In quali posti può apparire l'herpes

Una caratteristica del virus dell'herpes è la sua ampia diffusione, cioè è in grado di infettare qualsiasi parte del corpo o dell'organo. Non appena il virus entra nel corpo umano, si diffonde attraverso il flusso sanguigno verso le cellule nervose e gli organi interni e persiste per tutta la vita. In determinate condizioni, diventa più attivo e inizia a manifestarsi a seconda della tensione e della posizione della lesione. Molto spesso, l'herpes si manifesta sotto forma di lesioni cutanee ricorrenti, che sono accompagnate da un'eruzione simile a una vescica, prurito (eruzioni erpetiche molto prurito) e bruciore. Con tutto questo, le bolle non sono limitate al tipico, come molti pensano, il freddo labiale.

La specificità della malattia è tale che un'eruzione dell'eziologia dell'herpes può verificarsi su qualsiasi parte della pelle, a seconda del ceppo del virus con cui la persona è stata infettata (in totale, sono divisi in 8 principali). L'herpes sulle labbra, l'herpes sul petto (fuoco di Sant'Antonio) e persino l'herpes nella cavità orale sono considerati molto comuni.

È importante conoscere i luoghi di localizzazione ei sintomi che appaiono sullo sfondo dell'infezione da herpes, dal momento che il trattamento tempestivo avviato trasformerà rapidamente il processo in remissione e prevenire le complicanze.

Luoghi tipici

Per sapere quali parti del corpo influenzano l'herpes, è necessario conoscere le proprietà di tutti e 8 i tipi di agenti patogeni.

  • Tipo 1 - virus herpes simplex.

Il più grande interesse è causato dal virus di tipo 1, il più grande tra tutti conosciuto. Il numero di portatori di HSV-1 è molte volte più alto di tutti gli altri. Nelle persone, le manifestazioni del virus del primo tipo vengono chiamate raffreddore sulle labbra, poiché l'esacerbazione provoca la comparsa di bolle vicino alla bocca, probabilmente sul viso. Le aree tipiche di localizzazione delle bolle sono il naso, le labbra e le guance.

Presenta un pericolo in quanto molto probabilmente influenza le congiuntive degli occhi e la pelle che li circonda. Questa condizione può causare gravi complicanze dell'herpes oftalmico - l'aggravamento di questo processo rischia di compromettere la vista, fino alla sua completa perdita.

  • Tipo 2 - herpes genitale.

L'herpes del secondo ceppo è caratterizzato da una lesione dei genitali di una persona infetta, a causa della quale ha ricevuto il nome genitale. Spesso c'è una forma latente, senza sintomi, ma nella maggior parte dei casi la malattia causa herpes in zona inguinale (genitali e glutei).

Negli uomini, manifesta rash papulare sulla testa e sul corpo del pene, nonché dall'interno del prepuzio. In questo caso, le bolle che compaiono possono causare una spiacevole sensazione di prurito e bruciore, un aumento dei linfonodi regionali e dolore durante la minzione. La probabilità di sviluppare cistite.

Nelle donne, HSV-2 è localizzato principalmente sui genitali esterni (grandi e piccole labbra), sul lato interno, può interessare (la vagina e la cervice). In tal caso, la formazione sembrerà una piaga in lacrime, con un lungo periodo di guarigione e una manifestazione di forte dolore, specialmente sullo sfondo di stress meccanico.

L'aspetto dei due tipi di herpes sopra descritti non è limitato alle loro posizioni tipiche. Ciò è dovuto alla possibilità di infezioni crociate (un esempio vivido, sesso orale). Dopo tali azioni, un'eruzione cutanea che appare dopo l'infezione con l'herpes del secondo tipo può causare vesciche sulle labbra o nella bocca. Allo stesso modo e viceversa, l'herpes del primo tipo si manifesta con un'eruzione cutanea nell'area genitale.

  • Tipo 3 - virus varicella-zoster (varicella pediatrica), in caso di recidiva si manifesta come fuoco di Sant'Antonio.

Questo tipo di agente patogeno diventa la causa di una malattia nota come la varicella. Molte persone l'hanno incontrato da bambino, quindi non è molto raro.

La varicella è caratterizzata da diverse forme di flusso: leggero e pesante. La malattia si manifesta con manifestazioni di debolezza, febbre, eruzioni cutanee vesciche sulla pelle con caratteristiche per i picchi periodici di nuove papule per diversi giorni. Dopo la remissione, il virus rimane nel corpo del bambino per tutta la vita e viene prodotta l'immunità permanente.

Tuttavia, l'immunità può prevenire lo scenario della varicella, e se, per qualsiasi ragione, vi è una diminuzione dell'immunità, e il virus può attivarsi in un modo nuovo, essendo nel sistema nervoso, causerà lo sviluppo di questo processo come fuoco di Sant'Antonio.

Visivamente, le vescicole si trovano lungo i nervi intercostali (sul corpo si manifesta come papule sul petto, che coprono la pelle nello spazio intercostale, a volte si osserva l'herpes sotto il braccio o, al contrario, nella schiena e nell'addome), e in molti pazienti la malattia procede con gravi attacchi di dolore. A volte il dolore può essere così intenso che i pazienti solo urlano da lei fino a quando il medico esegue il blocco. In questo contesto, si osserva spesso un danno del virus del sistema nervoso periferico. La durata del fuoco di Sant'Antonio è di 3-4 settimane, dopo di che sono possibili manifestazioni ripetute.

  • Tipo 4 - virus Epstein-Barr.

Penetrando nel corpo, l'herpes virus di tipo 4 causa una serie di pericolose patologie, tra cui la mononucleosi infettiva e il linfoma di Berkit.

La mononucleosi infettiva, o come viene anche chiamata la "malattia del bacio", è un'infezione estremamente contagiosa che viene trasmessa attraverso la saliva, durante il sesso orale, durante le strette di mano, attraverso qualsiasi oggetto infetto. Il periodo di incubazione della malattia è di 1 mese, dopodiché si manifestano chiari sintomi: brividi, febbre, segni di mal di gola, faringite e aumento di alcuni organi interni (fegato, milza). Un'eruzione erpetica può essere localizzata in qualsiasi parte del corpo, ma corre parallela all'itterizia.

Questa malattia dura da diverse settimane a diversi mesi, dopo di che passa senza lasciare traccia.

Il linfoma di Berkita è un tipo di tumore maligno che ha un'eziologia erpetica e appare a prescindere dall'età, ma i bambini provenienti dai paesi africani sono a maggior rischio. Ha un esordio acuto sotto forma di tumore nelle ovaie, nei linfonodi, nei reni, ecc. L'alto livello di morte, dovuto alla rapida crescita del tumore, che anche metastatizza e interrompe il funzionamento dell'organo interessato e dei tessuti circostanti.

  • Citomegalovirus di tipo 5.

Questo tipo di herpes per un periodo piuttosto lungo è asintomatico, ma nel caso dell'attivazione provoca una serie di gravi lesioni degli organi interni e un'espulsione erpetica in qualsiasi parte del corpo.

  • Tipo 6 - la causa dell'esantema dei bambini, che si chiama pseudo-fuzz.

Psevdokrasnukha o roseola pediatrica o febbre di tre giorni - una malattia dell'eziologia dell'herpes che colpisce i bambini sotto i 2 anni di età. Comincia con una forte ipertermia, a volte fino a 39-40 gradi con manifestazioni parallele di intossicazione del corpo.

Lo stato febbrile dura circa tre giorni, dopo di che numerose piccole eruzioni rosa pallido appaiono sul viso e sul corpo del bambino, che alla fine passano senza lasciare traccia. Non è richiesto alcun trattamento

  • 7 e 8 tipi - sono poco studiati, ma gli esperti ritengono che causino un'eruzione erpetica sulla pelle e la cosiddetta "sindrome da stanchezza cronica".

Dove non c'è herpes

Quasi tutte le persone infette, o semplicemente quelle interessate, fanno le domande "dove può esserci l'herpes?" E "dove non succede?". La risposta dei medici non è incoraggiante, poiché è sempre la stessa: il virus dell'herpes può essere ovunque, e non esiste un posto che non sia in grado di infettare. L'infezione e la presenza di determinate condizioni, consente al patogeno di diffondersi liberamente in tutto il corpo, entrando nel flusso sanguigno e in molti organi, incluso il sistema nervoso e persino il cervello.

La manifestazione di ogni tipo di herpes, le sue possibilità di recidiva e lo sviluppo di complicanze dipendono in gran parte dallo stato del sistema immunitario. Dopo tutto, se il corpo si indebolisce, perde la capacità di controllare l'herpes, e questo a sua volta inizia a mostrare tutte le proprietà negative. Pertanto, ogni persona dovrebbe prendersi cura della propria immunità in modo che il virus rimanga sempre in una forma latente e non causi alcun inconveniente.

Cause di herpes sul corpo. Tipi di ceppi

Quando sul corpo umano, accompagnato da prurito e varie sensazioni spiacevoli, compaiono piccole bolle specifiche, dermatologi, virologi e malattie infettive diagnosticano l'herpes.

Segni di infezione da virus si trovano su diverse parti del corpo - viso, schiena, petto, genitali e mucose. Il pericolo del virus di una persona semplice è che viene introdotto nei geni delle cellule e li distrugge dall'interno.

I medici non possono rimuovere l'HSV dal corpo una volta per tutte. L'obiettivo del trattamento dell'herpes è l'eliminazione dei sintomi e la prevenzione delle recidive.

Perché l'herpes appare sul corpo?

Le ceppi di herpes penetrano nel corpo umano già nel primo anno di vita, se mai ha avuto contatti con persone infette. L'agente patogeno è localizzato nel sistema nervoso, quindi è impossibile liberarsene.

In un corpo sano, l'HSV sonnecchia, è passivo. Il periodo di latenza può essere piuttosto lungo fino a circostanze favorevoli per un'infezione.

Gli esperti vedono le ragioni per l'aspetto delle vescicole di herpes sul corpo in diversi stati:

  • Stress frequente
  • Immunodeficienza.
  • Patologia infettiva
  • Esacerbazione di malattie croniche.
  • Diabete e sue conseguenze.
  • Trattamento con alcuni farmaci (glucocorticoidi).
  • Forte caduta di temperatura per il corpo (surriscaldamento, sovraraffreddamento).

Poiché l'herpes sul corpo è di origine virale, è importante sapere se questo patogeno sia o meno contagioso per gli altri. La risposta degli specialisti è: sì, HSV infetta un corpo sano. Nel nuovo ambiente, il ceppo penetra in diversi modi: sessuale (relazioni intime non protette in qualsiasi forma), nell'aria (con la saliva), contatto-famiglia (attraverso usi comuni).

Il virus dell'herpes tollera bene varie condizioni ambientali. Quando si congelano temperature fino a -70 ° C, l'agente patogeno muore dopo pochi giorni. In condizioni di caldo con temperature da + 55 ° C, lo sforzo si arrende più velocemente.

Herpes sul corpo: tipi comuni di ceppi

Gli esperti hanno studiato 8 tipi di virus che causano l'herpes. I più comuni sono HSV-1 e HSV-2. Questi tipi di herpes sul corpo influenzano le labbra (la gente chiama il comune raffreddore) e i genitali. L'herpes di tipo 2 è chiamato genitale.

L'herpes di tipo 3 è familiare a medici e pazienti per malattie come la varicella e l'herpes zoster. Durante l'infanzia, il corpo è coperto da elementi di varicella, ma i sintomi della patologia vengono facilmente interrotti. L'infezione secondaria dà un'eruzione specifica sul corpo. È necessario trattare l'herpes zoster in modo complesso con il coinvolgimento di agenti antivirali esterni e preparati orali (antistaminici, antidolorifici, vitamine).

I medici incontrano raramente infezione da herpes di tipo 4. Il virus Epstein-Barr infetta il sistema linfatico e nervoso, causando linfogranulomatosi e mononucleosi.

L'herpes di tipo 5 causa la malattia da citomegalovirus. I Venereologi lo considerano un'infezione genitale, perché il ceppo viene trasmesso da un contatto non protetto. Ma si diffonde anche attraverso l'aria e durante la trasfusione di sangue tra persone infette e sane in termini di herpes.

6, 7 e 8 tipi di herpes sono poco studiati dai medici. Ma i medici sanno che questi ceppi mostrano un'improvvisa eruzione cutanea e colpiscono il sistema nervoso. Di conseguenza, si sviluppano anomalie neurologiche, inclusa la sindrome da stanchezza cronica.

Herpes simplex vescicole non solo saltare sulla pelle. In alcuni casi, l'agente patogeno è localizzato sotto le unghie o sulla cuticola. Questa malattia è chiamata "felon herpetic".

Come fa l'herpes sul corpo

Una persona sperimenta un significativo disagio nel fuoco di Sant'Antonio. La malattia non si limita all'aspetto rovinato del corpo, causa malessere e dolore.

Il paziente batte un leggero brivido, sperimenta debolezza generale e fissa l'aumento di temperatura. Ipersensibilità e dolore della pelle come sintomi di herpes sul corpo a causa della diffusione del virus lungo il nervo, che si trova in una specifica regione anatomica. Con danni meccanici all'eruzione cutanea, il dolore dura da 2 a 4 settimane fino alla guarigione delle ferite.

Eruzione cutanea sul corpo è formata in grandi quantità. I fuochi assomigliano a un gruppo di strette bolle acquose pronte a scoppiare. I singoli elementi possono fondersi in un singolo blister e occupare vaste aree del corpo. La pelle nella zona interessata cambia colore in rosa o rossastro.

Gli elementi di herpes si aprono per 3 - 4 giorni dal momento dell'apparenza. Scoppiano, e dopo l'espirazione del fluido infetto, questi luoghi sono ulcerati e ricoperti di croste. Le croste guarite lasciano punti chiari sulla pelle.

Sotto la foto mostra come l'herpes appare sul corpo umano. Osserva attentamente le immagini e fai attenzione all'intimità con le persone che hanno un'eruzione spumeggiante.

Occasionalmente, il virus dell'herpes è influenzato da segni quali:

Ulteriori sintomi indicano un corso complicato di malattia da herpes e richiedono un trattamento immediato alla clinica. Sono particolarmente pericolosi per il corpo del bambino.

video:

Metodi per trattare l'herpes sul corpo

Se l'HSV è attivato nel corpo, è importante metterlo a dormire per un lungo periodo. Un approccio integrato all'eliminazione dei sintomi fornisce una remissione stabile. Sapendo come trattare l'herpes sul corpo in pazienti adulti, gli esperti selezionano i farmaci più appropriati per combattere l'agente patogeno.

Le medicine di diversi gruppi aiuteranno a sbarazzarsi delle eruzioni vescicolari sul corpo e calmare il virus al paziente:

  • Antivirale - Valtrex, Zovirax, Acyclovir, Virolex. Gli agenti antivirali si beve meglio prima dell'inizio dei brufoli, quando il prurito inizia a darti fastidio. Gerperax, Serol, Acyclovir blister sbavare ogni 3 ore. Di notte, pulire la pelle con un antisettico. Nei casi avanzati vengono iniettati farmaci.
  • Antidolorifici. Paracetamolo e Ibuprofene aiutano ad alleviare il dolore e l'irritazione della pelle. Il corpo può essere lubrificato con medicine esterne con lidocaina o acetaminofene.
  • Per prevenire l'infezione delle ferite, le vescicole vengono trattate con antisettici (unguento di zinco e con streptocide, Miramistina, clorexidina).
  • La guarigione degli elementi di rottura è promossa da Panthenol spray e Depantenol unguento.

Dal momento che il virus dell'herpes è attivo in un sistema immunitario indebolito, è importante rafforzare le difese del corpo e avvicinare la guarigione. Per migliorare l'immunità mostrato corsi di cicloferon e polioxidonium. I complessi minerali e le vitamine E, A, C sono prescritti ai pazienti per uso interno. Iniezione intramuscolare di vitamine del gruppo B.

video:

Post scriptum La prevenzione dell'herpes sul corpo si basa sull'igiene. Al momento della malattia una persona acquista asciugamani, biancheria da letto, piatti individuali.

È severamente sconsigliato bagnare le zone colpite e strofinare il corpo, altrimenti l'eruzione si diffonderà in tutto il corpo. Doccia presa in modo ottimale 1 volta in 3 giorni.

Come sono le herpes? 8 tipi di base

Come essere se rivelato l'herpes. Tutti i tipi di herpes sono uguali e quali malattie sono causate da diversi tipi.

8 tipi principali di virus herpes simplex sono pericolosi per l'uomo. Questo è:

  • Un virus di tipo 1 che molto spesso causa l'herpes sulle labbra o l'herpes sul corpo.
  • Tipo 2, che, insieme a 1, causa l'herpes genitale.
  • Varicella zoster - varicella e herpes zoster.
  • Citomegalovirus.
  • Virus Epstein-Barr.
  • HSV 6, 7, 8 tipi.

HSV-1 - sconfitta.

HSV-1 è il tipo più comune e si manifesta in più persone. Di norma, è la febbre, ma l'HSV-1 può anche provocare un aspetto genitale. È necessario capire come appare l'herpes genitale per non essere infettata da sola e per proteggere il partner sessuale.

Fattori provocatori

HSV di una persona del primo tipo in base alle statistiche, fino al 95% delle persone sono infette, ma solo circa il 17-20% di esso si manifesta. Distinguere tra primario e ricorrente.

Ogni individuo ha i suoi fattori provocatori, che conosce bene se le ricadute si verificano frequentemente. Ma comuni a tutti possono essere tali fattori:

  • infezione;
  • sovraraffreddamento e surriscaldamento;
  • traumi;
  • beri-beri;
  • immunità ridotta;
  • diete strette;
  • mestruazioni;
  • lo stress;
  • stanchezza;
  • un sacco di tempo trascorso al sole.

HSV-2. Genitale.

Il più delle volte causato dal virus dell'herpes di tipo 2, circa il 20% dei casi può essere causato dal tipo 1. Il meccanismo di trasmissione è sessuale, compreso sesso anale, vaginale e orale.

La probabilità di ammalarsi è ridotta con l'uso di un preservativo, ma rimane altamente probabile, specialmente nelle persone con immunità ridotta.

È così che appare sui genitali di donne e uomini.

Che aspetto ha l'herpes nei luoghi intimi:

  1. Formate piccole bolle piene di liquido torbido.
  2. C'è arrossamento e prurito.
  3. Linfonodi inguinali ingranditi.

Ci sono un gran numero di malattie che manifestano eruzioni simili in un luogo intimo, per esempio, Staphylococcus aureus e papillomavirus umano. Possono essere come l'herpes sul pene. Pertanto, è importante non solo sapere come appare l'herpes genitale, ma anche visitare un medico quando compaiono i primi sintomi.

Come appare sulle labbra genitali? Proprio come in altre parti del corpo, a partire da arrossamenti e gonfiori si trasforma in uno stato di bolle.

Herpes zoster.

L'herpes zoster è causato dall'herpes zoster. Questa sottospecie provoca anche la varicella. L'infezione si verifica come segue: dopo la varicella, rimane nel corpo ed è in una fase inattiva per qualche tempo, quindi si sviluppa in fuoco di Sant'Antonio.

Molto spesso, le persone anziane sono malate. Ragioni che lo costringono a entrare nella fase attiva:

  • assunzione di corticosteroidi e immunosoppressori;
  • oncologia;
  • trattamento del cancro con radiazioni e chemioterapia;
  • lo stress;
  • AIDS.

La malattia è contagiosa, trasmessa tanto quanto la varicella. Le persone con un'immunità più forte, ma non malate di varicella, ne vengono infettate.

Epstein - Barr virus.

Il virus dell'herpes 4, o Epstein-Barr, causa un gran numero di malattie, tra cui il cancro, ematologiche, infettive e altre. Si consiglia di condurre uno studio sulla presenza di un tale virus se si hanno questi sintomi:

  • malfunzionamento;
  • disturbo del sonno;
  • regolare leggermente aumento della temperatura;
  • linfonodi ingrossati;
  • debolezza.
Nei bambini sul viso - sembra raccapricciante

Si raccomanda inoltre di passare l'analisi alle donne incinte e in fase di pianificazione. Proprio come con il virus herpes simplex di tipo 1, fino al 90% della popolazione adulta è infetto. Tuttavia, circa ogni 10 si ammala.

Causa mononucleosi infettiva, febbre alta, presenza di virociti nel sangue e un aumento del numero di globuli bianchi.

Le conseguenze di questa malattia possono essere:

Per il trattamento dell'herpes, i nostri lettori usano con successo il metodo di Elena Makarenko. Maggiori informazioni >>>

  • Tumori oncologici dello stomaco, sistema linfatico, ovaie, reni, mascella, bocca, naso e altri.
  • Epatite specifica
  • Un forte aumento della milza nel decorso acuto di EBV, che a volte porta alla sua rottura.

HSV-5 è un citomegalovirus.

L'infezione da citomegalovirus colpisce quasi tutte le persone di età superiore ai 50 anni. Trasmesso nei seguenti modi:

  • Airborne.
  • Attraverso il sangue.
  • Sessualmente.
  • Da madre a figlio.

I sintomi di un'infezione acuta sono simili a quelli di una malattia respiratoria, ma dura più a lungo, 4-6 settimane. È particolarmente pericoloso in caso di infezione intrauterina. La malattia è chiamata citomegalia, che significa cellule ingrandite.

Sintomi ed effetti:

  • Più lesioni di organi interni in AIDS.
  • Mononucleosi.
  • Lesione intrauterina del feto. Anencefalia - l'assenza del cervello.
  • Infiammazione dei polmoni
  • Infiammazione della cervice.
  • Perdita di vista

HSV - 6.

Il virus Herpes simplex di tipo 6 è quasi altrettanto comune del primo, ma la sua principale differenza è che, dopo la sua prima manifestazione, l'immunità si sviluppa per tutta la vita e, anche con l'influenza di fattori di sviluppo, i sintomi non ritornano.

Molto spesso, l'HSV-6 viene trasmesso attraverso la saliva. L'infezione si verifica dalla nascita dalla madre e si ammala da 6 mesi a un anno. La gente spesso chiama pseudo-rosolia perché si manifesta con estese eruzioni sul corpo. Se l'eruzione non è una malattia, viene spesso confusa con il morbillo.

Ci sono manifestazioni più serie:

  • la polmonite;
  • miocardite;
  • mononucleosi;
  • epatite fulminante;
  • meningoencefalite;
  • porpora trombocitopenica.

La malattia è accompagnata da febbre alta, dopo di che compare un rash e scompare in 4-5 giorni. La previsione è sempre positiva.

HSV-7 - Sindrome da stanchezza cronica.

Il virus cresce lentamente sui linfociti umani CD-4. I dottori presumibilmente lo riferiscono alla sindrome dell'affaticamento cronico.

Caratterizzato dai seguenti sintomi:

  • pianto;
  • la debolezza;
  • stanchezza;
  • depressione;
  • ansia;
  • temperatura oltre 6 mesi 36,9 - 37,3;
  • linfonodi ingrossati;
  • disturbo del sonno.

HSV - 8.

L'herpesvirus 8 è associato al sarcoma di Kaposi. Recentemente, è stata dimostrata un'alta probabilità di sviluppare questo tumore nelle persone infette da HSV-8.

Inoltre, secondo i dati scientifici, provoca anche:

  • Linfomi primari
  • Mielomi multipli. Questo processo non è completamente provato.
  • La malattia di Casteman.

La diagnosi viene effettuata mediante reazione PCR. La posizione del virus Africa e Medio Oriente, nella CSI, è rara. Il più delle volte in conseguenza della trasfusione di sangue. I meccanismi della diffusione del virus solo attraverso il sangue, da madre a figlio, ecc.

Airborne non viene trasmesso. L'infezione non significa cancro, molti pazienti con immunità normale non hanno menomazioni.

Metodi di infezione.

Quando il virus è nella sua fase attiva, la persona diventa contagiosa. Le vie di trasmissione di questo virus sono:

  • attraverso il contatto diretto con l'area interessata;
  • goccioline trasportate dall'aria (non tutte);
  • attraverso l'igiene e articoli per la casa (non tutti);
  • da madre a figlio, può essere trasmessa durante il parto, e l'allattamento al seno e attraverso la placenta.

Una persona la cui malattia è nella fase attiva è pericolosa per se stesso, incluso. Se non segui alcune raccomandazioni, sarà costantemente re-ignorata e la fase attiva può durare a lungo.

Pertanto, è importante rispettare alcune regole:

  1. Astenersi dal contatto. Per esempio, se c'è una febbre sulle labbra, allora è importante non baciare nessuno. L'herpes genitale è vietato fare sesso.
  2. Non applicare la crema cicatrizzante con le dita, usare cosmetici.
  3. Non aprire le bolle, il liquido da esse è contagioso.
  4. Non inumidire con lenti a contatto saliva.
  5. Se tocchi le labbra con le mani, lavale.
  6. Utilizzare prodotti per l'igiene personale.

Quando si identificano i primi sintomi, si consiglia di consultare un medico in modo che possa fare la diagnosi corretta e prescrivere un trattamento.

  • Sei afflitto da prurito e bruciore nelle eruzioni cutanee?
  • L'aspetto delle vesciche non aumenta la tua fiducia in te stesso...
  • E in qualche modo imbarazzante, specialmente se soffri di herpes genitale...
  • Per qualche motivo, unguenti e medicinali raccomandati dai medici non sono efficaci nel tuo caso...
  • Inoltre, le recidive permanenti sono già entrate nella tua vita...
  • E ora sei pronto per approfittare di ogni opportunità che ti aiuterà a liberarti dell'herpes!

Esiste un rimedio efficace per l'herpes. Segui il link e scopri come Elena Makarenko si è curata dell'herpes genitale in 3 giorni!

Dove puoi trovare l'eruzione cutanea da herpes

Una volta nel corpo umano, l'herpes provoca spesso lesioni ricorrenti della pelle, che si manifestano sotto forma di prurito (herpes prurito), bruciore e eruzioni cutanee, simile all'accumulo di bolle. Allo stesso tempo, contrariamente alla credenza popolare, l'herpes non è solo un raffreddore sulle labbra.

La specificità di questa malattia è tale che l'apparizione di un'eruzione cutanea può verificarsi in un'ampia varietà di luoghi. Molto dipende da quale ceppo del virus è stato infettato dalla persona.

Sapere dov'è l'herpes e come l'herpes si manifesta sulla pelle aiuterà in tempo a prestare attenzione alla malattia e iniziare il trattamento.

Cause dello sviluppo

La causa delle lesioni da herpes sulla pelle è l'infezione. L'infezione è causata dal virus dell'herpes, che è simile nella struttura al virus dell'encefalite epidemica.

L'herpes simplex è forse l'infezione virale più comune, circa il 90% della popolazione mondiale è infettata da questo virus. Ma, naturalmente, le manifestazioni cutanee dell'herpes non sono affatto note.

Per la maggior parte delle persone, il virus dell'herpes è in uno stato "addormentato", cioè non causa alcuna preoccupazione al "vettore". Ma nel caso di una diminuzione significativa dell'immunità, il virus viene attivato e sulla pelle appare un rash caratteristico, quindi in questa situazione è necessario aumentare urgentemente l'immunità.

Il fattore scatenante per il "risveglio" del virus può essere

  • Malattie infettive - influenza, ARVI, ecc.
  • Surriscaldamento o sovraraffreddamento del corpo;
  • Forte stress;
  • Superlavoro cronico;
  • Alcune procedure mediche, come l'aborto indotto.
  • Disturbi ormonali, metabolici, che portano ad una diminuzione della reattività immunologica dell'organismo.

Quadro clinico

Il sintomo principale dell'herpes è una caratteristica eruzione cutanea. Eruzione cutanea di erpete consiste di piccole bolle di forma sferica, disposte in gruppi. L'eruzione cutanea si trova sullo sfondo di eritema - pelle arrossata e infiammata.

Di regola, anche prima della formazione di un'eruzione cutanea, compaiono fenomeni prodromici - prurito, formicolio, bruciore. Cosa fare se la pelle ti prude scoprirai qui. Con una vasta area di danno al numero di sintomi prodromici di herpes febbre, affaticamento, debolezza, dolore alle articolazioni si unisce.

Le vescicole erpetiche sono piene di un liquido sieroso e si aprono abbastanza facilmente con la formazione di piaghe dolorose.

Nel corso del tempo, il contenuto sieroso delle bolle diventa torbido, potrebbe diventare di natura emorragica. Se un'infezione batterica si unisce all'herpes, allora le ulcere superficiali con fondo compattato e lo scarico purulento si formano al posto delle vescicole scoppiate.

Vale la pena sapere! L'aspetto di tali ulcere può portare allo sviluppo di linfadenite regionale - infiammazione dei linfonodi situati vicino ai siti di eruzioni.

Manifestazioni di herpes sulla pelle, a seconda della gravità, guariscono da 10 a 40 giorni. Dopo aver risolto le ulcere sulla pelle, possono rimanere macchie di peeling o una macchia leggermente pigmentata, che alla fine diventa il colore della pelle normale.

Manifestazioni atipiche sulla pelle

L'herpes è un virus molto insidioso e le sue manifestazioni sulla pelle possono avere sintomi atipici. Pertanto, per la diagnosi è necessario andare da un medico. Quale medico è meglio contattare, imparerai da questo articolo.

  1. La forma edematosa delle manifestazioni di herpes è caratterizzata dalla formazione di edema bruscamente limitato senza eruzione cutanea. Questa forma di manifestazioni cutanee di herpes è spesso nota nell'area genitale.
  2. Forma zosteriforme di manifestazioni di herpes caratterizzata dalla comparsa di lesioni localizzate strettamente lungo il nervo. In questa forma della malattia, si notano i sintomi caratteristici della nevralgia.
  3. La forma abortiva di manifestazioni cutanee di herpes si verifica senza la formazione di bolle, in pazienti con la comparsa di macchie rotonde o irregolari. Le macchie hanno un colore giallo-rosato e un leggero gonfiore. L'aspetto delle macchie è accompagnato da una sensazione di bruciore o prurito, che passano abbastanza rapidamente.
  4. Una forma rara ma piuttosto grave di manifestazioni cutanee dell'herpes è la forma emorragico-ulcerativa della malattia. In questo caso appare dapprima un edema pronunciato e quindi si formano bolle con contenuti emorragici purulenti. Al sito della comparsa di rash ha segnato il fenomeno della necrosi, seguita dalla formazione di cicatrici.
  5. Un altro raro tipo di manifestazione cutanea dell'herpes è il tipo erosivo-ulcerativo. In questo caso, la formazione di ulcere estese, che non guariscono a lungo e causano forti dolori.

Dov'è l'herpes

Ad oggi, sono stati identificati diversi ceppi del virus dell'herpes.

Il virus dell'herpes di tipo 1 colpisce la bocca e il viso.

Ma il più grande interesse è la questione di dove ci sono i tipi di herpes 1 e 2, che è associato con la prevalenza di questi tipi di malattie rispetto ad altri ceppi. L'herpes di tipo 1, i cui sintomi visibili vengono comunemente definiti "a freddo", colpisce più spesso la bocca e il viso di una persona infetta.

Allo stesso tempo, può essere localizzato sulle ali del naso, nell'area vicino alle labbra e alle guance. Pericolo di alta probabilità di infezione delle mucose e della zona oculare. Inoltre, quest'ultimo è irto di sviluppo di herpes oftalmico - un tipo di malattia, il cui peggioramento può portare a deficit visivi.

L'herpes di tipo 2 ha la capacità di infettare i genitali della sua portatrice, motivo per cui è chiamato "genitale".

Importante: può essere asintomatico, ma molto spesso accompagnato da un'eruzione cutanea nella regione inguinale (genitali e pieghe glutei).

Negli uomini, l'area di localizzazione dell'eruzione genitale è il tronco e la testa del pene, così come le pieghe interne del suo prepuzio. In questo caso, la comparsa di un'eruzione cutanea può essere accompagnata da bruciore e prurito, aumento dei linfonodi inguinali, minzione dolorosa e sviluppo di cistite.

L'herpes virus di tipo 2 nelle donne può essere trovato sia sugli organi genitali esterni che interni.

Per quanto riguarda l'herpes genitale nelle donne, le sue eruzioni cutanee possono essere trovate sia sui genitali esterni (grandi e piccole labbra) che interne (pareti della vagina, cervice).

In questo caso, le formazioni hanno l'aspetto di ulcere umide edematose, guariscono a lungo e provocano molte sensazioni dolorose, specialmente quando agiscono meccanicamente su di esse.

L'aspetto di un particolare tipo di malattia non è sempre limitato alle aree di eruzione di cui sopra. Ciò è dovuto alla possibilità di infezioni incrociate (ad esempio, con il sesso orale).

Quindi, un'eruzione causata dall'herpes di tipo 2 può apparire sulle labbra o sulle membrane mucose della cavità orale, mentre le formazioni a causa dell'infezione con l'herpes di tipo 1 si trovano spesso nell'area genitale.

Ci sono molti altri tipi di malattia:

  1. Herpes zoster. È causata dall'herpes di tipo 3 ed è caratterizzata dalla comparsa di un'eruzione sul corpo umano (torace, schiena, addome), la localizzazione delle formazioni dipende dalla posizione del nervo malato. Queste eruzioni cutanee si diffondono facilmente nei tessuti sani, sono accompagnate da febbre e linfonodi, che richiede un intervento medico immediato.
  2. L'herpes virus di tipo 6 è una malattia abbastanza comune, ma mal compresa, accompagnata da febbre e ingrossamento dei linfonodi. È spesso accompagnato da sindrome da stanchezza cronica e improvvisi eruzioni cutanee. Dov'è l'herpes di tipo 6? Si presenta come un'eruzione cutanea di colore rosa-rossastro irregolare (a volte confusa con il morbillo, una reazione allergica o una rosolia) sulla schiena, sugli arti, sullo stomaco, sul collo e dietro le orecchie.

È importante! La diagnosi di "herpes di tipo 6" può essere effettuata solo da uno specialista qualificato sulla base di un esame del corpo e del risultato dei test.

Dove l'herpes non appare

Molte persone infette spesso si chiedono dove non si verifica l'herpes. Purtroppo, da nessuna parte. Il virus dell'herpes in determinate condizioni può diffondersi attivamente in tutto il corpo, penetrando nel sangue e negli organi interni, colpendo il sistema nervoso e le cellule cerebrali.

Dopo aver esaminato i segni e la natura della malattia, è possibile identificare rapidamente l'inizio del periodo di esacerbazione e adottare tutte le misure necessarie per prevenire la diffusione del virus in tutto il corpo.

Diagnosi e trattamento

La base della diagnosi è la valutazione del quadro clinico. Per confermare la diagnosi, vengono eseguiti i test diagnostici della PCR. Forse la nomina di studi citologici. Per fare questo, dopo l'apparizione dell'eruzione prendere raschiatura e condurre la colorazione secondo il metodo di Romanovsky-Giemsa. Quando l'esame citologico di herpes ha rivelato la presenza di cellule giganti con 3-4 nuclei e citoplasma basofilo.

Ad oggi, non è stata inventata alcuna medicina che possa sopprimere completamente o distruggere il virus dell'herpes. Tuttavia, ci sono farmaci che possono "ripagare" l'attività del virus e contribuire alla rapida guarigione delle manifestazioni cutanee. Questi farmaci includono:

  1. Aciclovir e i suoi numerosi farmaci generici. Il farmaco aiuta a sopprimere la riproduzione del virus. Disponibile sotto forma di compresse e soluzione iniettabile, così come sotto forma di crema per uso esterno.
  2. Valacyclovir. Il farmaco ha un effetto simile, differisce da aciclovir nel modo in cui il farmaco viene somministrato alle cellule ed è più efficace.
  3. Pharmiciclovir è un farmaco moderno, efficace contro i ceppi del virus che è resistente all'aciclovir.

Per il trattamento esterno delle manifestazioni cutanee dell'herpes sulla pelle utilizzando una soluzione alcolica di iodio e Zelenka o fukortsin. Allo stadio erosivo o corticale si utilizza l'unguento a base di interferone, tebrofen o oxolate.

Per aumentare l'immunità utilizzando alte dosi di vitamina C. E per aumentare la riproduzione del proprio interferone, vengono prescritti i seguenti agenti:

  • tintura di ginseng;
  • estratto di Eleuterococco;
  • tintura di aralia.

Rimedi popolari

Per il trattamento delle manifestazioni cutanee di herpes possono essere applicati e rimedi popolari.

Per lubrificare l'eruzione cutanea con l'herpes, vale la pena preparare un unguento di 100 grammi di miele, tre grossi spicchi d'aglio pestati in pappa, un cucchiaio di cenere ottenuto bruciando carta non patinata.

Se c'è una sensazione di bruciore che precede la formazione di un'eruzione cutanea nell'herpes, puoi lubrificare la pelle con olio di mandorle amare. Allo stesso modo, è possibile utilizzare la tintura di propoli.

Alleviare il dolore e promuovere la guarigione rapida di eruzioni cutanee con lozioni di herpes a base di brodo di menta piperita.

Prognosi e prevenzione

La prevenzione delle manifestazioni cutanee dell'herpes è il rafforzamento del sistema immunitario. La prognosi per questa malattia è relativamente buona. Eliminare completamente il virus dell'herpes è impossibile, tuttavia, un trattamento adeguato e misure preventive possono ottenere una remissione a lungo termine.

Per prevenire l'infezione intrauterina del feto, si consiglia alle donne che stanno pianificando una gravidanza di sottoporsi ad un esame e, se necessario, seguire un ciclo di trattamento preventivo. Quanto è pericoloso leggere l'herpes per le donne incinte qui.

Qual è l'herpes sul corpo negli adulti? Che aspetto ha (foto)?

Dopo l'esame dell'eruzione cutanea, accompagnata da prurito e altre manifestazioni sgradevoli, i medici possono diagnosticare l'herpes. L'herpes sul corpo è pericoloso perché è incorporato e distrugge i tessuti dall'interno.

Solo in ambito ospedaliero un medico può decidere cosa fare con il trattamento e secondo quale schema.

Come si manifesta?

Su come questa malattia appare sulla pelle quasi tutti sanno. Un'eruzione erpetica di tutti i tipi forma un'eruzione simile.

Le bolle si formano su tutte le parti del corpo, specialmente quando le loro posizioni appaiono sulle guance e sulle labbra. I virus che causano diversi tipi di malattia sono così simili che le differenze non possono essere viste nemmeno sotto un potente microscopio elettronico.

Lo stadio iniziale è di piccole vescicole riempite con un liquido chiaro che diventa nuvoloso dopo un paio di giorni. Essi prurito, a poco a poco scoppiando e formando ferite su cui si forma una crosta. Queste piaghe non guariscono mai, quindi la malattia è dolorosa per una persona.

Con una buona immunità, la malattia può andare via senza trattamento entro una, due settimane. Se l'immunità è indebolita, la persona soffre di allergie, la guarigione delle ferite dura a lungo, le ulcere da herpes si formano.

In caso di herpes, una persona che è malata può infettare le persone dalla sua cerchia sociale. L'infezione si diffonde quando le vescicole erpetiche esplodono e le piaghe si formano. Se l'immunità si indebolisce, le formazioni dell'herpes si diffondono rapidamente in tutto il corpo, la pelle è interessata da ampie aree.

Se l'eruzione cutanea è accompagnata da un'infezione respiratoria acuta, è possibile scambiare per il suo aspetto un segno di guarigione. Non lo è. In questo caso, l'herpes virale è una complicazione che ha causato un raffreddore, ARD.

Perché si verifica?

L'herpes è una malattia virale comune tra adulti e bambini, ma non tutti sanno se è pericolosa per gli altri, a quali condizioni può apparire.

Non sapendo se l'herpes è contagioso o meno, i pazienti non osservano la quarantena e altre precauzioni. In questo caso, la salute degli altri dipende solo dalla loro immunità: con un'immunità indebolita, il corpo è più suscettibile alle infezioni.

Herpes. Descrizione, tipi, sintomi, prevenzione e trattamento dell'herpes

contenuto:

Buona giornata, cari visitatori del progetto "Good IS!", Sezione "Medicine"!

Nell'articolo di oggi, daremo un'occhiata più da vicino a una malattia come Herpes. So.

L'herpes ("herpes" greco - malattia cutanea strisciante e diffondente) è una malattia virale con una caratteristica eruzione cutanea di bolle raggruppate sulla pelle e sulle mucose.

L'herpes è la più comune malattia virale causata da HSV, cioè virus dell'herpes simplex. Circa il 90% della popolazione mondiale ha un virus dell'herpes simplex, ma solo nel 5% di queste persone il virus mostra i sintomi della malattia, mentre nel resto l'herpes è senza conseguenze cliniche.

La famiglia di virus Herpesviridae può causare malattie potenzialmente letali, infezioni, malattie ricorrenti, infezioni transplacentali che possono causare deformità congenite nei bambini.

Il virus colpisce più spesso:

- pelle, occhi (congiuntivite, cheratite);
- membrane mucose del viso;
- mucose degli organi genitali;
- sistema nervoso centrale e cervello (encefalite, meningite).

Le ricette possono verificarsi sul bordo rosso delle labbra, sul naso, sulle palpebre, sulle palpebre, sulle orecchie, sulla fronte, sulle gengive, sulle labbra interne e sulle guance. Il luogo più comune di recidiva è negli angoli della bocca, ma purtroppo ci sono casi in cui l'infiammazione si verifica in quasi tutti i luoghi sopra.

Tipi di herpes

Negli esseri umani, ci sono 8 tipi di virus dell'herpes.

1. Herpes simplex tipo I - il più delle volte provoca bolle sulle labbra.
2. Herpes simplex di tipo II - nella maggior parte dei casi causa problemi genitali.
3. Il virus varicella-zoster: malattia infantile di varicella e herpes zoster di tipo III.
4. Il virus di Epstein - Barr - un virus di tipo IV - causa una malattia della mononucleosi infettiva.
5. Cytomegalovirus - V tipo.

Il significato dei tipi VI, VII e VIII non è completamente chiaro. Si ritiene che svolgano un ruolo nella sindrome da stanchezza cronica, la comparsa di un'improvvisa eruzione cutanea. Ci sono anche speculazioni sul ruolo dell'herpes nello sviluppo della schizofrenia.

Herpes simplex tipo I (Eng. Herpes simplex). Il virus dell'herpes simplex del primo tipo, i sintomi visibili della malattia che sono chiamati "raffreddori", infetta il viso e la bocca ed è la forma di infezione più frequentemente manifestata.

Herpes simplex type II (eng. Herpes simplex). La seconda infezione più comune è il virus dell'herpes simplex del secondo tipo, che causa malattie degli organi genitali. L'herpes genitale è spesso asintomatico, mentre la trasmissione del virus continua. Dopo l'infezione iniziale, i virus migrano verso i nervi sensoriali, dove rimangono in una forma latente per la vita. La ricorrenza della malattia non è determinata nel tempo, sebbene siano stati identificati alcuni fattori scatenanti della malattia. Nel tempo, i periodi di infezione attiva si accorciano.

I sintomi dell'herpes

Herpes simplex (Herpes simplex) - un gruppo di bolle affollate con contenuti trasparenti sulla base infiammata. L'herpes è preceduto da prurito, bruciore della pelle, a volte brividi, malessere.

Herpes zoster - è caratterizzato da dolore lungo il nervo, mal di testa. Dopo alcuni giorni, un'eruzione nella forma di vescicole raggruppate appare sulla pelle lungo il nervo, dapprima con contenuti sanguigni purulenti e trasparenti. I linfonodi aumentano, la temperatura corporea aumenta, le condizioni generali sono disturbate. I dolori nevralgici possono durare fino a diversi mesi.

Altre foto di herpes possono essere visualizzate sul forum.

Le fasi dell'herpes simplex

Nel suo sviluppo, la malattia passa allo stadio IV:

Fase I - formicolio. In questo momento, molte persone si sentono male. Prima che appaia un "freddo", la pelle inizia a prudere negli angoli della bocca o sulla superficie interna delle labbra, o sulla lingua o in un altro punto del viso.

In un luogo in cui si sviluppa presto l'herpes ricorrente, appaiono i precursori della malattia: dolore, formicolio, formicolio, prurito. La pelle sul luogo della ricorrenza futura arrossisce.

Lo sviluppo della malattia può essere prevenuto se in questa fase i farmaci vengono utilizzati in base all'aciclovir. Se soffri di forti pruriti, puoi prendere una pillola "Aspirina" o "Paracetamolo".

Fase II - lo stadio dell'infiammazione. Inizia con una piccola fiala dolorosa, che aumenta gradualmente di dimensioni. La bolla è tesa e piena di un liquido chiaro, che in seguito diventa torbido.

Stadio III - stadio di ulcera. La bolla sta scoppiando, un liquido incolore che è riempito da miliardi di particelle virali sta fuoriuscendo da esso. Al suo posto si forma un'ulcera. In questo momento, una persona malata è molto contagiosa, poiché rilascia nell'ambiente una quantità enorme di particelle virali. A causa del dolore e delle piaghe sul volto delle persone questo stadio è il più fastidioso.

Stadio IV - Scabbing. Si forma una crosta sopra le ulcere e, se è danneggiata, possono verificarsi dolore e sanguinamento.

È importante! Se il "raffreddore" non scompare entro 10 giorni, assicurati di consultare un dermatologo, in quanto il "raffreddore" sulle labbra può essere un sintomo di altre gravi malattie che richiedono un trattamento specializzato.

Un lungo ciclo di raffreddore sulle labbra (più di 30 giorni) può essere un segno di una brusca diminuzione dell'immunità, tumori benigni e malattie oncologiche, infezione da HIV, malattie linfoproliferative.

Nelle persone con ridotta immunità (immunosoppressione, infezione da HIV) le forme necrotiche del decorso sono possibili con la formazione di cicatrici sulla pelle.

Fasi dell'herpes genitale

A seconda del tempo di infezione del paziente con il virus dell'herpes simplex, l'herpes genitale può essere primario (la prima volta nella vita del paziente) o ricorrente (due o più volte). Di conseguenza, i sintomi e i segni dell'herpes genitale saranno leggermente diversi.

L'herpes genitale primario, di norma, è asintomatico e successivamente porta a un'infezione virale nascosta o allo sviluppo di herpes ricorrente.

Dal punto di vista della diffusione del virus dell'herpes simplex, una tale forma asintomatica è considerata la più pericolosa, poiché senza trovare i sintomi dell'herpes e non sapendo nulla, la persona continua ad avere una vita sessuale attiva, infettando partner. Va anche notato che è nel periodo dello sviluppo iniziale dell'infezione che l'herpes è particolarmente contagioso.

L'herpes genitale primario di solito compare dopo 1-10 giorni del periodo di incubazione e differisce dalle esacerbazioni successive da un decorso più grave e prolungato.

Quindi, posti di eruzioni cutanee. Le ricadute possono verificarsi non solo all'esterno dei genitali, ma anche all'interno dell'uretra o della vagina, così come sui fianchi e sulle gambe. Nelle donne, l'herpes genitale appare spesso sulle natiche ed è associato con l'approccio delle mestruazioni. Eruzione di bolle nella zona rettale e al suo interno si riferisce anche ai sintomi dell'herpes genitale.

I sintomi dell'herpes genitale sono simili a quelli dell'herpes sulle labbra.

L'effetto dell'herpes su una persona

Il virus dell'herpes viene trasmesso per contatto diretto, così come attraverso articoli per la casa. È anche possibile la trasmissione aviotrasportata. L'herpes penetra nelle mucose della cavità orale, del tratto respiratorio superiore e degli organi genitali. Superando le barriere tissutali, il virus entra nel sangue e nella linfa. Quindi entra nei vari organi interni.

Il virus penetra nelle terminazioni nervose sensoriali ed è integrato nell'apparato genetico delle cellule nervose. Dopo questo, è impossibile rimuovere il virus dal corpo, rimarrà con la persona per tutta la vita. Il sistema immunitario reagisce alla penetrazione dell'herpes producendo anticorpi specifici che bloccano le particelle virali che circolano nel sangue. Caratterizzato dal risveglio dell'infezione nella stagione fredda, con raffreddore, ipovitaminosi. La riproduzione dell'herpes nelle cellule epiteliali della pelle e delle membrane mucose porta allo sviluppo di distrofia e morte cellulare.

Secondo i ricercatori della Columbia University, l'herpes è un fattore stimolante per lo sviluppo della malattia di Alzheimer. Successivamente, questi dati sono stati confermati in modo indipendente dai ricercatori dell'Università di Manchester. In precedenza, lo stesso gruppo di ricercatori guidati da Ruth Yitzhaki ha dimostrato che il virus dell'herpes simplex si trova nel cervello di quasi il 70% dei malati di Alzheimer. Inoltre, hanno confermato che quando si infettano con una coltura di cellule cerebrali, vi è un aumento significativo del livello di beta-amiloide, da cui si formano le placche. Nell'ultimo studio, gli scienziati sono stati in grado di scoprire che il 90% delle placche nel cervello dei malati di Alzheimer contiene il DNA dell'herpes simplex - HSV-1.

Complicazioni di Herpes

Complicazioni di herpes possono causare conseguenze molto negative. Prima di tutto, è un'infezione intrauterina del feto. L'herpes nella cervice può causare infertilità. Inoltre, ci sono casi di sviluppo di virus dell'herpes nelle strutture nervose del bacino, che portano a sindromi dolorose persistenti, neurite, ganglionite, simpatalgia pelvica.

Cause dell'herpes

I virus dell'herpes simplex sono trasmessi molto facilmente attraverso il contatto diretto con lesioni o con i fluidi biologici di un paziente infetto. La trasmissione può verificarsi anche durante i contatti della pelle durante i periodi di malattia asintomatica.

I fattori di rischio per l'infezione da HSV-1 nell'infanzia sono misure igieniche insufficienti, sovraffollamento, basso status socioeconomico e nascita in paesi sottosviluppati.

Nell'ambiente, a temperatura ambiente e umidità normale, il virus dell'herpes simplex persiste per un giorno, a 50-52 ° C viene inattivato dopo 30 minuti e a basse temperature (-70 ° C) il virus è in grado di sopravvivere per 5 giorni. Sulle superfici metalliche (monete, maniglie delle porte, rubinetti dell'acqua) il virus sopravvive per 2 ore, mentre su cotone sterile e garza sterili durante tutto il tempo si asciugano (fino a 6 ore).

L'herpes può anche essere trasmesso in questi casi:

- in violazione delle norme di igiene personale;
- ipotermia o surriscaldamento del corpo;
- sesso con un partner non familiare o frequente cambio di partner sessuali. Sesso orale con un partner infetto;
- uso di servizi igienici pubblici (se i servizi igienici non sono disinfettati);
- Baci con un partner che ha l'herpes.

Prevenzione dell'herpes

- Preservativi. L'efficienza è alta, ma va ricordato che è inferiore al 100%, poiché la trasmissione del virus può essere effettuata anche attraverso le aree delle mucose e della pelle (specialmente se ci sono microfessure e danni) che non sono coperte da un preservativo.

- Agenti antisettici (Miramistina e simili), che dovrebbero essere usati per trattare le aree in cui il virus potrebbe essere entrato. Il grado di efficacia è difficile da determinare.

- Lavarsi accuratamente le mani dopo il contatto con una zona cutanea interessata dall'herpes.

- Lavarsi le mani costantemente dopo il soggiorno nei mezzi pubblici, le mani che toccano le banconote, prima di mangiare, ecc. Gli studi dimostrano che i batteri più virali si trovano su: denaro, telefono cellulare, trasporti pubblici (ringhiere), tastiere, bagni pubblici.

- Assicurati di utilizzare articoli per l'igiene personale e tenerli separati dagli altri.

- Dopo il bagno, è necessario disinfettare il sedile del water (il virus vive fino a 4 ore sulla plastica).

- Quando l'herpes genitale deve astenersi dal rapporto sessuale.

- Va notato che è quasi impossibile proteggere dall'infezione con HSV-1 orale, perché è trasmesso anche con un breve contatto con la pelle di una persona sana. Pertanto, rifiutare il sesso orale con un partner sconosciuto o colui che ha l'herpes genitale. Inoltre, il sesso orale con l'herpes del partner può causare l'herpes genitale.

L'herpes labiale è una malattia infettiva trasmessa attraverso il sesso orale.

- Non toccarti gli occhi con le mani! Questo è particolarmente vero per le donne come fanno il trucco.

- Non usare la saliva per le lenti a contatto bagnate.

- Non toccare i siti affetti da herpes! Nonostante il forte prurito e dolore, in ogni caso non toccare l'eruzione cutanea dell'herpes, non baciare, soprattutto con i bambini, non usare il rossetto di qualcun altro e non prestare a nessuno il proprio, non condividere una sigaretta con un amico.

- Non cercare di sbarazzarsi di vesciche o croste, al fine di evitare l'infezione di altre parti del corpo.

- Utilizzare un asciugamano e piatti separati, non bere dagli occhiali di altre persone.

Herpes e gravidanza

Il prurito indica che il meccanismo del virus è già attivato, il che significa che è tempo di ottenere immediatamente una crema antivirale (per esempio, Zovirax, Hexal, Herperax, ecc.) O altri farmaci antivirali prescritti da un medico.

Usa creme e unguenti di aciclovir, che promuove la rapida guarigione di vesciche e ferite, oltre a consumare integratori nutrizionali contenenti zinco o penciclovir.

Il medico può prescrivere un trattamento di un giorno con valaciclovir. Se all'inizio le manifestazioni dell'infezione prendono due pillole di valaciclovir al mattino presto, e poi alla sera, l'herpes freddo smette di svilupparsi, e se l'eruzione caratteristica è già comparsa, guarirà più velocemente.

Durante il trattamento, seguire una dieta speciale.

Se il freddo sulle labbra non scompare entro dieci giorni, assicurati di consultare un dermatologo, poiché l'herpes labiale può essere un sintomo di altre malattie più gravi che richiedono un trattamento speciale.

Il trattamento a lungo termine delle labbra di herpes (oltre 30 giorni) può causare un netto indebolimento del sistema immunitario, che può essere un sintomo di tumori, infezione da HIV e malattie linfoproliferative.

Se il tuo corpo non è soddisfatto di qualcosa, l'herpes ti informerà prima di tutto. Le persone che sono sotto stress, bevono molto alcol, dieta e hanno maggiori probabilità di ricaduta.

Le donne infette dall'herpes sono peggiori degli uomini, perché l'attivazione regolare è dovuta alle mestruazioni.

Trattamento dell'herpes

Attualmente, non esiste una cura garantita per l'herpes. Esistono, tuttavia, farmaci che, se assunti regolarmente, sono in grado di sopprimere efficacemente i sintomi dell'infezione con il virus, la sua riproduzione e lo sviluppo (cioè, migliorare la qualità della vita del paziente):

Aciclovir (Zovirax, Zovirax e numerosi farmaci generici). Farmaco antivirale che impedisce la riproduzione del virus nelle cellule. Forma di dosaggio - compresse, crema e iniezione. Relativamente economico, efficace per la maggior parte dei pazienti.

Valaciclovir (Valtrex, Valtrex). Differisce da acyclovir solo nel metodo di consegna, ma è più efficace. Nella maggior parte dei casi, sopprime completamente i sintomi del virus e la sua attività biologica, blocca la sua riproduzione e, con un'alta probabilità, impedisce la trasmissione del virus ad altri partner durante il contatto. Attualmente in Occidente, questo farmaco è il trattamento principale per l'herpes.

Famciclovir (Famvir, Famvir). Forma orale di Penciclovir Efficace contro i ceppi del virus Herpes zoster e Herpes simplex (compresi quelli che sono resistenti all'aciclovir e hanno una DNA polimerasi alterata). Il principio di azione è simile a acyclovir e Valtrex. Ha un'alta efficienza.

Panavir (Panavir). Pianta polisaccaride biologicamente attivo, appartiene alla classe dei glicosidi esosi. Mostra attività antivirale polivalente. Per circa 2 giorni allevia il dolore, prurito e bruciore. Forme sistemiche e locali sviluppate per terapia complessa: una soluzione per la somministrazione endovenosa, supposte rettali e gel. Non tossico, aumenta il periodo di remissione di oltre 3 volte.

Negli Stati Uniti, il farmaco Docosanol (in Russia - Arazaban) è usato per curare l'herpes. È anche incluso in molte creme, come agente ammorbidente della pelle.

Proteflazid (gocce). Le gocce sono progettate per trattare l'herpes simplex.

Flavozid (sciroppo). Lo sciroppo è destinato al trattamento dell'herpes simplex.

Medicina tradizionale contro l'herpes

- lozioni eliminate con evaporazione a ¼ di urina. Eseguire la procedura 4 volte al giorno. Dopo ogni applicazione di lozioni, lubrificare i punti dolenti con proteine ​​crude di uova di gallina fresche. Lasciare asciugare per formare un film sull'eruzione. In 3-4 giorni, l'herpes guarirà.

- Le lozioni possono essere trattate con succo fresco di celidonia. Applicale 2-3 volte al giorno.

- Entro 2-3 settimane prendere un infuso di melissa. Dovrebbe essere 2 cucchiai. erbe tritate versare 2 tazze di acqua bollente, insistere 1 ora, filtrare e bere 0,5 tazze 3 volte al giorno prima dei pasti.

- Impacchi con aglio, mela o patate grattugiati, è ottimo per trattare le eruzioni cutanee con succo appena spremuto dalle foglie di ontano o di pioppo, per lubrificare con succhi di cipolla, erba medica, fico o assenzio.

- Prendi un pezzo di ghiaccio dal congelatore, avvolgilo in un panno sottile e attaccalo al punto dolente per 10 minuti. Fai la procedura tre volte al giorno e il giorno dopo non ci sarà l'herpes.

- Il più spesso possibile per lubrificare l'eruzione con bianco d'uovo montata.

- sciogliere in 1 cucchiaino. olio vegetale con 5 gocce di succo di geranio ed eucalipto, e poi con questa soluzione, 4-5 volte al giorno, lubrificare il sito di eruzione cutanea.

- Inumidire l'herpes e massaggiare delicatamente con sale. Fai il più spesso possibile. Sbarazzati della giornata

- Lubrificare le macchie dolenti di herpes e intorno a loro con tintura farmaceutica di propoli

- Ogni giorno, 4-6 volte al giorno dopo i pasti, è necessario lubrificare il luogo doloroso con una soluzione di "Fucorcin" (liquido Castellani), che viene venduto in farmacia. È inoltre necessario acquistare un unguento farmacia "Celestoderm B con Garamicin" e dopo aver intaccato il dolore con "Fucorcin" applicare un tampone con un unguento su di esso.

- 1 cucchiaio. erba fresca tritata di celidonia versare un bicchiere di acqua bollente, insistere 1 ora, filtrare, e quindi immergere nell'infusione di cotone sterile e ogni ora pulire il sito di eruzione cutanea. Il dolore passerà, l'eruzione si prosciugherà e l'herpes ti lascerà.

- Spike herpes imbrattato con olio vegetale (preferibilmente abete) e cospargere di sale. Fatelo 3-4 volte al giorno fino al recupero.

- Prendi prima di coricarsi un cucchiaino (con cui si raccoglie la senape) di Elleboro mescolato con un cucchiaino di miele.

- cospargere le ferite con Streptocide. Il giorno dopo, l'herpes si prosciugherà e dopo alcuni giorni scomparirà del tutto.

- 2 cucchiaini. fiori di meadowsweet e 1 cucchiaino Fiori di calendula disposti in un barattolo da un litro e versare mezzo litro di vodka. Chiudere il coperchio di plastica e metterlo in un luogo buio per un mese. Agitare periodicamente. Dopo aver insistito con lo sforzo. Con l'eruzione cutanea iniziale dell'herpes, applicare un batuffolo di cotone inumidito con tintura sul punto dolente per 15-20 minuti. Se l'herpes ha acquisito forza, in aggiunta prendere la tintura all'interno: 1 cucchiaino. per 100 g di acqua bollita 2 volte al giorno. Nella stessa dose la tintura bene aiuta con l'influenza.

- con l'herpes nel sangue, puoi bere "argento colloidale" con "clorofilla" liquida.

- L'herpes sulle labbra può essere curato con una frequente lubrificazione del mal di olio di olivello spinoso.

- non appena noti che l'eruzione cutanea dell'herpes ha inizio, devi immediatamente ungere i punti colpiti con dentifricio. Tutto passa velocemente. Puoi anche spalmare lividi, tagliare.

- Prendete uno spicchio d'aglio sbucciato, tritatelo e sfregatelo. Non lubrificare, ovvero strofinare, con succo d'aglio penetrato all'interno. Strofinare l'aglio preferibilmente durante la notte in modo che l'eruzione non abbia contatto con il liquido. Invece di aglio, puoi anche usare la cipolla.

- sbarazzarsi di herpes nella fase iniziale. Schiacciare e mescolare, in base al peso, 2 parti di salvia e fiori di tiglio, 1 parte di legno profumato, 3 parti di auto-resistenza (Dubrovnik), quindi 1 cucchiaino. Mescolare la miscela in una casseruola di smalto con un bicchiere di acqua bollente, portare ad ebollizione e far bollire per 1 minuto a fuoco basso. Dopodiché, spegnere il fuoco, avvolgere la padella calda e lasciare in infusione fino a quando il brodo si è raffreddato. Bevi caldo per 2 cucchiai. 4-5 volte al giorno. Lo stesso brodo lubrifica il posto dell'herpes.

Miti sull'infezione da herpes

Con l'inizio del freddo le persone con le caratteristiche eruzioni cutanee sulle labbra appaiono sempre di più. Sembrerebbe che questa sia una malattia frequente e per nulla misteriosa, ma il paziente medio non sa nulla di herpes - tranne che "questa è una febbre sulle labbra".

Herodot scrisse di Herpes cento anni prima di Cristo: era "il padre della storia" che dava all'herpes un nome moderno (dal greco "herpein" - strisciare) - a causa della capacità delle ulcere erpetiche di "strisciare" a parte dalla bolla primaria sulla pelle. Per molti secoli, "comunicazione" con l'herpes, questa malattia è invasa dai miti.

Proviamo a gestire i più comuni.

Mito 1. L'herpes non è contagioso. Con esattamente l'opposto. L'herpes viene trasmesso da goccioline trasportate dall'aria (quando si tossisce, si starnutisce, si parla), a contatto (quando si bacia, si usano utensili comuni, rossetto) e modi sessuali. È anche possibile che un bambino venga infettato da una madre mentre attraversa il canale del parto. Di solito, questo accade se la madre ha contratto l'herpes genitale nel terzo trimestre di gravidanza. Allo stesso tempo nel suo corpo non hanno il tempo di produrre anticorpi, che lei trasmette al bambino. E se c'è un danno alla placenta, il bambino può essere infettato nel periodo uterino dello sviluppo - tale herpes è chiamato congenito.

Mito 2. Herpes - una manifestazione di "freddo". In realtà, l'herpes è una malattia indipendente che causa il virus dell'herpes simplex. Di solito si attiva quando l'ipotermia, lo stress, l'affaticamento, l'esacerbazione di malattie croniche o una diminuzione dell'immunità complessiva.

Mito 3. Se ci fossero eruzioni cutanee sulle labbra, il freddo si è placato. Un punto di vista comune, tuttavia, non ha nulla a che vedere con la realtà. Infatti, l'eruzione cutanea significa che l'infezione respiratoria trasferita ha indebolito il sistema immunitario e questo ha dato al virus dell'herpes l'opportunità di essere attivo.

Mito 4. Se l'eruzione è sparita, l'herpes è guarito. Sarebbe molto bello, ma sfortunatamente è impossibile rimuovere il virus dal corpo. Rimane con una persona per il resto della sua vita, e si può essere costretti a stare in uno stato di "sonno". Pertanto, il 95% delle persone ha il virus dell'herpes, la maggior parte delle quali lo acquisisce all'età di 3-4 anni, ma solo circa il 20% delle persone ce l'ha.

Mito 5. La contaminazione da herpes è possibile solo con un'eruzione cutanea. Infatti, nella fase attiva della malattia, vengono rilasciate più particelle virali e la probabilità di infezione è più alta. Ma la trasmissione dell'infezione può avvenire in qualsiasi momento attraverso microtrauma invisibile della pelle e delle mucose.

Mito 6. L'herpes sulle labbra (labiale) e sui genitali (genitali) sono due malattie completamente diverse, con l'infezione del sesso orale non si verifica. Questo è solo parzialmente corretto. Infatti, l'herpes labiale è solitamente predeterminato dal primo tipo di virus herpes simplex (HSV-1) e dall'herpes genitale dal secondo (HSV-2). Tuttavia, entrambi i tipi di virus possono causare eruzioni cutanee sulle labbra e sui genitali. Soprattutto spesso questo cambio di "residenza" si verifica solo durante il sesso orale.

Mito 7. Un preservativo protegge completamente contro l'infezione da herpes genitale. Un preservativo riduce il rischio di infezione, ma sfortunatamente non offre una garanzia del 100%. La trasmissione del virus può avvenire attraverso aree del corpo non coperte da un preservativo o attraverso determinati difetti di un "amico di gomma" (ad esempio, di scarsa qualità o troppo poroso).

Mito 8. Il miglior trattamento è bruciare con alcool, iodio o verde brillante. Cauterizzazione non influenza il virus dell'herpes e la sua attività, ma per bruciare pelle e mucose danneggiate in questo modo è molto facile. È meglio lubrificare delicatamente l'eruzione con un antisettico che non contiene alcol, in modo che l'infezione purulenta non si unisca. Vale a dire, i simplex dell'herpes sono trattati con speciali farmaci antivirali, ad esempio l'aciclovir, che impedisce la moltiplicazione del virus. Con frequente uso di droghe a punta che stimolano il sistema immunitario e agenti fortificanti.

Mito 9. L'herpes è una malattia sicura e colpisce solo la pelle. Infatti, l'herpes occupa il secondo posto nella mortalità per infezioni virali, seconda solo all'ARVI. Il virus dell'herpes simplex è incorporato nel genoma delle cellule nervose, quindi un'eruzione si verifica nei punti delle terminazioni nervose ed è accompagnata da un forte dolore. Teoricamente, l'herpes può essere ovunque dove c'è tessuto nervoso, il che significa - in quasi tutti gli organi. Con una diminuzione dell'immunità generale e locale, l'infiammazione erpetica può svilupparsi nella mucosa della bocca e della laringe, la cornea e la congiuntiva dell'occhio, i linfonodi, i genitali interni, l'intestino, il fegato, i reni, i polmoni e il sistema nervoso centrale. Con danni al cervello, la maggior parte dei pazienti muore o rimane disabilitata.

Inoltre, nell'herpes congenito sono probabili molteplici difetti dello sviluppo e persino la morte del bambino, e l'herpes genitale aumenta significativamente il rischio di cancro cervicale nelle donne e il cancro alla prostata negli uomini.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Metrogil per l'acne: istruzioni passo passo e raccomandazioni sull'uso di crema e gel, analoghi e recensioni

Per molti dei nostri compatrioti, i punti neri e l'acne sono stati a lungo trasformati da una deficienza esterna facilmente risolvibile in un simbolo di lotta incessante e attiva per la propria bellezza.


Perché sono cicatrici e cicatrici

Cicatrici e cicatrici derivanti da lesioni o interventi chirurgici a volte disturbano i loro proprietari con il prurito che si verifica anche dopo anni. A volte pruriscono così tanto e spesso che una persona sperimenta un disagio significativo e cerca di liberarsene in ogni modo possibile.


Eritema nodoso: perché le foche appaiono sotto la pelle e come trattarle

La dermatosi eritema nodoso, o eritema nodoso, è una malattia caratterizzata da infiammazione dei vasi cutanei (vasculite, angiite) con comparsa di noduli dolorosi nel grasso sottocutaneo e nel derma.


I papillomi nella gola sono pericolosi?

La maggior parte delle persone ha incontrato un papillomavirus umano (HPV) che, una volta attivato, produrrà escrescenze di dimensioni diverse sul corpo.Quasi l'intera popolazione del globo è portatrice del virus.