Trattamento dell'inguine dell'atleta negli uomini e nelle donne: cosa e come trattare il fungo inguinale?

Una delle comuni malattie della pelle causate da infezioni fungine, è chiamato l'atleta inguinale. I suoi fuochi sono localizzati nelle pieghe della pelle, quindi la malattia viene a volte indicata come una grande piega dell'atleta. Il luogo principale di sviluppo e riproduzione del fungo - la regione inguinale. Macchie rosee e squamose circondate da un'eruzione pustolosa causano forte prurito e disagio. La malattia è più suscettibile al sesso più forte, nelle donne il problema è meno comune. Una malattia delicata provoca lo sviluppo di disfunzioni sessuali, riduce il desiderio sessuale.

Atleta inguinale e suo agente patogeno

La dermatomicosi considerata è causata dal patogeno fungino del genere antropofilo "epidermofiton flokkosum". Penetra nell'area dell'unghia e nell'epidermide della pelle, distrugge e utilizza proteine ​​fibrillari (collagene), causando secchezza e rigidità della pelle. Il micelio fungino è resistente agli effetti dell'ambiente, la sua riproduzione è favorita da umidità e calore.

Nel sito di penetrazione antropofila, si forma una lesione primaria, che cresce in nuove aree di pelle sana. Nelle fasi avanzate, la diffusione dell'ingegnere inguinale può catturare l'area dei glutei, delle cosce (all'interno), delle pieghe delle ghiandole mammarie (nelle donne).

cause di

L'inguine è una malattia contagiosa. La sconfitta è possibile nei seguenti casi:

  1. Contatto diretto:
    • quando si stringono le mani
    • sport di contatto,
    • giochi attivi (nei bambini)
    • intimità sessuale.
  2. Uso di oggetti domestici comuni:
    • articoli da toeletta;
    • prodotti per l'igiene;
    • posate;
    • strumento domestico;
    • telecomando dalla TV.
  3. Visite a luoghi pubblici
    • bagni;
    • piscina
    • palestra;
    • bagno pubblico;
    • altre stanze con alta umidità.

Se uno dei membri della famiglia è infetto, c'è un'alta probabilità che tutte le persone che vivono nella stessa area vengano infettate. Tuttavia, lo sviluppo dell'infezione in una persona sana non è sufficiente contatto diretto con i funghi, ma sono necessari numerosi fattori stimolanti per lo sviluppo della malattia:

  • tendenza all'obesità, con eccessiva sudorazione, formazione di pieghe cutanee;
  • la presenza di funghi sui piedi o sulle mani;
  • integrità alterata dell'epidermide, microtraumi - la via alla penetrazione dell'infezione;
  • aumento della sudorazione, creando un ambiente favorevole per la riproduzione dei funghi;
  • trascuratezza dell'igiene personale, lo sviluppo di dermatite da pannolino;
  • funzioni ridotte del sistema endocrino, immunità.

I sintomi di un fungo all'inguine

Il primo segno di infezione da un'infezione fungina è la comparsa di un forte prurito. Quando i microrganismi si moltiplicano sulla superficie interna delle cosce, nelle pieghe inguinali, sul pube, compaiono i punti focali dei processi infiammatori. Forme arrotondate, con un diametro non superiore a 2 cm, si stagliano contro la pelle con un colore rosa chiaro.

Dopo un po 'di tempo, la superficie delle macchie diventa coperta da una crosta squamosa, l'area di infiammazione cresce. Quindi, nella parte centrale del punto, l'infiammazione si arresta, la pelle viene liberata, una formazione a forma di anello si forma con un diametro di circa 10 cm.

Inoltre, i sintomi del fungo inguinale si manifestano:

  • gonfiore dell'intera area inguinale;
  • il verificarsi di eruzioni pustolose con vescicole acquose;
  • arrossamento luminoso della pelle vicina.

Le lesioni cutanee all'inguine portano grandi disagi alla vita di tutti i giorni. È difficile per una persona camminare, accucciarsi, fare il bagno, la sensazione di prurito aumenta in pantaloni stretti o mancanza di igiene.

Stadio della malattia

La malattia si sviluppa in tempi relativamente brevi. In dermatologia, è diviso in diverse fasi di infezione fungina:

  1. Base (iniziale)
    • colonizzazione diretta del micelio fungino nello strato epidermico della pelle,
    • aumento della riproduzione del fungo;
    • formazione di chiazze eritematose ben definite con eruzioni cutanee acquose.
  2. acuto
    • il rapido sviluppo di colonie fungine;
    • la comparsa di forti sensazioni di prurito, un aumento dello spazio piangente;
    • riduzione dell'infiammazione, scolorimento al centro del punto.
  3. cronico
    • decorso prolungato della malattia;
    • conservazione delle macchie;
    • ricorrenza di processi infiammatori, innescati da elevata umidità, sudorazione, stress frequente.
  4. Atleta in corsa (che si verifica in assenza di terapia, scarsa igiene)
    • il verificarsi di vesciche di grandi dimensioni, il cui danno accidentale provoca una re-infezione;
    • prurito aumentato;
    • macchie scure sui bordi.

Un paziente con una forma trascurata viene aperto e le ferite vengono curate in un ospedale.

forma

La diagnosi prende in considerazione la durata della malattia, la frequenza delle recidive infiammatorie, la suscettibilità di una persona alle allergie, che è necessario per determinare lo stadio e il tipo di infezione fungina. I dermatologi suddividono l'inguinale dell'atleta in 3 forme:

  1. Tipico (ordinario).
    • Macchie rosa di piccole dimensioni con un'eruzione di bolle intorno ai bordi.
    • Le infiammazioni focali pruriscono gravemente, localizzandosi nell'area pubica, e occasionalmente nel perineo nelle donne o nello scroto (pene) negli uomini.
  2. Complicato (follicolite).
    • Lo sviluppo può essere innescato dall'uso di droghe (corticosteroidi).
    • I segni esterni includono un gran numero di vesciche acquose e un forte prurito.
  3. Lichenoide (neurodermatite).
    1. Si manifesta con una tendenza alle reazioni allergiche, da forti graffi.

diagnostica

La diagnosi preliminare della malattia della pelle viene effettuata sulla base di un accurato esame esterno del paziente e della considerazione dei suoi disturbi. Un medico con esperienza determinerà facilmente l'atleta inguinale da un quadro clinico specifico.

A quale dottore dovrei andare?

In caso di qualsiasi patologia della pelle, è necessario consultare specialisti - un dermatologo e uno specialista di malattie infettive. In casi difficili o quando ci sono fattori discutibili - con un immunologo e venereologo. Gli studi di laboratorio sulle infezioni fungine hanno coinvolto un micologo.

Diagnosi differenziale

Un certo numero di patologie cutanee hanno sintomi simili con un fungo inguinale. Per escludere una diagnosi errata (psoriasi, candidosi, eritrasma, pemfigo, rubricite, piodermite), il medico esegue una diagnosi differenziale. Nel redigere una storia dettagliata, l'attenzione è rivolta all'età, al sesso e al fisico del paziente. La presenza delle sue cattive abitudini e altri fattori provocatori.

Test di laboratorio

La forma base della malattia non richiede ulteriori ricerche, è sufficiente un esame clinico. Per altri tipi di infezione fungina, è necessaria la diagnosi di laboratorio. Per determinare la fase e la forma dell'atleta determinare:

  1. Un esame generale del sangue e delle urine.
  2. Microscopia.
    • Per l'analisi microscopica, prelevare una raschiatura dall'area interessata e collocarla in una soluzione speciale. L'esame al microscopio aiuta a stabilire la presenza di micelio del micelio.
  3. Ispezione dettagliata con la lampada di Wood.
    • La lampada di Wood viene utilizzata per differenziare l'eritrasmo, in modo simile alle manifestazioni esterne dell'atleta. Quando erythrasma il dispositivo emette un bagliore rosso, la lampada non reagisce al fungo inguinale.

Nozioni di base sul trattamento di scena

La terapia della malattia fungina negli adulti e nei bambini viene effettuata per fasi, utilizzando farmaci sotto forma di soluzioni medicinali, unguenti, creme, compresse. Medicina di successo e tradizionale. Le fasi principali del trattamento del piede d'atleta:

  1. Sollievo dalla malattia.
    • All'inizio del trattamento, la terapia farmacologica viene effettuata per inibire i processi infiammatori nell'epidermide della pelle. Il suo completamento positivo è espresso in una significativa riduzione della sensazione di prurito, pallore di macchie rosa, il declino del gonfiore.
  2. Distruzione di colonie fungine.
    • Il compito del secondo stadio è la distruzione completa del micelio del fungo dell'atleta.

Come trattare l'atleta dell'inguine?

È possibile iniziare il trattamento delle lesioni fungine solo dopo un esame approfondito e una diagnosi accurata. Di solito, il medico prescrive un corso di terapia complessa, incluso, come mezzo di esposizione locale, e farmaci con proprietà antinfiammatorie e antistaminiche. Con un trattamento adeguato, tutte le tracce dell'inganno dell'inguine scompaiono in 3-4 settimane.

soluzioni

Sopprimere le infiammazioni della pelle, ridurre le sensazioni di prurito aiuta lozioni con soluzioni:

  • "Resorscine 2%";
  • "Clorexidina 0,1%";
  • "Mycozolone 0,25%."

Nella fase acuta della malattia, con un'eruzione cutanea sotto forma di bolle, viene mostrata una soluzione di nitrato d'argento dello 0,25%. Durante la malattia, le aree colpite sono macchiate con vernice Castellani e iodio.

Gli unguenti e le creme medicinali sono ampiamente utilizzati nel trattamento complesso. Nell'infiammazione acuta, vengono mostrati i preparati ormonali contenenti glucocorticoidi:

Unguento applicato sulla pelle interessata fino alla completa scomparsa dei segni di infiammazione, quindi utilizzare i fondi per distruggere l'infezione fungina. Più efficace:

Talvolta unguento zinco, solforico o salicilico prescritto.

compresse

Insieme con unguenti e soluzioni medicinali, si consiglia di assumere antistaminico, compresse antiallergiche:

Queste sono medicine accessorie che eliminano il prurito e il rossore della pelle. Nel caso della presenza parallela di un'infezione batterica, vengono prescritti antibiotici. In caso di intolleranza alle droghe, saranno d'aiuto metodi casalinghi di trattamento popolare.

Trattamento domiciliare

Decotti di erbe e infusi sono utilizzati con successo per combattere l'infezione fungina. Aiutano ad alleviare la sensazione di prurito, ridurre il gonfiore, ridurre l'infiammazione. Per la terapia domiciliare:

  1. Infuso alle erbe con semi di lino
    • Mescolare in proporzioni uguali (1 cucchiaio da tavola) corteccia di quercia, achillea, corda e semi di lino. Preparare (0,5 litri) con acqua bollente e insistere per 3-4 ore. Decotto pronto consumato da mezzo bicchiere tra i pasti;
  2. Farinata di nero ravanello.
    • I semi di ortaggi vengono puliti, pestati e l'acqua calda viene aggiunta fino a formare una miscela pastosa. Dal prodotto finito si fanno delle compresse sulla pelle danneggiata 2-3 volte al giorno. Tempo di esposizione - da 3 a 4 ore;
  3. Gruel d'aglio.
    • Ha un forte effetto disinfettante. La preparazione e la ricezione sono simili alla precedente;
  4. Tintura di alcol con germogli di pioppo e betulla.
    1. Mescolare 1 cucchiaio. cucchiaio di ogni tipo di rene e versare la vodka o l'alcool (50 g). Insistere per una settimana in un luogo buio e filtrare. La tintura finita ha proprietà antisettiche. Usato per lozioni. Puoi sostituire i boccioli con foglie di betulla;
  5. Lozioni dall'olio essenziale di fichi.
    • Una piccola quantità di denaro viene applicata a un batuffolo di cotone e applicata alla zona interessata. Dopo 10 minuti, la pelle deve essere lavata e asciugata. È possibile lubrificare le aree danneggiate con olio di fico, coprire con una garza e lasciare per un giorno. Il rimedio aiuta da molte infezioni fungine;
  6. Gruel e succo di celidonia.
    • L'erba è schiacciata (puoi usare un frullatore), diluita con acqua in uno stato pastoso. Il prodotto finito viene applicato sulla zona interessata per 10-15 minuti, quindi la pelle è ben lavata. Puro il succo della pianta diluito con acqua - una coppia scende a un quarto di tazza. La soluzione viene consumata all'interno, negli intervalli tra i pasti. L'erba medicinale è efficace per tutti i difetti della pelle;
  7. Decotto alle erbe con vino bianco.
    • Mescolare le erbe di salvia e bardana in proporzioni uguali (50 g ciascuna), versare vino bianco (0,5 l). La miscela viene bollita e cotta a fuoco basso per circa 15 minuti. Dopo aver raffreddato il brodo, inumidisci le lozioni, imponendole fino a 5 volte al giorno. Il rimedio ha un effetto antinfiammatorio pronunciato.

Nel trattamento delle lesioni fungine aiuterà le lozioni di sale (1 cucchiaio per un bicchiere d'acqua) e un impasto di soda. Queste sono sostanze con spiccate proprietà antinfiammatorie e antisettiche.

Possibili complicazioni

Per l'atleta inguinale caratterizzato da un rapido sviluppo e dalla transizione verso la forma cronica, che può persistere per decenni. Nella stagione calda, con una maggiore sudorazione, inizia periodicamente una fase di esacerbazione. Durante questo periodo possono verificarsi cambiamenti della pelle (lichenificazione) - notevole ispessimento della pelle nei siti della lesione e disturbi della pigmentazione. Complicazioni si verificano sullo sfondo di forti graffi da prurito insopportabile, con segni di neurodermite limitata.

L'ammissione all'infezione batterica secondaria dell'atleta causa una grave erosione in siti di infezione con formazione di lesioni pustolose (pustolose) e esacerbazione del dolore. Se non trattata, la probabilità di sviluppare ulcere è alta.

La trascuratezza dell'igiene può causare una re-infezione con un fungo simile al lievito del genere Candida e stafilococchi, che aggraverà significativamente il decorso della malattia e il suo trattamento.

Possibili complicazioni con l'uso a lungo termine di steroidi. Provocano la micosi "in incognito", causando un quadro clinico atipico della malattia, causando processi atrofici nella pelle colpita.

prevenzione

Come misura preventiva per prevenire le malattie della pelle seguire regole rigorose di igiene individuale. Tre principali:

  1. Non utilizzare i mezzi e gli oggetti di igiene di altre persone: salviette, asciugamani, accappatoi, ecc., Non somministrarli agli estranei che hanno subito una malattia della pelle.
  2. Monitora la pulizia del corpo, usa le droghe per combattere la sudorazione. Le persone che sono inclini all'obesità hanno maggiori probabilità di utilizzare trattamenti idrici, soprattutto per le pieghe della pelle di grandi dimensioni.
  3. Nei bagni pubblici, nelle piscine, nelle saune, usare solo le pantofole, la salvietta e l'asciugamano.

Avendo trovato i primi sintomi di un'infezione fungina, dovresti consultare immediatamente il tuo medico, il trattamento precoce impedirà la diffusione della patologia. Il supporto dell'immunità con i preparati vitaminici impedirà il suo netto declino e lo sviluppo di infezioni secondarie.

Atleta inguinale nelle donne

Se una donna si trova di fronte a un atleta inguinale, è necessario esaminare pazientemente e attentamente le cause del fenomeno.

Le testimonianze dei pazienti dicono che le misure terapeutiche ben scelte che usano le medicine e le prescrizioni di medicina tradizionale possono salvarti per sempre dalla malattia. Secondo l'ICD 10, la patologia ha un numero di 35.6.

motivi

Ci sono diversi agenti patogeni che provocano l'apparizione dell'atleta.

Tutti appartengono al fungo patogeno dei generi:

I microrganismi hanno una maggiore resistenza all'umidità e alle alte temperature, quindi sono in grado di svilupparsi in luoghi di dermatite da pannolino sulla pelle, microtraumi, nell'area di eccessiva sudorazione.

  • eccesso di peso;
  • malfunzionamento del sistema endocrino;
  • ridotta protezione immunitaria.

La malattia è più comune negli uomini, ma le donne soffrono anche di patologia, anche se meno spesso. Nell'infanzia, la malattia non si verifica.

La prima cosa che interessa il paziente, di fronte all'atleta, è contagiosa. Dopo che i microrganismi patogeni entrano nell'ambiente, vengono trasferiti da frammenti della pelle da una persona infetta.

Questo può accadere attraverso articoli per la casa, in particolare asciugamani, salviette, biancheria, calzini e attrezzature sportive.

sintomi

La sconfitta della microflora fungina patogena si verifica nella zona intima, sotto le ascelle, i glutei, dopo di che la messa a fuoco aumenta e prende le aree adiacenti.

Nelle donne, l'atleta inguinale può persino entrare in pieghe sotto il seno, oltre a svilupparsi negli spazi interdigitali, sulla pelle dei piedi, delle mani e in alcuni casi sulle unghie.

Dopo l'infezione, i sintomi della tigna iniziano a manifestarsi. Conosco i sintomi della malattia e, dopo averli letti nella foto, capisco che tipo di malattia non è difficile.

Le manifestazioni della malattia sono le seguenti:

  • macchie appaiono sulla pelle e diventano gradualmente rosa e successivamente rosso vivo;
  • la superficie delle macchie si stacca;
  • inizialmente, la formazione ha una dimensione ridotta, ma con il passare del tempo aumentano fino a 10 cm 2 (in alcuni casi di più);
  • in una parte della periferia, si osserva un processo infiammatorio insieme a gonfiore;
  • si formano papule, che contengono essudato fangoso. Se non si utilizza alcun trattamento, le pustole si diffondono in tutto il corpo;
  • nella parte centrale il processo infiammatorio si interrompe spontaneamente dopo un po 'di tempo, ma vi è una focalizzazione delle lesioni cutanee sotto forma di un anello;
  • ulteriori sintomi sono prurito, bruciore, fastidio durante il movimento.

In assenza di un trattamento adeguato, la malattia si sviluppa per diversi anni. La gravità della malattia dipende dal genere fungino del microrganismo che lo ha provocato.

Se la malattia ha un decorso acuto e sintomi pronunciati, l'agente eziologico è il trichofilo metangofito.

trattamento

Se i sintomi di cui sopra si presentano, non dovresti leggere il forum o l'opinione di persone che non hanno un'educazione medica e consultare un dermatologo il prima possibile.

Per determinare la diagnosi esatta è necessario prendere un raschiamento e identificare un agente patogeno specifico. A seconda di ciò, le misure mediche sono prescritte dal medico.

Ulteriore trattamento a casa potrebbe essere il seguente:

  • vengono utilizzati i preparati topici. Concentrazione di resorcinolo all'1% o soluzione di nitrato d'argento. Con il loro aiuto, le aree interessate vengono trattate con lozioni e quindi viene applicato l'unguento Triderm;
  • trattamento efficace dell'inganno di inguinale si trova nell'uso di farmaci antimicotici per uso esterno. Il trattamento viene effettuato con ossiconazolo, ketoconazolo, clotrimazolo;
  • Inoltre, per migliorare l'effetto, si raccomanda il trattamento di aree con Terbinafina e acido salicilico del 3%. La procedura viene eseguita una volta al giorno;
  • inoltre oltre agli unguenti, il trattamento con iodio. Per fare ciò, dopo le procedure di cui sopra, è necessario creare una rete di iodio nei siti di localizzazione del fungo
  • se il decorso della malattia è acuto e i sintomi appaiono intensi, è necessario l'uso di un unguento di isoconazolo. Dopo che la manifestazione della malattia si è attenuata, non è necessario usare un unguento;
  • Per rimuovere il disagio sotto forma di prurito e bruciore, è necessario l'uso di antistaminici. Può essere compresse Suprastin e Zyrtec o qualsiasi altro con un effetto simile.

Considerando che l'atleta inguinale può diffondersi sotto il seno, è necessario rafforzare l'igiene in quest'area così come nell'area intima.

Medicina popolare

Ci sono diverse ricette con cui è possibile effettuare il trattamento con rimedi popolari.

Dopo aver consultato un dermatologo, puoi utilizzare le seguenti ricette:

  • Sono necessari 30 grammi di salvia e bardana, presi in forma secca. Le materie prime vengono poste in un contenitore e versate con vino bianco secco (400 ml), messe a fuoco lento. Dopo aver bollito i mezzi necessari per bollirlo per 20 minuti. Dopo il raffreddamento, il brodo viene filtrato e versato nel vetro. Con l'aiuto di un decotto, viene eseguita una procedura di lozione o vengono sfregate le parti interessate della pelle;
  • Richiederà gemme di pioppo e betulla, prese in quantità uguale. La massa totale delle materie prime dovrebbe essere pari a mezzo barattolo da un litro. Il resto della capacità è pieno di vodka. Il rimedio è infuso per 5-7 giorni. Nel filtro per infusione successivo e conservare anche in un contenitore di vetro. È usato come mezzo per pulire la pelle nei luoghi di localizzazione del fungo. È anche permesso di usarlo per un impacco;
  • bisogno di celidonia fresca La pianta è scorsa attraverso un tritacarne. La pappa risultante viene pressata (per comodità, usa un tessuto di garza, piegandolo 4 volte). Il ricevimento del succo ottenuto viene effettuato due volte al giorno nella quantità di 2 gocce, diluito con 100 ml di acqua. Puoi anche fare lozioni usando questo liquame.

conclusione

Di fronte ai segni di un atleta inguinale, dovrebbero essere prese misure per sbarazzarsi della malattia il prima possibile.

I medici avvertono! Viene stabilita una statica scioccante, che rappresenta oltre il 74% delle malattie della pelle - un parassita dei parassiti (Acacid, Lyamblia, Toccapa). Gli idrossidi trasmettono il contagio collaterale al sistema e il primo colpisce il nostro sistema immunitario, che dovrebbe proteggere il sistema da varie malattie. Il capo dell'Istituto di Parassitologia ha condiviso un segreto, come liberarsene rapidamente e pulirli con la loro pelle, è sufficiente. Leggi oltre.

Le malattie fungine richiedono un trattamento lungo e accurato. Sono in grado di svilupparsi per molti anni nel corpo, causando gravi danni.

Trattamento dell'inguine dell'atleta nelle donne

Il fungo inguinale o la malattia dell'atleta inguinale è una malattia della pelle che porta molte donne a disagio e problemi. Si riferisce alle forme fungine delle tane, comuni tra le persone che preferiscono uno stile di vita attivo. Si chiama malattia "scomoda" per grandi macchie di rosso, che devono essere nascoste sotto i vestiti.

Epidermofitiya inguinale nella foto delle donne

Cause di malattia

Il principale agente eziologico di questa malattia appartiene al genere di trihofitonov o epidermofitonov, causando la maggior parte delle micosi esterne nell'uomo. Tutti loro sono considerati opportunistici e fanno parte della microflora naturale.

Parassitizzano sull'epidermide e possono causare gravi danni con determinati fattori "favorevoli":

  • donne in sovrappeso;
  • sudorazione eccessiva;
  • indossare abiti con una grande percentuale di materiali sintetici;
  • lesioni lievi della superficie della pelle (attrito o depilazione);
  • insufficienza o stress ormonale, malattia della tiroide;
  • scarsa igiene nella zona inguinale.

La maggior parte dei pazienti affronta il fungo a casa quando usa gli effetti personali del partner malato: asciugamani, lenzuola o salviette. L'infezione può verificarsi quando si visitano saune pubbliche, piscine e quando si usano strumenti non sterili da uno specialista che esegue la depilazione nell'area intima.

In presenza di una malattia dell'unghia fungina nella fase attiva, una donna può spostare le spore del patogeno con particelle microscopiche dell'epidermide durante la medicazione senza lavarsi le mani dopo una procedura medica o pedicure.

Il lavoro sedentario contribuisce indirettamente allo sviluppo dell'inguine dell'atleta nelle donne. Lungo soggiorno in una posizione simile porta ad una diminuzione dello scambio d'aria e la creazione di un ambiente ideale per la riproduzione del fungo.

Sintomi principali

Epidermofitiya inguinale nella foto delle donne

Nella fase iniziale, il gonfiore dell'atleta femminile nelle donne è caratterizzato dalla comparsa di arrossamenti e macchie nelle grandi pieghe inguinali, che assomigliano fortemente all'irritazione. I focolai vanno nell'area anale e la pelle tra le cosce e coinvolgono le pieghe glutei nel processo infiammatorio.

Questo tipo di atleta ha determinati segni e caratteristiche:

  • piccole macchie di colore biancastro o rosa;
  • desquamazione dell'epidermide, accompagnata da prurito;
  • le macchie hanno bordi distinti dalle più piccole pustole infiammate;
  • i fuochi si fondono, occupando l'intera area della piega;
  • intorno alle macchie formavano nuovi cerchi di pustole;
  • infiammazioni simili possono essere osservate sotto la ghiandola mammaria, nei tappi poplitei.

Molte donne notano il disagio quando indossano biancheria intima e indumenti: le macchie causano bruciore, la pelle diventa dolorosa e infiammata. Dopo che il periodo acuto si è attenuato, svanisce sensibilmente, lasciando sensazioni e prurito spiacevoli. Spesso i pazienti pettinano la formazione, così spesso l'infezione batterica si unisce alla malattia fungina, inizia la suppurazione. In questo caso, si verificano reazioni allergiche o vesciche che richiedono un trattamento sotto la supervisione di un chirurgo.

Diagnosi di micosi

Epidermofitiya inguinale nella foto delle donne

L'atleta inguinale nelle donne in fase avanzata può assomigliare a stillicidio di eczema o candidosi, diversi tipi di malattie fungine.

Pertanto, è necessario un attento esame in più fasi:

  • prendendo raschiature dalla superficie delle macchie;
  • esame sotto la lampada Legno con un bagliore caratteristico;
  • identificazione del tipo di agente patogeno piantando campioni di materiale biologico.

Nelle donne, tali raschiature devono essere prese anche sotto il seno, in tutti i grandi magazzini e il cavallo. Questo aiuta a identificare correttamente il tipo del fungo principale e i possibili batteri nei fuochi.

Uso della terapia antifungina

Compresse e ampolle Suprastin

Nella maggior parte dei casi clinici, il trattamento del gonfiore dell'atleta femminile nelle donne consiste nell'uso di speciali antimicotici locali. Gli specialisti possono raccomandare pomate e creme:

Con un periodo acuto intenso, può essere trattato con Isoconazolo 1 volta al giorno per una settimana. È indispensabile lubrificare le lesioni fungine e l'area circostante con una soluzione di iodio o acido salicilico diluito, che distruggono efficacemente le spore e le colonie di micosi.

In caso di grave prurito persistente, inoltre, i pazienti possono assumere farmaci antiallergici che riducono la manifestazione di questo sintomo: Sovrastin, Zodak o Loratadina.

Se un'infezione batterica si è unita all'infezione fungina, la donna deve assumere antibiotici, trattare le lesioni purulente o trasudanti con fucorcina, pasta di naftalan borico o un unguento dekaminovoy. È possibile aumentare le forze protettive di un organismo indebolito con complessi vitaminici e una corretta alimentazione.

Buon effetto sull'unguento fungino a base di nitrato d'argento, che disinfetta, distrugge agenti patogeni e batteri patogeni. Per tutto il tempo del trattamento, una donna deve osservare l'igiene, trattare le aree con polveri speciali per ridurre la sudorazione.

Tecniche e metodi popolari

Quando la malattia dell'inguine inguinale, molte donne cercano alternative di trattamento con ingredienti naturali ed erbe. Combinando tali tecniche con l'uso di farmaci, è possibile ottenere un trattamento più rapido e semplice.

La terapia con decotti e infusi di piante utili può essere efficace:

  • La celidonia lavata di fresco è attorcigliata in qualsiasi modo, strizzata attraverso diversi strati di garza fine e applicata alle aree infiammate all'inguine. Il succo rimanente può essere consumato per via orale più volte al giorno, gocciolando solo 3-4 gocce per 100 ml di acqua.
  • Salvia secca e bardana sono mescolati in parti uguali e insistono sull'alcol per diversi giorni. Questa composizione pulisce le lesioni micotiche, lasciandola asciugare completamente dopo l'applicazione.
  • È possibile realizzare un unguento naturale antimicotico di questi componenti: coni di luppolo freschi, radice di bardana e alcuni fiori di calendula. Con attenzione le composizioni macinate vengono mescolate con la petrolato di farmacia e le pieghe trattate dopo le procedure igieniche.

Il bicarbonato di sodio aiuta con i funghi all'inguine

Ben provato nel trattamento dell'atleta dell'inguine nelle donne semplice bicarbonato di sodio, che è ogni amante. Tra le ricette più ricercate citiamo:

  • La soda leggera e l'acqua devono essere costituite da soda e acqua, che viene applicata all'area interessata dal fungo. Dopo l'immersione per dieci minuti, la miscela viene lavata accuratamente e la pelle viene cosparsa di fecola di patate.
  • Una combinazione di soda e corteccia di quercia può essere utilizzata per ridurre la sudorazione e curare la micosi. Da 1,5 cucchiai di corteccia frantumata e 1 tazza di acqua è l'infuso, che viene aggiunto a un cucchiaio di soda. La garza pulita può pulire le aree problematiche almeno 3 volte al giorno.

Prevenzione delle malattie

Tutti gli esperti raccomandano all'unanimità che le donne che devono affrontare l'atleta inguinale, normalizzino il loro peso, controllino l'igiene. Formulazioni speciali e una corretta alimentazione aiuteranno a migliorare l'immunità ea resistere al ripetersi delle manifestazioni fungine.

Recensioni di atleti dell'inguine

I medici avvertono! Viene stabilita una statica scioccante, che rappresenta oltre il 74% delle malattie della pelle - un parassita dei parassiti (Acacid, Lyamblia, Toccapa). Gli idrossidi trasmettono il contagio collaterale al sistema e il primo colpisce il nostro sistema immunitario, che dovrebbe proteggere il sistema da varie malattie. Il capo dell'Istituto di Parassitologia ha condiviso un segreto, come liberarsene rapidamente e pulirli con la loro pelle, è sufficiente. Leggi oltre.

Vika, 31 anni, Uman

Ciao, voglio condividere il mio problema. Diversi anni fa, ha preso una piaga incomprensibile: grosse macchie rosse apparivano nell'inguine, la pelle era molto squamosa, dolorante e prurito. Immaginai che fosse un fungo, quindi all'inizio ho deciso di essere trattato da solo con metodi popolari. Spalmato di iodio e crema di olivello spinoso, soda al vapore, ma non c'era alcun effetto. Decisi di non smussare e andai da un dermatologo. Ha fatto una diagnosi dell'inguine dell'atleta. Ho curato due settimane con due clotrimazole e creme Triderm, spalmate due volte al giorno, al mattino con una crema, la sera con un'altra... per l'affidabilità. E per 13-14 giorni il fungo era sparito. Inoltre, ho fatto bollire tutte le cose che indosso nella vita di tutti i giorni, quelle che non possono essere bollite - ho buttato fuori e comprato quelle nuove. Non c'erano sintomi di piaghe e sospirai di sollievo. Ma la mia felicità non durò nulla.

10 mesi dopo il trattamento, gli stessi punti a colori e dimensioni apparivano negli stessi punti dell'inguine. Ho iniziato a spalmarlo di nuovo con le creme - tutto è andato via, ma dopo un mese le macchie sono ricomparse. In inverno, non ci sono praticamente fuochi focosi, ma nel calore è solo un incubo. L'area inguinale è un terreno fertile ideale per le malattie fungine. Ma con un tale problema vivo - ora sbatto come un matto e aspetto che l'inverno lasci la piaga... Ho sempre preparato le creme... Ho già speso una fortuna su di loro. Grazie per l'attenzione.

Atleta inguinale in uomini e donne


L'epidermofitiya inguinale è una malattia della pelle causata dal contatto con gli strati superiori della pelle del fungo epidermofitone (Epidermofhyton). La luminosità del quadro clinico della malattia dipende dal tipo di questo fungo.

Soffri da questa malattia solo persone, e, di regola, uomini. Epidermofiton colpisce le donne meno frequentemente, e i bambini di età giovane e adolescente - molto raramente (statistiche).

In generale, il gruppo di rischio comprende persone con immunità indebolita, che hanno subito tubercolosi, psoriasi e persone affette da cancro e malattie endocrine.

La malattia viene trasmessa per contatto - modo domestico. In primo luogo, l'infezione da epidermofiton implica il contatto con oggetti appartenenti a una persona infetta - accessori da bagno, biancheria, ecc.

Ciò è notevolmente facilitato ignorando i requisiti che prescrivono l'igiene quando si visitano i bagni pubblici, le docce, il surriscaldamento del corpo (soprattutto all'inguine) e la mancanza di lotta contro sudorazione, obesità, dermatite da pannolino e microcracks nella pelle.

Quadro clinico

La malattia dell'atleta inguinale negli uomini appare sulla pelle nella zona inguinale macchie rosa (d

1 cm), che sono sgusciati e crescono, raggiungendo dimensioni abbastanza grandi (d

10 cm) e si fondono l'un l'altro.

I confini delle macchie sono chiari, segnati sulla periferia con un rullo di pustole o vescicole che si trasformano in croste con il tempo. Questo potrebbe dare l'impressione che al centro il processo infiammatorio si fermi.


Localizzazione (luogo di insediamento) del fungo, più spesso nelle pieghe inguinali, sullo scroto, pelle, tra le cosce. Ma può anche apparire tra i glutei, sotto le ascelle e sotto il seno. Questi posti sono spesso prurito e prurito.

Raramente (ma non escluso) questo fungo è localizzato sulle unghie o tra le dita.

La storia della malattia di solito risolve prima il decorso acuto, che alla fine si trasforma in una forma cronica.

Ma anche un processo acuto può avere forme tipiche, complicate e lichenoidi. Tipico, infatti, descritto sopra, complicato caratterizzato dalla comparsa di pustole purulente, lichenoide - la trasformazione della pelle in un tessuto denso e denso, senza le tipiche linee cutanee.

Se l'atleta colpisce i piedi, allora passa:

  • o quasi asintomatico (solo con leggera desquamazione)
  • o con manifestazioni luminose sotto forma di chiazze rosse, lungo il contorno del quale si possono vedere noduli bluastri, e nel centro - desquamazione
  • o la rapida trasformazione delle macchie rosse in ulcere umide, a volte con profonde crepe
  • o con arrossamento, gonfiore delle aree colpite e vescicole che si aprono per formare aree erosive e umide

Tutte le forme del piede dell'atleta sono caratterizzate da desquamazione, arrossamento e danno agli spazi tra le dita.

Sulle unghie per questa malattia, è possibile vedere o macchie gialle o strisce gialle che crescono in assenza di trattamento, rendere l'unghia minuscola e, di conseguenza, esfoliare dal letto ungueale.

I sintomi del gonfiore dell'atleta nelle donne sono identici al maschio (tenendo conto delle differenze anatomiche), così come la localizzazione del fungo.

diagnostica

Un'ispezione visiva dell'area inguinale (compresa la regione femorale) e il rilevamento del fungo nelle bilance dell'epidermide in laboratorio aiuta a stabilire la diagnosi.

Il dermatologo determina quasi sempre la presenza della malattia durante l'esame, ma i dati ottenuti a seguito dello studio del raschiamento della pelle sulla zona danneggiata sono necessari per confermare la sua assunzione. Buoni risultati nella formulazione della diagnosi corretta si ottengono utilizzando un microscopio o una diagnostica fluorescente con una lampada a legna (le colonie dell'epidermofita si illuminano di verde).

Errori nella diagnosi non possono essere fatti, perché un quadro clinico simile può essere osservato con dermatite da pannolino, candidosi cutanea, psoriasi, allergie, tricofitosi cutanea, rosolia, eritrasma, ecc.
Le manifestazioni dell'atleta inguinale possono essere viste nella foto:

La foto nelle donne ha molto in comune con gli uomini:

Come trattare l'atleta dell'inguine

È meglio trattare l'atleta inguinale negli uomini (e anche nelle donne) sotto la supervisione di un dermatologo o di un micologo. Questo ti fornirà una prognosi favorevole e una pronta guarigione (in poche settimane).

Secondo l'enciclopedia medica, nel decorso acuto, al paziente viene somministrata una soluzione al 10% di cloruro di calcio (all'interno) e in aggiunta fencarolo, difenidramina e diazolina (all'interno). Per il trattamento esterno (locale), sono adatti una soluzione di nitrato d'argento (0,25%) e una soluzione di risoluzione (1%) sotto forma di lozioni, dopo di che il centro viene trattato con soluzione di iodio in alcool (1-2%) o nitrofungina, mikoseptin, solforico o unguento con catrame (2-5%).

Ricorda che sia durante il trattamento che dopo di esso, devi essere molto responsabile delle regole igieniche: lavati regolarmente (compresi shampoo antifungini), cambia i vestiti, lava i vestiti dopo ogni esercizio, pulisci con un asciugamano fresco (asciutto) e t.d.

Quando si sceglie biancheria intima e biancheria da letto, dare la preferenza a tessuti naturali - 100% cotone o lino. Sarebbe generalmente bello evitare qualsiasi contatto dei luoghi colpiti con "prodotti chimici" domestici.

I bagni con l'uso di erbe medicinali danno un buon effetto (anche le spese per il bagno possono essere acquistate in farmacia) o con l'aggiunta di diversi cristalli di permanganato di potassio nell'acqua (fino ad ottenere un leggero accenno al colore rosa dell'acqua).

Se sei già stato infettato da una specie di fungo - un parassita (ad esempio un fungo del chiodo), quindi tratta entrambe le malattie contemporaneamente, impedendo loro di "fondersi".

Questi semplici requisiti ti aiuteranno a raggiungere il recupero, mentre allo stesso tempo, la mancata osservanza di tali semplici requisiti può prolungare la malattia per un lungo periodo, trasferendola a un focus cronico con un esteso danno tissutale.

È meglio non praticare l'automedicazione a casa - tutti i dosaggi e la frequenza d'uso dei farmaci dovrebbero essere prescritti da un medico. Soprattutto perché:

  1. Lo sviluppo dei farmaci sta vivendo un vero e proprio boom, in seguito al quale quasi ogni mese arrivano in farmacia i farmaci più nuovi che possono dare un effetto più rapido.
  2. Puoi commettere un errore con la diagnosi, confondere, ad esempio, un atleta con eritrasma o privare e consentire la transizione della malattia in una forma protratta più grave.
  3. Se sei incinta o allatta un bambino, rischi di causare gravi danni alla salute del bambino.
  4. Restrizioni e vergogna sono facilmente superabili nell'ufficio anonimo di una clinica dermatologica, clinica o centri diagnostici.

La prevenzione dell'atleta a casa è la pulizia, l'igiene del corpo, i singoli oggetti per uso personale (salviette, asciugamani, ecc.), La disinfezione degli oggetti con cui il paziente è stato in contatto.

In famiglia deve essere esercitata una particolare vigilanza, poiché in questo caso ciascun membro è a rischio di infezione.

È necessario tener conto del fatto che l'immunità per tutta la vita nel paziente non è stata sviluppata, al contrario, coloro che hanno avuto questa malattia hanno il rischio di affrontare la sua recidiva (ripetizione) molto più velocemente di quelli che non l'hanno avuta.

Fungo inguinale (atleta) in uomini e donne: cause, segni, diagnosi, come trattare

Malattia dell'atleta dell'inguine - una malattia cronica causata da un fungo e che colpisce lo strato epidermico della pelle principalmente nella zona inguinale. L'elemento morfologico principale della patologia è una macchia rosa traballante con eruzioni pustolose periferiche. Le lesioni prurito e causare disagio ai pazienti. L'inguine è una malattia delicata che porta a disfunzioni sessuali, diminuzione del desiderio sessuale e dell'eccitazione sessuale.

La malattia colpisce gli uomini più spesso delle donne. Nei bambini e negli adolescenti, la patologia si sviluppa estremamente raramente. La diffusione di un'infezione fungina avviene attraverso un percorso domestico-contatto attraverso il contatto diretto, attraverso articoli per la casa, prodotti per l'igiene personale e accessori cosmetici. Con una diminuzione della resistenza complessiva dell'organismo nel sito dell'introduzione del patogeno, si forma un fuoco primario, che cresce gradualmente intorno alla periferia e si diffonde alla pelle sana. Il posto principale di dislocazione del fungo sono le pieghe inguinali. In casi più rari, la malattia può colpire la pelle dei glutei, scroto, perineo, pene, parte interna della coscia, pubica. Le donne spesso infiammano la pelle sotto le ghiandole mammarie, sotto l'ascella e la fossa poplitea.

I funghi del genere Epidermophyton floccosum si depositano nell'epidermide della pelle, distruggono e utilizzano il collagene, il che porta a una diminuzione dell'elasticità della pelle. I microrganismi hanno un basso grado di patogenicità, quindi la malattia raramente si sviluppa in persone sane con una completa protezione immunitaria.

La patologia viene diagnosticata dopo il rilevamento microscopico del micelio di funghi nel raschiare dalla superficie delle macchie e ottenendo i risultati dell'esame batteriologico del biomateriale da parte dei pazienti.

Il fungo inguinale richiede un approccio paziente e attento. Il trattamento etiotropo è l'uso di farmaci antimicotici che possono curare completamente la malattia.

eziologia

Malattia dell'inguine dell'atleta - tigna, l'agente eziologico di cui è il fungo Epidermophyton floccosum. Questo è un antropofilo, che cresce e si sviluppa solo sul corpo umano. Si trova nella bilancia dell'epidermide e delle unghie. Sotto un microscopio nella raschiatura della pelle sono determinate spore del fungo e micelio ben ramificato. Dopo aver isolato una coltura pura, il micelio diventa giallo, le spore appaiono più grandi.

I funghi sono resistenti ai fattori ambientali. Crescono e si sviluppano rapidamente ad alta umidità e temperatura.

L'infezione si diffonde attraverso il contatto domestico attraverso oggetti domestici infetti, così come attraverso il tocco, stretta di mano. L'umidità è necessaria per la rapida crescita e lo sviluppo dei funghi. L'eccessiva sudorazione in un paziente aumenta significativamente il rischio di infezione.

Nelle istituzioni terapeutiche e profilattiche e nelle istituzioni pubbliche, l'inosservanza delle norme e delle norme sanitarie può provocare un'epidemia di micosi intera.

Fattori che contribuiscono all'infezione:

  • iperidrosi,
  • stress,
  • Microtrauma della pelle,
  • Vestiti stretti
  • l'obesità,
  • Inosservanza delle norme e dei regolamenti sanitari,
  • Immunità ridotta
  • Fallimento ormonale
  • Disordini metabolici

sintomatologia

punto singolo di atleta inguinale

Quando l'atleta inguinale sulla pelle appare macchie rosa o rosso-marrone, avendo una forma arrotondata e un diametro non superiore a un centimetro. I punti sono disposti simmetricamente, prurito, squamoso e gradualmente crescono. Sulla periferia del punto sulla pelle iperemica ed edematosa, compaiono più vescicole, pustole, suppurazioni, croste e piccole inclusioni sfoglia. I fuochi di infiammazione sono limitati al cuscino edematoso. Le placche si fondono l'una con l'altra formando un'unica area eritematosa che si estende al tessuto circostante, mentre prurito e bruciore si avvertono soprattutto quando si cammina, si accovaccia e si nuota.

Quando il processo infiammatorio si attenua, la parte centrale del punto diventa pulita, pallida e leggermente vuota. Questo mette al centro gli anelli specifici dell'atleta ed è un segno patognomonico di patologia. Fungo all'inguine degli uomini che prude e brucia, mentre cammina c'è un forte disagio. I siti sono dolorosi da toccare. Vescicole e pustole possono esplodere formando erosioni e ulcere. Quando si uniscono a un'infezione batterica secondaria si sviluppano gravi complicanze.

Foto: Groin Atleta in uomini e donne

Ulteriori sintomi di un'epidermofite inguinale comprendono edema della zona inguinale, iperemia della cute circostante, comparsa di vescicole specifiche con un fluido sieroso torbido. Quando l'atleta sulla pelle può apparire non infiammatorio, ma eruzioni allergiche - atleta. Sono disposti simmetricamente, non contengono funghi e scompaiono da soli dopo aver subito un trattamento anti-micotico.

In assenza di una terapia tempestiva e adeguata, la malattia può durare per anni. Epidermofitiya caratterizzato da decorso acuto o subacuto con segni pronunciati di infiammazione. La malattia diventa rapidamente cronica e acquisisce un andamento ondulatorio in cui i periodi di remissione vengono sostituiti da esacerbazioni, formando di volta in volta nuove lesioni della pelle. Anche dopo la cura completa, la malattia può ripresentarsi.

Lo stress costante, l'attrito nell'area del danno e l'iperidrosi complicano il corso della patologia.

Stadio della malattia

  1. Lo stadio iniziale è caratterizzato da una migliore riproduzione del fungo nell'epidermide e dall'aspetto sulla pelle delle macchie rosa con papule e vescicole.
  2. I segni clinici della fase acuta sono macchie trasudanti, che crescono, prurito e sono sostituite da anelli con bordi smerlati.
  3. Stadio cronico: i focolai sulla pelle si illuminano periodicamente e poi si infiammano sotto l'influenza di fattori avversi.
  4. La fase di lancio si sviluppa in una patologia complicata. Se non trattate, appaiono grandi vesciche sulla pelle che si infettano se danneggiate. Le vesciche si aprono, rimuovono il tessuto necrotico e curano la ferita.

diagnostica

Dermatologi e micologi sono impegnati nella diagnosi e nella cura del fungo nella zona inguinale. Dopo aver raccolto la storia della malattia e sentito i reclami del paziente, procedono a un esame esterno della lesione e metodi di ricerca di laboratorio. In alcuni casi può essere necessaria la consultazione di uno specialista in malattie infettive, venereologo, immunologo.

Per confermare o confutare la diagnosi presunta, è necessario condurre uno studio microscopico e batteriologico di raschiamento da lesioni sui funghi che causano la malattia. Per fare questo, prepara uno striscio per microscopia e fai la semina del materiale in studio sul terreno selettivo Saburo. Incubare le colture in un termostato di raffreddamento a 22 gradi per 5 giorni. Su Saburo crescono creme o colonie gialle di forma arrotondata e consistenza soffice. La microscopia rivela un micelio corto ramificato settico e catene di spore rettangolari.

L'esame sotto la lampada di Wood aiuterà ad eliminare altre malattie con un quadro clinico simile.

trattamento

Trattamento dell'inguine dell'atleta principalmente etiotropico. Poiché la malattia è fungina, è necessario iniziare a prendere farmaci antimicotici. Attualmente, l'industria farmaceutica produce un gran numero di unguenti e creme efficaci. Moderni farmaci antifungini - "Lamisil", "Mikoseptin", "Clotrimazolo". Puoi usare "Nystatin", "Cyclopirox", "Ketoconazole", "Oxyconazole", "Econazole". Unguenti complessi con componenti antifungini e glucocorticosteroidi sono usati in casi particolarmente avanzati. Hanno un marcato effetto antiprurito, fungicida, essiccante e antisettico.

Il trattamento del fungo inguinale viene effettuato nel periodo acuto, quando il paziente soffre di prurito e bruciore. Antistaminici che eliminano l'irritazione e il disagio all'inguine - "Cetrin", "Zyrtec", "Zodak", "Diazolin" vengono in soccorso.

Dopo che i sintomi dell'infiammazione sono stati eliminati, i foci dell'atleta vengono trattati con una soluzione di "Fukorcina", che ha un effetto fungicida e antimicrobico. Ai pazienti vengono prescritte lozioni con "Resorcina", zolfo-catrame, Vilkinson e unguento di zinco, "Triderm". Una soluzione di argento aiuterà ad affrontare l'infiammazione e le bolle sierose. I farmaci locali vengono applicati alle lesioni infiammate 2 volte al giorno. Se le bolle diventano grandi, vengono aperte con strumenti sterili. Trattare il fungo all'inguine dovrebbe essere lungo, fino a quando i sintomi scompaiono.

Durante la malattia, il paziente ha un'immunità notevolmente ridotta. Per rafforzarlo, si raccomanda l'uso di immunostimolanti leggeri - Immunal, Imunorix, Likopid. Le complicazioni di origine batterica richiedono un trattamento antibiotico.

In presenza di lesioni estese, conducono terapia di desensibilizzazione, terapia antibiotica, terapia vitaminica e autoemoterapia in ospedale.

Se l'igiene personale non viene seguita, il trattamento farmacologico non dà un risultato positivo. I pazienti hanno bisogno di:

  • Lavaggio giornaliero, con particolare attenzione al trattamento delle pliche cutanee;
  • Fare un bagno con un infuso di erbe che hanno effetto antinfiammatorio e antisettico;
  • Indossare biancheria intima gratuita realizzata con tessuti naturali.

Medicina popolare

Attualmente, ci sono un gran numero di ricette della medicina tradizionale, destinate al trattamento a casa dell'ingegnere inguinale.

  1. L'infusione di foglie di iperico, camomilla e mirtillo rosso prende 100 ml al giorno per un mese.
  2. Le lozioni dal decotto del treno, la achillea, la corteccia della quercia danno un buon risultato. Dopo la procedura, applicare unguento di zinco sulla pelle.
  3. Grano di semi di ravanello impongono sulla pelle colpita.
  4. Tintura alcolica delle gemme di pioppo e betulla viene utilizzata per il trattamento delle aree infiammate.
  5. La celidonia schiacciata viene applicata per mezz'ora ai fuochi dell'atleta.
  6. Gruel di cipolla aiuta a sbarazzarsi della patologia.
  7. La soda viene trasformata in una pasta densa, che viene strofinata sulla pelle interessata.
  8. Unguento con olii essenziali quotidianamente strofinato sulle lesioni.
  9. L'essenza di mandorle aiuta a curare l'inguine dell'atleta.

prevenzione

Misure preventive per evitare la comparsa di funghi nell'inguine:

  • Disinfezione delle aree infermieristiche e pubbliche,
  • Bollire e stirare vestiti, calzini, lavorazione di scarpe,
  • Uso di scarpe sostitutive in bagni e saune - scisti o pantofole di gomma,
  • Combattere la sudorazione,
  • Procedure igieniche regolari
  • Indossare tessuti naturali nella stagione calda,
  • Trattamento quotidiano delle pliche cutanee con acqua di colonia, alcol salicilico, resorcinolo e loro spolveramento,
  • Indagine sulle persone di contatto
  • Prevenzione dello stress
  • Rafforzare l'immunità.

Senza un trattamento adeguato, le macchie non scompariranno e la malattia progredirà. Ai primi sintomi di atleta inguinale è necessario consultare uno specialista. I funghi patogeni e i focolai della pelle dell'atleta crescono rapidamente.

La prognosi della malattia è favorevole. Gli stadi acuti e cronici della malattia dell'inguine inguinale rispondono bene alla terapia. I moderni agenti antimicotici aiutano a prevenire recidive e re-infezioni.

Epidermofitiya - forme della malattia (inguinale, piede d'atleta), cause e sintomi, foto. Caratteristiche dell'atleta negli uomini, nelle donne, nei bambini

Epidermofitiya è un'infezione micotica (micosi della pelle o tigna) che colpisce la pelle e le sue appendici (capelli e unghie). L'infezione è scatenata dal fungo epidermofitonami o trihofitonami. Epidermofitiya ha un lungo corso cronico, ed è trasmesso per contatto esclusivamente da persona a persona. Il trattamento dell'infezione fungina viene effettuato da vari farmaci che hanno effetti antifungini.

Caratteristiche generali della malattia

Con il termine "atleta" (epidermophytia), i medici e gli scienziati moderni implicano un gruppo di infezioni fungine della pelle liscia del corpo, dei piedi, delle mani o, in rari casi, delle unghie. La parte pelosa dell'atleta non è influenzata. In generale, il termine "atleta" consiste di due parole: "epidermide" e "fiti". L'epidermide è l'ultimo strato esterno della pelle e la finzione è il nome collettivo dei funghi patogeni che possono influenzare l'epidermide, causando un processo infiammatorio cronico a lunga durata e pigro. Quindi, il significato generale incarnato nel termine "atleta" è un'infezione micotica che colpisce lo strato esterno della pelle (epidermide).

I funghi che causano la malattia dell'atleta sono contagiosi e diffusi nell'ambiente. Pertanto, questa malattia infettiva è anche molto spesso fissata in tutte le parti del mondo e nei paesi del mondo. Gli uomini sono più suscettibili all'infezione con l'atleta rispetto alle donne, a causa della quale questa malattia infettiva si sviluppa più spesso nel sesso più forte. Inoltre, vi sono prove che l'epidermofite colpisce spesso i residenti urbani rispetto alla popolazione rurale. I bambini di età inferiore ai 15 anni sono molto raramente malati di atleta e gli adolescenti di età compresa tra 15 e 18 anni soffrono di questa infezione più spesso dei bambini, ma meno spesso degli adulti.

Gli atleti sono più sensibili alle persone che sono lunghe e spesso in condizioni di alta temperatura e alta umidità dell'ambiente, così come quelle persone la cui pelle è costantemente sudata, danneggiata o macerata. Ciò significa che la malattia dell'atleta è più spesso influenzata da persone che visitano regolarmente piscine, saune e spiagge (inclusi dipendenti di bagni, saune, piscine, spiagge, nuotatori, ecc.) E che trascurano le regole dell'igiene personale (ad esempio, camminare senza pantofole personali, uso di comuni salviette, asciugamani nelle docce, ecc.). Inoltre, gli atleti, i dipendenti delle officine calde e le miniere di carbone spesso soffrono di pelle dell'atleta perché la loro pelle è costantemente sudata. Secondo un numero di ricercatori, tra atleti professionisti, nuotatori, bagni, docce, piscine, saune, negozi caldi e miniere di carbone, l'incidenza di epidermofite raggiunge il 60-80%.

Epidermofitiya può verificarsi in due forme cliniche principali: è il piede dell'atleta e l'atleta inguinale. La malattia dell'inguine dell'atleta è una forma di infezione in cui la pelle liscia è interessata principalmente da ampie pieghe, come inguine, femore, ascellare, piega interglaciale, interno cosce, pieghe sotto le ghiandole mammarie delle donne, pieghe sull'addome e girovita nelle persone obese, e anche spazi interdigitali su mani e piedi. Le unghie delle mani e dei piedi durante l'inguine dell'atleta sono raramente colpite. Poiché i focolai più comuni di infezione fungina si trovano nelle pieghe inguinali e nella superficie interna delle cosce, questa forma di atleta è chiamata "inguinale".

L'arresto di Epidermofitiya è una forma di infezione in cui sono colpite la pelle dell'arco e gli spazi interdigitali dei piedi. Inoltre, nel piede dell'atleta, le unghie sono spesso coinvolte in una lesione infettiva. A causa del fatto che questa forma di infezione colpisce la pelle e / o le unghie del piede, si chiama piede d'atleta. L'infezione può verificarsi in varie forme cliniche.

Epidermofitiya inguinale e del piede causato da vari tipi di funghi patogeni. Quindi, la malattia dell'inguine inguinale è causata dal fungo Epidermophyton floccosum (flaky epidermofiton), chiamato anche Epidermophyton inguinale Sabourand (a destra). E il piede dell'atleta è causato dal fungo Trichophyton mentagrophytes, una variante interdigitale. Tuttavia, entrambi i funghi hanno proprietà simili, influenzando, principalmente, l'epidermide, a seguito della quale le infezioni da essi causate sono combinate in un unico grande gruppo nosologico (malattia) chiamato "atleta".

Nella malattia dell'inguine inguinale, le lesioni si trovano solitamente sotto le ascelle, all'interno delle cosce, nel pube, nelle pieghe delle ghiandole mammarie o negli spazi interdigitali dei piedi o delle mani. In primo luogo, sulla pelle compaiono piccole macchie scagliose e infiammate, di colore rosso, le dimensioni delle lenticchie. A poco a poco, le macchie aumentano di dimensioni, formando lesioni ovali piuttosto grandi, la cui superficie è rossa, macerata, coperta di bolle e croste. Il bordo delle lesioni è elevato sopra la superficie della pelle circostante a causa dell'edema. Con il decorso dell'infezione, le lesioni si fondono l'una con l'altra formando campi di dimensioni di un palmo. Nella parte centrale, i fuochi diventano pallidi e affondano, e lungo i bordi c'è un cuscino di epidermide esfoliante. Lesioni prurito. Di norma, l'atleta inguinale si sviluppa all'improvviso, con la comparsa simultanea di numerosi piccoli punti rossi contemporaneamente. Dopo ciò, la malattia diventa cronica e può fluire per anni. Dopo il passaggio allo stadio cronico, la malattia dell'atleta procede alternando periodi di esacerbazioni e remissioni. Le remissioni sono periodi più o meno tranquilli in cui le lesioni non aumentano di dimensioni, non fanno prurito e praticamente non disturbano una persona. E nei periodi di esacerbazioni che si verificano dopo una forte sudorazione, le lesioni iniziano a crescere rapidamente in termini di dimensioni, arrossamento e prurito.

Quando il piede dell'atleta colpisce la pelle del piede e talvolta le unghie. I chiodi non sono sempre coinvolti nel processo patologico. A seconda di come procede la malattia e quali aree della pelle del piede sono interessate, si distinguono cinque forme cliniche del piede dell'atleta: cancellate, squamose-ipercheratosiche, intertriginose, dishydrotic e unghie. Questi tipi di piede d'atleta sono piuttosto arbitrari, poiché la malattia spesso si presenta sotto forma di una combinazione delle caratteristiche cliniche di due, tre o quattro varietà.

La forma usurata del piede dell'atleta è caratterizzata dall'aspetto di un leggero peeling nell'area dell'arco del piede. Il centro del peeling si trova di solito sul sito di una pelle leggermente arrossata. Le aree di peeling possono essere di dimensioni sia piccole che impressionanti, ma sono sempre limitate al piede. In alcuni casi, nell'area del peeling si fissa un lieve prurito, che poi appare, quindi scompare. A causa della leggera gravità e del basso grado di disagio delle manifestazioni cliniche, la forma cancellata del piede dell'atleta spesso passa inosservata. Cioè, una persona semplicemente non attribuisce importanza alla desquamazione e al lieve prurito che appare sulla pelle del piede, considerandolo come una specie di fenomeno temporaneo, provocato dall'irritazione, dallo sfregamento o dal sudore del piede nelle scarpe. Tuttavia, una caratteristica distintiva della forma cancellata della malattia dell'atleta è che la malattia inizia con il danno della pelle di un solo piede e col passare del tempo influenza sempre la seconda gamba. La forma cancellata del piede dell'atleta può trasformarsi in disidrotica, e disidrotica, al contrario, spesso finisce logora.

La forma squilibrata ipercheratotica del piede dell'atleta è caratterizzata dallo sviluppo di papule piatte e placche secche con pelle ispessita, dipinta di colore rosso-bluastro. Di solito placche e papule si trovano sugli archi del piede. Sulla superficie di papule e placche (specialmente nelle loro parti centrali) ci sono strati squamosi di squame grigio-bianche. Le formazioni sono chiaramente delimitate dalla pelle circostante e lungo il loro perimetro c'è un rullo di epidermide esfoliante. Nel tempo, tali formazioni possono fondersi l'una con l'altra, formando grandi fuochi che coprono l'intera suola e le superfici laterali del piede. Se le placche e le papule si formano inizialmente negli spazi interdigitali, nel tempo possono diffondersi alle superfici laterali e flessorie delle dita, in conseguenza delle quali quest'ultimo acquisisce un colore grigio-biancastro. Oltre alle papule e alle placche, con la malattia dell'atleta, si può formare un colore giallo indurito giallo con crepe sulla loro superficie. Nell'area delle formazioni si sviluppano prurito, dolore e pelle secca.

La forma intertriginosa del piede dell'atleta è caratterizzata dalla comparsa di lesioni nelle pieghe interdigitali. Molto spesso, focolai di lesioni fungine compaiono nelle pieghe tra il quarto e il quinto dito dei piedi e, più raramente, tra il terzo e il quarto dito del piede. In rari casi, un'infezione fungina si diffonde ad altri spazi interdigitali, alla parte posteriore del piede o alle superfici flessori delle dita dei piedi. Le lesioni sono crepe nella pelle, circondate da un'epidermide sfaldata biancastra. Inoltre, nella zona di crepe, stillicidio (liquido viene rilasciato) e prurito. Quando si verifica un dolore con grandi crepe. Di norma, la forma intertriginosa del piede dell'atleta si sviluppa da squamosa, ma in alcuni casi può apparire da sola.

La forma disidrotica dell'atleta è caratterizzata dalla formazione di una lesione nell'arco del piede. La lesione è un gruppo di bolle di varie dimensioni, che variano dalle dimensioni di una capocchia di spillo a un pisello. Le bolle sono coperte da un coperchio stretto. Nel corso del tempo, le bolle si fondono l'una con l'altra, formando grandi bolle costituite da camere separate. Sul sito di tali vesciche si formano superfici erose (aree di pelle rossa e infiammata che assomigliano a una nuova abrasione) delimitate da un rullo sollevato di pelle macerata (gonfia ed edematosa). Il processo patologico dall'arco del piede può diffondersi alle sue superfici esterne e laterali. Nell'area della lesione costantemente c'è prurito e dolore. Di solito, il contenuto di bolle e bolle multi-camera sono trasparenti, ma quando si attacca un'infezione batterica, diventa torbido. In questo caso, quando si aprono le bolle, il pus viene rilasciato. Dopo l'apertura dei blister e la formazione dell'erosione, la reazione infiammatoria si attenua gradualmente, la pelle danneggiata si epitelizza (guarisce) e le nuove bolle non si formano, causando un periodo di remissione. Durante il periodo di peggioramento, una persona riappare bolle, che si fondono in grandi bolle multi-camera, che alla fine scoppiano, ed erodono le superfici al loro posto. Dopo la guarigione delle erosioni, inizia nuovamente un periodo di remissione. La forma disidrotica del piede dell'atleta può durare anni quando le ricadute si alternano a remissioni. Le recidive sono più spesso osservate in primavera e in estate, quando la pelle delle gambe suda più forte. Di regola, la pelle di un solo piede è interessata e l'infezione nella seconda tappa è estremamente rara.

La forma dell'unghia del piede dell'atleta (unghia dell'atleta) è caratterizzata da lesioni delle unghie. In primo luogo, macchie gialle e strisce appaiono sul bordo libero dell'unghia, quindi l'intera lamina ungueale si ispessisce, diventa gialla, si rompe e si sbriciola, e sotto di essa si accumulano masse cornee friabili sfuse. A volte la lamina ungueale si assottiglia e scompare dal letto ungueale, cioè avviene l'onicolisi (l'unghia si scioglie). Molto spesso le unghie del primo e del secondo dito sono colpite. Ma sulle mani dell'atleta con atleta non ha mai colpito.
La causa della malattia dell'atleta (sia l'inguinale che il piede) è un fungo patogeno che si deposita sulla pelle. Tuttavia, solo ottenere il fungo sulla pelle non è sufficiente per lo sviluppo della malattia. Affinché l'atleta si sviluppi, oltre a ottenere il fungo sulla pelle, è anche necessario avere fattori predisponenti che rendono la pelle vulnerabile a un microbo patogeno. Se non ci sono fattori predisponenti, l'atleta non si sviluppa, anche se il fungo raggiunge la pelle in grandi quantità, perché le sue proprietà protettive non consentono al microrganismo patogeno di invadere i tessuti e provocare un processo infettivo-infiammatorio. Se la pelle è danneggiata dall'influenza di fattori predisponenti, portare il fungo sulla pelle porterà allo sviluppo dell'atleta.

Per i piedi dell'atleta, i fattori predisponenti sono la sudorazione del piede, i piedi piatti, la tensione dei piedi con scarpe strette, lo sfregamento e l'intertrigine sulla pelle dei piedi. Inoltre, i medici identificano anche un certo numero di malattie, come angiopatie, acrocianosi, lesioni cutanee di ittiosofo, nonché una carenza di vitamine e microelementi, come fattori predisponenti per il piede dell'atleta.

Per l'atleta inguinale, i fattori predisponenti sono un'eccessiva sudorazione della pelle, specialmente nelle grandi pieghe (inguinali, ascellari, ecc.), Idratando la pelle con impacchi e diabete mellito.

Entrambe le forme cliniche dell'atleta (e dell'inguine e dell'arresto) vengono trasmesse solo da persone malate a persone sane che usano oggetti comuni che possono contenere funghi patogeni. Cioè, un atleta con atleta usa qualsiasi oggetto su cui rimangono i funghi patogeni. E se una persona sana usa lo stesso oggetto in un breve periodo di tempo, trasferirà i funghi sulla sua pelle, in conseguenza della quale potrebbe essere infettato da epidermofite. Quindi, l'infezione dell'atleta si verifica più spesso quando si usano salviette comuni, asciugamani, lenzuola, tela cerata, lenzuola, spugne, termometri, ecc. E l'infezione del piede d'atleta si verifica più spesso quando si usano stuoie comuni, coperte, decking, vasche, panche, così come quando si indossano scarpe, calze, collant, calze, ecc. Insieme. Poiché tutti gli elementi attraverso i quali l'infezione con l'atleta si verifica più spesso sono comunemente usati nei bagni pubblici, nelle saune, nelle piscine o sulle spiagge, l'infezione della malattia di solito si verifica quando si visita questi luoghi.

La diagnosi della malattia dell'atleta non è difficile, perché, in primo luogo, ci sono segni clinici caratteristici, e in secondo luogo, raschiare la pelle e quindi studiarla al microscopio consente sempre di determinare con precisione il tipo di fungo patogeno che ha causato il processo infiammatorio-infettivo.

Vari agenti esterni con effetti antifungini e anti-infiammatori sono usati per trattare entrambe le forme cliniche dell'atleta (sia inguinale che stop). Tali fondi vengono applicati sulla pelle nell'area delle lesioni per diversi giorni, fino alla completa scomparsa dei segni di infezione e di cicatrizzazione della pelle. Poiché durante l'epidermofisi è interessata solo l'epidermide, di solito non è necessario assumere farmaci antifungini per via orale per trattare questo tipo di infezione fungina. Tuttavia, in alcuni casi, i medici prescrivono all'interno agenti antifungini al fine di curare e prevenire l'atleta in futuro il più presto possibile.

Atleta di classificazione

A seconda della sua localizzazione e del tipo di fungo patogeno che ha provocato un processo infettivo-infiammatorio, la malattia dell'atleta è divisa in due grandi forme cliniche:
1. Atleta inguinale.
2. stop Epidermofitiya.

La malattia dell'atleta dell'atleta è anche chiamata eczema orgiato o vera malattia dell'atleta, ed è causata dal fungo Epidermophyton floccosum (a destra). Questa forma clinica di un'infezione fungina è caratterizzata da danni alla pelle liscia del corpo e talvolta alle unghie. Le lesioni si trovano solitamente in ampie pieghe del corpo, come le aree inguinali, ascellari, sotto le ghiandole mammarie delle donne, ecc. Inoltre, i fuochi inguinali dell'atleta possono essere localizzati su qualsiasi altra area della pelle (ad esempio, sulle mani, sull'addome, sulla schiena) ad eccezione dei piedi. La malattia dell'inguine dell'atleta non è mai localizzata sul cuoio capelluto.
L'arresto di Epidermofitiya rappresenta una delle varietà di infezioni fungine (micosi) dei piedi ed è causata dal fungo Trichophyton mentagrophytes, una variante interdigitale (foto a sinistra). A rigor di termini, questa micosi dei piedi è indicata come atleta, perché il fungo colpisce solo l'epidermide e non penetra negli strati più profondi della pelle. Di conseguenza, l'infezione è simile alla malattia dell'atleta dell'atleta per il fatto che è interessata solo l'epidermide, in conseguenza della quale queste due forme del processo infettivo-infiammatorio sono combinate in un'unica malattia. I piedi di Epidermofitiya, come suggerisce il nome, sono caratterizzati dalla comparsa di focolai di lesioni cutanee fungine sui piedi, negli spazi interdigitali o sulle unghie delle dita dei piedi. L'agente causale del piede dell'atleta non causa mai il piede dell'atleta e non influisce sul cuoio capelluto.

A seconda delle caratteristiche delle manifestazioni cliniche, il piede dell'atleta è diviso in cinque forme:

  • Forma usurata;
  • Squamosa forma ipercheratotica;
  • Forma intertriginosa;
  • Forma disidrotica;
  • Forma delle unghie (chiodo dell'atleta).
Ogni forma clinica del piede dell'atleta ha le sue caratteristiche e sintomi. Alcune delle forme possono trasformarsi l'una nell'altra (ad esempio, cancellate in dishydrotic, intertriginous in cancellate).

Cause dell'atleta

Informazioni generali

Sia il piede dell'inguine che quello dell'atleta sono causati da funghi opportunistici che, penetrando nell'epidermide, provocano lo sviluppo di un processo infettivo-infiammatorio. La malattia dell'inguine inguinale è causata dal fungo Epidermophyton floccosum e il piede dell'atleta è causato dal fungo Trichophyton mentagrophytes, una variante interdigitale. In precedenza, il fungo di Trichophyton mentagrophytes si chiamava Epidermophyton Kaufmann-Wolf, motivo per cui, tradizionalmente, la malattia causata da questo microrganismo patogeno viene ancora definita "piede d'atleta".

Epidermofitiya è una malattia infettiva e si sviluppa quando il fungo patogeno condizionale penetra nella pelle. Pertanto, è ovvio che l'infezione con l'atleta si verifica quando i funghi si depositano sulla pelle di una persona sana dall'ambiente o direttamente dal paziente con un contatto tattile molto vicino con quest'ultimo. Di norma, l'infezione con l'atleta si verifica in luoghi pubblici, dove le persone camminano con le gambe nude ed espongono il corpo, in modo che i funghi dalla pelle dei pazienti cadano sugli oggetti che li circondano. E poi, quando si usa un oggetto simile, che è inseminato con funghi, una persona sana, i microbi patogeni si depositano sulla pelle e provocano lo sviluppo della malattia dell'atleta.

Pertanto, è ovvio che la maggior parte delle volte l'infezione da epidermofite si verifica in bagni, docce, saune, piscine, bagni condivisi e altri luoghi pubblici simili dove c'è un gran numero di oggetti comuni (per esempio panchine, tappeti, bacini) che possono essere contaminati da funghi. È anche possibile l'infezione intra-familiare con l'atleta, dato che tutti i membri della famiglia usano lo stesso bagno, toilette, asciugamani, ecc. Molto spesso, i funghi si depositano sulla pelle quando vengono a contatto con oggetti comuni, come panche e vasche nei bagni, lettini per prendere il sole sulle spiagge, tappeti sotto la doccia, ecc., Oltre a usare comuni salviette, asciugamani, calze, calze, scarpe o camminare senza ciabatte nei luoghi pubblici (piscine, spiagge, saune).

Contagioso per gli altri sono tutti gli elementi con cui una persona che soffre di atleta è stata in contatto. La malattia viene trasmessa in modo indiretto solo da persona a persona e mai da animale a persona. Ciò significa che la fonte dell'infezione è sempre una persona con la malattia dell'atleta.

Tuttavia, una singola esposizione di fungo opportunistico alla pelle non è sufficiente per lo sviluppo della malattia dell'atleta di qualsiasi specie (sia inguinale che a piede). Affinché una persona sviluppi la malattia dell'atleta, è necessario anche l'effetto aggiuntivo dei cosiddetti fattori predisponenti, grazie al quale la pelle viene facilmente danneggiata, diventa fragile e instabile alla penetrazione di vari microbi patogeni, compresi i funghi. Se tali fattori predisponenti sono assenti, anche l'ingresso di un'enorme quantità di funghi sulla pelle non porterà allo sviluppo della malattia dell'atleta, poiché quest'ultima non sarà in grado di penetrare nello spessore della pelle e rimanere sulla sua superficie.

Tali fattori predisponenti sono effetti, malattie e condizioni in cui abbondano sudorazione, compressione, sfregamento, lesioni cutanee, alcalinizzazione del sudore e disturbi della microcircolazione cutanea. Ciò significa che essere in condizioni di temperatura e umidità elevate (ad esempio, lavorando in bagni, docce, negozi caldi, vivere in climi caldi e umidi, frequenti e intensi allenamenti negli atleti), così come alcune malattie e condizioni in cui l'acidità dei cambiamenti del sudore (ad esempio diabete mellito, carenza di vitamine e microelementi) e la microcircolazione del sangue nella pelle sono disturbati (ad esempio, angiopatia, acrocianosi) portano allo sviluppo di epidermofitosi al contatto con i funghi della pelle.

Quindi, riassumendo, possiamo dire che i funghi sono la causa del sudore dell'atleta. Ma lo sviluppo della malattia richiede non solo l'ingresso di funghi sulla pelle, ma anche l'impatto di una serie di fattori che renderanno la pelle meno resistente e facilmente danneggiabile.

Quale fungo provoca la malattia dell'atleta?

Il piede di Epidermofitiya e l'atleta inguinale causano vari funghi opportunistici.

Quindi, la causa del piede dell'atleta è un fungo, che attualmente è chiamato Trichophyton mentagrophytes, una variante interdigitale. In passato, questo fungo di Trichophyton mentagrophytes era chiamato Epidermophyton Kaufmann-Wolf, e questo vecchio nome può ancora essere trovato nella letteratura scientifica e medica, quindi è necessario conoscerlo.

La causa di un'epidermofitei inguinale è un fungo chiamato Epidermophyton inguinale Sabourand o Epidermophyton floccosum (epidermofit a fiocchi).

Fattori predisponenti

Per l'atleta inguinale, i fattori predisponenti sono le condizioni ambientali, nonché le condizioni o le malattie del corpo, provocando aumento della sudorazione, danni e sfregamento della pelle. E così la malattia dell'atleta più inguinale si sviluppa in persone che sono sovrappeso, hanno il diabete o vivono o lavorano in condizioni di elevata umidità e temperatura ambiente.

Per il piede dell'atleta, i fattori predisponenti sono anche le condizioni ambientali, nonché le condizioni e le malattie del corpo che contribuiscono ad aumentare la sudorazione, lo sfregamento, lo sfregamento, lo sforzo, le ferite e le lesioni della pelle delle gambe. Pertanto, i principali fattori predisponenti per il piede dell'atleta sono i seguenti:

  • Essere in alta temperatura e umidità per un lungo periodo di tempo (ad esempio, lavorando in un bagno, miniera di carbone, negozio, doccia);
  • Costante indossando scarpe scomode e lunghe camminate, con conseguente sudorazione dei piedi (ad esempio, tra soldati dell'esercito, atleti);
  • Carenza immunologica (immunodeficienza);
  • Malattie endocrine (diabete mellito, ipotiroidismo, ecc.);
  • Violazioni della microcircolazione del sangue nella pelle (angiopatia, acrocianosi, ecc.);
  • Mancanza di minerali e vitamine;
  • Lesioni del piede e della pelle (meccaniche e chimiche);
  • Anomalie dello sviluppo del piede (ad esempio, piedi piatti, spazi interdigitali stretti);
  • Malattie della pelle

Modi per trasmettere la malattia dell'atleta

Il percorso di trasmissione dei funghi inguinali e il contatto mediato dall'atleta. Ciò significa che i funghi vengono trasmessi da una persona malata a una persona sana attraverso vari oggetti che possono essere utilizzati da più persone. Cioè, una persona che soffre di atleta, ha usato qualche oggetto e lo ha contaminato con funghi che cadevano dalla sua pelle. Inoltre, se una persona in buona salute entra in contatto con questo oggetto (ad esempio, sedersi, appoggiarsi o toccare l'oggetto sulla pelle in qualsiasi altro modo), trasferirà i funghi sulla propria pelle, in conseguenza della quale potrebbe essere infettato da epidermofite.

Pertanto, la trasmissione più comune di atleta si verifica attraverso oggetti comuni (ad esempio, vasi, mensole, panchine, coperte, salviette, sapone, asciugamani) su spiagge, bagni, docce, saune, piscine. Inoltre, il piede dell'atleta può essere trasmesso quando si usano scarpe comuni, calzini, calze, ecc.

Epidermofitiya: funghi, agenti patogeni, localizzazione (inguinale, piede d'atleta), cause e gruppi a rischio, vie di infezione, prevenzione, recidiva - video

Sintomi e decorso di vari tipi di atleti

Considerare separatamente il decorso e i sintomi clinici dei piedi dell'inguine e dell'atleta, per evitare confusione.

Groin Atleta

Con questa malattia infettiva e infiammatoria sulla pelle nella fase iniziale compaiono macchie infiammate rosa o rosse squamose di piccole dimensioni (fino a 1 cm di diametro). Inoltre, questi punti iniziano ad aumentare di dimensioni a causa della crescita periferica. Allo stesso tempo, il processo infiammatorio è localizzato lungo la periferia delle macchie (lungo il bordo perimetrale), e nella loro parte centrale, al contrario, l'infiammazione diminuisce. Tali punti coltivati ​​hanno una dimensione di fino a 10 cm di diametro e sono colorati di rosso. I punti ingranditi si fondono, formando foci ovali con bordi smerlati (frangiati). Tali foci uniti sono rossi, gonfiati. All'interno dei fuochi ci sono piccole pustole, croste e scaglie, e sui bordi delle macchie sono circondati da un rullo di pelle edematosa e rossa, coperto di bolle. Inoltre, le pustole, le croste e le squame sono localizzate più vicine ai bordi delle lesioni e le parti centrali delle macchie, al contrario, sono pulite. Mentre la malattia progredisce, le parti centrali delle lesioni diventano pallide e infossate e si formano dei rulli piangenti ai bordi. C'è un leggero prurito nella zona dell'eruzione.

Il periodo dall'apparizione delle prime piccole macchie e fino alla loro risoluzione nella forma della formazione di pallidi e grandi focolai, circondato da un rullo, è una esacerbazione della malattia. Quando i grandi fuochi diventano pallidi e praticamente scompaiono, inizia un periodo di remissione. In futuro, la malattia procede sotto forma di alternanza di esacerbazioni e remissioni per un lungo periodo di tempo - e persino anni. Le esacerbazioni, di regola, si verificano nei periodi caldi dell'anno o dopo episodi di sudorazione profusa.

Le lesioni più comuni sono localizzate nelle aree inguinali, nello scroto negli uomini, nella parte superiore e interna delle cosce, nella piega interglaciale, nelle ascelle, nelle pieghe sotto le ghiandole mammarie e anche nelle pieghe dell'addome nelle persone obese. In rari casi, l'eruzione cutanea è localizzata negli intervalli interdigitali dei piedi.

Fermata Epidermofitiya

L'arresto di Epidermofitiya può avvenire in cinque diverse forme cliniche:

  • Forma usurata;
  • Squamosa forma ipercheratotica;
  • Forma intertriginosa;
  • Forma disidrotica;
  • Forma delle unghie (chiodo dell'atleta).

In qualsiasi forma clinica del piede dell'atleta, si formano lesioni sulla pelle delle gambe. Tali fuochi aumentano col tempo, catturando un'area crescente. Qualche tempo dopo l'aumento di focolai, gli elementi infiammatori su di essi scompaiono e il processo si attenua. Il periodo di attivazione delle lesioni e la crescita delle lesioni è chiamato esacerbazione e il periodo di cedimento del processo infiammatorio - remissione. Epidermofitiya richiede molto tempo, cronicamente, con periodi alternati di esacerbazione e remissione.

Inoltre, in qualsiasi forma di pelle dell'atleta, possono comparire eruzioni cutanee secondarie, che sono chiamate epidermophitidae (mikidami). Tali atleti sono causati da reazioni allergiche causate da funghi e sono presenti in 2/3 dei pazienti con piede d'atleta. Mikida sono eruzioni allergiche sotto forma di macchie rosse, noduli e vescicole sulle aree della pelle confinanti con l'infiammazione e distanti da esse. Molto spesso, i Mikida sono localizzati sulla pelle delle mani e delle dita. Meno comunemente, Mikida può essere localizzato su tutto il corpo.

Considerare separatamente ogni forma di malattia dell'atleta.

Forma sfocata Di regola, è annotato nella fase iniziale del piede dell'atleta. I segni clinici di una forma cancellata sono pochi, per cui spesso non viene diagnosticato, attribuendo i sintomi a certi fenomeni temporanei causati dall'irritazione della pelle delle gambe. Con una forma cancellata, le tasche di sfogliatura appaiono sotto la suola, sulla pianta del piede o negli spazi interdigitali, sotto i quali è visibile una pelle leggermente arrossata. A volte nell'area del peeling ci sono crepe e prurito occasionale. Una forma consunta di atleta inizia sempre con la sconfitta di un piede, ma col passare del tempo, il processo patologico cattura la seconda tappa. La forma cancellata del piede dell'atleta può trasformarsi in disidrotica, e disidrotica, al contrario, spesso finisce logora.
Squamosa forma ipercheratotica. Sulla pelle degli archi dei piedi o degli spazi interdigitali compaiono papule secche (noduli densi) e placche a forma di moneta colorate in rosso-bluastro. La superficie delle placche è lichened, cioè, la pelle nella zona della loro localizzazione è spessa, densa, rossastra, squamosa, coperta da una rete di pieghe profonde. Su placche e papule ci sono strati di squame di vario spessore, bianco-grigiastro. Il bordo delle placche e delle papule è chiaro, nitido, delineato da un rullo di epidermide esfoliante. Nel tempo, le placche e le papule crescono di dimensioni e si fondono l'una con l'altra, formando grandi dischi che coprono l'intera suola e le superfici laterali dei piedi. La forma dei dischi può essere diversa: arco, anello, ghirlanda. Le squame lamellari e talvolta singole piccole bolle sono visibili sulla superficie dei dischi. Il peeling nell'area dell'epicentro dell'atleta non è continuo, ma focale piccola, quando all'interno della formazione ci sono piccole bolle vuote, il pneumatico di cui si rompono e si staccano, e un collare rimane attorno al perimetro.

Se le aree della lesione erano inizialmente localizzate negli spazi interdigitali, durante la formazione di grandi fuochi, si diffondevano alle superfici laterali e flessorie delle dita, in conseguenza delle quali queste ultime sono dipinte in un colore biancastro.

Inoltre, quando la forma squamosa-ipercheratotica del piede dell'atleta, oltre alle papule e alle placche, si possono formare focolai di ipercheratosi. Tali fuochi di ipercheratosi sono homozoleennosti, dipinto di giallo e coperto di crepe. Omozolennosti può essere sotto forma di lesioni o macchie chiaramente definite che si trovano casualmente sulla pelle dei piedi.

Nell'area di papule, placche o callosità, la pelle è secca e moderatamente pruriginosa. A volte può esserci dolore.

Le lesioni nella forma squamosa-ipercheratotica del piede dell'atleta possono esteriormente assomigliare alla psoriasi, all'eczema e alla sifilide cornea.

Forma intertriginosa È caratterizzato da lesioni degli spazi interdigitali, il più delle volte tra la terza e la quarta o quarta e quinta dita. Il processo patologico inizia con un peeling piccolo e non invadente negli spazi interdigitali. Dopo qualche tempo, nella zona peeling, la pelle acquisisce una forma di dermatite da pannolino con un ricco colore rosso, gonfiore, lacrimazione, prurito e bruciore. Spesso ci sono crepe profonde ed erosione delle lesioni, causando forti dolori. Ai margini della lesione vi è una frangia di epidermide sfaldata biancastra. Dopo una lunga camminata, le fessure vanno in erosione con una superficie piangente.

Nel caso della forma intertriginosa dell'atleta, si verifica spesso un'infezione secondaria delle superfici della ferita con batteri e lieviti, che porta ad un forte arrossamento, gonfiore della pelle e sviluppo di prurito e dolore.

La forma intertriginosa dell'infezione si distingue facilmente dall'eruzione da pannolino banale, dal momento che i fuochi fungini del danno hanno bordi nettamente definiti e una frangia attorno ai bordi, che è assente durante il dermatite da pannolino.

In alcuni casi, la forma intertriginosa inizia bruscamente e rapidamente, ed è chiamata atleta acuto. Nel processo acuto, un gran numero di piccole bolle e grandi bolle compaiono simultaneamente e la pelle è gonfiata. Questo esordio brusco porta a danneggiare un gran numero di tessuti, a causa del quale è possibile lo sviluppo di linfoadenite, linfangite, febbre e complicanze purulente.

Forma disidrotica. Sulla pelle dei piedi appaiono numerose piccole bolle con un coperchio spesso e un contenuto trasparente, leggermente opalescente (luminoso). Molto spesso, queste bolle sono localizzate sugli archi, sulle suole, sulle superfici laterali dei piedi e sulle superfici di contatto delle dita dei piedi. Le bolle possono essere localizzate su una vasta area, disposte in gruppi. All'interno dei gruppi, le bolle si fondono dopo un po 'di tempo, formando bolle multi-camera coperte da un coperchio stretto. Dopo che le bolle si sono aperte, l'erosione umida (abrasione) di un colore rosso-rosato rimane al loro posto, circondata sul perimetro da un rullo dell'epidermide desquamante. Numerose vescicole primarie appaiono di solito sulla pelle normale invariata. Ma col passare del tempo, la pelle sotto le bolle diventa rossa e si gonfia. Soggettivamente, c'è prurito nella zona interessata.

Se la forma intertriginosa inizia con un'improvvisa apparizione simultanea di un gran numero di bolle, allora si chiama atleta acuto. In questo caso, oltre alle lesioni caratteristiche, la persona appare linfoadenite, linfangite, dolore cutaneo, malessere generale e febbre, a causa del fatto che si è verificata una fusione e un danneggiamento simultaneo di un gran numero di tessuti.

Inoltre, a volte il decorso della malattia può essere complicato dall'aggiunta di un'infezione batterica secondaria, nel qual caso il contenuto delle vescicole di apertura sarà purulento e compaiono pustole sulla pelle oltre ai centri di infezione fungina, si formeranno gonfiore, tensione e arrossamento della pelle.

Unghie Epidermofitiya Le unghie sono colpite in circa 20-30 pazienti con piede d'atleta, e il danno da funghi di solito colpisce le unghie delle prime e quinte dita. Nella fase iniziale, sul bordo libero dell'unghia si formano punti e strisce gialle, che aumentano lentamente di dimensioni, diffondendosi gradualmente all'intera lamina ungueale. L'unghia rimane normale per un lungo periodo, ma dopo diversi anni di malattia la lamina ungueale si ispessisce, si allenta, si deforma e si sgretola. L'unghia diventa corrosa nella zona del bordo esterno e può essere separata dal letto. Se il chiodo viene separato dal letto, sotto di esso si trova un accumulo di masse cornee.

Mani di Epidermofitiya, mani

Epidermofitiya mani e mani è una forma di malattia infettiva-infiammatoria in cui le lesioni sono localizzate sui palmi delle mani, negli spazi interdigitali e sulle unghie delle mani. Secondo il tipo clinico delle braccia e delle mani dell'atleta, è una forma squamosa-iperkeratotica di piedi d'atleta. Cioè, la natura della lesione, il decorso e i principi del trattamento per le braccia e le mani dell'atleta sono identici alla forma squamosa-ipercheratotica dei piedi dell'atleta.

Inoltre, a volte con la mano e il braccio dell'atleta, significa un'infezione fungina, che attualmente è chiamata rubricite. In passato, la rubrofitia era chiamata atleta rosso, e la sua localizzazione più frequente erano le mani e i palmi delle mani, quindi si chiamava atleta di palma. Sulla base dei dati delle vecchie classificazioni e oggigiorno, a volte, la mano dell'atleta implica ruphrofitie. Tuttavia, la rubrofitia non è un atleta, ma un'altra malattia, quindi non considereremo le sue manifestazioni cliniche e il trattamento.

Epidermofitiya pelle

L'atleta dell'inguine: cause, localizzazione e sintomi di funghi negli uomini e nelle donne, diagnosi, conseguenze - video

Epidermofitiya piedi e mani: sintomi, forme di funghi. Unghie e dita di Epidermofitiya (raccomandazioni di un dermatologo) - video

Epidermofitiya negli uomini

Negli uomini, l'atleta si sviluppa più spesso delle donne, a causa di caratteristiche fisiologiche: più sudorazione, sudore alcalino, ecc. Inoltre, gli uomini più spesso delle donne si trovano in un'atmosfera umida e calda, che contribuisce anche a una più frequente incidenza di infezioni fungine. Non ci sono caratteristiche del corso e del trattamento dell'atleta negli uomini rispetto alle donne.

Epidermofitiya nelle donne

Nelle donne, la malattia dell'atleta è meno comune che negli uomini, ma il decorso e il trattamento della malattia sono esattamente gli stessi. Pertanto, è ovvio che non ci sono caratteristiche specifiche inerenti alla malattia dell'atleta nelle donne.

Epidermofitiya nei bambini

I bambini di età inferiore a 15 anni hanno un evento estremamente raro di malattia dell'atleta. Tuttavia, negli adolescenti di età superiore ai 15 anni, la frequenza di insorgenza di questa infezione fungina è quasi la stessa degli adulti. Questa situazione è dovuta alle caratteristiche fisiologiche della struttura e del funzionamento della pelle nei bambini.

Nei bambini di età inferiore ai 15 anni, la malattia dell'atleta è atipica. Il quadro clinico corrisponde alla condizione descritta in letteratura, denominata eczema di Podvysotskaya. Pertanto, lo sviluppo e i segni della malattia sono gli stessi degli adulti, ma nei bambini dopo il trattamento antifungino e la completa eliminazione delle lesioni, il processo è esacerbato e sviluppato con nuova forza, ei funghi non vengono rilevati in tali lesioni secondarie. In caso di esacerbazione causata dal completamento della terapia antifungina, l'accessione delle complicanze batteriche è caratteristica, a seguito della quale pustole e vescicole appaiono sulla pelle, piene di contenuti purulenti. Ciò significa che dopo il trattamento antifungino della malattia dell'atleta, dovrà essere assunto un ulteriore ciclo di terapia antibiotica.

Nei bambini di età superiore ai 15 anni, la malattia dell'atleta è la stessa degli adulti.

Epidermofitiya nei bambini e nelle donne in gravidanza: i sintomi e il trattamento del fungo (farmaci, unguenti) - video

Epidermofitiya - foto

Foto 1: l'inguine dell'atleta.

Foto 2: sudore da atleta inguinale maschile.

Foto 3: gonfiore dell'atleta inguinale nelle donne.

Foto 4: piede d'atleta.

Foto 5: atleta tra le dita.

Autore: Nasedkina AK Specialista nella conduzione di ricerche su problemi biomedici.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Cause, sintomi e trattamento della vitiligine nei bambini

La vitiligine è una malattia della pelle caratterizzata dalla comparsa di focolai di depigmentazione sul corpo di un bambino. Secondo le statistiche, l'incidenza della vitiligine nei bambini dipende dalla loro fascia di età, dalla presenza di un'ereditarietà appropriata e da fattori scatenanti per lo sviluppo della malattia.


Acriderm di allergia

L'eziologia del 70% delle malattie della pelle è allergica. Qualsiasi malattia del genere è associata a una violazione dell'immunità umana e i farmaci più efficaci per il loro trattamento sono i farmaci ormonali.


Quali test prendere con l'acne

I singoli brufoli sul viso e sul corpo di solito non causano ansia e sono curati a casa cadendo sul braccio. E solo quando la scala del problema lo trasferisce dalla categoria "passerà da solo" nella categoria "Darò dei soldi per un mezzo efficace", sorge la domanda, che medico devo contattare.


Tipi e forme di allergie cutanee nei bambini (con foto)

Le reazioni allergiche cutanee nei bambini sono comuni e causano disagio e disagio ai bambini. Accompagnati da un prurito, non permettono di dormire bene e privano di uno stile di vita abituale.