"Candidosi nel cavo orale - caratteristiche di manifestazione e trattamento, farmaci"

La candidosi orale è una malattia della cavità orale, causata da funghi simili al lievito del genere Candida, che, quando condizionalmente patogeni, indeboliscono il sistema immunitario di un macroorganismo, vengono trasformati in microrganismi patogeni. Si trovano sulla pelle, nell'intestino, nella vagina e sulla mucosa nasale nel 70-80% delle persone. Tuttavia, la maggior parte di loro non ha alcun segno della malattia.

I neonati e gli anziani sono a rischio di contrarre la candidosi. Molto spesso, i pazienti immunocompromessi con patologie croniche soffrono di infezioni fungine del genere Candida diffuso. C'è una placca caratteristica, specialmente sulle membrane mucose che rivestono le superfici interne della bocca.

Cause di candidosi in bocca

La candida è un fungo a cellula singola. Ci sono circa 150 varietà di esso. 20 di loro possono causare malattie umane. I funghi del genere Candida possono entrare nel corpo umano con oggetti per la casa, piatti, giocattoli e cibo. Più spesso si trovano nei prodotti lattiero-caseari. Soprattutto amano il pH medio alcalino 7,8-8,5. Si presenta nella bocca di una persona con l'abuso di dolciumi e altri alimenti ricchi di carboidrati semplici.

L'eccessiva formazione di un tale fungo nella bocca e, di conseguenza, l'insorgenza di candidosi, può provocare i seguenti motivi:

  • L'indebolimento del sistema immunitario è il fattore principale che contribuisce allo sviluppo di un'infezione fungina nel corpo.
  • Le seguenti patologie concomitanti possono contribuire allo sviluppo di candidosi: tubercolosi, infezione da HIV, sarcoma, diabete di tipo 1 e tipo 2, ipotiroidismo, ecc.
  • Assunzione di medicinali che inibiscono il lavoro immunitario. Questi sono corticosteroidi e citostatici;
  • L'uso di farmaci antimicrobici come trichopol, clorexidina e altri;
  • Lesioni minori della mucosa orale. Possono verificarsi a causa di morso improprio o denti danneggiati;
  • disordine metabolico - la malattia può svilupparsi sullo sfondo di anemia sideropenica, disturbi endocrini, ipovitaminosi;
  • dysbacteriosis - anche se la disbatteriosi non è la causa primaria dell'attivazione dei funghi Candida, quindi, di regola, la candidosi si sviluppa contro il suo background;
  • Radioterapia Quando il corpo viene irradiato, si verifica anche una significativa depressione del sistema immunitario e uno degli effetti collaterali della radioterapia è un'infezione fungina del cavo orale.

Il tordo può ammalarsi a qualsiasi età. Negli adulti, la candidosi orale è nota soprattutto in età avanzata ed avanzata ed è associata a cattiva salute dentale, errata selezione e adattamento di protesi dentarie.

Inoltre, il rischio di candidosi della mucosa orale aumenta durante la gravidanza e l'allattamento a causa della naturale diminuzione dell'immunità in questo periodo.

Sintomi di candidosi orale, malattia della foto

I segni esterni che accompagnano la comparsa della candidosi hanno un carattere diverso, che è influenzato dallo stato generale di salute - questa è l'età, l'assunzione precedente di alcuni farmaci e altri fattori.

Nella foto a sinistra è visibile la candidosi nella cavità orale.

Nella fase iniziale della forma orale, vi è una riproduzione forzata di funghi, che nel corso della loro attività vitale rilasciano alcuni enzimi. Queste sostanze hanno un effetto negativo sulla membrana mucosa, irritandola e distruggendola. Inizia così il bruciore e il prurito - i satelliti di ogni candidosi.

Segni di candidosi orale: placca bianca in bocca

Negli adulti, i sintomi del mughetto sono quasi gli stessi dei bambini:

  • eruzione bianca sulla mucosa orale;
  • dolore alla bocca e bruciore;
  • dolore durante la deglutizione;
  • sensazione di cibo bloccato;
  • sapore metallico in bocca o perdita temporanea del gusto;
  • aumento della temperatura corporea.

I neonati e i bambini il cui linguaggio non è ancora stato formato possono perdere l'appetito, rifiutarsi di mangiare, piangere, malumore. Sono possibili anche disturbi del sonno. Nei bambini più grandi, i sintomi della candidosi orale possono manifestarsi come sensazioni dolorose quando si mangia, si brucia e si prude in bocca.

Candidosi pseudomembranosa in bocca

Il tipo più comune di candidosi, altrimenti chiamato mughetto. Molto spesso, i neonati sono malati, che l'infezione fungina viene trasmessa durante il parto da una madre malata. Anche abbastanza comune è la stomatite pseudomembranosa candidosa negli adulti, che si verifica in uno sfondo di immunità indebolita, la presenza di comorbidità.

Il decorso della malattia è facile, ma se lo si avvia, le piccole placche inizieranno a crescere di dimensioni e si uniranno, portando alla formazione di erosioni.

  1. Alla deriva: acuta e cronica
  2. Le seguenti forme si distinguono per gravità: lieve, moderata, grave.
  • la superficie della bocca è coperta da una placca difficile da rimuovere;
  • le gengive iniziano a sanguinare,
  • la temperatura aumenta, in alcuni casi fino a 39 gradi

Candidosi atrofica

La candidosi atrofica del cavo orale è un tipo di stomatite candidosa, che è causata da un lungo ricevimento di preparati antibatterici e corticosteroidi (fase acuta) o lesioni della membrana mucosa da parte di protesi dentali (forma cronica).

  1. In forma acuta, si manifestano i seguenti sintomi: secchezza e bruciore della lingua, dolore durante il pasto e lunga conversazione.
  2. Forma cronica: caratterizzata da edema della mucosa della lingua, è determinata dall'eritema. Negli angoli della bocca può essere trovato inceppato.

Candidosi cronica iperplastica della cavità orale

Questo tipo di malattia forma iperplasia papillare nel cielo. A causa del fatto che la malattia dura un tempo molto lungo, la placca è satura di fibrina, formando un film giallo. Altri segni negli adulti:

  • Placche di colore grigio-bianco, saldate saldamente ai tessuti sottostanti, non raschiate quando raschiate;
  • Il raid si trova spesso sul dorso della lingua, un luogo particolarmente preferito è la fossa romboidale;
  • Il processo può diffondersi alla mucosa della laringe, della faringe, dell'esofago;

Candidosi atrofica cronica

È comune nelle persone che usano protesi laminari rimovibili ed è caratterizzato da arrossamento, gonfiore, secchezza e sensazione di bruciore con il rilascio di saliva viscosa e appiccicosa.

Per le manifestazioni patologiche caratteristiche della malattia:

  • Infezioni fungine;
  • Aree erose situate sotto il letto protesico;
  • Atrofia delle papille della lingua.

Questo tipo di candidosi può essere facilmente distinto dagli altri tipi dalla triade dell'infiammazione nella cavità orale: la lingua, gli angoli della bocca e il cielo sono interessati.

diagnostica

Il primo motivo per confermare un'infezione fungina è un esame medico approfondito di tutte le aree colpite con un parallelo interrogatorio del paziente sulla sua salute. Tutti i dettagli sono identificati e perfezionati: segni, sintomi, trattamento della candidosi orale negli adulti, foto di cui ci permettono di immaginare quanto siano diversi, richiedendo un approccio differenziato e competente.

Un'analisi della candidosi della cavità orale è fatta a stomaco vuoto, non si lavano i denti, non si sciacquano la gola prima di prendere uno striscio dalla gola o lavare via la mucosa. Per rilevare i funghi, un tampone viene prelevato dalla cavità orale, che viene esaminato con un microscopio. Se necessario, si eseguono test sierologici e diagnostica PCR. Per escludere il diabete mellito, è necessario studiare il livello di glucosio nel sangue.

In base ai risultati del test, viene deciso a quale medico rivolgersi al paziente:

  • per il trattamento della candidosi orale cronica e acuta - al terapeuta;
  • con la candidosi degli organi interni si riferisce al micologo.

Trattamento della candidosi orale

Il trattamento della candidosi viene eseguito da un dentista o da un parodontologo. Se la Candida ha colpito non solo le mucose, ma il processo si è diffuso ad altri organi, allora un micologo o uno specialista di malattie infettive è coinvolto nel trattamento. Condividi il trattamento generale e locale della candidosi orale.

Il trattamento della candidosi richiede un approccio individuale a ciascun caso, poiché la candidosi si sviluppa solitamente come una malattia secondaria causata da una diminuzione della protezione immunologica, che può essere dovuta a diverse ragioni. Pertanto, le principali direzioni nel trattamento del paziente sono:

  • identificazione del fattore eziologico alla base della patogenesi della candidosi in ogni singolo caso;
  • eliminazione o riduzione di ulteriore influenza negativa di questi fattori;
  • terapia patogenetica.

È importante riorganizzare la cavità orale, implicando il trattamento di tutte le infiammazioni e malattie della bocca. Gli specialisti raccomandano la cura del paziente per la salute delle gengive e dei denti, visitano tempestivamente il dentista e svolgono l'igiene orale, soprattutto in presenza di protesi dentali. Agenti antifungini possono essere utilizzati per questo scopo.

Come trattamento locale della candidosi della mucosa orale, vengono utilizzati:

  • coloranti all'anilina;
  • preparazioni di iodio, come soluzione di Lugol;
  • compresse per riassorbimento con proprietà battericide;
  • nistatina o levorin unguento;
  • soluzioni di risciacquo (ad esempio, soluzioni di borace, bicarbonato di sodio, acido borico, iodinile e altre).

Se le ricadute si verificano molto spesso, viene prescritta una terapia a impulsi con fluconazolo. Come aiuto, vengono prescritte vitamine del gruppo B, acido nicotinico e ascorbico, probiotici e immunomodulatori.

In nessun caso il trattamento della malattia deve essere interrotto. L'uso di droghe dovrebbe essere rigorosamente dosato ed essere ininterrotto.

Per l'effetto generale sull'agente causativo della candidosi orale, gli agenti antifungini sono somministrati per via orale (diflucano, lamisil, nizoral, amfotericina B, nistatina, levorina). Ridurre le manifestazioni allergiche usando antistaminici. A candidosi del cavo orale, la fisioterapia è efficace - elettroforesi con una soluzione di ioduro di potassio, irradiazione ultravioletta, laser terapia. Nei casi gravi, la candidosi orale richiede una immunoterapia complessa.

Nel caso dell'efficacia del trattamento: scomparsa della secchezza, bruciore, iperemia, edema, placca sulla mucosa delle aree interessate della mucosa orale.

Il trattamento della candidosi in bocca negli adulti e nei bambini differisce nel dosaggio dei farmaci, per il trattamento corretto - consultare un medico!

dieta

Una corretta alimentazione - la base per un trattamento efficace. Si sa che i funghi Candida si sentono bene in un ambiente ricco di carboidrati. I cibi dolci e i pasticcini dovrebbero essere esclusi dalla dieta del paziente. Allo stesso tempo, è necessario limitare il consumo di cibi piccanti e acidi, che irritano le mucose e impediscono la guarigione dei tessuti.

La dieta per la candidosi orale dovrebbe includere verdure, erbe, verdure, secondo le recensioni dei pazienti affetti da mughetto, la carota ha proprietà estremamente benefiche.

Escluso dalla dieta:

  • Prodotti contenenti lievito;
  • dolciaria;
  • funghi;
  • salse;
  • Bevande gassose e alcol.
  • cereali;
  • verdure, verdura (un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta alle carote e all'aglio);
  • prodotti a base di latte fermentato;
  • pesce magro e carne magra;
  • fegato;
  • cuocere senza lievito;
  • tisane e succhi naturali;
  • bacche: mirtilli, mirtilli e mirtilli rossi;
  • noci, semi;
  • semi di lino, cocco o olio d'oliva;
  • frutto saporito

Quando il trattamento è completato, non abbiate fretta di mangiare tutto, è meglio espandere gradualmente la dieta di 1-2 prodotti a settimana. Durante i primi 3-12 mesi dopo la terapia, è meglio escludere cibi ricchi di zuccheri e aceti, lieviti, funghi, in modo da non provocare una ricaduta.

Una dieta corretta ripristina il sistema immunitario e consente al corpo di affrontare rapidamente la malattia.

Rimedi popolari per candidosi in bocca negli adulti

Un eccellente complemento alla terapia farmacologica può essere dimostrato negli anni con i metodi tradizionali di trattamento.

  1. Per curare la candidosi nella cavità orale, oltre agli agenti antifungini prescritti dal medico, è possibile utilizzare piante come la calendula, la camomilla e l'erba di San Giovanni.
  2. Spremere il succo dalla cipolla, aglio o assenzio e inumidire la zona infiammata 2-3 volte al giorno. Prima dell'elaborazione, rimuovere la placca. Questo trattamento deve essere continuato per almeno 2 settimane.
  3. Soluzione di bicarbonato di sodio - combatte efficacemente i funghi. In 500 ml di acqua bollita per aggiungere 5 g di soda, sciacquare la bocca con questa soluzione dopo ogni pasto. Per la guarigione di ferite e abrasioni in una soluzione di soda, è possibile aggiungere 2 gocce di iodio.
  4. Utilizzare tamponi di garza inumiditi con decotto di corteccia di quercia
  5. Rimuovere la placca dalla zona interessata, prendere una cucchiaiata di miele indurito in bocca e tenerlo in bocca. La procedura viene ripetuta 3-4 volte al giorno per almeno 20 giorni.

prevenzione

Ora sai come trattare la candidosi in bocca, ma non dimenticare le misure preventive. Le principali misure che non consentono lo sviluppo della candidosi orale sono la cura corretta e regolare della cavità orale e delle protesi dentarie.

  • Si consiglia di utilizzare il dentifricio per la pulizia dei denti, che contengono una soluzione di borace in glicerina. È anche necessario pulire la lingua e le guance.
  • Per le protesi rimovibili vengono utilizzati detergenti speciali.

La prognosi per la candidosi lieve è favorevole, le recidive non si verificano; con forma moderata - esiste la probabilità di recidiva; nei casi più gravi, è possibile una transizione verso un'infezione cronica con sviluppo di sepsi candidosa.

Candidiasi (mughetto) della cavità orale

Mughetto in bocca (candidosi): caratteristiche, sintomi, metodi di trattamento

Quando sentiamo la parola "mughetto", immaginiamo non solo una donna che vende latte, ma anche una spiacevole malattia del corpo umano. È causata da funghi simili al lievito del genere Candida e può comparire sulle mucose, anche in bocca. Leggi oltre nell'articolo - perché questa malattia si verifica, quali sono le sue caratteristiche in bambini e adulti, opzioni di trattamento.

Come si sviluppa il mughetto

Intorno all'orologio la persona circonda l'ambiente esterno. Serve come una sorta di conduttore per vari microrganismi, virus e funghi, che, scegliendo un ambiente favorevole per vivere, si depositano sulla pelle, le mucose della cavità orale, naso e gola, intestino, organi del sistema riproduttivo. L'immunità di una persona sana limita con successo la crescita della microflora opportunistica, che include la Candida.

Ma se la barriera immunitaria è indebolita, i funghi iniziano a penetrare nelle cellule delle mucose e producono enzimi pericolosi. Sulla superficie dell'epitelio si formano grumi bianchi - pseudomielio, costituito da agenti patogeni, cellule distrutte della mucosa orale e detriti alimentari. Se rimuovi la placca, il muco sottostante apparirà arrossato e infiammato. Ecco come si sviluppa la candidosi orale.

Suggerimento: Più della metà delle persone sono portatrici di funghi. Ma sono in uno stato "dormiente", senza causare problemi. Ma sotto l'influenza di fattori esterni, ad esempio, con una diminuzione dell'immunità, durante la malattia, con uno stress prolungato, iniziano le loro attività distruttive attive.

Cause di candidosi in bocca

Il principale gruppo di rischio per l'insorgenza di mughetto in bocca è rappresentato dai bambini del primo anno di vita. Praticamente ogni uomo di famiglia ha affrontato questa malattia nei propri figli, o almeno ne ha sentito parlare dai parenti. Inoltre, le persone anziane, coloro che sono già in pensione, soffrono anche di infezione da candida in bocca. I bambini e gli anziani sono uniti dall'imperfezione dell'immunità. Solo nei bambini non ha ancora guadagnato tutta la sua forza e negli anziani si è indebolito con l'età.

Cause di mughetto in bocca:

  • immunità debole: a causa dell'età o di alcune malattie, ad esempio l'infezione da HIV,
  • antibiotici e contraccettivi orali: il loro uso a lungo termine provoca uno squilibrio nel corpo e lo rende vulnerabile alla microflora patogena,
  • gravidanza: i cambiamenti ormonali, i cambiamenti metabolici spesso causano la candidosi,
  • lesioni della mucosa traumatiche nella bocca: contusioni, otturazioni scheggiate e protesi mal equipaggiate danneggiano i tessuti, e l'infezione è registrata in loro,
  • carenza di vitamine B, C e PP: porta ad un indebolimento della nutrizione delle mucose, allo sviluppo di stati di stress,
  • malattie: dysbacteriosis, diabete, oncologia, problemi narcotici - queste malattie e alcuni metodi del loro trattamento (per esempio la radioterapia) provocano anche la candidosi,
  • fumare.

Un fatto interessante! Secondo le statistiche dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, ogni quinto bambino di età inferiore a 12 mesi e ogni 10 anni di età superiore ai 60 anni presentava candidosi orale.

Come fa la malattia nei bambini

I bambini piccoli spesso non possono dire di essere preoccupati per qualcosa. Pertanto, all'inizio di qualsiasi malattia, il bambino diventa capriccioso, spesso piange, letargo e rifiuto di mangiare o ciuccio può apparire. Tali sintomi si manifestano nei bambini e nel mughetto in bocca e, ovviamente, devono allertare i genitori.

Caratterizzato dall'aspetto di cagliata bianca e placca, iperemia e arrossamento sulla lingua, gola, all'interno delle guance e delle labbra. Ci possono essere alitosi e crepe arrossate agli angoli delle labbra. Le temperature fino a 39 ° C accompagnano spesso questo disturbo.

L'infezione da Candida nei bambini può verificarsi in diversi modi:

  • attraverso i piatti: i soia, le bottiglie, i cucchiai malamente lavorati, l'alimentazione dai piatti di qualcun altro sono un fattore di rischio,
  • attraverso articoli per la casa
  • nel processo di allattamento: se una madre che allatta è infettata da un fungo o prende antibiotici,
  • durante il parto.

È importante! I genitori devono ricordare che non si può provare il cibo con un cucchiaio da latte e leccare un ciuccio, se dovesse cadere, è meglio lavarlo con uno strumento speciale. Il bambino deve avere i suoi piatti personali, da cui solo lui mangia e beve. Lo stesso si può dire dello spazzolino da denti.

Il quadro clinico della candidosi in bocca

I dentisti distinguono 3 tipi di classificazione del mughetto orale. Queste forme sono prese in considerazione nella diagnosi (sarà discusso più avanti).

La complessità del quadro clinico è:

Secondo la localizzazione (localizzazione) delle lesioni candidose:

  • glossite: i fuochi sono in una lingua
  • cheilite: epitelio labiale affetto,
  • stomatite: l'infezione è localizzata sulla mucosa delle guance e del palato,
  • gengivite: placche candide si trovano sulle gengive,
  • tonsillite: il fungo si diffonde alla mucosa faringea.

L'immagine clinica e morfologica è divisa nei seguenti tipi:

  • erosivo e ulceroso: spesso inizia a diffondersi dagli angoli delle labbra, dove si trovano dolorose fessure erosive. Se il tempo non prende il trattamento, la parte interna della bocca è interessata. Ci sono ferite candidose, che possono essere coperte con una patina di formaggio,
  • iperplastica: forma prolungata di candidosi. Le placche fondono un denso film giallastro, in cui c'è una grande quantità di fibrina. È molto difficile da rimuovere dalla mucosa e, se riesce, i tessuti sotto di essa sembrano irritati e sanguinano,
  • atrofico: la quantità di placca è molto piccola ed è difficile da raggiungere C'è un forte arrossamento del cielo, della gola, della parte posteriore della lingua. Accompagnato da una sensazione di secchezza e dolore
  • pseudomembranoso: il tipo più comune. Sulle mucose compaiono piccole macchie rosse che crescono rapidamente di volume e coperte di una fioritura bianca. I focolai di infezione sono dolorosi.

Sintomi ed effetti del mughetto

Le manifestazioni di candidosi negli adulti e nei bambini sono espresse in sintomi simili.

  • prurito, bruciore e secchezza in bocca, sulle labbra e sulla gola,
  • placche sciolte bianche o film "lattiginoso" sui tessuti molli della cavità orale è il sintomo più importante e più specifico. Di norma, la placca ha una struttura di formaggio, è esclusivamente bianca o leggermente giallastra, quindi è difficile confonderlo con qualcos'altro,
  • iperemia ed edema delle mucose,
  • processo di deglutizione doloroso e difficile: sensazioni di un "nodo in gola"
  • debolezza generale: la causa dell'intossicazione del corpo è il metabolismo dei funghi Candida.

Se non si inizia il trattamento della candidosi in modo tempestivo, il decorso della malattia è aggravato - l'infiammazione colpisce tutte le grandi aree, si estende alle tonsille, alla faringe e all'esofago. I focolai fungini crescono fino alla formazione di un film sottile che riveste l'intera cavità orale.

Diagnosi di candidosi e sua differenziazione

Se si verificano i sintomi di cui sopra dovrebbe consultare un dentista. Infatti, al fine di diagnosticare la candidosi, non abbastanza ispezione visiva nello specchio a casa. Naturalmente, il medico eseguirà anche un esame, allo stesso tempo avendo ascoltato i reclami e le informazioni e le malattie correlate del paziente. Ma per differenziare il mughetto da altri problemi della cavità orale, prescriverà anche una serie di test: un raschiamento dalla mucosa (per la semina di materiale e l'identificazione del patogeno), il sangue per la PCR e un esame del sangue adulto per lo zucchero.

Malattie che hanno un numero di sintomi comuni con candidosi in bocca:

  • impetigine a fessura (marmellata streptococcica),
  • papule erosive agli angoli delle labbra (per la sifilide),
  • herpes ricorrente,
  • stomatite aftosa.

Ecco perché è necessario consultare un medico e non auto-medicare. Ogni malattia ha il suo agente patogeno (funghi, virus, germi), così che i farmaci dovrebbero essere prescritti rigorosamente definiti.

Trattamento del tordo orale

L'obiettivo principale del trattamento della candidosi è quello di sopprimere e neutralizzare i focolai di infezione, per alleviare il benessere del paziente e ripristinare la mucosa orale e faringea. Per curare il mughetto, i risciacqui sono prescritti con la soluzione di sodio, iodololo, fucorcina e borace. L'ultimo farmaco è anche noto come "soluzione di sodio tetraborato" al 20% in glicerina. Per molti decenni, è stato usato con successo per sopprimere l'attività vitale di batteri e funghi, tra cui e Candida. Può anche essere utilizzato sotto forma di applicazioni su aree problematiche.

Durante il trattamento, devi seguire una dieta moderata:

  • rifiuto di prodotti contenenti lievito, zucchero, piccante e salato, eccessivamente caldo e freddo, per non ferire le mucose,
  • rifiuto di bevande gassate e alcoliche,
  • mangiare cibi ricchi di vitamine C, PP e B.

Il trattamento per il mughetto in bocca richiede in media 7-10 giorni. Nei casi lievi, il dentista può prescrivere solo le procedure locali, sotto forma di risciacqui, vassoi di bocca, applicazioni e losanghe, e nei casi più moderata e grave non può essere evitata la terapia generale - in forma di compresse per la somministrazione orale. Inoltre, il trattamento nei bambini è diverso - dopo tutto, i bambini non possono assumere determinati farmaci e la gola del bambino non è ancora in grado di farlo. Ci sono solo le possibili applicazioni per il trattamento della cavità orale, meno spesso iniezioni sotto forma di punture, candele.

Dal momento che la Candida colpisce solo un corpo indebolito, ha senso includere in terapia e farmaci che rafforzano il sistema immunitario.

Farmaci antifungini

Per trattare con successo un'infezione candidosa nella cavità orale e ridurre al minimo la ricorrenza della malattia, è necessario assumere antibiotici (farmaci antibatterici) e utilizzare unguenti antifungini. Sono nominati rigorosamente dal medico, a seconda della situazione, quindi non chiameremo farmaci specifici, in modo da non indurre voi, i nostri cari lettori, ad automedicare.

Antibiotici efficacemente poliene (nistatina, levorina) - farmaci antifungini naturali che distruggono la membrana cellulare dei microrganismi patogeni. Praticamente non assorbito nel LC e attraverso le membrane mucose, ad es. agire specificamente sul fungo parassita e non sul suo vettore umano.

Anche in terapia con farmaci del gruppo imidazolo (Clotrimazolo). Sono prescritti per uso topico e combattono con successo l'infezione fungina. Nel complesso trattamento sono prescritti fluconazoli (Diflucan, Flucostat) - farmaci antifungini efficaci che possono essere utilizzati nei bambini fin dalla nascita.

"Con il mughetto in 1 anno di vita, ci siamo incontrati due volte. E se la prima volta era una striscia bianca nella lingua (in un primo momento ho pensato che dal latte), e potrebbe non nel secondo, ho tempo per capire cosa stava succedendo - ragazzo piangere durante l'allattamento, ma la lingua era chiaro. Poi guardò con più attenzione e vide delle chiazze sulle sue guance, come una cagliata. Ho dovuto comprare la medicina - una soluzione con il clotrimazolo, spalmandole con dei granelli finché tutto non è scomparso. "

Anastasia Z., recensione di baby.ru

Prevenzione delle malattie

Per evitare infezioni e candidosi Salva da questa malattia sgradevole il vostro bambino, è necessario osservare l'igiene - due volte al giorno lavarsi i denti, con attenzione lavare i piatti, giocattoli e le mani. Mantenere un'immunità normale: un'adeguata e ricca nutrizione vitaminica, l'esclusione dalla dieta di alimenti nocivi e molto dolci, l'aria fresca e le passeggiate quotidiane dovrebbero essere una priorità per tutti coloro che si preoccupano della loro salute. Tuttavia, la malattia in realtà non è così terribile: tutti lo affrontano nel corso della vita. L'importante è iniziare subito il trattamento e chiedere l'aiuto di un medico.

Candidosi della bocca. Cause, sintomi e segni, trattamento della candidosi.

Domande frequenti

Il sito fornisce informazioni di base. Diagnosi e trattamento adeguati della malattia sono possibili sotto la supervisione di un medico coscienzioso. Qualsiasi farmaco ha controindicazioni. Consultazione richiesta

La candidosi orale è una malattia causata da funghi Candida. Questi sono microrganismi simili a lieviti che fanno parte della normale microflora umana. Si trovano sulla pelle, nell'intestino, nella vagina e sulla mucosa nasale nel 70-80% delle persone. Tuttavia, la maggior parte di loro non ha alcun segno della malattia.

La candidosi orale colpisce spesso i neonati. Il 20% dei bambini fino a un anno ha sofferto di questa malattia, e alcune volte. Si ritiene che nell'infanzia la candidosi o il mughetto sia più facile e meglio tollerato.

Ma la malattia può verificarsi negli adulti. Le statistiche sostengono che colpisce il 10% delle persone dopo 60 anni. Particolarmente incline ad esso sono quelli che sono costretti a utilizzare protesi. Sotto di loro, ci sono condizioni favorevoli per la riproduzione dei funghi. Inoltre, la candidosi orale negli adulti si verifica a seguito di una diminuzione dell'immunità causata da varie malattie.

La candidosi orale colpisce spesso le donne. Anche i fumatori maschi sono a rischio. Negli ultimi anni, l'incidenza è aumentata in modo significativo. Gli esperti lo attribuiscono all'assunzione incontrollata e spesso ingiustificata di medicinali che alterano l'equilibrio della microflora e riducono l'immunità.

Cos'è la Candida?


La candida è un fungo a cellula singola. Ci sono circa 150 varietà di esso. 20 di loro possono causare malattie umane. I funghi candida nella cavità orale possono vivere su diverse parti della mucosa, tonsille, carie carie e nei canali dei denti danneggiati.

Sebbene la candida appartenga a funghi simili a lieviti, ma a differenza del lievito, non giovano all'uomo. E in condizioni favorevoli, si riproducono attivamente, causando la malattia - candidosi.

Soprattutto come la candida alcalina media pH 7,8-8,5. Si presenta nella bocca di una persona con l'abuso di dolciumi e altri alimenti ricchi di carboidrati semplici. La temperatura ottimale per il loro sviluppo è 30-37 ° C.

Quando si parla di Candida, si riferiscono a microrganismi unicellulari del genere Candida (Candida albicans, Candida tropicalis, Candida pseudotropicalis, Candida krusei, Candida guilliermondi). Sono indicati come funghi imperfetti, perché, a differenza di altri funghi, la candida non costituisce un vero micelio: il micelio. Un'altra differenza è che le spore di questi microrganismi crescono in sacchetti speciali all'interno delle cellule.

C'è un'altra differenza tra candidati e funghi. In condizioni avverse, la cellula si ricopre di gusci protettivi densi e forma clamidospore. Sono resistenti all'ambiente. Grazie a questa funzione, la candida viene trasmessa da persona a persona.

Candida albicans è il rappresentante più comune di questo genere. È lui che più spesso causa malattie negli esseri umani. Il microrganismo ha una forma ovale o rotonda. Questo è ciò che appare quando il fungo è inattivo e fa parte della normale microflora.

Se l'immunità è compromessa e ci sono altri fattori che contribuiscono alla crescita del fungo, la candida inizia a cambiare. Le cellule sono estratte e prendono la forma di aste ovali, che sono in costante crescita e moltiplicazione. Come risultato di tale divisione, si formano lunghe catene, che sono comunemente chiamate pseudomielio.

Candida penetrare nell'epitelio, che copre la mucosa della bocca e della faringe. Iniziano a svilupparsi lì, distruggendo i tessuti circostanti. Allo stesso tempo, i funghi secernono intensivamente gli enzimi che abbattono proteine, grassi e carboidrati delle cellule umane. Ciò causa la distruzione della mucosa orale e i sintomi sgradevoli della candidosi: secchezza, dolore, bruciore.

Cause di candidosi in bocca

Una persona sana può essere un portatore di candida e ci sono molte persone simili. Questi microrganismi si trovano nel 50% delle persone. Il corpo umano convive pacificamente con i funghi. Ma non appena l'equilibrio chimico viene disturbato, l'immunità generale o locale diminuisce, i funghi iniziano a formare colonie. Candidiasi o mughetto si sviluppa.

Ci sono molti fattori che contribuiscono all'attivazione della Candida e al verificarsi della malattia:

  • Indebolimento del sistema immunitario, immunodeficienza, numero insufficiente di cellule immunitarie.
  • La gravidanza è accompagnata da cambiamenti nei livelli ormonali, metabolismo e diminuzione dell'immunità.
  • Malattie concomitanti, HIV, tubercolosi, malattie delle ghiandole surrenali e organi digestivi. Spesso la candidosi orale negli adulti è il primo segno di diabete.
  • Assunzione di medicinali che inibiscono il lavoro immunitario. Questi sono corticosteroidi e citostatici.
  • Corsi lunghi di antibiotici. Questi farmaci interrompono la normale composizione della microflora del corpo. Il rapporto tra i microrganismi cambia. E i funghi resistenti agli antibiotici si riproducono attivamente e non hanno più concorrenti.
  • Dysbacteriosis e mancanza di vitamine del gruppo B, così come C e PP, che sono sintetizzati nel corpo dai batteri.
  • Cattive abitudini: alcol e droghe. Queste sostanze distruggono l'equilibrio del corpo e riducono la difesa immunitaria.
  • Radioterapia in pazienti oncologici.
  • I contraccettivi orali a volte creano condizioni per lo sviluppo di un'infezione fungina, interrompendo i livelli ormonali.
  • Lesioni minori della mucosa orale. Possono verificarsi a causa di morso improprio o denti danneggiati.
  • Indossare protesi. Soprattutto se sono mal regolati e feriscono la mucosa orale. Le protesi acriliche possono causare allergie, che favoriscono la penetrazione dei funghi nelle cellule.

Candidosi della cavità orale può essere infettata da un'altra persona. Questo può accadere al momento della consegna, quando i funghi dalla vagina della madre vengono trasmessi al bambino. E anche quando si bacia e si ha un contatto sessuale, usando utensili comuni, uno spazzolino da denti. La Candida può anche essere trasmessa all'uomo dagli animali. I bambini che giocano con cuccioli e gattini sono a rischio di infezione.

Candidosi in bocca nei bambini (caratteristiche dei sintomi)

Il 5% dei neonati e il 20% dei neonati fino a un anno hanno sofferto di mughetto. L'infezione più comune viene dalla madre. Ma il personale degli ospedali e degli ospedali per la maternità può essere una fonte di infezione.

La ragione per cui i bambini spesso soffrono di questa malattia è l'immaturità della mucosa orale, le caratteristiche di immunità, la rimozione compromessa degli acidi dal corpo e l'instabilità della microflora. Pertanto, la candida, intrappolata nella bocca, inizia a moltiplicarsi attivamente.

Molto spesso, i funghi si depositano all'interno delle guance nei bambini. Ma il cielo, la lingua, le tonsille e le gole possono essere influenzati. Nella fase iniziale è difficile diagnosticare correttamente. La mucosa della bocca è arrossata, senza una placca caratteristica. Dopo un po ', appaiono piccoli grani bianchi, come la semola. Poi aumentano di dimensioni e assumono l'aspetto di film lattiginosi o residui di cagliata in bocca. Queste incursioni sono facilmente rimosse. Sotto di loro ci sono aree rosso vivo, a volte ci possono essere gocce di sangue.

Se il tordo nei bambini non viene curato, le piccole placche crescono e si uniscono. La placca può coprire l'intera superficie della bocca. Si forma l'erosione Il danno è più profondo e in queste aree il sangue macchia la fioritura in marrone. Con la sconfitta degli strati profondi della placca mucosa viene rimosso con forza, ci sono gengive sanguinanti.

Bruciore e indolenzimento in bocca causati da danni alla mucosa sensibile. Il disagio è aggravato dal mangiare. Il bambino rifiuta di allattare e imbottiglia, diventa capriccioso. Il sonno è disturbato, la temperatura può aumentare leggermente. Nei casi più gravi, sale a 39 gradi.

A volte i bambini sviluppano la candidosi. Queste sono crepe negli angoli della bocca, che possono essere coperte di fiori. La pelle intorno sembra rossa. Quando le labbra si muovono, ci sono sensazioni spiacevoli.

Questi panini si verificano nei bambini che hanno l'abitudine di succhiare un dito o un ciuccio. Nei bambini più grandi, il loro aspetto può essere associato alla dipendenza da chewing gum.

Sintomi e segni di candidosi in bocca

Il mughetto si verifica quando il corpo è contemporaneamente influenzato da diversi fattori che contribuiscono allo sviluppo dei funghi. I sintomi e i segni di candidosi nella cavità orale dipendono dalle condizioni generali del paziente e dallo stadio di sviluppo della malattia. Quindi, il maggior numero di pazienti si verifica tra i neonati e gli anziani. Tra questi gruppi, il numero di casi raggiunge il 10%. Ciò è dovuto alle peculiarità dell'immunità, che è indebolita da frequenti malattie croniche virali o di lunga durata.

Secondo il decorso della malattia, queste forme si distinguono:

  1. Forma acuta:
    • candidosi pseudomembranosa acuta (mughetto)
    • candidosi atrofica acuta

  2. Forma cronica:
    • iperplastico cronico
    • atrofico cronico

Queste forme di malattia possono manifestarsi indipendentemente o trasformarsi l'una dall'altra.

Sintomi di candidosi in bocca

Nella fase iniziale, la candida penetra nelle cellule, inizia a moltiplicarsi e secerne enzimi. Queste sostanze irritano la membrana mucosa e sciolgono i tessuti circostanti. Tale attività della Candida provoca arrossamento, gonfiore e una sensazione di secchezza. C'è una maggiore sensibilità e indolenzimento in bocca.

Candida continua a proliferare attivamente e forma pseudomelio. Gli accumuli di microrganismi hanno l'aspetto di una placca bianca, che si innalza sopra la superficie della mucosa. La composizione della placca comprende anche: cellule epiteliali distrutte, cheratina, fibrina, detriti alimentari, batteri.

Inizialmente, la placca è un piccolo granello bianco sulla superficie interna arrossata delle guance. Nel corso del tempo, il loro numero aumenta e la patina assume l'aspetto di film o placche di latte. Le aree colpite crescono e si fondono l'una con l'altra.

Le placche possono formarsi non solo sulle guance, ma anche sulle gengive, sul palato, sulla lingua e sulle tonsille. Se è interessata la pelle delle labbra, appaiono anche scaglie e scaglie bianche.

All'inizio, il raid viene facilmente rimosso. Sotto forma una superficie rosso vivo, a volte con piaghe. Questo è il risultato di funghi. Questi microrganismi secernono enzimi che distruggono le cellule vicine. Gradualmente, penetrano negli strati più profondi della mucosa orale.

Prurito e bruciore in bocca sono causati da una reazione allergica e irritazione. Il disagio è aggravato durante la deglutizione della saliva, l'assunzione di cibo, specialmente piccante, aspro o piccante.

Se la Candida si deposita sulla membrana mucosa della faringe, il processo di deglutizione può essere difficile, c'è un "nodo alla gola".

Un aumento della temperatura diventa la risposta del corpo alla riproduzione dei funghi e alle sostanze che secernono.

La zaeda micotica causata dalla candida si manifesta con arrossamento della pelle agli angoli della bocca e formazione di piccole crepe. A volte appaiono delle scaglie trasparenti o una fioritura biancastra, che viene facilmente rimossa. Quando si apre la bocca, c'è dolore in questi luoghi. Nei pazienti adulti, l'educazione zayed è spesso associata a protesi inadeguate. Allo stesso tempo gli angoli delle labbra sono abbassati e costantemente bagnati con la saliva.

L'allergizzazione generale del corpo e l'esaurimento delle forze protettive del sistema immunitario, così come l'avvelenamento del corpo con le tossine, sono il risultato dell'azione sistemica di questi funghi.

Trattamento della candidosi orale

Prima di prescrivere il trattamento, il medico deve confermare la diagnosi. Per fare questo, ascolta i reclami del paziente, fa un raschiamento dalla mucosa orale, l'analisi clinica del sangue, determina il livello di zucchero nel sangue. Dopo aver ottenuto i risultati del test, viene prescritto un regime di trattamento individuale. Per affrontare con successo il mughetto in bocca negli adulti, è necessario iniziare il trattamento con malattie croniche: leucemia, diabete, malattie del tratto gastrointestinale.

Il trattamento della candidosi viene eseguito da un dentista o da un parodontologo. Se la Candida ha colpito non solo le mucose, ma il processo si è diffuso ad altri organi, allora un micologo o uno specialista di malattie infettive è coinvolto nel trattamento. Condividi il trattamento generale e locale della candidosi orale.

Quali pillole prendere per candidosi orale?

Il trattamento generale della candidosi si basa sull'assunzione di farmaci che hanno un effetto sistemico sul corpo. Uccidono la Candida non solo sulla mucosa orale, ma anche in altri organi e curano il trasporto di funghi. I farmaci antifungini (antimicotici) sono suddivisi in antibiotici polienici e imidazoli.

Antibiotici polienici: nistatina e levorina. Applicare 4-6 volte al giorno dopo i pasti per 10-14 giorni. Le compresse si consiglia di sciogliere per migliorare l'effetto di questi farmaci e prolungare il tempo della loro azione sulla mucosa. Un miglioramento notevole si verifica il giorno 5. La quantità di placca diminuisce, l'erosione guarisce.

Se il trattamento con nistatina e levorina non ha funzionato, l'amfotericina B viene somministrata per via endovenosa. O compresse di Amphoglucamine. Viene assunto dopo i pasti due volte al giorno per due settimane.

Imidazoli - Miconazolo, Econazolo, Clotrimazolo. Una dose di 50-100 mg al giorno, il corso è di 1-3 settimane. La durata e il dosaggio dipendono dall'età del paziente e dalla gravità della malattia.

Inoltre, gli agenti antimicrobici e antiparassitari, che bloccano la crescita dei funghi, hanno dimostrato di essere eccellenti:

  • Il fluconazolo ha un forte effetto antifungino. Assegnare una volta al giorno per 200-400 mg.
  • Diflucan in capsule di 50-100 mg è preso una volta al giorno, il corso - 7-14 giorni.
  • Compresse di Nizoral un corso di trattamento durante 2-3 settimane a 200 mg.
  • Deca caramello. Sciogliere 1-2 pezzi dietro la guancia, naturalmente - 10-14 giorni

Come tonico per aumentare l'immunità prescrivere vitamine del gruppo B (B2, B6), così come C e PP. Ripristinano i processi redox e la naturale difesa del corpo.

Durante il mese, si consiglia di assumere il calcio gluconato. Ha un effetto tonico e allevia le manifestazioni di allergia causate dalla candida. Diphenhydramine, Suprastin, Pipolfen, Fenkrol sono prescritti come farmaci antiallergici.

Nello stesso periodo vengono consumati anche i preparati di ferro (drosofhe di Ferropleks, Konferon). È necessario ripristinare lo scambio di ferro nel corpo, che è compromessa con la candidosi.

Per una pronta guarigione, rafforzando il sistema immunitario e prevenendo la diffusione di infezioni fungine, viene prescritto un vaccino. Per lo stesso scopo, vengono usati Pentoxyl e Methyluracil. Attiva la produzione di globuli bianchi e gammaglobuline che combattono i funghi.

Trattamento topico - farmaci che agiscono sulla mucosa e non vengono assorbiti nel sangue. Fermano la crescita e la riproduzione della Candida, alleviano i sintomi spiacevoli, guariscono il danno causato dall'attività del fungo:

  • I coloranti all'anilina sono usati come trattamento topico per la candidosi mucosa orale. Il blu di metilene, la soluzione di fukorcin, il verde brillante sono i più efficaci.
  • Preparazioni di iodio per applicazioni: Yoditsirin, soluzione Lugol
  • Le compresse di lisozima per suzione o Lizak hanno un effetto battericida
  • Nistatina o Levorin pomata. Applicare con cheilite (danno alle labbra) e zade di lievito.

Di grande importanza è la riabilitazione della cavità orale, cioè il trattamento di tutte le malattie e dei processi infiammatori della cavità orale. Questo include la salute dentale, le gengive e la cura della protesi corretta. Sono trattati con gli stessi agenti antifungini, ad eccezione dei coloranti all'anilina.

Come risciacquare la bocca con la candidosi?

Soluzioni alcaline e disinfettanti sono prescritte per il mughetto in bocca. Aiutano a pulire la membrana mucosa delle incursioni, a rimuovere i grappoli di funghi, a lenire l'infiammazione e ad accelerare la guarigione delle ferite. Per il risciacquo usare:

  • Soluzione di borace al 2% (tetraborato di sodio)
  • Soluzione di bicarbonato di sodio al 2% (bicarbonato di sodio)
  • Soluzione di acido borico al 2%
  • Soluzione di iodinol con acqua

È necessario risciacquare con queste soluzioni in 2-3 ore, e anche dopo ogni pasto e sempre di notte. Il corso del trattamento è di 7-14 giorni. È necessario continuare questa procedura, anche se i soccorsi sono arrivati ​​prima.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

La durata della varicella

La varicella (varicella) è una malattia infettiva caratterizzata da eruzioni cutanee comuni sulla pelle e sulle mucose. Con la domanda di quanti giorni dura la varicella, diamo un'occhiata qui sotto.


Indipendentemente dal fatto che sia necessario utilizzare antibiotici durante l'ebollizione

La foruncolosi è una delle più sgradevoli malattie della pelle: oltre a problemi estetici, può portare allo sviluppo di gravi complicazioni purulente - meningite, sepsi, flemmone.


Modi per rimuovere condilomi a casa

Condiloma - il risultato del lavoro nel virus del papilloma umano. La rimozione dei condilomi a casa può avere successo se la diagnosi viene effettuata correttamente e la solidità delle formazioni è confermata.


Psoriasi insidiosa: come identificare i primi segni?

Ciao, cari lettori! Molte persone sanno cos'è la psoriasi, perché è una delle malattie più comuni. Ogni anno, la malattia "diventa più giovane" e la crescita dei pazienti aumenta.