dose di età e tenendo conto delle possibili reazioni allergiche, vengono utilizzate la mummia, la tintura di Eleuterococco, l'aralia e il pantocrino.
  5. I preparati farmaceutici per stimolare le forze protettive vengono utilizzati solo previa autorizzazione del pediatra. Questi includono Ceramil, Derinat, Mielopid, Lycopid, Polyoxidonium, Octagam, Intraglobin.

Nutrizione per la foruncolosi

La dieta prevede la limitazione di carboidrati e cibi grassi, spezie piccanti. La dieta include più alimenti come pesce di mare e di fiume, pane nero, lievito, cereali con un alto contenuto di vitamina B (grano saraceno, farina d'avena), verdure (specialmente carote), bacche, frutta. I prodotti con fibra puliscono l'intestino, prevenendo l'intossicazione del corpo con veleni e prodotti di decomposizione. È necessario bollire carne, fegato, abbondanza di piatti di latte fermentato, opprimendo i processi putrefattivi.

Non dimenticare una piccola quantità di burro naturale (senza lavorazione) e nessun tipo di olio vegetale.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Trattamento efficace del fungo delle unghie con farmaci e rimedi popolari

Eventuali infezioni fungine sono provocate da funghi che causano malattie che colpiscono le unghie o la pelle. Tali malattie sono caratterizzate da un alto grado di contagio.


Scegliere un unguento per la guarigione delle suture postoperatorie

I danni ai tessuti traumatici si verificano indipendentemente dalla complessità della procedura chirurgica. Usando l'unguento corretto per guarire le suture dopo l'intervento chirurgico si riduce significativamente il rischio di cicatrici e cicatrici.


Trattamento del fungo del chiodo sulle gambe e sulle braccia

Informazioni generaliLe malattie fungine di una persona sono contagiose, cioè causano i loro funghi che causano malattie. Le infezioni di solito interessano determinate aree della pelle e delle unghie.


Come fare una maschera per l'acne a casa - 12 ricette per la pelle pulita

La maschera per l'acne a casa è spesso uno strumento di emergenza che aiuta a liberarsi rapidamente dei difetti estetici in breve tempo.