Metodi di trattamento della dermatite nei bambini

La dermatite è una malattia infiammatoria e allergica della pelle. I genitori di un bambino malato sono spesso molto preoccupati per la sua condizione, hanno molte domande: perché questa patologia si sviluppa, è pericoloso per la pelle influenzare la salute e la vita e, soprattutto, come trattare la dermatite in un bambino. Per la nomina della terapia, assicurarsi di contattare il pediatra o il dermatologo. Lo specialista farà la diagnosi corretta, che determinerà lo scopo di un particolare metodo di trattamento.

Tipi di dermatite

I bambini, specialmente quelli con meno di un anno di età, sono più spesso colpiti da questa malattia. Tutto è spiegato dal fatto che hanno una pelle sottile e delicata. Le sue condizioni dipendono fortemente dagli effetti negativi dell'ambiente esterno. La patologia è classificata in diversi tipi, che differiscono l'una dall'altra per causa, sintomi e trattamento.

I principali tipi di dermatite nei bambini:

  1. Atopico - è allergico, associato ad una predisposizione ereditaria a qualsiasi manifestazione allergica. Rash osservato sul viso (di solito inizia con le guance), sul busto, braccia, gambe.
  2. Pannolino - associato a cure inadeguate o improprie per il bambino. Un rash viene rilevato all'inizio della malattia in aree chiuse da un pannolino.
  3. Contatto: si sviluppa quando un bambino è esposto a una varietà di fattori negativi fisici, chimici e biologici. Le aree più spesso a contatto con lo stimolo sono danneggiate.
  4. Seborroica - è una tigna, che si sviluppa a causa della riproduzione eccessiva di un certo fungo opportunistico con una diminuzione dell'immunità. Di solito colpisce la pelle del cuoio capelluto.


Nonostante le differenze nel fattore eziologico e nel quadro clinico, sono comuni i sintomi di varie forme di dermatite:

  • arrossamento;
  • gonfiore delle aree colpite;
  • prurito, desquamazione della pelle;
  • peggioramento del benessere generale: malumore, perdita di appetito, sonno.

raccomandazioni

Il trattamento della dermatite pediatrica dovrebbe essere completo. Per facilitare il benessere, eliminare i sintomi, i farmaci locali e sistemici, è necessaria una dieta speciale e un'assistenza all'infanzia adeguata.

Routine quotidiana

Durante le manifestazioni cliniche pronunciate della malattia della pelle, è molto importante organizzare il regime corretto della giornata:

  1. Il sonno dovrebbe essere di almeno 8 ore durante la notte (per i bambini - fino a 12 ore) e 2-3 ore durante il giorno.
  2. Ogni giorno devi camminare all'aria aperta.
  3. Dovrebbero essere esclusi i giochi all'aperto con sintomi gravi.
  4. Durante esacerbazioni ogni giorno, prendere tutti i farmaci e seguire le altre raccomandazioni del medico.
  5. Tutto ciò che potrebbe provocare una reazione allergica dovrebbe essere rimosso dall'appartamento. Eliminare il contatto con animali domestici, non usare deodoranti, deodoranti per ambienti e altri aerosol con un bambino, non fumare all'interno.

Igiene e cura

Condizioni obbligatorie da osservare nel trattamento di un bambino con dermatite:

  1. Per le procedure igieniche, è necessario utilizzare solo prodotti speciali per bambini con una composizione ipoallergenica e naturale (gel, schiume, shampoo, nonché oli, creme per la pelle).
  2. Cambia il pannolino è necessario ogni 3-4 ore e dopo ogni atto di defecazione. Il contatto prolungato con un pannolino sporco aggraverà le condizioni della pelle e potrebbe anche portare a complicazioni nella forma di un'infezione purulenta secondaria.
  3. Si consiglia di lasciare il bambino il più a lungo possibile senza un pannolino. I bagni d'aria aiutano a curare rapidamente l'infiammazione, asciugano gli elementi dell'eruzione cutanea.
  4. È necessario lavare il bambino dopo ogni movimento di viscere.
  5. È necessario fare il bagno ogni giorno: è meglio fare la doccia. L'acqua dovrebbe essere calda L'uso frequente di sapone può portare a secchezza della pelle e aumento della desquamazione e prurito con dermatite.
  6. Cambiare letto e biancheria intima è raccomandato giornalmente. Gli abiti del bambino dovrebbero essere fatti di materiali naturali (cotone, lino), sciolti, senza elementi di pressione (cerniere, bottoni, bottoni).
  7. Tagliare le unghie del bambino per evitare di graffiare la pelle pruriginosa e introdurre un'infezione secondaria. Si consiglia ai bambini di indossare i guanti sulle mani con un tessuto naturale leggero.
  8. La stanza dovrebbe essere arieggiata frequentemente e ci dovrebbe essere la pulizia giornaliera umida.

servizio di catering

Con lo sviluppo di sintomi di dermatite in un bambino allattato al seno, tutti gli integratori appena introdotti vengono rimossi dalla dieta e vengono lasciati solo latte materno e cibi già familiari. In questo caso, la madre deve seguire una dieta ipoallergenica rigorosa.

Se un bambino mangia quasi tutto, allora il medico dovrebbe esaminare attentamente il menu del bambino ed essere sicuro di escludere ciò che può causare allergie che causano la malattia o aggravare il suo corso.

Principi di base di gestione nutrizionale di un bambino con dermatite:

  1. Abbandonare tutti gli alimenti che causano una reazione allergica: agrumi, frutta di colore rosso, verdure, pesce, pesce, dolci, miele, noci.
  2. Escludere cibi fritti, grassi, affumicati, piccanti e salati per normalizzare i processi digestivi.
  3. Il menu dovrebbe consistere in un pasto con un alto contenuto proteico: carne magra (vitello, manzo), pollame (pollo, tacchino), latticini con basso contenuto di grassi.
  4. La dieta dovrebbe contenere un gran numero di cereali: porridge di grano saraceno, farina d'avena, miglio. Tali piatti contengono molte vitamine, oligoelementi necessari per la rapida guarigione della pelle.
  5. È permesso mangiare verdure verdi (cavolfiori, broccoli, cetrioli). Le patate e le carote sono utilizzate per preparare piatti che vengono consumati in piccole quantità con la normale tolleranza di queste verdure.
  6. Dalla frutta puoi mangiare mele, pere. È auspicabile che vengano coltivati ​​nel loro giardino per essere sicuri della loro qualità e dell'assenza di sostanze chimiche dannose per l'organismo.
  7. Il bambino deve bere molti liquidi: acqua pura non gassata, composte naturali preparate al momento da frutta secca, bacche che non causano reazioni allergiche. Bere fluidi favorisce l'eliminazione dei prodotti di degradazione, le tossine che si formano a seguito di processi infiammatori nei tessuti della pelle.

Terapie tradizionali

Il trattamento della dermatite da bambini è prescritto da uno specialista, tenendo conto della causa della malattia e della gravità dei sintomi.

Di solito iniziano con semplici prodotti per esterni. Quindi, secondo le indicazioni, aggiungere compresse o forme di iniezione di farmaci. In alcuni casi, richiede la nomina di metodi fisioterapici.

Droghe esterne

L'uso di rimedi locali per il trattamento della dermatite (unguenti, gel, creme) aiuta a idratare la pelle, ripristinare lo strato protettivo, eliminare il prurito, i processi infiammatori. I principali gruppi di farmaci per effetti terapeutici locali:

  • antinfiammatorio (Tsindol, Ketotifen, Triderm);
  • Depantenol;
  • antistaminici (fenistil);
  • i farmaci ormonali (Advantan, Elokom) sono prescritti per i bambini con dermatite solo in base a rigide indicazioni per l'inefficacia di altri farmaci e per il decorso grave della malattia;
  • antibiotici - indicati per combattere l'infezione secondaria quando si unisce.

Trattamento sistemico

Tale effetto consente di ottenere rapidamente un effetto positivo: le manifestazioni allergiche (edema, prurito della pelle) passano più rapidamente, il processo infiammatorio viene eliminato. Per il trattamento sistemico della dermatite vengono utilizzati i seguenti gruppi farmacologici di farmaci:

  1. Gli stessi farmaci non steroidei, ormonali e antiallergici che sono stati prescritti per l'esposizione locale, ma sotto forma di compresse o iniezioni (per via intramuscolare, endovenosa).
  2. Enterosorbenti, tossine leganti ed escrete, prodotti tossici del metabolismo (Polysorb, Enterosgel, Lactofiltrum).
  3. Farmaci enzimatici, probiotici, che contribuiscono alla normalizzazione dei processi di digestione, migliorando lo stato della microflora intestinale. Migliora l'immunità, mobilita le difese del corpo nella lotta contro le malattie della pelle.
  4. Una varietà di complessi vitaminici e minerali sono prescritti per un lungo periodo con diagnosi di ipo-o beriberi, immunodeficienze di diversa eziologia.

Metodi fisioterapeutici

Per un trattamento complesso efficace della dermatite in un bambino, la fisioterapia svolge anche un ruolo importante, che riduce la gravità dell'infiammazione, allevia l'edema cutaneo e accelera la rigenerazione e la guarigione delle micro-cellule. I principali metodi utilizzati nella pratica pediatrica:

  • terapia magnetica;
  • terapia ad ultrasuoni;
  • balneoterapia;
  • inductothermy;
  • terapia della luce.

Il corso di trattamento per la dermatite è utile nelle condizioni sanatorie-resort sulla costa, in quanto il clima in tali luoghi è utile per i pazienti con problemi dermatologici.

Rimedi popolari

Insieme con i metodi tradizionali di trattamento, i medici raccomandano spesso alcuni non convenzionali. I metodi tradizionali prevedono l'uso di una varietà di erbe medicinali con un'assenza provata di reazioni allergiche in un bambino a loro:

  1. Succo di celidonia Per la preparazione di un rimedio medicinale, diversi steli di una pianta vengono lavati e schiacciati usando un tritacarne. Dal succo di spremuta di erbe gruel risultante. È diluito con acqua (1: 3) e spalmato le aree interessate.
  2. Dalla celidonia preparare il brodo: versare 2 cucchiai da 0,5 litri di acqua e far bollire a fuoco lento o con acqua per circa 10 minuti. Il liquido risultante viene attentamente filtrato e aggiunto alla vasca con acqua, che bagna il bambino.
  3. Per la preparazione di vassoi vengono anche usati decotti o infusi di altre erbe medicinali: camomilla, successione, calendula. Il metodo di preparazione è simile a quello descritto sopra.
  4. Sapone di catrame Ha effetti anti-infiammatori, accelera la rigenerazione della pelle danneggiata.
  5. Olio essenziale dell'albero del tè. Questa sostanza è un antisettico efficace che impedisce la riproduzione di microrganismi patogeni sulla superficie della pelle e lo sviluppo di processi infiammatori.

Prima di iniziare a trattare qualsiasi mezzo, è necessario consultare un pediatra o un dermatologo.


Il trattamento della dermatite in un bambino richiede un approccio integrato per influenzare il fattore eziologico, tutti i collegamenti di patogenesi e sintomi. In nessun caso non può auto-medicare. È necessario che qualsiasi manifestazione di malattia della pelle ricerchi un aiuto medico per evitare lo sviluppo di complicanze.

Dermatite nei bambini

La dermatite in un bambino - in dermatologia pediatrica e pediatria è diagnosticata in ogni secondo paziente con malattie della pelle. Questa malattia è infiammatoria e di natura allergica si trova ugualmente in ragazzi e ragazze. Le ragioni per la formazione di una tale patologia differiscono in qualche modo a seconda della variante del suo corso. Spesso, la cura impropria del bambino, l'influenza dei batteri patogeni e l'effetto sulla pelle di temperature eccessivamente alte o molto basse agiscono come un fattore predisponente.

Le principali manifestazioni cliniche di tutti i tipi di dermatiti sono eruzioni cutanee, ma le loro caratteristiche dipendono dal corso del processo patologico. Si nota anche la presenza di prurito grave e arrossamento della pelle.

Una vasta gamma di misure diagnostiche è mirata alla differenziazione tra diversi tipi di disturbi. Inoltre, un esame fisico molto importante occupa un posto molto importante.

Il trattamento della dermatite in un bambino comporta l'uso di metodi conservativi, vale a dire l'uso di droghe locali e il trattamento della pelle con varie soluzioni terapeutiche.

eziologia

Fattori biologici, fisici o chimici, così come la loro combinazione, possono influenzare la formazione della malattia. Nella stragrande maggioranza dei casi, la manifestazione si verifica nel primo anno di vita - i bambini delle classi di età prescolare e scolare sono soggetti a questo disturbo abbastanza raramente.

La dermatite atopica nei bambini è uno dei tipi più comuni di malattia, che si sviluppa in background:

  • predisposizione genetica;
  • asma bronchiale;
  • allergie a cibo, lana, polvere o polline;
  • alimentazione artificiale;
  • uso incontrollato di droghe;
  • vari disturbi virali infettivi;
  • malattie del sistema digestivo - questo include la disbiosi intestinale, gastroduodenitis e ascariasis;
  • eventuali stati di immunodeficienza;
  • indossare lana e sintetico;
  • condizioni ambientali avverse o climateriche;
  • fumo passivo;
  • stress psico-emotivo.

Le cause della dermatite da pannolino sono presentate da:

  • bambino non abbastanza frequente da fare il bagno;
  • raro cambio di vestiti o pannolini;
  • contatto prolungato della pelle del bambino con tessuti sintetici;
  • soggiorno prolungato in una stanza con un alto livello di umidità;
  • contatto diretto con sostanze chimiche come ammoniaca, acidi biliari o enzimi digestivi;
  • l'influenza di batteri patogeni o lievito della famiglia Candida.

Il principale gruppo di rischio è costituito da bambini nati prematuramente, così come bambini che soffrono di malnutrizione, rachitismo, disbiosi intestinale e diarrea frequente e abbondante.

La dermatite seborroica nei bambini si sviluppa a causa dell'influenza di un agente della malattia come Malassezia furfur. Un tale batterio vive sulla pelle di una persona sana, ma con una diminuzione della resistenza del sistema immunitario porta alla comparsa di questo tipo di malattia.

La formazione della dermatite da contatto è causata da:

  • influenza prolungata sulla pelle del bambino da temperature eccessivamente basse o alte;
  • contatto prolungato con luce solare diretta;
  • frequente radiazione ultravioletta o ai raggi x;
  • trattamento costante della pelle con disinfettanti: devono essere inclusi alcol, etere e iodio;
  • allergico ai prodotti per la cura della persona, detersivi per bucato, creme per neonati e polveri;
  • contatto con insetti e alcune varietà di piante, in particolare primula, ranuncolo, arnica e panace.

Per qualsiasi dermatite, il problema può essere esacerbato:

  • la presenza di peso corporeo in eccesso;
  • condizioni climatiche e geografiche;
  • fattori meteorologici;
  • l'anemia;
  • vaccinazione;
  • situazioni stressanti;
  • SARS;
  • condizioni di vita.

classificazione

A seconda del fattore eziologico, la malattia è divisa in:

  • dermatite infettiva nei bambini;
  • perno;
  • virale;
  • solare;
  • batterica;
  • allergica;
  • medica;
  • dermatite familiare

Come forma separata, vale la pena di identificare la dermatite atipica nei bambini, che appartiene alla categoria dei disturbi multifocali. La sua caratteristica distintiva è che il quadro clinico è rappresentato dalla comparsa di bolle piuttosto grandi piene di liquido.

Nella categoria di età in cui compaiono le prime manifestazioni cliniche della malattia, accade:

  • infante - formato in bambini da 2 mesi a 2 anni;
  • bambini - sviluppa da 2 a 13 anni;
  • Adulto - è tale, se si verifica da 13 anni in su. Questa varietà è considerata la più rara.

A seconda della prevalenza del processo patologico, la dermatite in un bambino può essere:

  • limitato - mentre il centro dell'eruzione si trova in una certa area;
  • comune - caratterizzato dalla sconfitta di diverse aree del corpo, ad esempio, la testa e le estremità inferiori;
  • diffuso - in tali situazioni, la diffusione delle lesioni si verifica sulla maggior parte della pelle.

La classificazione della malattia secondo la gravità:

  • grado lieve;
  • grado moderato;
  • grado pesante.

Inoltre, la malattia può essere acuta e cronica.

sintomatologia

La particolarità di questa patologia sta nel fatto che ha una grande varietà di sintomi, che è direttamente dettata da un tipo di progressione della malattia.

I principali segni clinici di dermatite allergica o atopica nei bambini:

  • iperemia transitoria o persistente;
  • pelle secca e traballante;
  • danno simmetrico alla pelle del viso, agli arti superiori e inferiori, nonché alle superfici flessori;
  • prurito di varia gravità;
  • la piegatura delle palme e dei piedi;
  • ispessimento della pelle sui gomiti, gli avambracci e le spalle;
  • la formazione di ferite che appaiono a causa di rash cutanei;
  • aumento della pigmentazione dell'età;
  • orticaria tipo rash;
  • cheratocono;
  • congiuntiviti;
  • gonfiore della pelle in luoghi di sconfitta.

Per la dermatite seborroica è caratteristica:

  • insorgenza nei primi 3 mesi di vita del bambino e completa cessazione entro 3 anni;
  • l'apparizione nel cuoio capelluto della testa di squame grigie che possono fondersi l'una con l'altra e formare una crosta continua;
  • la diffusione di eruzioni sulla fronte e sulle sopracciglia, l'area dietro le orecchie e nelle pieghe naturali del corpo o degli arti;
  • leggera gravità del prurito;
  • nessuna escrezione dell'essudato.

I sintomi della dermatite da pannolino sono presentati da:

  • lesioni cutanee nella zona delle natiche e del perineo, sulla superficie interna delle cosce, così come nella parte bassa della schiena e nell'addome;
  • iperemia aggravata;
  • macerazione e sporcizia;
  • la formazione di papule e pustole;
  • la comparsa dell'erosione dovuta all'apertura delle bolle;
  • aumento dell'ansia del bambino;
  • grave prurito;
  • dolore e disagio quando si toccano aree malate.

Per la comparsa di dermatiti da contatto è peculiare:

  • gonfiore e iperemia della pelle nella zona del suo contatto con una sostanza irritante;
  • forte prurito e bruciore;
  • sindrome del dolore pronunciata;
  • vesciche, la cui apertura provoca la comparsa di vasti siti erosivi piangenti.

Vale la pena notare che la più frequente esacerbazione dei sintomi si verifica nella stagione calda, e solo la dermatite atopica è caratterizzata da un'intensa espressione dei sintomi in inverno.

diagnostica

La comparsa di eruzioni cutanee di qualsiasi natura sulla pelle di un bambino è un motivo per cui i genitori devono cercare un aiuto qualificato. Per condurre una diagnosi adeguata, stabilire i tipi di dermatite e fare un trattamento efficace può:

  • dermatologo per bambini;
  • pediatra;
  • malattia infettiva pediatrica;
  • allergologo-immunologo.

La prima fase della diagnosi comporta il lavoro del clinico con il paziente e comporta:

  • studiare la storia medica e la storia di vita di un piccolo paziente - questo è necessario per stabilire la causa della malattia;
  • un esame fisico approfondito, che è principalmente volto a valutare la condizione della pelle e determinare la natura dell'eruzione;
  • un'indagine dettagliata del paziente o dei suoi genitori - per determinare la gravità dei segni clinici e tracciare un quadro sintomatico completo.

La dermatite sul viso di un bambino o di qualsiasi altra localizzazione richiede i seguenti test di laboratorio:

  • analisi del sangue clinico generale;
  • biochimica del sangue;
  • test sierologici;
  • inoculo batterico di strisci di liquido secreto da vescicole e papule;
  • esame microscopico di raschiatura dalla pelle colpita;
  • coprogram;
  • analisi delle feci per la disbacteriosi e le uova di elminto.

La diagnostica strumentale è limitata a:

  • Ultrasuoni del peritoneo;
  • biopsia della pelle.

Nel processo di diagnosi della dermatite, la natura virale e allergica deve essere differenziata da:

trattamento

Indipendentemente dalla causa e dal tipo di patologia, le tattiche su come trattare la dermatite saranno sempre prudenti.

La base delle misure terapeutiche è l'uso di sostanze medicinali locali - gli unguenti e le creme per la dermatite, che hanno un effetto antistaminico, antinfiammatorio e curativo, dovrebbero essere inclusi qui. Il più efficace sarà quegli strumenti che includono ormoni e glucocorticoidi.

La terapia di combinazione per la dermatite dovrebbe includere anche:

  • farmaci orali, vale a dire, FANS, farmaci enzimatici, enterosorbenti e antistaminici, nonché complessi vitaminici e immunomodulatori;
  • procedure fisioterapeutiche - questo include riflessoterapia, ossigenazione iperbarica, terapia di induzione, magnetoterapia, terapia della luce e fototerapia;
  • una dieta che le madri che allattano dovrebbero seguire. Il rifiuto di cibi grassi e piccanti, agrumi e carni affumicate, frutti di mare e cibi in scatola, fragole e lamponi, uova e caviale, latticini e caffè, così come frutta e bevande esotiche è necessario;
  • l'uso della medicina tradizionale, ma solo dopo l'approvazione del medico curante.

Prevenzione e prognosi

Per ridurre la probabilità di sviluppare una tale malattia, i genitori di bambini piccoli hanno bisogno di:

  • eseguire la cura adeguata della pelle del bambino;
  • eseguire misure igieniche regolari;
  • idratare tempestivamente la pelle;
  • fornire un'alimentazione corretta e completa;
  • prevenire il surriscaldamento o la sovraraffreddamento del corpo;
  • evitare il contatto con l'allergene;
  • individuazione precoce e trattamento completo delle patologie virali e infettive;
  • comprare vestiti da tessuti naturali;
  • utilizzare pannolini che corrispondono alla categoria di età del bambino;
  • mostra regolarmente il tuo bambino al pediatra.

Spesso, la dermatite nei bambini ha una prognosi favorevole - questo è possibile solo con la condizione di cercare presto un aiuto qualificato. Tuttavia, se si ignorano i sintomi o nei casi di non conformità con le raccomandazioni del medico curante, la probabilità di complicanze è elevata. Le principali conseguenze includono l'adesione di un processo infettivo secondario, fungino o virale. In questi casi, liberarsi della malattia sarà molto più difficile, e la sua transizione verso la forma cronica e la comparsa di tracce sulle aree della pelle colpite dopo il recupero non è esclusa.

Come trattare la dermatite in un bambino?

Dermatite nei bambini - infiammazione locale della pelle, a causa di infezioni, effetti tossici o allergie. La dermatite nei bambini sotto forma di eruzione cutanea, croste, rossore si manifesta in diverse parti del corpo (braccia, gambe, stomaco, schiena, sul papa), causando spiacevoli pruriti, dolore e disagio. I principali metodi di trattamento della dermatite - limitare il contatto con una sostanza irritante, l'uso di unguenti e dieta.

Che aspetto ha?

L'aspetto della dermatite è facilmente riconoscibile se si conosce l'aspetto della malattia:

  • Pelle secca sulle mani e sui piedi, gomiti, sul viso intorno alla bocca;
  • Macchie rosse nell'inguine, sui glutei, sulla schiena e sull'addome;
  • Piccole bolle con liquido sulle gambe, braccia, viso intorno alla bocca, collo, schiena e glutei;
  • Pustole nelle pieghe della pelle (nell'inguine) e nelle aree aperte del corpo (sul viso, sulle mani, sulle gambe).

La dermatite grave è complicata da infiammazione e gonfiore, prurito, fastidio e dolore cutaneo. Dopo la formazione di vesciche si formano piccole ferite attraverso le quali penetra l'infezione.

motivi

Le cause della dermatite sono associate all'effetto di una sostanza irritante sulla pelle di un bambino. La causa può essere una sostanza che arriva sulla pelle dall'ambiente, quindi la dermatite viene chiamata contatto. Se la sostanza entra per la prima volta nel tratto gastrointestinale, quindi nel sangue e manifesta una reazione sulla pelle, la malattia viene chiamata tossicoderma.

contatto

La causa della dermatite da contatto in un bambino può essere:

  • Pannolini bagnati - un'eruzione cutanea sul corpo appare in punti di contatto costante con la pelle, sulla schiena, glutei, stomaco, all'inguine;
  • Essere in un pannolino pieno provoca eruzioni cutanee e arrossamento all'inguine, sul fondo e nello stomaco;
  • L'abbigliamento sintetico e la biancheria da letto possono causare una reazione nel collo, nella testa, intorno alla bocca;
  • I cosmetici per bambini non idonei causano un'eruzione cutanea in quelle parti del corpo in cui è stata usata la crema: nell'inguine, sui glutei, sulle guance;
  • I prodotti chimici domestici sono anche irritanti, a contatto con pannolini e vestiti del bambino provoca un'eruzione cutanea sul corpo.

Le eruzioni sul corpo diventano estese, portano grande disagio. Nei luoghi dell'eruzione più frequente (sulle mani e sui gomiti, sulle guance e intorno alla bocca), la pelle perde la sua elasticità, la pigmentazione, diventa sottile e vulnerabile. Se l'allergene colpisce periodicamente il bambino, la reazione atipica aumenta.

Il trattamento per la dermatite da contatto è di limitare qualsiasi contatto con una sostanza irritante.

Con la dovuta cura, l'80% dei bambini riduce l'umore allergico del corpo. I segni di dermatite si attenuano dapprima sulle parti esposte del corpo (sul viso, attorno al collo, sulla schiena e sull'addome, sulle gambe), e poi in aree chiuse (all'inguine, sulle braccia e sui glutei).

toksikodermiya

  • Gli allergeni alimentari sono la causa più comune di dermatite sul viso dei neonati;
  • Inalazione dei gas di scarico (quando si viaggia lungo le strade);
  • Farmaci (spesso vitamine e antibiotici causano reazioni allergiche);
  • Malattie infettive (formano la cosiddetta dermatite infettiva nei bambini piccoli).

La malattia è anche chiamata diatesi. L'età del bambino più incline alle eruzioni cutanee è fino a 3 anni. A questa età, i segni di malattia (eruzione cutanea e arrossamento del viso, intorno alla bocca, all'inguine) appaiono molto più spesso.

La dermatite è divisa nelle seguenti varietà:

  • Atopico (è allergico);
  • Seborroico (fungino);
  • Pannolino (causato dal contatto con urina e feci).

Tutte le varietà della malattia hanno sintomi caratteristici ed è difficile confonderle.

atopica

Dermatite atopica - una reazione allergica sulla pelle di un bambino. I sintomi della dermatite atipica possono essere visti sul viso, sulle guance, sulla schiena, sulle braccia e sulle gambe in un neonato. Nei bambini, una caratteristica eruzione essudativa appare sulla pelle, più spesso sul viso, intorno alla bocca.

Gli esami del sangue mostrano un aumento di IgE, che indica una reazione allergica estesa.

La dermatite atopica ricorre costantemente - diventa acuta in inverno, e in estate arriva un periodo di remissione. Il trattamento della dermatite atopica si basa sulla dieta obbligatoria e sull'uso di antistaminici.

seborrheal

La dermatite seborroica è un'infezione fungina della pelle di un bambino. Le cause della dermatite seborroica sono dovute all'attività vitale dei funghi opportunistici Malasseziya. I funghi simili al lievito popolano la pelle, nutrendosi di acidi grassi dal sebo.

Se le ghiandole sebacee funzionano in modo improprio, evidenziando intensamente il segreto, i funghi cominciano a moltiplicarsi rapidamente. Quindi c'è la dermatite seborroica - infiammazione della pelle, desquamazione e grave prurito. L'eczema seborroico si trova sul cuoio capelluto, più spesso sulle tempie e sulla fronte.

Pannolino del bambino

Dermatite da pannolino - infiammazione all'inguine, ai glutei e alla zona lombare, dove i pannolini bagnati sono strettamente attaccati alla pelle. Anche con attenzione, l'urina e le feci irritano la pelle del bambino, causando i sintomi caratteristici della dermatite.

La dermatite da pannolino il più delle volte infastidisce neonati e lattanti. L'eruzione si trova sul sacerdote, all'inguine, sulle gambe e sull'addome. Con l'età, il problema appare sempre meno, e dopo aver rinunciato ai pannolini a favore del vaso sparirà completamente.

trattamento

Per curare la dermatite o alleviare i suoi sintomi su qualsiasi parte del corpo (gomiti, schiena, sulla testa tra i capelli e intorno alla bocca), è necessario attenersi alle seguenti regole:

  • Eliminazione del contatto tra il bambino e l'irritante (una dieta moderata, il controllo di prodotti chimici domestici, abbigliamento naturale);
  • Il trattamento esterno viene effettuato con medicazioni antisettiche (unguento medico, una crema speciale), i rimedi popolari aiutano (bagni alle erbe e infusi per pulire).
  • Il trattamento interno consiste nel prendere antisettici e preparati per ridurre la reazione allergica.
  • I preparativi per il lavoro dell'intestino (bifidobatteri), complessi vitaminici contenenti calcio, una dieta sana (prodotti naturali senza additivi) aiutano.

I mezzi per il trattamento della dermatite (prodotti farmaceutici e medicinali, pomata esterna e crema) devono essere combinati con una dieta e la prevenzione del contatto con una sostanza irritante.

Dieta e nutrizione

La dieta ipoallergenica è necessariamente inclusa nella complessa terapia della dermatite, specialmente atipica, poiché la causa della diatesi è il cibo. Dalla dieta di un bambino sotto i 3 anni e di una madre che allatta, è necessario escludere i cibi che causano allergie.

Un bambino a dieta non può essere dato:

  • Latte e prodotti a base di latte;
  • Uova di uccelli;
  • Verdura, frutta e bacche sono rosse;
  • agrumi;
  • Carni e pesce grassi;
  • Carne affumicata e sottaceti;
  • cioccolato;
  • miele;
  • Noci.

Con l'introduzione di alimenti complementari, ogni nuovo prodotto per dare al bambino un cucchiaino al giorno, osservando la reazione. L'osservazione della dieta per la dermatite rimuove il carico allergenico sul corpo del bambino e aiuta a prevenire le ricadute.

Crema e pomata

Per dermatiti sulla pelle di un bambino era più probabile, è necessario spalmare le zone interessate con crema antisettica, unguenti medici, pulire l'eruzione con soluzioni disinfettanti, infusi a base di erbe.

Quali creme possono essere spalmate:

  • Quando piangere l'eczema atopico aiuta gli unguenti steroidi e antistaminici;
  • La seborrea deve essere trattata con creme antimicotiche;
  • In caso di dermatite da pannolino, asciugare la pelle con soluzioni di permanganato di potassio e striscio con creme idratanti.

Ogni giorno fai il bagno al bambino nel decotto di camomilla e serie, puoi sciacquare con una soluzione debole di permanganato di potassio 2-3 volte al giorno per asciugare la pelle irritata.

prevenzione

È impossibile curare la dermatite nei bambini in un giorno. A volte il trattamento della dermatite richiede diversi anni.

Unguento e crema possono alleviare solo i sintomi della malattia. La migliore cura per l'eruzione alimentare è il monitoraggio costante del menu di mamma e bambino, l'uso di creme per combattere reazioni allergiche e dermatite da pannolino, la prevenzione delle infezioni e l'infiammazione acuta della pelle. Con il rafforzamento del corpo e la formazione delle eruzioni della microflora intestinale sulle mani e sulla testa passano.

Vota questo articolo: 26 Si prega di valutare l'articolo

Ora l'articolo ha lasciato il numero di recensioni: 26, Valutazione media: 4,19 su 5

Foto di trattamento domestico di dermatite da bambini

  • motivi
  • tipi
  • sintomatologia
  • diagnostica
  • trattamento
  • Assistenza domiciliare
  • dieta
  • complicazioni
  • prevenzione

Negli ultimi anni, la dermatite allergica è stata diagnosticata in modo crescente nei bambini, sia molto giovani, anche neonati e scolari. Una delle tante malattie della pelle, complicata dalla predisposizione ereditaria alle allergie.

Una visione controversa delle cause della malattia e la molteplicità delle sue manifestazioni, a seconda degli indicatori individuali, complicano la diagnosi e il trattamento. I genitori non possono far fronte a questo disturbo con i metodi di trattamento domiciliare: è richiesta assistenza medica qualificata.

motivi

Nella maggior parte dei casi, la dermatite atopica allergica viene diagnosticata nei bambini al di sotto di un anno - nel momento in cui gli alimenti complementari vengono introdotti nel menu del bambino. Qui è solo un piccolo corpo e reagisce a un prodotto alimentare che contiene un irritante per questo. Anche se la causa della malattia non sono solo cibo allergenico. Fino ad ora, gli scienziati stanno cercando di arrivare ad un'opinione comune su ciò che provoca esattamente questa patologia. Secondo le informazioni generalmente accettate, i motivi possono essere i seguenti fattori.

  1. Nutrizione: disturbi digestivi congeniti e acquisiti, alimentazione scorretta, introduzione precoce di alimenti altamente allergenici alla dieta, dysbacteriosis intestinale, violazione della barriera citoprotettiva.
  2. Stress, sentimenti frequenti, disturbi nervosi.
  3. Scarse condizioni materiali e di vita: umidità costante nelle stanze, sovraffollamento (un gran numero di persone in una piccola area), mancanza di risorse finanziarie (alimentazione squilibrata, mancanza di un trattamento adeguato).
  4. Fumo di tabacco - il cosiddetto fumo passivo.
  5. Meteofattori: nebbie, alta umidità, tempo piovoso, eventuali cambiamenti della pressione atmosferica.
  6. Aria inquinata: gas di scarico, sali di metalli pesanti, sospensioni chimiche.
  7. Contatto con la pelle della lana, detergenti aggressivi e prodotti chimici, acrilico, cosmetici.
  8. Caratteristiche dell'età: aumento del rischio di dermatite allergica sin dai primi giorni di vita fino a 2 anni.
  9. Microorganismi: S.aureus aggrava i sintomi della pelle della malattia.

Poiché la maggior parte di questi fattori compare nella vita di un bambino fin dai primi giorni dopo la sua nascita, la dermatite allergica viene spesso diagnosticata in un bambino fino a un anno o in età prescolare. I genitori devono tenere a mente le cause della malattia per proteggere il loro bambino da tali fenomeni dannosi. Se la patologia non può essere evitata, dovrai sottoporti a un ciclo di trattamento che dipenderà in gran parte dalla sua forma.

L'origine del nome. Il termine medico "atopia" risale al greco "atopos", che si traduce come "insolito, alieno".

In medicina, ci sono diverse classificazioni di dermatite allergica diagnosticata nei bambini.

Secondo il quadro clinico

  • Essudativo - con la formazione di ulcere;
  • dermatite allergica proliferativa - complicata dalla crescita patologica dei tessuti;
  • misto.

Per ragioni

  • alimentare;
  • dermatite allergica da contatto - con contatto diretto della pelle con l'allergene;
  • neuropsichiatrici;
  • età;
  • Clima.

Per prevalenza

  • Dermatite allergica diffusa;
  • locale.

Dalla gravità

Per età

  • Forma infantile (dai primi giorni di vita fino a 3 anni);
  • forma di dermatite atopica da bambini (a partire da 3 anni prima della pubertà);
  • forma adolescente (dalla pubertà alla completa formazione del corpo).

Per periodo

La forma più grave è la dermatite allergica in un bambino di un mese, quando è molto difficile identificare la causa, e la maggior parte dei farmaci non può essere usata a causa dell'età troppo bassa. In ogni caso, dovrà sottoporsi a una visita medica completa, che contribuirà a determinare il tipo e il tipo della malattia secondo le classificazioni di cui sopra. Ma per questo, i genitori dovrebbero notare le sue prime manifestazioni.

Attraverso le pagine della storia. Il termine "atopia" fu inizialmente proposto da Sosa, uno scienziato americano, nel 1923.

sintomatologia

Il quadro clinico della dermatite allergica da bambini dipenderà in larga misura dall'età del bambino e dalla forma della patologia. In ogni caso, i primi messaggeri - i sintomi potrebbero notare ad occhio nudo. I medici distinguono tra le caratteristiche principali (caratteristiche di tutti i casi, cioè tipiche) e aggiuntive (concomitanti, cioè possono o non possono apparire).

Sintomi principali

  • prurito;
  • arrossamento, gonfiore, desquamazione della pelle;
  • tutto questo in pochi giorni entra in un processo infiammatorio;
  • eruzioni cutanee con conseguente formazione di croste;
  • primi gomiti, ginocchia, faccia;
  • il disegno della pelle è disegnato molto chiaramente;
  • lichenizzazione della pelle - il suo ispessimento e la comparsa di macchie senili.

Sintomi correlati

  • Pelle secca;
  • ittiosi - cheratinizzazione dell'epidermide;
  • rinforzo sui palmi del pattern cutaneo;
  • cheratosi follicolare;
  • dermatite delle mani e dei piedi;
  • cheilite - danno alle labbra sotto forma di pallore eccessivo, doloroso, crepe, inceppato;
  • eczema;
  • complicanze oculari: cataratta, congiuntivite ricorrente;
  • dermografismo bianco: l'apparizione di strisce bianche sulla pelle in risposta a qualsiasi azione meccanica;
  • cerchi scuri e malsani intorno agli occhi (è così che la dermatite allergica di solito si manifesta nei bambini dopo un anno, dando un aspetto stanco, stanco e assonnato al viso);
  • pallore o, al contrario, eritema (arrossamento) del viso;
  • linfonodi ingrossati (cause e come trattare l'infiammazione dei linfonodi dietro l'orecchio nei bambini, leggi l'articolo successivo);
  • sotto il pannolino, la pelle rimane asciutta, pulita e sana;
  • ipopigmentazione.

È molto difficile per i genitori riconoscere la dermatite allergica in un bambino, perché nel suo quadro clinico è molto simile ad altre malattie della pelle (orticaria, calore pungente, scabbia, eritema e altri tipi di dermatiti). Pertanto, è molto importante consultare un dermatologo alla prima eruzione. Solo lui può fare una diagnosi accurata e prescrivere il trattamento appropriato.

Statistiche testarde. Secondo i dati della medicina, negli ultimi 30 anni la prevalenza della malattia è aumentata. È circa il 10-15% nei bambini sotto i 5 anni, circa il 15-20% nei bambini in età scolare.

diagnostica

Test allergici - il cosiddetto test della pelle

Se si sospetta una dermatite allergica in un bambino, uno specialista effettua vari test di laboratorio per confermare o smentire la diagnosi.

Raccolta di dati clinici e anamnestici

  • Studio del quadro clinico della malattia;
  • studio genealogico (i genitori hanno sofferto di dermatite atopica);
  • identificazione della comunicazione con allergeni;
  • la presenza di malattie gastrointestinali;
  • l'età del bambino è presa in considerazione;
  • la localizzazione e la natura delle lesioni cutanee sono determinate.

Test di laboratorio

  • Emocromo completo;
  • test cutanei;
  • esame immunologico;
  • test nasali e congiuntivali secondo le indicazioni;
  • biocenosi intestinale.

Esami strumentali

Un dermatologo non ha bisogno di condurre assolutamente tutti gli studi di cui sopra. Egli prescrive una particolare analisi o esame a seconda delle manifestazioni della dermatite atopica e dei sintomi associati. Dopo che la diagnosi è stata confermata, i genitori riceveranno istruzioni dettagliate per il trattamento di questa malattia.

Informazioni sulle opzioni di diagnosi. Nella dermatite allergica ci sono molti sinonimi: atopico, prurigo Benier, eczema costituzionale o neurodermite, diatesi catarrale o allergia essudativa. Tutto questo - i nomi della stessa malattia.

trattamento

Farmaci che aiutano a combattere la dermatite allergica

Nonostante l'esistenza di un gran numero di rimedi popolari, solo un medico può dire come trattare la dermatite allergica in un bambino in modo che le sue condizioni migliorino. La terapia sotto la supervisione costante di un medico è ciò che può davvero aiutare, e non il consiglio dubbioso di amici, vicini e nonne.

farmaci

A seconda dell'età del bambino e della natura delle lesioni cutanee, il medico può prescrivere il seguente trattamento farmacologico di dermatite allergica.

  1. Antistaminici: Peritol, Tavegil, Suprastin, Loratidine, Diazolin, Zyrtec, Finistil, Claritin, Clemastin.
  2. Gli antibiotici sono raccomandati per l'infezione batterica della pelle.
  3. La pomata antibatterica per la dermatite allergica può essere prescritta per i bambini: eritromicina, lincomicina, gentamicina.
  4. Stabilizzanti della membrana: Ketotifen, Tsetrizin, Loratadin.
  5. Vitamine.
  6. Come farmaco locale si può consigliare qualsiasi crema ammorbidente contro la dermatite allergica: ad esempio, Advantan, Pantenolo, Bepanten.
  7. Glucocorticosteroidi: Dermoveit, Hydrocortisone, Elokom.
  8. Idratanti medicinali per la pelle: Lipikar, Topikrem, Atoderm, Trikzer.
  9. Quando le formazioni piangenti e purulente prescrivono farmaci per la guarigione delle ferite: Actovegin, unguento di Methyluracil, Solcoseryl.
  10. Sorbenti per l'escrezione di tossine che hanno causato dermatite allergica: carbone attivo, Enterosgel, Latcofiltrum.

Oltre ai farmaci, il medico può prescrivere varie procedure ausiliarie.

procedure

Poiché il trattamento della dermatite allergica nei neonati è un compito difficile a causa di un'età così piccola, quando la maggior parte dei farmaci è controindicata, il medico può prescrivere procedure mediche per i bambini.

  1. Laser.
  2. Fonoforesi.
  3. Quartz.
  4. Campo magnetico variabile
  5. EHF (radiazione elettromagnetica).

L'obiettivo principale di tali procedure è quello di rimuovere la esacerbazione della dermatite atopica, eliminare i sintomi esterni. A volte il medico può consentire il trattamento domiciliare con rimedi popolari se non sono controindicati nel bambino.

Rimedi popolari

Con la dermatite atopica, il trattamento con rimedi popolari è possibile, in base a determinate regole. In primo luogo, non dovrebbe essere eseguito come principale, ma solo come ausiliario. In secondo luogo, deve essere ottenuto un chiaro permesso dal medico. E in terzo luogo, prima devi scoprire se il bambino ha controindicazioni per una terapia così specifica.

  1. Tamponi all'aloe, zucca fresca o patate crude.
  2. Unguento di succo di iperico (1 cucchiaio) e burro (4 cucchiai).
  3. Unguento da latte, glicerina e amido di riso (1 cucchiaino ciascuno).
  4. Una miscela di olio di lino (100 g) con fiori di camomilla (1 cucchiaio).
  5. Infusione di dente di leone per ingestione.
  6. Pasta di canfora (1 cucchiaino) e polvere di sandalo (2 cucchiaini).

Tutti questi rimedi popolari per la dermatite allergica non possono garantire il 100% del risultato. Sì, e curare il bambino completamente - non nella loro competenza. Rimuovere i segni esterni della malattia, migliorare le condizioni della pelle, ridurre il dolore e il prurito - queste sono le loro funzioni principali. È necessario tenerlo a mente. Molto più beneficio porterà la cura giusta per un bambino malato e la sua pelle.

Sul ruolo dell'ereditarietà. Secondo gli studi, la dermatite allergica si sviluppa nell'80% dei bambini, se entrambi i genitori sono malati della stessa malattia, il 60% - se il padre o la madre soffre, mentre l'altro genitore ha una patologia allergica delle vie respiratorie, il 55% - se qualcuno è malato. poi uno

Assistenza domiciliare

Poiché i principali sintomi della dermatite atopica si riferiscono a lesioni cutanee, i genitori dovrebbero sapere come prendersene cura durante i periodi di esacerbazione della malattia per non danneggiare o peggiorare le condizioni del bambino. Dermatologi e pediatri consigliano di seguire il seguente semplice, ma obbligatorio seguire le regole.

  1. Se viene rilevato un allergene, deve essere escluso dalla vita del bambino.
  2. I genitori spesso chiedono se è possibile fare il bagno a un bambino con dermatite allergica: sì, è anche necessario evitare l'infezione. Tuttavia, è necessario aggiungere infusioni e decotti di erbe medicinali come camomilla, calendula, corteccia di quercia, corda, erba di San Giovanni, achillea e piantaggine al bagno.
  3. Il bagno frequente è controindicato. 1 volta in 2-3 giorni sarà abbastanza. La durata delle procedure idriche si riduce anche a 5-6 minuti, non di più.
  4. L'acqua di balneazione deve essere calda e non superare i 36 ° C.
  5. Non usare la salvietta per il bagno. Rimuovere sapone e shampoo con un alto contenuto di profumi e conservanti. Tutti i detergenti devono essere etichettati come "ipoallergenici".
  6. È impossibile strofinare il corpo del bambino con un asciugamano - delicatamente e delicatamente asciugare delicatamente.
  7. Cambio giornaliero della biancheria da letto per il bambino.
  8. Pulizia giornaliera del bagno nella stanza in cui vive.
  9. La temperatura dell'aria nella stanza in cui il bambino è malato di dermatite allergica non deve superare i 23 ° C.
  10. Umidità relativa, ottimale per lui - 60%.
  11. Tutti i tessuti che sono a contatto con la pelle del bambino dovrebbero essere naturali, non sintetici: biancheria da letto, asciugamani, vestiti.
  12. Tagliare regolarmente le unghie del bambino per evitare le spazzole per capelli pericolose. I bambini possono indossare guanti speciali in tessuto.
  13. In inverno, prima di uscire, il viso del bambino deve essere trattato con crema per il bambino, in estate - crema solare.
  14. Nel calore del bambino non può essere rilasciato sotto i raggi cocenti del sole dalle 11 alle 16:00.

Se a un bambino che soffre di dermatite allergica viene fornita un'assistenza adeguata, corretta e competente secondo queste raccomandazioni, è possibile evitare periodi di esacerbazione. E la nutrizione gioca un ruolo speciale in questa materia, dal momento che sono i prodotti con un alto livello di allergenicità che sono la principale causa di focolai di questa malattia.

Note dei dottori. La malattia si manifesta più fortemente se trasmessa al bambino attraverso la linea materna.

dieta

Un ruolo molto importante è svolto da una dieta per la dermatite allergica, dal momento che un certo gruppo di alimenti può causare una grave esacerbazione della malattia. I genitori dovrebbero elencarli ed escluderli dal menu di un bambino che soffre di tale diagnosi.

  1. Prodotti ad alto livello di allergenicità, che dovrebbero essere esclusi dalla dieta del bambino: latte vaccino, uova, pesce, pollo, fragole, fragole, lamponi, ribes nero, uva, more, ananas, meloni, melograni, cachi, agrumi, cioccolato, cacao, caffè, noci, miele, senape, funghi, pomodori, carote, grano, barbabietole, segale.
  2. I prodotti con un livello medio di allergenicità sono ammessi in quantità minime e raramente: maiale, tacchino, patate, coniglio, piselli, pesche, ribes, albicocche, banane, mais, peperone verde, grano saraceno, mirtilli, ciliegie, riso, mirtilli, ciliegie rosse.
  3. I prodotti con un basso livello di allergia dovrebbero costituire la base della dieta di un bambino per la dermatite atopica: prodotti a base di latte fermentato, agnello, carne di cavallo, zucca, zucca, zucca (solo varietà leggere), ravanello, mele verdi e gialle, ciliegia bianca, uva spina, ribes bianco, prugna, anguria, cetriolo verde, mandorle, cavoli, verdi.

Nel preparare il menu per un bambino che soffre di dermatite atopica, la seguente tabella aiuterà anche.

Una corretta alimentazione nei bambini con dermatite allergica è una garanzia di rapido recupero e riduzione al minimo delle esacerbazioni e delle complicazioni della malattia. Se non lo tratti in tempo, non fornire cure adeguate al bambino, le conseguenze pericolose per la sua salute non possono essere evitate.

complicazioni

I genitori dovrebbero sapere che la malattia è molto pericolosa per la salute del bambino. Soprattutto spesso, la dermatite allergica nei bambini, in cui il sistema immunitario è ancora troppo debole e insufficientemente formato, è irto di ogni sorta di complicazioni. Tra le conseguenze più indesiderabili si nota più spesso:

  1. Asma bronchiale.
  2. Shock anafilattico.
  3. Immunosoppressione: infezioni frequenti.
  4. Linfoadenite dermatopatica.
  5. Patologie del tratto gastrointestinale: gastroduodenite cronica, eosophagite, duodenite, colite, colecistite.
  6. Ingrandimento della tiroide.
  7. Malattie del sistema endocrino.
  8. Disordini metabolici
  9. Disturbi della nutrizione
  10. Psicopatia, disturbi neurologici.
  11. Malattie degli occhi
  12. Distonia vegetativa.

Al fine di prevenire lo sviluppo di tali complicazioni della dermatite allergica da bambini, dovrebbe essere rilevato tempestivamente, periodicamente trattato con corsi completi e non avviato. Poiché i periodi di esacerbazione possono divampare per tutta la vita, questa malattia può affliggere sia i genitori che il bambino stesso. Pertanto, è molto più facile prevenirlo attraverso misure preventive.

prevenzione

Poiché la dermatite allergica viene diagnosticata più spesso nei bambini di età inferiore ad un anno, la prevenzione di questa malattia deve essere affrontata sin dai primi giorni di vita del bambino. Include le seguenti attività.

  1. Normalizzazione della nutrizione: trattamento completo dei disturbi congeniti e acquisiti del sistema digerente, alimentazione adeguata, introduzione tempestiva di alimenti allergenici ai bambini nel menu, prevenzione e terapia della disbiosi intestinale e dieta.
  2. Cerca di proteggere il bambino dallo stress, dai sentimenti frequenti e dai disturbi nervosi.
  3. Forniscigli le condizioni materiali e di vita che soddisfano gli standard: non dovrebbe esserci umidità nelle stanze dove trascorre la maggior parte del suo tempo, dandogli una stanza separata in modo che non ci sia affollamento (un gran numero di bambini, per esempio, in una piccola area), il cibo dovrebbe essere buono ed equilibrato, le regole di base dell'igiene devono essere seguite senza domande.
  4. Dai primi giorni della vita di un bambino, proteggilo dal fumo del tabacco - non deve diventare un fumatore passivo per colpa degli adulti.
  5. Evitare luoghi con aria inquinata, dove ci sono molti gas di scarico, sali di metalli pesanti, sospensioni chimiche.
  6. Cerca di garantire che la pelle dei bambini non entri in contatto con allergeni come lana, detergenti aggressivi e prodotti chimici, acrilico e cosmetici.
  7. Utilizzando metodi diagnostici di ricerca per identificare la presenza di microrganismi (specialmente S.aureus) ed eliminarli con l'aiuto di un trattamento appropriato.

Se un bambino ha una dermatite allergica, indipendentemente dalla sua età, è urgente iniziare il trattamento e fornirgli del cibo secondo la dieta prescritta dal medico. Se i genitori stessi soffrivano durante l'infanzia di una tale malattia, hanno bisogno di adottare misure preventive per prevenire questo disturbo cutaneo fin dai primi giorni di vita del bambino, al fine di ridurre il rischio di reazioni allergiche.

Il rispetto delle raccomandazioni mediche, un ciclo completo di terapia e assistenza domiciliare necessari in questi casi allevieranno sicuramente le condizioni del bambino e ridurranno la frequenza delle esacerbazioni.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Prevenzione della varicella negli adulti

Tutti conoscono un'infezione virale - la varicella, in grado di fornire un sacco di problemi a un adulto. Inoltre, questa malattia non può essere considerata non pericolosa, poiché può causare lo sviluppo di varie complicanze e alcune di esse rappresentano una seria minaccia non solo per la salute, ma anche per la vita in generale.


Trattamento delle ulcere da pressione in pazienti costretti a letto

I piaghe da decubito Cos'è questo?Le ulcere da pressione sono un problema difficile e difficile. Molti materiali e articoli diversi sono dedicati a questo argomento, ma per la maggior parte sono destinati a personale medico e specialisti.


Tipi di HPV 16 18 31 33 35 39 45 51 52 56 58 59: trattamento e prevenzione

Tipi di HPV 16 18 31 33 35 39 45 51 52 56 58 59 richiedono un'attenzione speciale: il loro trattamento deve essere tempestivo, in quanto sono ceppi di infezione con alto rischio oncogenico e possono provocare il cancro.


Dermatite atopica nei bambini: come curarla completamente

La classificazione internazionale delle malattie utilizzate per definire questa malattia come una diffusa dermatite atopica. Ora, secondo l'ICD-10, il disturbo è indicato come dermatite atopica e ha il codice L20, che parla di un effetto patologico sulla pelle e sul tessuto sottocutaneo.