Epigen: istruzioni per l'uso, analoghi e recensioni, prezzi nelle farmacie in Russia

Epigen (gel e spray) è una serie di agenti antivirali per uso esterno e locale.

Il principio attivo del gel è glicirrizinato di ammonio (glicirrizinato di ammonio), acido glicirrizico attivato a spruzzo.

Spray Epigen

L'acido glicirrizico attivato, ottenuto dalla radice di liquirizia, interrompe la replicazione virale nelle fasi iniziali, impedendo loro di entrare nelle cellule.

Epigen Intim ha un effetto complesso:

  • antivirale.
  • prurito.
  • rigenerante.
  • anti-infiammatori.
  • immunostimolante.

L'acido glicirrizinico aumenta il numero e l'attività dei linfociti T durante l'applicazione topica, induce la formazione di interferone, aumenta la concentrazione di immunoglobuline A e M, ma diminuisce la concentrazione di IgG.

L'attività anti-infiammatoria del farmaco è combinata con un effetto stimolante sui fattori di immunità umorale e cellulare. Inibisce significativamente il rilascio di chinine da parte delle cellule del tessuto connettivo nell'area dell'infiammazione.

Gel epigen

Ha proprietà antivirali che si realizzano attraverso effetti stimolanti sui fattori cellulari e umorali del sistema immunitario.

L'ammonio glicirrizinato inibisce significativamente il rilascio di chinine e la formazione di prostaglandine da parte delle cellule del tessuto connettivo nel focolaio patologico dell'infiammazione. Gli effetti rigeneranti della preparazione farmaceutica, che si manifestano nel miglioramento della riparazione della pelle e delle mucose, si basano su questo.

Il gel epigen per l'igiene intima allevia perfettamente il prurito ed elimina tutte le cause della sua insorgenza, contribuendo al rafforzamento dell'immunità locale e all'aumento del numero di batteri lattici benefici.

Indicazioni per l'uso

Cosa aiuta Epigen? Secondo le istruzioni, il farmaco è prescritto nei seguenti casi:

  • prevenzione globale delle malattie ginecologiche di eziologia virale, trasmesse sessualmente;
  • malattie infettive causate da papillomavirus umano;
  • erosione e altre patologie cervicali;
  • trattamento e prevenzione delle verruche genitali;
  • come parte della terapia complessa nel trattamento dell'infezione dei tipi 1 e 2 del virus dell'herpes simplex;
  • prurito, bruciore, secchezza e altri disturbi nell'area genitale;
  • vaginosi batterica;
  • herpes zoster e infezione da virus Varicella Zoster;
  • vulvovaginite non specifica;
  • unità nosologiche in cui il citomegalovirus agisce come un fattore eziologico;
  • mancanza di funzione ovarica.

Istruzioni per l'uso del gel e spray Epigen, dosaggio

gel

È usato per l'igiene intima e non per scopi terapeutici. È necessario applicare una certa quantità esternamente sui genitali, schiuma e risciacquare abbondantemente con acqua corrente tiepida. I componenti naturali della base gel Epigen consentono di ripetere le procedure igieniche più volte al giorno.

Il gel può anche essere usato per la profilassi in caso di mughetto, poiché l'acido glicirrizico normalizza l'acidità delle aree intime, purifica la pelle e sostiene la microflora naturale delle mucose degli organi genitali.

L'uso quotidiano del gel Epigen per l'igiene intima previene le infezioni fungine ed evita il fastidio molto spiacevole associato al problema del mughetto.

Istruzioni per spray Epigen Intim

Prima dell'uso, il fumetto viene agitato, tenuto in posizione in uso.

Se applicato esternamente, la preparazione viene applicata all'intera superficie interessata da una distanza di 4-5 cm mediante ripetute pressioni della valvola di nebulizzazione.

Per l'applicazione intravaginale di Epigen Intim, è allegato un ugello speciale. Prima dell'uso, lavare l'ugello con acqua corrente e sapone, rimuovere la valvola dal flacone spray e posizionare la valvola sull'ugello.

Quindi l'ugello viene inserito nella vagina nella posizione "sdraiata" del paziente. Il farmaco viene iniettato da 3-4 presse dell'ugello della valvola. Dopo l'applicazione, è necessario rimanere in posizione "sdraiata" per 5-10 minuti. L'ugello viene lavato con acqua corrente con sapone e conservato nella busta di plastica allegata.

Oltre all'applicazione spray esterna, gli uomini devono iniettare il farmaco nell'apertura esterna dell'uretra.

Dosaggi standard e tempi di applicazione secondo le istruzioni:

  • In caso di infezione da herpesvirus di tipo 1, herpes zoster, si raccomanda di utilizzare il farmaco 6 volte al giorno, sulla lesione, per 5 giorni o fino alla completa scomparsa dei sintomi della malattia.
  • In caso di infezione da herpes 2 (herpes genitale), si raccomanda di usare l'infezione da CMV 5 volte al giorno per 14 giorni verso l'esterno e per via intravaginale, dopo aver interrotto la recidiva - esternamente e intravaginalmente 3 volte al giorno, per 10 giorni.
  • Nel trattamento delle forme gravi e spesso ricorrenti di herpes genitale, oltre al trattamento degli organi genitali esterni, il farmaco viene somministrato per via vaginale 2-3 volte al giorno per 6-10 giorni.
  • Al fine di prevenire le ricadute, il farmaco viene utilizzato esternamente e per via intravaginale da 18-20 giorni del ciclo mestruale 2 volte al giorno (mattina e sera).
  • In caso di infezione da papillomavirus con localizzazione di papillomi sui genitali, intorno ai genitali e nella regione perianale, Epigen Intim viene applicato 6 volte al giorno per 5-7 giorni.
  • Quando la localizzazione dei papillomi nella vagina viene utilizzata per via intravaginale 3 volte al giorno per 5 giorni. Le rimanenti formazioni picco e papillare vengono rimosse mediante distruzione fisica o chimica, dopo di che viene eseguito un ciclo ripetuto di trattamento dei siti epitelizzati con acido glicirrizico.
  • Per la prevenzione della progressione dell'infezione da papillomavirus umano, si raccomanda di applicare prima e dopo il rapporto sessuale, nonché in caso di fattori provocanti - 3 volte al giorno per via intravaginale ed esterna durante l'intero periodo di esposizione a fattori provocatori.
  • In caso di vaginosi batterica, vulvovaginite aspecifica e candidosi vulvovaginale, si raccomanda di usare la preparazione intravaginale 3-4 volte al giorno per 7-10 giorni. Se necessario, ripetere il trattamento dopo 10 giorni. Se si verificano fattori provocatori, 3 volte al giorno, per via intravaginale ed esterna durante l'intero periodo di esposizione a fattori provocatori.
  • In caso di disagio nella zona genitale, accompagnato da prurito, bruciore e secchezza delle mucose, 2 volte al giorno (mattina e sera) per 2-3 settimane. Al fine di prevenire stati di disagio, applicare regolarmente dopo il rapporto sessuale.

Per prevenire le infezioni trasmesse sessualmente, Epigen Intim Spray viene usato prima e dopo il rapporto sessuale. Secondo le istruzioni, gli uomini, oltre all'applicazione esterna, iniettano il farmaco nell'apertura esterna dell'uretra 1-2 premendo la valvola a spruzzo.

Effetti collaterali

L'istruzione avverte sulla possibilità dello sviluppo dei seguenti effetti indesiderati quando prescrive Epigen:

  • Raramente - reazioni allergiche locali (compresa la dermatite da contatto).

Controindicazioni

È controindicato nominare Epigen nei seguenti casi:

  • ipersensibilità ai componenti che compongono il farmaco.

Approvato per l'uso durante l'intero periodo di gravidanza e allattamento.

overdose

Al momento non sono stati riportati casi di sovradosaggio con prodotti Epigen.

Interazione farmacologica

Con l'uso simultaneo di acido glicirrizico con altri farmaci antivirali (aciclovir, iodouridina, interferone), si nota il sinergismo dell'azione antivirale.

Non sono state identificate interazioni farmacologiche clinicamente significative di Epigena intim con i principali gruppi di farmaci usati nella terapia di combinazione delle malattie virali (analgesici, FANS, antibiotici).

Analoghi Epigenes, prezzo in farmacia

Se necessario, è possibile sostituire spray Epigen con un analogo per il principio attivo - questi sono farmaci:

  1. glycyram,
  2. Acido glicirrizinico,
  3. Epigen labiale.

Scegliendo gli analoghi è importante capire che le istruzioni per l'uso di Epigen, il prezzo e le recensioni di farmaci di simili azioni non si applicano. È importante consultare un medico e non effettuare una sostituzione indipendente del farmaco.

Il prezzo in farmacia in Russia: Epigen Spray intim 0,1% 15 ml - da 972 a 1184 rubli, Spray spray intimo 0,1% 60 ml - da 1760 rubli, gel intimo 250ml - da 810 a 983 rubli, secondo 683 farmacie.

La shelf life dello spray è di 36 mesi, soggetta a condizioni standard di conservazione e temperature fino a 30 ° C. Vendita in farmacia senza prescrizione medica.

Spray intimo epigen - composizione, indicazioni e istruzioni per l'uso, analoghi e prezzo

Secondo la classificazione medica ICD, spray intimo Epigen si riferisce a farmaci che hanno agente antivirale e immunostimolante. Il grande vantaggio di epigen spray è che, avendo un'alta efficienza nella lotta contro virus e batteri opportunisti, è assolutamente sicuro.

Spray epigen - istruzioni per l'uso

La composizione dell'aerosol terapeutico e profilattico per le zone intime contiene componenti naturali ad alta attività biologica, pertanto è possibile prescrivere spray epigenico anche a donne in gravidanza e in allattamento. Le istruzioni per l'uso dello spray Epigen allegato al preparato hanno informazioni complete sull'uso, sul dosaggio e sui trattamenti. Spruzzare farmaci prodotti:

Come usare spray Epigen? In caso di uso esterno, il farmaco viene spruzzato a una distanza di 5 cm dalla pelle 3 volte al giorno. Per spruzzare abbastanza due clic della valvola. Quando viene utilizzato intrauretralmente, il nebulizzatore viene diretto nell'apertura dell'uretra a una distanza minima. Per uso intervaginalmente, nel kit aerosol è incluso un ugello speciale su una lattina di farmaco con cui il farmaco viene spruzzato nella vagina. Per la prevenzione dell'irritazione sulla mucosa usando un aerosol prima del rapporto sessuale e dopo.

Spray Epigen - Composizione

Dopo aver esaminato la descrizione del farmaco sulla confezione, imparerai che la composizione di Epigen spray è molto semplice e non contiene fragranze nocive, antisettici e aromi sintetici. Lo spray vaginale contiene l'unico principio attivo - acido glicirrizico attivo (nella quantità di ammonio equivalente al glicirrizato), che si ottiene dalle materie prime vegetali - radice di liquirizia medicinale. L'acido è ottenuto per estrazione dalla materia prima e attivazione molecolare. Questo processo aumenta le proprietà benefiche dell'acido e lo rende attivo. Inoltre, la composizione include:

  • acidi organici (folico, fumarico, ascorbico);
  • gemello 80;
  • acqua;
  • glicole propilenico.

Spray epigenico - indicazioni per l'uso

L'aerosol è ampiamente usato per il trattamento e la prevenzione di molte malattie genitali e virali. L'ammonio glicirrizinato ha un effetto antinfiammatorio e antivirale. In grado di stimolare l'immunità locale e trattare le infezioni nelle primissime fasi. Ci sono le seguenti indicazioni per l'uso di spray Epigen:

  • trattamento del papillomavirus umano, herpes simplex del primo e del secondo tipo (Herpes simplex);
  • trattamento e prevenzione di herpes zoster causato da Varicella zoster;
  • trattamento di patologie della cervice uterina, erosione, verruche;
  • trattamento delle condizioni associate a una diminuzione dell'immunità, a seguito della quale si sviluppano vulvite, mughetto e altre infezioni batteriche specifiche, causate dall'attività di microrganismi condizionatamente patogeni;
  • nel trattamento del citomegalovirus;
  • sbarazzarsi di eruzioni cutanee, prurito e bruciore aridità nei genitali dopo il rapporto sessuale.

Epigene

Istruzioni per l'uso:

Prezzi nelle farmacie online:

Epigenum intima - farmaco antivirale per uso locale ed esterno.

Azione farmacologica Epigena

Il componente attivo di Epigenes ha un effetto complesso: antiprurito, antivirale, immunostimolante, antinfiammatorio e rigenerante.

Il meccanismo d'azione del componente attivo (acido glicirrizico attivato), ottenuto dalla radice di liquirizia, consiste nell'interrompere la replicazione dei virus nelle fasi iniziali, impedendo loro di entrare nelle cellule.

Modulo di rilascio

Epigen viene rilasciato come spray giallo chiaro 0,1% per uso esterno e locale, in 1 ml di cui contiene 1 mg di principio attivo (attivato acido glicirrizico) ed eccipienti: acido maleico, ascorbico, folico e fumarico, glicole propilenico, gemello e acqua eliminato.

In bottiglie di plastica con uno spray da 60 ml. Per uso intravaginale, è incluso un ugello spray.

Epigenes Analogues

Gli analoghi dell'epigenes per il principio attivo sono Glycyram, Glycyrrhizic acid e Epigen labial. Questi analoghi di Epigenes hanno varie forme di dosaggio (compresse, granuli per la preparazione della soluzione) e sono usati come farmaci antivirali per la somministrazione orale.

Indicazioni per l'uso Epigena

Secondo le istruzioni, Epigen intim è prescritto per il trattamento di:

  • Infezioni da papillomavirus umano, compreso l'isolamento asintomatico del papillomavirus umano ad alto rischio;
  • Infezione causata dal virus Herpes simplex (tipo 1 e 2) e Varicella zoster.

Il sesso con epigenum è anche prescritto per la prevenzione di:

  • Verruche genitali e patologie della cervice che causano virus dell'herpes simplex (tipo 1 e 2), papillomi umani e citomegalovirus;
  • Recidive di infezioni che causano i virus Varicella zoster, Herpes simplex (tipo 1 e 2), papilloma umano e citomegalovirus;
  • Stati associati a una diminuzione dell'immunità locale sullo sfondo della candidosi vulvovaginale, della colpite aspecifica e della vaginosi batterica.

Inoltre, Epigen, secondo le istruzioni, viene usato come parte della terapia combinata e complessa nel trattamento dell'infezione da citomegalovirus, nonché nel disagio nell'area genitale, che è accompagnata da bruciore, prurito e secchezza delle mucose.

Controindicazioni

Controindicazioni all'uso di Epigena intim è l'ipersensibilità ai componenti che compongono il farmaco.

Il metodo di applicazione di spray Epigen

Se applicato esternamente, spray Epigen viene spruzzato da una distanza di 4-5 cm sulla superficie interessata. La dose terapeutica ottimale è una o due pressioni della valvola a spruzzo. Per l'applicazione intravaginale dello spray, è necessario utilizzare un ugello appositamente fissato. Gli uomini oltre all'applicazione esterna di Epigenes intim dovrebbero essere iniettati nell'apertura esterna dell'uretra.

Il regime di trattamento farmacologico dipende dalla malattia.

Nel trattamento delle infezioni della pelle causate dal virus del papilloma umano, lo spray viene utilizzato 3 volte al giorno fino alla rimozione delle verruche durante l'intero periodo di terapia etiotropica. Sullo sfondo della distruzione, la frequenza d'uso dovrebbe essere aumentata a cinque volte al giorno. La durata del trattamento non è inferiore a dieci giorni, tuttavia, la terapia può essere proseguita fino alla completa guarigione. Per evitare lo sviluppo di recidive spray Epigen, secondo le recensioni, efficacemente applicato tre volte al giorno per un mese.

Il farmaco viene anche usato per prevenire la progressione dell'infezione causata dal papillomavirus umano. In questo caso, si consiglia di applicare Epigen spray prima e dopo il rapporto sessuale, nonché sullo sfondo di tali fattori provocatori come:

  • stanchezza;
  • lo stress;
  • Disturbi della microflora;
  • Infezioni virali respiratorie;
  • Prendendo alcuni farmaci, vale a dire citostatici e antibiotici.

Durante l'intero periodo di azione dei fattori provocatori, Epigen intim è usato tre volte al giorno (esternamente e per via intravaginale).

Quando si trattano infezioni che causano virus dell'herpes simplex (tipo 1 e 2) o Varicella zoster, è necessario applicare Epigen spray sulla lesione fino a sei volte al giorno per cinque giorni. Tuttavia, la durata del trattamento può essere aumentata con un decorso persistente della malattia fino alla scomparsa dei sintomi.

Nel trattamento dell'herpes genitale e infezione da citomegalovirus Epigenes, secondo le istruzioni, usato esternamente e per via intravaginale fino a cinque volte al giorno per due settimane. Dopo aver interrotto la ricorrenza di Epigenes, secondo le recensioni, è efficace utilizzarlo per 10 giorni tre volte al giorno. Per prevenire il ripetersi della malattia, si consiglia di applicare lo spray dal 20 ° giorno del ciclo mestruale fino alla fine delle mestruazioni al mattino e alla sera.

Nel trattamento della vulvovaginite non specifica, della vaginosi batterica e della vulvovaginite candidata, Epigen deve essere usato 3-4 volte al giorno per via intravaginale per 7-10 giorni. Il corso del trattamento con i farmaci, se necessario, può essere ripetuto dopo dieci giorni. Per la durata dei fattori provocanti, lo spray deve essere applicato esternamente e intravaginalmente.

Come farmaco profilattico antivirale, Epigen è raccomandato per l'uso prima e dopo il rapporto sessuale.

Quando il disagio nell'area genitale, che si manifesta con prurito, bruciore e secchezza delle mucose, lo spray viene prescritto per diverse settimane due volte al giorno. Per prevenire l'insorgere di questa condizione, Epigenes, secondo le recensioni, è efficacemente applicato dopo il rapporto sessuale.

I sintomi del sovradosaggio dell'epigenoma non sono descritti nelle istruzioni.

Interazioni farmacologiche epigeniche

Epigenes, secondo le istruzioni, potenzia l'effetto di altri farmaci antivirali (iodouridina, aciclovir, interferone).

L'uso di Epigenes intim come parte della terapia di combinazione delle malattie virali con analgesici, farmaci anti-infiammatori non steroidei e antibiotici non porta a effetti collaterali significativi e ad un cambiamento nell'effetto terapeutico.

Effetti collaterali

Gli epigeni, secondo le recensioni, non causano alcun disturbo nel funzionamento dei sistemi del corpo principale. In rari casi, l'uso topico di spray Epigen può causare reazioni allergiche locali, il più delle volte sotto forma di dermatite da contatto.

Condizioni di conservazione

Epigenes appartiene a un certo numero di farmaci antivirali esterni non soggetti a prescrizione (elenco B). La shelf life dello spray è di 36 mesi, soggetta a condizioni standard di conservazione e temperature fino a 30 ° C.

Epigen Intim Spray - istruzioni ufficiali per l'uso

Numero di registrazione: P N011741 / 02 del 22.07.2008.

Nome commerciale (proprietario) del farmaco: Epigen Intim.

Nome internazionale (generico o generico): glicirrizinato di ammonio,

Forma di dosaggio: spray per uso locale ed esterno.

Composizione per 100 ml del farmaco:

Principio attivo:
acido glicirrizico attivato (equivalente al glicirrizinato di ammonio) 0,1 g,
Eccipienti: acido malico, acido fumarico, acido ascorbico, acido folico, glicole propilenico, tween - 80 (polisorbato - 80), acqua depurata.

Descrizione.
Soluzione dal colore giallo chiaro al marrone chiaro, con un odore caratteristico.

Gruppo farmacoterapeutico
Farmaco immunostimolante antivirale,

Codice ATX
D06BB

Proprietà farmacologiche
farmacodinamica
Il principio attivo di Epigen Intim è l'acido glicirrizico attivato, ottenuto per estrazione dalle materie prime vegetali (radice di liquirizia).

L'acido glicirrizico attivato ha un effetto complesso che include immunostimolante, antivirale, antinfiammatorio, antiprurito e rigenerante.

L'acido glicirrizico attivato induce la produzione dei propri interferoni. L'effetto immunostimolante si manifesta con un aumento del numero e dell'attività dei linfociti T, una diminuzione della concentrazione di immunoglobulina G e un aumento della concentrazione di immunoglobuline A e M.

L'acido glicirrizico attivato ha un effetto antivirale su diversi tipi di virus del DNA e dell'RNA in vitro e in vivo (Varicella Zoster, virus herpes simplex di tipo 1 e 2, citomegalovirus, vari tipi di papillomavirus umano, compresi i virus oncogeni). L'acido glicirrizinico attivato interrompe la replicazione virale nelle fasi iniziali, causando l'uscita del virus dal capside, impedendo così la sua penetrazione nelle cellule. L'acido glicirrizico attivato inattiva questi virus in concentrazioni non tossiche per cellule normalmente funzionanti. I ceppi di virus mutanti resistenti all'aciclovir e alla iodouridina sono anche altamente sensibili all'acido glicirrizico, così come i ceppi non mutanti.

L'attività antinfiammatoria dell'acido glicirrizico attivato è combinata con un effetto stimolante sui fattori di immunità umorale e cellulare. L'acido glicirrizico attivato inibisce significativamente il rilascio di chinine e la sintesi delle prostaglandine da parte delle cellule del tessuto connettivo nell'area dell'infiammazione. L'effetto rigenerante è dovuto al miglioramento della riparazione della pelle e delle mucose.

farmacocinetica
Quando applicato localmente e localmente, l'acido glicirrizico attivato viene depositato nelle lesioni. L'assorbimento sistemico è lento. Il farmaco viene rilevato nel sangue in tracce.

Indicazioni per l'uso

  • trattamento dell'infezione virale causata dal papillomavirus umano, compreso l'isolamento asintomatico del papillomavirus umano ad alto rischio in associazione e terapia di combinazione;
  • trattamento dell'infezione virale causata dal virus dell'herpes simplex di tipo I e II come parte della terapia complessa;
  • trattamento dell'infezione virale causata dal virus Varicella Zoster (fuoco di Sant'Antonio) come parte della terapia complessa;
  • trattamento dell'infezione virale causata dal citomegalovirus come parte della terapia complessa;
  • prevenzione di recidiva di infezioni virali causate da virus herpes simplex di tipo I e II, virus della varicella-zoster, virus del papilloma umano, citomegalovirus;
  • prevenzione e trattamento delle verruche genitali e delle patologie cervicali causate da papillomavirus umano, citomegalovirus;
  • prevenzione e trattamento delle condizioni associate a una riduzione dell'immunità locale, inclusa vulvovaginite aspecifica, candidosi vulvovaginale e vaginosi batterica, come parte della terapia complessa;
  • ai fenomeni di disagio nell'area genitale, accompagnati da prurito, bruciore e secchezza delle mucose, anche dopo il rapporto sessuale;
  • ai fenomeni di disagio nell'area genitale, accompagnato da prurito, bruciore e secchezza delle mucose con mancanza di funzione ovarica.

Controindicazioni
Ipersensibilità al farmaco.

Gravidanza e allattamento
Il farmaco è approvato per l'uso durante l'intero periodo di gravidanza e allattamento.

Dosaggio e somministrazione
Esternamente, intravaginale e intrauretrale.

Agitare la bomboletta prima dell'uso. All'applicazione per tenere un cilindro in posizione verticale.

Quando applicato esternamente, il farmaco viene applicato all'intera superficie della pelle interessata da una distanza di 4-5 cm per 1-2 tratti della valvola, che è la dose terapeutica ottimale.

Per l'uso intravaginale del farmaco è collegato un ugello speciale con uno spray. Rimuovere la valvola dal flacone spray e applicare la valvola dell'ugello. Quindi inserire l'ugello nella vagina e effettuare l'iniezione con 1-2 pressioni dell'ugello, che è la dose terapeutica ottimale.

Quando viene utilizzato dagli uomini, oltre all'applicazione esterna, il farmaco viene iniettato nell'apertura esterna dell'uretra 1-2 premendo la valvola a spruzzo.

In caso di infezione da herpes virus di tipo I, l'herpes zoster si raccomanda di usare il farmaco 6 volte al giorno sulla lesione per 5 giorni. Con l'infezione persistente, il periodo di trattamento viene esteso fino a quando i sintomi della malattia scompaiono.

In caso di infezione da herpesvirus di tipo II (herpes genitale), si consiglia l'infezione da citomegalovirus 5 volte al giorno per 14 giorni verso l'esterno e per via intravaginale, dopo l'arresto di una ricaduta, verso l'esterno e intravaginalmente 3 volte al giorno per 10 giorni.

Al fine di prevenire la recidiva di infezione da herpes genitale e citomegalovirus, il farmaco è raccomandato per essere utilizzato esternamente e intravaginalmente da 18-20 giorni del ciclo mestruale fino alla fine delle mestruazioni 2 volte al giorno, mattina e sera.

Quando si raccomanda l'infezione da papillomavirus umano:

-prima della rimozione del condilo - 3 volte al giorno durante l'intero periodo di terapia etiotropica.
-sullo sfondo della distruzione - 5 volte al giorno per 10 giorni o più fino alla completa guarigione.
-per la prevenzione della successiva recidiva 3 volte al giorno per 1 mese.

Per la prevenzione della progressione dell'infezione da papillomavirus umano, si raccomanda di utilizzare prima e dopo il rapporto sessuale, nonché in caso di fattori provocatori (stress, affaticamento, infezioni virali respiratorie, microflora compromessa, antibiotici, farmaci citotossici) - 3 volte al giorno per via intravaginale ed esterna durante l'intero periodo di esposizione fattori provocatori.

In caso di vaginosi batterica, vulvovaginite non specifica e candidosi vulvovaginale: il farmaco deve essere somministrato per via intravaginale 3-4 volte al giorno per 7-10 giorni. Se necessario, ripetere il trattamento dopo 10 giorni. Se si verificano fattori provocatori (infezioni virali respiratorie, antibiotici, farmaci citotossici), 3 volte al giorno, per via intravaginale ed esterna durante l'intero periodo di esposizione a fattori provocatori.

Con sintomi di disagio nella regione genitale, accompagnato da prurito, bruciore e secchezza delle mucose: 2 volte al giorno (mattina e sera) per 2-3 settimane. Al fine di prevenire stati di disagio, applicare regolarmente dopo il rapporto sessuale.

line-height: normal; "> Come agente antivirale preventivo, si raccomanda l'uso del farmaco prima e dopo il rapporto sessuale.

Effetti collaterali
Possibile intolleranza individuale ai componenti del farmaco.
In rari casi, sono possibili reazioni allergiche locali, inclusa la forma di dermatite da contatto,

Interazione con altri farmaci
Non ci sono state interazioni con i principali gruppi di farmaci utilizzati per il trattamento complesso di queste malattie (antibiotici e antisettici, agenti antinfiammatori e analgesici).
Il sinergismo è stato rilevato con l'uso simultaneo di acido glicirrizico attivato e altri farmaci antivirali, in particolare derivati ​​di aciclovir, iodouridina, interferone e altri immunomodulatori.

Istruzioni speciali
L'ugello viene lavato con acqua bollita e sapone e conservato nella busta di plastica allegata.
Il design dell'ugello consente di risparmiare l'effetto dell'irrigazione uniforme della cervice e delle pareti vaginali.
Per l'uso in condizioni ospedaliere, l'irrigazione intravaginale della droga negli specchi può essere eseguita senza ugello.
Per un'azione efficace non è necessario il prelavaggio del sito di applicazione.
In caso di manifestazioni di intolleranza l'uso del farmaco per fermare.

Modulo di rilascio
Spray per uso topico ed esterno di 0,1% 15 ml ciascuno e 60 ml in una bottiglia di plastica con uno spruzzatore. Il palloncino è confezionato in un film di cloruro di polivinile (controllo di prima apertura). Ogni cilindro insieme a un ugello a spruzzo per uso intravaginale e istruzioni per l'uso sono imballati in una scatola di cartone.
Su 15 ml ("campione gratuito") in un cilindro di plastica con uno spray. Ogni cilindro insieme a un ugello a spruzzo per uso intravaginale e istruzioni per l'uso sono imballati in una scatola di cartone.

Condizioni di conservazione: ad una temperatura compresa tra 15 ° e 30 ° C, fuori dalla portata dei bambini.

Termini di vendita della farmacia: Non soggetti a prescrizione.

Periodo di validità: 3 anni. Non usare dopo la data di scadenza.

Produzione commissionata da Hemigroup Frans SA, Francia (B. Braun Medical S. A., Jaen, Spagna) per Inwar® LLC, Russia

Organizzazione di reclami dei consumatori
OOO Invar, Russia, 410056, Saratov, ul. Rakhova 61/71

Ufficio di rappresentanza a Mosca:
115054, Mosca, st. Dubininskaya, 57, p.1

Sesso Epigenes


Lo spray epigenico è una preparazione terapeutica e profilattica creata da materie prime vegetali. Ha un effetto immunostimolante, antiprurito e anti-infiammatorio. Lo strumento è destinato al trattamento e alla prevenzione delle malattie ginecologiche.

Spesso insieme allo spray viene utilizzato e intima-gel "Epigen".

Oltre all'aspetto delle donne sono spesso disturbate e scomode, anche le sensazioni fastidiose all'interno, per esempio - nei genitali. Prurito nella zona intima può portare fuori equilibrio e influenzare negativamente l'umore. E la costante irritazione associata a qualsiasi malattia, minaccia di portare a complicazioni. Un efficace rimedio "Epigen" in breve tempo ti libererà dalle sensazioni spiacevoli.

Spray epigen: applicazione

I ginecologi spesso prescrivono questo rimedio ai loro pazienti per le seguenti malattie identificate:

  • Virus dell'herpes simplex e relative infezioni genitali;
  • Virus della varicella zoster e relative infezioni della pelle;
  • Infezioni di colpitis, vaginiti, papillomi umani e altri irritanti della pelle e delle mucose.

Gli spray Epigenes faranno fronte efficacemente al trattamento di queste infezioni sia in caso di improvvisa comparsa che in caso di riapparizione dei sintomi. Per accelerare i risultati del trattamento, i ginecologi e gli spray epigen prescrivono alcuni tipi di compresse e unguenti che possono interagire con lo spray e migliorare le sue prestazioni.

Spray intimo Epigenes: composizione, proprietà e analoghi

Perché questa medicina è così popolare nei pazienti ginecologici? Sicuramente, ci sono analoghi di spray epigen, ma per qualche motivo sono citati così poco nelle recensioni su questo meraviglioso strumento. Dovrebbe essere chiaro che solo uno strumento di alta qualità e comprovato può avere un reale effetto terapeutico su una persona e che la qualità costa denaro.

a) il contenuto del pacchetto; b) composizione

Per cominciare: spray epigen intimo ha la forma di piccole lattine da 15 o 60 ml, il che è molto comodo - dopotutto, lo spray è usato sia nel trattamento delle infezioni degli organi genitali sia nella loro prevenzione. Di conseguenza, in base alle tue esigenze, puoi scegliere la quantità richiesta del farmaco. Ogni spray ha uno spray che è molto comodo per gestire le superfici infette. Inoltre, il kit fornisce anche un ugello speciale per uno spruzzatore, che viene utilizzato per la spruzzatura intravaginale.

Il principale effetto terapeutico del farmaco è associato alla presenza nella sua composizione di una sostanza chiamata "acido glicirrizico". Oltre a ciò, lo spray include acqua e altri componenti delle vitamine ausiliari. Lo spray varia dall'arancione scuro al marrone chiaro e ha uno specifico odore "ospedaliero".

Il componente principale degli epigeni spray, l'acido glicirrizinico, si ottiene spremendo dalle radici della pianta di liquirizia. Nelle radici di Licorice, questo acido viene prodotto, che rigenera le funzioni protettive dell'immunità di una persona contro i virus.

Vantaggi dell'uso di spray epigen


Il vantaggio di epigen spray è il fatto che agisce delicatamente e delicatamente sui tessuti danneggiati degli organi genitali, senza causare ulteriore irritazione. Le proprietà terapeutiche di spray epigen contribuiscono al rapido ripristino del tegumento della pelle e delle mucose, distruggendo contemporaneamente i focolai di infezione.

L'effetto massimo dell'acido glicirrizico raggiunge la lotta contro i virus del papilloma umano, l'herpes, il citomegalovirus e l'herpes zoster. Blocca lo sviluppo di virus nelle cellule, combatte nuovi focolai di infezione e rigenera la pelle infiammata.

Potresti essere interessato a: come curare te stesso un tordo

Istruzioni per l'uso nel trattamento e nella prevenzione delle malattie virali

Come già notato sopra, epigen spray intimo può essere utilizzato sia nel trattamento delle malattie virali sia nella loro prevenzione.

L'uso di spray epigen per varie malattie infettive:

    1. Papillomavirus umano: il trattamento delle mucose danneggiate viene effettuato 5 volte al giorno per 10 giorni (la durata minima del corso della terapia);
    2. Mentre c'è un corso di rimozione delle verruche, trattare la superficie almeno 3 volte al giorno;
    3. Herpes e citomegalovirus: trattamento intravaginale 5 volte al giorno per due settimane, senza interruzione;
    4. Per qualsiasi infezione genitale, per prevenire il loro sviluppo - per effettuare il trattamento almeno 3 volte al giorno per 30 giorni;
    5. Dopo la fine di qualsiasi ciclo di trattamento con epigen intim spray, deve essere applicato per almeno altri 10 giorni almeno 3 volte al giorno per poter finalmente correggere il risultato terapeutico.

L'uso di spray epigen nella prevenzione delle malattie infettive

  • Prima e dopo il rapporto sessuale per trattare i genitali con uno spray, questo garantirà che i virus del papilloma e dell'herpes non si svilupperanno;
  • 2-3 volte al giorno per trattare i genitali e la loro pelle con i cosiddetti "fattori provocatori" - grave surriscaldamento o ipotermia, sotto stress grave, poiché questo riduce drasticamente le difese immunitarie dell'organismo e può innescare lo sviluppo di virus;
  • Dopo il trattamento di ARVI. Gli antibiotici applicati possono causare un'eruzione di piccole bolle sul tegumento;
  • Durante le mestruazioni per evitare l'eruzione di vescicole di herpes - due volte al giorno.

Prima di utilizzare la lattina, agitare bene e applicare lo spray da una distanza di 5 centimetri, mantenendo il barattolo in uno stato verticale. Per iniettare la giusta dose del farmaco, bastano solo due pressioni del pulsante del dispensatore. Dopo il trattamento delle coperture, si consiglia di sdraiarsi per diversi minuti con le gambe sollevate verticalmente capovolta in modo che lo spray penetri il più profondamente possibile. Di conseguenza, dopo ogni procedura, il nebulizzatore e il suo ugello devono essere lavati con acqua e sapone.

Spray intimo epigen e gel intimo epigen: qual è la differenza

Il produttore produce due tipi di questo farmaco, ma lo spray epigen è più conveniente nel trattamento delle malattie virali e il gel epigen viene utilizzato per il trattamento profilattico.

a) gel intimo Epigen; b) spray "Epigen"

Il gel Epigen intim contiene anche acido glicirrizico nella sua composizione, che influenza delicatamente la pelle degli organi genitali. Epigen Gel ti consente di mantenere un pH naturale, purifica la pelle, allevia il prurito e le irritazioni causate da cause naturali, ad esempio dopo l'epilazione di aree intime o l'uso di biancheria intima sintetica. Quando si utilizza il gel epigen, una donna si sente fresca per un'intera giornata. I ginecologi consigliano l'uso del gel intimo per epigeni anche durante le mestruazioni e durante la gravidanza, poiché impedisce lo sviluppo di microrganismi dannosi nella zona intimo e contribuisce a una sensazione di pulizia e leggerezza. Può anche essere usato prima del rapporto sessuale e dopo di esso.

Potresti essere interessato a: Vumbilding a casa

Recensioni di droga

Le recensioni di donne che usano spray epigen o gel epigen sono per lo più positive: il farmaco non solo allevia il prurito e l'infiammazione, ma elimina anche la vera ragione del loro aspetto: i virus. Nei forum e nei siti medici specializzati lascia un feedback su epigen spray coloro che hanno subito l'intero ciclo di trattamento e sono soddisfatti del risultato.

Le donne notano che il farmaco ha una formula molto morbida e aiuta a sbarazzarsi delle infezioni genitali.

Spray epigen: dove acquistare, prezzo

Questo agente antivirale e anti-infiammatorio è ampiamente noto per le sue proprietà terapeutiche e può essere trovato in qualsiasi farmacia. È anche possibile ordinarlo sui siti web di preparazioni mediche, e là costerà un po 'più economico - da 900 rubli. Di conseguenza, le farmacie "ricaricano" leggermente i prezzi e ti verrà offerto di acquistare spray epigen per almeno 1.100 rubli: a seconda delle dimensioni della città in cui vivi. È anche possibile acquistare analoghi di spray epigen, saranno molto più economici dell'originale e anche le proprietà farmacologiche saranno scarsamente espresse.

Eppure - non essere avido e condividere sui social network!
Questo è il miglior ringraziamento per noi...

Spray epigenico per la zona intima - indicazioni, istruzioni per l'uso, composizione ed effetti collaterali

Le donne usano Epigen per le malattie virali urogenitali. Lo spray non contiene componenti dannosi e sanifica bene i genitali. Il farmaco non viola la microflora naturale, ma interrompe i processi infettivi e aiuta a mantenere l'igiene delle mucose. L'effetto immunostimolatore del farmaco consente di attivare l'immunità locale, fermare l'infiammazione e prevenire lo sviluppo di infezioni urinarie.

  1. La formulazione del farmaco può sembrare scarsa. Nella composizione del prodotto c'è solo un principio attivo - acido glicirrizina. È ottenuto dai rizomi di liquirizia. Il farmaco non contiene profumi, aromi e coloranti, che elimina lo sviluppo di reazioni indesiderate e irritazioni.
  2. Inoltre, il preparato contiene acqua, acidi organici, glicole propilenico. Non hanno un effetto terapeutico, ma migliorano la capacità penetrante del componente attivo dello spray genitale.

Indicazioni per l'uso

Lo spray Epigen ha un effetto sintomatico e terapeutico. È usato:

  • nella complessa terapia del citomegalovirus;
  • per il trattamento dell'herpes genitale;
  • ai fini della profilassi e come parte della terapia generale per l'herpes zoster;
  • con cistite e vulvite aspecifica;
  • ridurre il rischio di complicanze durante criopreferenza;
  • per la prevenzione e il trattamento della vaginosi;
  • per fermare l'attività dell'HPV e prevenire la crescita di papillomi;
  • come parte della terapia complessa per colpitis;
  • per alleviare bruciore e arrossamento dopo la depilazione.
  1. Allo stesso modo, usa il farmaco per gardnerelleze. Lo strumento non influisce sulla struttura cellulare del fungo, ma migliora lo stato della microflora, forzando il recupero.
  2. In pediatria, Epigen viene utilizzato per irrigare la gola. I bambini gravemente malati si liberano di mal di gola e di infiammazione laringea.
  3. Al fine di prevenire le malattie infettive del canale del parto, viene utilizzato Epigen spray prima della consegna.
  4. Lo strumento sarà utile anche nell'erosione cervicale. Se l'ulcerazione è piccola, allora lo spray è usato come farmaco principale. Se l'erosione è grande, quindi prima cauterizzare, e poi - trattamento spray antisettico. Il farmaco è efficace nella displasia cervicale 1 e 2 gradi. In questo caso, lo spray è prescritto come aiuto.

Metodi di utilizzo e dosaggio

Gli epigeni hanno varie forme, ma è lo spray che viene considerato un farmaco completo. Il farmaco è disponibile in flaconi da 15 ml o 60 ml. Il trattamento profilattico prevede una singola irrigazione degli organi genitali dopo il rapporto sessuale. Secondo le istruzioni, i metodi di utilizzo per varie malattie possono variare:

Controindicazioni

L'effetto tossico sull'embrione non è stato stabilito, quindi lo spray non è un farmaco proibito durante la gravidanza. La sua nomina dovrebbe essere dovuta alla presenza di prove assolute. Il ginecologo determina individualmente la durata della terapia e il dosaggio.

Il farmaco è sicuro e pertanto può essere raccomandato durante l'allattamento. Molte donne sono interessate a capire se lo spray influisce sul concepimento. Il farmaco non è potente e quindi non riduce l'attività dello sperma e non interferisce con l'ovulazione.

Effetti collaterali

L'allergia epigenica è estremamente rara. Le donne con intolleranza all'acido glicirrizico dovrebbero sostituire il farmaco con una controparte sicura. In rari casi, il prurito viene osservato dopo l'irrigazione. Di solito, lo spray lenisce ed elimina l'irritazione, ma in caso di ipersensibilità, le reazioni inverse non sono escluse. Dopo il parto può aumentare gli effetti collaterali, anche se l'uso del farmaco in questo periodo è consigliabile. Epigen Spray migliora l'effetto di altri farmaci antivirali che devono essere considerati durante la conduzione di una terapia complessa.

Condizioni di conservazione

Il tempo di conservazione è di 3 anni dalla data di produzione. Come altri farmaci, Epigen è conservato in un luogo buio e fresco.

Lo svantaggio dello spray è il suo prezzo elevato, anche se il consumo di Epigen è economico: c'è abbastanza denaro per il corso di trattamento. La fascia di prezzo è di 800-2000 rubli, a seconda del volume della bottiglia. Gli analoghi economici di Epigenes includono:

Arina: Non è la prima volta che sento che lo spray non aiuta il mughetto, ma l'ho usato per curare la candidosi. In due settimane, tutti i sintomi sono passati. Non c'era nulla di simile anche dopo supposte antifungine e compresse di fluconazolo. Quindi vorrei discutere.

Polina: ho usato sia il gel che lo spray per il trattamento antisettico. Il secondo è più costoso, sebbene agisca più velocemente. Ma non ho particolari problemi con la parte intima, ma per il trattamento antisettico è più facile comprare una clorexidina a buon mercato. Mi aiuta personalmente.

Katerina: Prese "Utrozhestan", dopo di che iniziò un forte prurito. Non sapevo come liberarmi di lui. Un amico consigliato spray Epigen. Il sollievo è arrivato il secondo giorno. Ho condotto un corso completo, e ora niente preoccupa. Ma mi è anche piaciuto il fatto che il farmaco migliori la microflora. L'ho notato quando l'odore sgradevole è scomparso. Era solita portarlo per mancanza di igiene, e si è scoperto che il caso era diverso.

Il mughetto (o candidosi, secondo la terminologia medica) è una malattia causata dall'attività di funghi simili a lieviti. Più spesso significa infiammazione nell'area genitale mucosa. Secondo le statistiche, le donne soffrono di mughetto 6 volte più spesso degli uomini, a causa della fisiologia del loro sistema riproduttivo, nonché di un'uretra estremamente breve. Epigen (sotto forma di spray) aiuterà a liberarsi da questa malattia? E come usarlo correttamente?

Cosa dirà l'articolo?

Tipi di mughetto

Convenzionalmente, il mughetto è classificato secondo i segni clinici in tre tipi:

Vale la pena considerare che in una persona sana ci sono piccole quantità di funghi simili a lieviti sulla membrana mucosa degli organi genitali. Ma il loro numero non aumenta a causa del naturale equilibrio della microflora. E per ogni singola persona lo stesso equilibrio è fondamentalmente diverso. Questo è il motivo per cui esiste una categoria di candidati. Questo è quando il numero di infezioni fungine negli esseri umani è relativamente alto, ma visivamente o sintomaticamente questo non si manifesta in alcun modo. Tuttavia, sarà contagioso, ad esempio, per i suoi partner sessuali.

La candidosi acuta si verifica quando una persona soffre per la prima volta di questa malattia. La pratica dimostra che il bisogno di terapia è minimo, dal momento che il corpo resisterà attivamente alle infezioni. Questo si manifesta sotto forma di una temperatura leggermente aumentata (fino a 37,8 gradi). Nella fase cronica, l'immunità non sarà più così attiva contro l'infezione fungina.

Il tordo cronico viene chiamato quando ricorre. Se credi alle statistiche dei medici, allora prima o poi viene rilevato in circa il 23% di tutte le donne e nel 3-4% degli uomini. E anche se la malattia non è pericolosa, in determinate circostanze le complicazioni della candidosi possono provocare una esacerbazione delle infezioni dell'uretra, dei reni e del sistema riproduttivo (soprattutto nelle donne a causa della fisiologia della struttura del loro sistema genito-urinario).

Lo spray Epigen aiuterà?

Epigenes Spray con mughetto prescritto per uso esterno, oltre che per trattamento intravaginale. Per gli uomini è consentito il trattamento intrauretrale, ma solo sotto controllo medico e con un'alta probabilità di candidosi acuta all'uretrite.

Cos'è questo spray? Questo è un potente agente antibatterico e antivirale per il trattamento e la prevenzione di molte malattie infettive genitali. La base del farmaco è l'acido glicirrizinico attivato, che è un estratto sintetizzato di radice di liquirizia. Questo estratto, tra l'altro, stimola anche la sintesi degli interferoni, che è la ragione del suo effetto immunomodulatore.

Gli epigeni per il mughetto sono prescritti dai medici molto spesso, ma in combinazione con altri farmaci volti a ripristinare la normale microflora sana della mucosa genitale. Viene anche usato per la prevenzione delle malattie ginecologiche o nei casi in cui vi sia una necessità diretta di stimolare la funzione immunitaria locale.

Non è proibito applicarlo ai bambini in presenza di infezione sui genitali. Ma lo usano solo per lo scopo del pediatra dopo aver esaminato il bambino. Naturalmente, il metodo intravaginale non è permesso. In questo caso, si consiglia di utilizzare Epigenes, ma non come spray, ma come un unguento per uso esterno (venduto anche nelle farmacie).

Controindicazioni all'uso di spray

  • L'unica controindicazione all'uso di spray è l'intolleranza individuale ai componenti del farmaco e una pronunciata reazione allergica.
  • È anche permesso l'uso di spray epigenici da mughetto durante la gravidanza, ma sarà necessaria una consulenza medica aggiuntiva e la consegna di uno striscio per analisi di laboratorio. Cioè, assicurati di confermare la diagnosi finale. Estratti derivati ​​dalla radice di liquirizia non penetrano nel sistema circolatorio e quindi non entrano nella placenta.
  • In casi molto rari, l'uso di uno spray può provocare un'iperreattività e una soppressione complessa dell'equilibrio della microflora. Ciò si verifica a causa del miglioramento reciproco dei farmaci interferone. Se alcune settimane prima del trattamento, il paziente le usava, allora doveva assolutamente informare il medico. Questo vale anche per tutti gli altri farmaci antivirali, antibiotici.

Per il periodo di applicazione dello spray non è necessario astenersi dal contatto sessuale, ma c'è una probabilità di bruciore in entrambi i partner. Questa è una reazione locale, che si svolge da sola 20-40 minuti dopo il lavaggio. Tuttavia, finché una donna ha segni di candidosi, si raccomanda comunque di astenersi completamente dal sesso - questo può essere traumatico per la membrana mucosa e favorire la penetrazione dell'infezione fungina negli strati profondi dell'epitelio.

A proposito, il produttore nelle istruzioni non indica se sia possibile combinare l'uso di Epigenes usando contraccettivi vaginali. I medici sostengono che i componenti dei due farmaci tra di loro non reagiscono, ma c'è una probabilità di grave irritazione. È necessario considerare questo fattore.

Come usare?

Durante il trattamento di Epigen candidiasis spray, avrete bisogno del flacone stesso e di 2 ugelli (sono inclusi). Il primo è per il trattamento esterno della mucosa genitale, il secondo è per uso intravaginale. Quando si utilizza il farmaco in una sedia ginecologica e uno specchio, non è richiesto alcun allegato aggiuntivo.

Il trattamento esterno delle mucose viene eseguito spruzzando uno spray a una distanza di 4-5 centimetri dalla parte esterna della mucosa vaginale. 1-2 tali spray per uso singolo saranno sufficienti. Ogni giorno bisogno di 2 trattamenti. Non è necessario lavare via ed eseguire altre procedure igieniche prima di usare Epigen. Dopo - si dovrebbe astenersi almeno dalle successive 1,5 ore (i componenti attivi si disintegrano in derivati ​​dopo 3-5 ore).

Il numero massimo consentito di trattamenti mucosi durante il giorno - non più di 6 volte. Se più, poi con un alto grado di probabilità si verificherà l'infiammazione, e l'equilibrio della microflora benefica sarà disturbato.

Per uso intravaginale e intrauretrale, un ugello speciale è attaccato al flacone spray (incluso). Quindi viene inserito nella vagina o nell'uretra e spruzzato 1-2 volte, non di più. 2 tali procedure sono richieste giornalmente. Intrafaginalnaya e trattamento intrauretrale non implicano la necessità di rifiutarsi di spruzzare spray sulla parte esterna dei genitali. Inoltre, i medici raccomandano persino di combinare questi metodi per ottenere il massimo effetto terapeutico. Tuttavia, la spruzzatura all'interno delle membrane mucose dovrebbe essere eseguita solo se c'è una grande quantità di scarico di formaggio e di grave disagio.

È consentito l'uso di spray epigenici contro il mughetto nelle donne in gravidanza solo in condizioni stazionarie (intendendo il metodo di somministrazione intravaginale). Ma, di regola, in questa situazione, i medici prescrivono farmaci più efficaci che possono sbarazzarsi di mughetto in pochi giorni senza un impatto diretto sulla membrana mucosa degli organi genitali e, allo stesso tempo, al paziente vengono prescritti immunomodulatori.

Devi capire che completamente guarito dalla candidosi solo con l'uso di Epigen non funziona. Viene eseguito un trattamento locale per ridurre drasticamente la concentrazione delle infezioni fungine, nonché per eliminare sensazioni sgradevoli, prurito, infiammazione. La stimolazione del sistema immunitario riduce anche il rischio di complicanze. Ma il trattamento è necessariamente completato dall'uso di farmaci antifungini con uno spettro ristretto di azione. Una diagnosi completa del corpo ti permetterà di scoprire la causa esatta dello squilibrio primario della microflora. Senza tutto ciò, il rischio di reinfezione rimarrà alto.

Testimonianze di Epigenes

A causa del fatto che la candidosi è una malattia piuttosto "delicata", è tutt'altro che sempre che i pazienti chiedono aiuto ai medici, preferendo l'auto-trattamento. E tra questi, lo spray Epigen è molto popolare. Pertanto, le recensioni sui forum tematici su di esso sono più che sufficienti. Molti di loro sono positivi. È vero, molti dicono anche che dopo aver applicato lo spray la malattia ritorna dopo un po '.

Non c'è alcun dubbio sull'efficacia di Epigenes, solo uno dovrebbe ricordare del trattamento combinato! La candidosi di solito si verifica sullo sfondo delle irregolarità mestruali, così come lo squilibrio ormonale, il frequente cambiamento dei partner sessuali. Eliminare completamente la malattia e prevenirne la ricorrenza sarà possibile solo stabilendo la causa esatta della sua insorgenza.

Per quanto riguarda il trattamento del mughetto Epigenes, anche le recensioni dei medici stessi sono positive. Molti di loro prescrivono uno spray ai loro pazienti per il lavaggio igienico, non un periodo di trattamento (fino a 20 giorni, per 2 corsi con un intervallo di 7-10 giorni). È anche adatto per la prevenzione della candidosi, ma non può essere combinato con i preparati per il trattamento locale della mucosa vaginale.

Totale, circa spray Epigen contro mughetto, recensioni di specialisti sono anche positivi. Non dimenticare che l'automedicazione può danneggiare. Senza una visita dal medico per utilizzare questo strumento non dovrebbe essere. Inoltre, il mughetto nella forma acuta è abbastanza facile da confondere con altre malattie degli organi genitali, compresi quelli che appartengono alla categoria dei venerea. E solo un medico qualificato sarà in grado di fornire la diagnosi finale, avendo tra le mani i risultati di un'analisi di laboratorio per la semina (il materiale primario è uno striscio di muco).

Un efficace farmaco utilizzato nella prevenzione globale delle malattie ginecologiche, malattie trasmesse sessualmente, è Epigen spray. Le istruzioni per l'uso del farmaco indicano un effetto pronunciato di Epigena in relazione a virus dell'herpes, HPV, citomegalovirus, herpes zoster.

I componenti biologici attivi che compongono il medicinale consentono ad Epigen di essere usato in modo sintomatico per eliminare il dolore, l'aridità della vagina e riparare i tessuti danneggiati nel fuoco dell'infiammazione.

Indicazioni per l'uso

Il complesso effetto terapeutico di Epigen sul corpo della donna è dovuto all'aumentata attività dei linfociti T e alla concentrazione di immunoglobuline A, M, aumentata produzione di interferone quando la sostanza medicinale penetra nella pelle o nella mucosa della vagina.

L'acido glicirrizinico, che è il componente principale del farmaco, rallenta il rilascio di chinina e la formazione di prostaglandine, contribuendo alla rapida rigenerazione dell'area danneggiata. La violazione della replicazione virale in una fase precoce dell'infezione impedisce la loro penetrazione nelle cellule.

L'origine vegetale della medicina (estratto di liquirizia) rende possibile l'uso di spray Epigen durante la pianificazione della gravidanza, così come nel periodo dell'allattamento, quando la maggior parte dei farmaci è controindicata.

Le indicazioni per l'uso del farmaco sono:

  • infezione da virus (papilloma umano, herpes zoster, citomegalovirus, herpes);
  • stimolazione della produzione del proprio interferone;
  • prevenzione delle malattie sessualmente trasmissibili attraverso il sesso occasionale;
  • mancanza di dinamiche positive nel trattamento di ceppi di virus che hanno sviluppato resistenza ad altri agenti antivirali;
  • terapia complessa per l'erosione, la leucoplachia e altre patologie della cervice, tra cui oncogeni;
  • verruche anogenitali;
  • secchezza, bruciore della vagina al momento dell'intimità;
  • vaginosi batterica;
  • vulvovaginite candidale;
  • prurito vaginale;
  • disfunzione ovarica;
  • ripristino della microflora naturale della vagina;
  • igiene della zona intima prima e dopo il rapporto sessuale;
  • trattamento del tordo nelle donne in gravidanza.

Forme di rilascio

Epigen è disponibile in quattro forme di dosaggio (indicate nella foto):

Metodo di utilizzo

Come usare spray Epigen e altre forme di dosaggio del farmaco, indica le istruzioni per l'uso:

(riorganizzazione prima dell'intervento chirurgico)

(dopo l'intervento chirurgico)

Lo spray Epigenes può essere usato durante le mestruazioni, tuttavia, con una scarica pesante, la durata del trattamento aumenta di alcuni giorni.

Epigen Intim Complex e salviettine umidificate per l'igiene intima sono utilizzati sintomaticamente a loro discrezione.

Sotto l'azione della temperatura corporea, la droga fluisce fuori, quindi dopo aver usato il farmaco, è preferibile assumere una posizione orizzontale per 20-30 minuti. Se questa opzione non è accettabile, utilizzare gli assorbenti quotidiani.

Uso di epigeni durante la gravidanza e l'allattamento

A causa della penetrazione insignificante della sostanza attiva nella circolazione sistemica, il farmaco non è controindicato per l'uso nella pianificazione della gravidanza, così come le donne in gravidanza e in allattamento. Tuttavia, è necessaria la previa consultazione con un ginecologo.

Gli epigeni utilizzati durante la gravidanza e l'allattamento non richiedono una riduzione della dose indicata nelle istruzioni. In alcuni casi, il ginecologo regola lo schema di applicazione individualmente.

Controindicazioni, restrizioni da usare

Come con qualsiasi farmaco, Epigen può causare effetti collaterali. Pertanto, il farmaco è controindicato in presenza di tali sintomi:

  • ipersensibilità del corpo all'acido glicirrizico;
  • reazione allergica a componenti ausiliari del farmaco;
  • dermatite da contatto;
  • orticaria;
  • uso simultaneo di interferone;
  • mancanza di un risultato positivo del trattamento.

Preparazioni analogiche

Tali farmaci antivirali hanno un effetto simile:

Numerose revisioni di pazienti indicano un alto effetto terapeutico di Epigen nel trattamento delle malattie virali, batteriche e fungine degli organi genitali, mantenendo il livello fisiologico di acidità e garantendo purezza e freschezza per tutto il giorno.

Polina: se stai programmando un viaggio o un viaggio, usa le salviette Epigen. Questa cosa è semplicemente insostituibile in condizioni estreme: l'assenza di scariche e una sensazione confortevole durante il giorno è garantita.

Anna: Spray usato su consiglio di un ginecologo. Gli epigeni erano preceduti dalla conizzazione cervicale. Nei primi giorni di trattamento, c'era un po 'di formicolio nella zona del collo, ma poi tutto è andato via. Non ho avuto perdite anormali. Questa è un'eccellente prevenzione di possibili infezioni della ferita dopo l'intervento chirurgico.

Elena: È più efficiente usare sia spray Panavir che Epigen allo stesso tempo. Al mattino - spray, la sera - candele Panavir.

Alla: Le figlie hanno diagnosticato il citomegalovirus e hanno prescritto questo spray. Ma oltre allo spray, l'uso di farmaci antivirali sistemici sotto forma di compresse, nonché di supposte vaginali, era un prerequisito, altrimenti il ​​trattamento sarebbe stato inefficace.

Daria: Il ginecologo mi ha prescritto Epigen durante la gravidanza dal mughetto, che era il risultato di un cambiamento nei livelli ormonali. Lo scarico di formaggio è stato completato entro una settimana anche senza l'uso di farmaci antifungini.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Perché è necessario rimuovere i papillomi sulle labbra genitali

Crescite atipiche sulla pelle, che hanno la forma di pettini tubercoli o galli, sono papillomi.La neoplasia è in grado di compromettere la qualità della vita, la mutazione è caratteristica delle sue cellule, portando all'oncologia.


Imparare a fornire il primo soccorso per l'angioedema con le proprie mani

L'edema di Quincke è un tipo istantaneo di reazione allergica: es. i sintomi si sviluppano molto rapidamente dal momento in cui l'antigene entra nel corpo.


Come sbarazzarsi di rimedi popolari alveari

Poche persone hanno riscontrato una tale manifestazione di una reazione allergica come orticaria. È la risposta del corpo a vari fattori esterni: cibo allergenico, stress, acqua fredda o calda e persino lo sforzo fisico.


Eruzione di naso

È improbabile che qualcuno discuterà con il fatto che l'eruzione cutanea sul naso di acne, essendo un difetto estetico abbastanza evidente, può rovinare non solo l'aspetto, ma anche distruggere l'umore, abbassando l'autostima.