Come trattare la microsporia nei bambini?

La microsporia nei bambini è una malattia fungina altamente contagiosa (contagiosa) del gruppo dei dermatofiti. La pelle, i capelli e, in rari casi, l'infezione colpisce la lamina ungueale. L'agente eziologico della micosi sono i funghi del genere Microsporum, che sono parassiti sulla pelliccia animale. Un altro nome per la malattia - "tigna", descrive con precisione le sue manifestazioni nella sconfitta del cuoio capelluto.

La microsporia del cuoio capelluto nei bambini è l'infezione fungina più comune. I bambini hanno maggiori probabilità di entrare in contatto con animali, tollerare imprecisioni mentre mantengono l'igiene personale e frequentare gruppi di bambini, dove il rischio di contrarre l'infezione è molto più alto. Rispetto agli adulti, i piccoli pazienti hanno 5 volte più probabilità di soffrire di micosi.

C'è una spiegazione per questo: nel corpo umano, sin dall'adolescenza, vengono prodotti acidi organici speciali, soprattutto molti si accumulano nei capelli. Queste sostanze sono in grado di rallentare la crescita e la riproduzione della microflora patogena, pertanto gli adulti hanno meno probabilità di manifestare i sintomi della microsporia.

Microsporia nei bambini: come si verifica l'infezione?

I funghi del genere Microsporum sono molto tenaci, possono persistere nel terreno fino a 3 mesi, sono facilmente trasferiti su oggetti di uso quotidiano o peli di animali e, cadendo sul corpo umano, causano i sintomi caratteristici della malattia. L'infezione si verifica più spesso attraverso il contatto con un animale senzatetto, l'agente patogeno viene trasmesso principalmente dai gatti, meno spesso dai cani. È necessario che un bambino cammini un gattino randagio per una passeggiata e le spore fungine rimangano sulla pelle e poi vengano introdotte nel corpo attraverso il più piccolo danno all'epidermide.

Un bambino può essere infettato attraverso il contatto con un adulto infetto o in una squadra per bambini. Il fungo viene trasmesso molto facilmente, le sue dispute possono arrivare su oggetti domestici, cose, vestiti. Un bambino può contrarre un'infezione quando usa un asciugamano, vestiti, stoviglie, pettini condivisi.

Pertanto, se la microsporia viene rilevata nei bambini nella scuola materna, la struttura viene messa in quarantena e disinfettata. Gli standard sanitari prescrivono di interrompere le attività dell'istituzione per bambini per tre settimane, sebbene ciò non avvenga sempre.

In generale, un bambino malato viene isolato dalla squadra, e nella scuola materna o nella scuola vengono presi una serie di esami e misure preventive per prevenire l'ulteriore diffusione dell'infezione.

Gli esperti identificano una serie di fattori provocatori che contribuiscono ad aumentare l'incidenza della microsporia:

  • Indebolimento dell'immunità
  • Carenze vitaminiche, malnutrizione
  • Malattie croniche che riducono la resistenza del corpo
  • Fattori ambientali che contribuiscono alla diffusione di funghi (alta umidità, calore)
  • Sudorazione eccessiva, danni meccanici alla pelle (abrasioni, graffi)
  • Violazione degli standard sanitari nelle istituzioni
  • Inosservanza dell'igiene personale

I genitori devono essere consapevoli delle principali manifestazioni della microsporia al fine di cercare immediatamente aiuto qualificato quando compaiono sintomi problematici. Prima si inizia il trattamento, prima verrà la ripresa. Viceversa, i tentativi di far fronte in modo indipendente al fungo possono portare all'ulteriore diffusione dell'infezione e allo sviluppo di complicanze, e quindi il trattamento verrà ritardato per un lungo periodo.

Specie di Microsporia

Gli esperti identificano diverse forme principali di patologia:

  • Zoofilnymi. La fonte dell'infezione è rappresentata da gatti, cani, oggetti domestici o indumenti che hanno avuto saliva, lana o squame della pelle da animali malati. Affinché si verifichi un'infezione, è sufficiente accarezzare un animale infetto da un fungo o il suo portatore. Il periodo di incubazione per questa forma di microsporia è breve e varia da 5 a 8 giorni.
  • Antropoznaya. La fonte dell'infezione è una persona malata. In questo caso, l'infezione si verifica anche quando non ci sono sintomi di microsporia sulla pelle, ma la persona è portatrice dell'infezione. In questo caso, il bambino può essere infettato attraverso il contatto con la pelle di un adulto o quando utilizza oggetti domestici infetti (cappello, abbigliamento, pettine, forbici, ecc.). Il periodo di incubazione per questa forma di micosi è molto più lungo e varia da 4 a 6 settimane.
  • Geofilnaya. L'infezione da funghi avviene attraverso il terreno, dove le spore possono persistere per lungo tempo. In caso di contatto con la pelle, i microrganismi patogeni vengono introdotti nel corpo attraverso il più piccolo danno (graffi, abrasioni). La pelle dei bambini è particolarmente tenera ed è spesso danneggiata, quindi l'infezione con questa forma di microsporia non è rara. Anche il periodo di incubazione è piuttosto lungo e può richiedere fino a un mese e mezzo.

Il fungo può avere una pelle liscia, cuoio capelluto e persino unghie. Consideriamo più in dettaglio i principali sintomi caratteristici di ciascuna forma di microsporia.

Sintomi della malattia

La microsporia della pelle liscia nei bambini nella fase iniziale si manifesta con l'emergere della placca materna nel luogo in cui il fungo ha invaso la pelle. Sembra una macchia rossa rotonda di colore rosso con bordi chiari.

Il punto si alza leggermente sopra la superficie della pelle e aumenta gradualmente di dimensioni. Un rullo è formato lungo i bordi del punto, con una piccola eruzione nodulare e la macchia assume gradualmente la forma di un anello. Al suo interno, la pelle inizia a staccarsi e ha un colore meno pronunciato. Il processo di comparsa e formazione della placca non causa dolore, ma è accompagnato da prurito.

Il bambino può pettinare la lesione, causando la diffusione dell'infezione in tutto il corpo. Le più comuni macchie di licheni sono localizzare viso, collo, spalle e arti.

Con la diffusione dell'infezione e la comparsa di molteplici eruzioni, la condizione generale del bambino peggiora: malessere, debolezza, temperatura può aumentare, un aumento dei linfonodi. Il bambino diventa capriccioso, apatico, rifiuta di mangiare, dorme male.

Le macchie di leccatura sul corpo aumentano gradualmente di dimensioni, raggiungendo un diametro da 3 a 5 cm, tutte hanno una caratteristica forma anulare. Nella parte centrale della lesione è più pallido, coperto da squame scagliose, ai bordi è circondato da un rullo di piccole bolle riempite di liquido.

Aprendosi, queste bolle si trasformano in una piccola erosione, che presto si prosciuga e si ricopre di croste. Se l'infiammazione è assente, allora non c'è disagio. Ma nei casi in cui le macchie prive di infiammazione e gonfiore, i bambini soffrono di prurito incessante.

La microsporia del cuoio capelluto nei bambini viene spesso diagnosticata all'età di 5-12 anni. Nella fase iniziale, l'infezione si manifesta peeling sulla pelle. Alle radici dei capelli c'è un accumulo di squame anulari.

Poiché il fungo è localizzato nei follicoli piliferi, è difficile notare in questa fase di sviluppo. I genitori avvertono da tempo il comportamento del bambino, che inizia a pettinare l'area interessata, poiché l'introduzione del fungo provoca prurito.

Oltre al forte prurito, tigna non provoca dolore e non viola il benessere generale del bambino. Le lesioni si formano principalmente sulla corona, sulle regioni temporali e parietali della testa.

Circa una settimana dopo l'infezione, il fungo inizia a intaccare i capelli per tutta la sua lunghezza. Diventano opachi, fragili e si staccano alle radici, lasciando invece dei monconi alti circa 5 mm. La pelle nella lesione è coperta da un patogeno grigiastro delle spore fungine. Si nota il peeling e la separazione migliorata delle scale di grigio.

La pelle sotto di loro è rossa e densa. Una caratteristica è la formazione di 2-3 grandi focolai (circa 5 cm di diametro), attorno ai quali ci sono diversi punti calvi più piccoli.

Con una visita tardiva a un medico e una terapia inadeguata, i focolai deprivanti possono diventare infiammati, spesso questo processo è complicato dalla suppurazione. In tali casi, dopo un ciclo di trattamento, rimangono punti calvi sulla testa del bambino, in cui i capelli non crescono più. Questo processo è irreversibile e in futuro dà all'adulto un significativo disagio ed è percepito come un grave difetto estetico.

La sconfitta della lamina ungueale si riferisce a un raro tipo di microsporia. Questo tipo di micosi è caratterizzato dalla formazione di macchie opache sulla superficie dell'unghia, che alla fine diventano bianche. La struttura della lamina ungueale nell'area delle macchie è fragile e morbida, questo in seguito porta alla distruzione dell'unghia.

diagnostica

Le misure diagnostiche si basano su esami esterni e metodi di ricerca strumentali o di laboratorio. Il primo passo è determinare la presenza del fungo e differenziare l'infezione da altre malattie dermatologiche con sintomi simili. Per fare ciò, utilizzare diversi modi:

  • Ricerca al microscopio. Per fare questo, fare raschiare la pelle nella lesione e studiarla sotto un microscopio, che consente di rilevare la presenza di spore fungine.
  • Studia sotto la lampada Wood. In una stanza buia, le lesioni vengono esaminate con una lampada fluorescente. In presenza di funghi, i capelli e la pelle si illuminano di verde brillante. Ciò consente di diagnosticare rapidamente e accuratamente.
  • Il metodo culturale viene utilizzato dopo aver confermato la diagnosi, consente di determinare il tipo di agente patogeno e scegliere l'unica strategia di trattamento corretta.

trattamento

La microsporia viene curata da un micologo o da un dermatologo. Per eliminare le lesioni sulla pelle liscia, vengono prescritti speciali agenti antifungini. Al mattino, si raccomanda di trattare le lesioni con una soluzione di iodio (2%), Fucorcina, Dimexide (10%). La soluzione di dimexid è particolarmente efficace nelle forme profonde di microsporia.

Alcuni minuti dopo il trattamento con questi agenti, vengono applicati farmaci antifungini. Questi possono essere unguenti tradizionali (catrame solforico, salicilico, sulfureo) o moderni ed efficaci (Clotrimazolo, Ikonazolo, Terbinafina). Lamisil farmaco ben collaudato, che viene prodotto sotto forma di crema e spray. Il regime terapeutico ottimale verrà selezionato da uno specialista tenendo conto della gravità della lesione e delle condizioni generali del bambino.

In caso di corso complicato del processo e reazioni infiammatorie, uno specialista può prescrivere agenti combinati contenenti un componente ormonale (Mikozolin, Travokort). Se ci sono complicazioni associate all'adesione di un'infezione batterica, la preparazione combinata Triderm, contenente un componente antibiotico, antiallergico e antimicotico, aiuterà.

Quando il forte prurito, il medico può prescrivere antistaminici (Sovrastin, Tavegil, Loratadin), che contribuirà ad eliminare il disagio e ridurre l'infiammazione.

Quando si trattano i funghi sul cuoio capelluto, si consiglia di radersi i capelli e lavare la testa due volte alla settimana con shampoo antifungini speciali (Nizoral, Sebosol, Keto Plus). Trova uno shampoo medico per aiutare lo specialista. Dopo aver usato lo shampoo, si consiglia di strofinare l'unguento antifungoso delle lesioni, che il medico prescriverà.

Quando si tratta un fungo sulla testa, l'uso di agenti esterni da solo non è sufficiente. Allo stesso tempo con il trattamento della pelle, si raccomanda l'assunzione di preparati fungicidi. Farmaci prescritti in pillole (Griseofulvin, Terbinafin, Terbizil). Il dosaggio è calcolato dal medico tenendo conto dell'età e del peso del bambino.

In precedenza, il principale farmaco per il trattamento del fungo era Griseofulvin. Fu portato fino a 3 volte al giorno, con un cucchiaino di olio vegetale. Ciò rendeva difficile il trattamento, poiché la procedura era repellente in molti bambini. Per i più piccoli, è stata sviluppata una forma speciale - sospensione Griseofulvin, è stata prescritta per i bambini fino a tre anni.

Il trattamento con Griseofulvin è ovviamente lungo, mentre il farmaco è altamente tossico ed è controindicato nei bambini con malattie del fegato, reni, sistema circolatorio, patologie gastrointestinali e neurite. Inoltre, questo farmaco ha molti effetti collaterali, la sua ricezione è accompagnata da mal di testa, reazioni allergiche e disagio nell'area del pancreas.

Negli ultimi anni, Griseofulvin ha trovato un eccellente sostituto. Questo farmaco è terbinafina, è abbastanza ben tollerato, ha molte meno controindicazioni e non ha un effetto tossico pronunciato.

prevenzione

In ogni momento del trattamento, si raccomanda di osservare attentamente le regole igieniche. Il bambino dovrebbe avere asciugamani, pettini, piatti e altri accessori per la casa. Tutte le cose che il bambino e la biancheria da letto devono essere lavate in acqua calda a una temperatura di 60 °, è in queste condizioni che le spore dei funghi muoiono. Tutti i giocattoli, articoli per la casa dovrebbero essere trattati ogni giorno con soluzioni disinfettanti.

La prevenzione della microsporia nei bambini è molto importante perché è difficile combattere la malattia e il trattamento richiede molto tempo. Le infezioni fungine sono estremamente contagiose, quindi, nelle istituzioni per bambini è necessario osservare rigorosamente gli standard sanitari per prevenire lo sviluppo di un'epidemia. Un bambino malato dovrebbe essere isolato dal resto dei bambini per tutta la durata del trattamento.

La disinfezione di oggetti personali e articoli per la casa è un must. A casa, è necessario eseguire quotidianamente la pulizia a umido e la manipolazione di oggetti, giocattoli, mobili, con i quali il bambino malato è stato in contatto. I genitori devono condurre conversazioni preventive con il bambino sulle regole di comunicazione con animali randagi. Il punto importante è la diagnosi tempestiva della malattia e la nomina di un trattamento adeguato.

Recensioni sul trattamento della microsporia nei bambini

Rivedere №1

Suo figlio è stato curato per la tigna l'anno scorso, ha sofferto molto. Per quasi un mese eravamo seduti a casa, era impossibile andare all'asilo. Il medico ha scritto il trattamento della testa con unguenti, soluzioni, lavaggio con shampoo speciali.

E ancora era necessario ingoiare pillole. I capelli dovevano essere completamente rasati, soprattutto avevano paura che ci sarebbero stati punti calvi sulla testa e che i capelli non sarebbero più cresciuti. Ma il costo Ora tutto è normale, e il figlio degli animali di strada ora sta bypassando.

Polina, San Pietroburgo

Rivedi il numero 2

Privare la figlia è stata trattata con unguenti speciali. Non aveva molte lesioni, erano raggruppate principalmente su spalle e braccia. In primo luogo, le macchie sono state trattate con lo iodio di lichene e poi è stato applicato un unguento di catrame di zolfo-catrame. L'odore della sua sgradevolezza e lei sbavano forte, ma aiuta molto.

In totale, sono stati trattati per circa tre settimane. Ora tutto è finito, ora stiamo provando a monitorare rigorosamente l'osservanza dell'igiene in modo che non ci sia una reinfezione.

Microsporia - sintomi, trattamento, rimedi popolari, cause e profilatika

Cos'è la microsporia

La microsporia negli esseri umani viene trasmessa in modo familiare. Le spore tendono ad accumularsi sotto le squame della pelle. Una volta nell'ambiente esterno, il fungo è ancora vitale per 1-3 mesi. Pertanto, è possibile raccogliere la malattia condividendo biancheria da letto, asciugamani, giocattoli, spazzole per capelli e altri oggetti di uso quotidiano.

La microsporia con un decorso lungo e debolmente pronunciato a volte passa da sola quando il bambino entra nella fase della pubertà. I bambini si ammalano molto più spesso degli adulti, ma negli adulti la microsporia è più comune nelle giovani donne. Il fungo è in grado di mantenere la vitalità per diversi mesi, anche colpendo il suolo. In questo caso, il terreno agisce solo come portatore di infezione, ma non la fonte della malattia.

La microsporia può essere completamente guarita, il risultato della malattia è favorevole. Se la malattia non viene curata, allora il periodo di pubertà si autoalimenta. Per la microsporia, che viene trasmessa da animali malati, la stagionalità è caratteristica, il più delle volte le epidemie si verificano nella tarda estate e all'inizio dell'autunno.

Cuoio capelluto microsporia

All'inizio della malattia, il fungo è localizzato nella bocca del follicolo pilifero, formando una scala anulare bianca che circonda i capelli come un polsino. Mentre il processo progredisce, una settimana dopo la microsporia colpisce il 100% dei capelli, che si interrompe di conseguenza, poiché diventa fragile.

Il resto dei capelli perde la sua lucentezza e appare opaco, poiché è ricoperto da una cassa grigio-bianca formata da spore del fungo. La pelle della zona interessata diventa edematosa, arrossata con scaglie di colore bianco-grigio.

Dopo l'adesione di un'infezione aggiuntiva, si sviluppa la suppurazione, che è caratterizzata dalla presenza di un processo infiammatorio pronunciato. Sulla superficie ci sono delle scale, con il sollevamento di cui il pus viene rilasciato. La suppurazione si sviluppa in assenza di trattamento completo di microsporia o in presenza di patologia concomitante grave.

Pelle liscia Microsporia

Al centro, l'infiammazione si risolve, acquisendo una sfumatura rosa pallido, sulla superficie - desquamazione squamosa. Le lesioni sotto forma di anello, non causano sensazioni soggettive o sono accompagnate da moderato prurito.

In genere, il fungo colpisce la pelle del collo, del viso, degli avambracci e delle spalle. Raramente colpisce la pelle della pianta, delle palme e delle unghie. Nei bambini piccoli, le giovani donne hanno una grave infiammazione e la desquamazione è minima. Se si è inclini alle allergie, il fungo viene mascherato rendendo la diagnosi più difficile.

Sintomi di microsporia

Quando la pelle liscia microsporia appare macchie rosso-rosee sul corpo, che si distinguono dai seguenti sintomi:

Quali medici usare per la microsporia

Trattamento con microsporia

La microsporia delle aree della pelle liscia viene solitamente trattata con unguenti antifungini:

Le aree delle lesioni cutanee sono trattate con iodio, che agisce come un antisettico e allo stesso tempo asciuga il tessuto cutaneo. Inoltre, nel corso del trattamento a volte includono pomate catrame, solforico e salicilico con proprietà antisettiche, antinfiammatorie e rigeneranti.

Nel trattamento delle lesioni fungine del cuoio capelluto, gli stessi farmaci antifungini vengono applicati localmente. Inoltre, è indispensabile lavare i capelli almeno due volte a settimana. Con una forte diffusione del processo, i medici raccomandano di radersi i capelli per un po ', il che ha un effetto positivo sull'efficacia delle procedure terapeutiche.

Nei casi complicati, ai pazienti viene prescritta la somministrazione orale di uno specifico antibiotico "Griseofulvina". Inoltre, accelerare il recupero:

  • farmaci immunomodulatori;
  • infusi alle erbe;
  • complessi multivitaminici.

Per il trattamento del paziente è isolato. La terapia viene eseguita sia in ospedale che in ambito ambulatoriale. È importante monitorare la pulizia della stanza, non dimenticare di disinfettare, cambiare e lavare la biancheria da letto.

Rimedi popolari microsporia

Vengono utilizzati i seguenti prodotti di medicina tradizionale:

Microsporia nei bambini

motivi

La microsporia si sviluppa nei bambini quando un fungo, chiamato microsporum, viene a contatto con la pelle. La fonte della diffusione di questo fungo è una persona che soffre di microsporia o di animali domestici (gatti, cani). L'infezione si verifica attraverso gli oggetti usati dal paziente.

sintomi

Dopo aver inserito il corpo del bambino, il fungo non si mostra all'inizio. I primi sintomi di microsporia si verificano 14-90 giorni dopo l'infezione. Durante questo periodo, il fungo ha il tempo di moltiplicarsi nelle cuticole dei capelli. I microorganismi riempiono i follicoli piliferi con il micelio, formando una copertura rigida intorno a loro.

trattamento

Il trattamento della microsporia nei bambini inizia immediatamente dopo la scoperta dei primi segni di un'infezione fungina. La decisione su come trattare la malattia viene presa dal medico in base ai test eseguiti. Nel caso avanzato, usare gli antibiotici. Il trattamento richiede 4-6 settimane. Quarantena: la prima misura in microsporia nei bambini.

Ogni mattina, le aree interessate della pelle del bambino vengono imbrattate con una soluzione alcolica di iodio. Alla sera vengono trattati con unguenti contenenti zolfo, acido salicilico e catrame. Sfortunatamente, i capelli intorno alla zona interessata dovranno essere rasati. Sarà necessario lavare la testa ogni giorno usando solo sapone per bambini. Tali procedure vengono eseguite entro 12-15 giorni.

prevenzione

Per prevenire la diffusione di microsporia, vengono prese le seguenti misure:

Se il bambino ha i sintomi caratteristici della microsporia, è isolato; Dagli ambienti destinati al paziente con microsporia, gli oggetti non soggetti a disinfezione devono essere rimossi:

Cause di Microsporia

Gli agenti causali della malattia sono i funghi, sia antropofili che zoofili. I primi sono Microsporum audouinii e Microsporum ferrugineum. L'agente eziologico del secondo gruppo è il fungo Microsporum canis.

Fattori che predispongono allo sviluppo della malattia:

  • ridotta immunoresistenza;
  • età da bambini, prima dell'inizio della pubertà;
  • malfunzionamento del sudore e delle ghiandole sebacee;
  • disturbi neurovascolari locali;
  • microtrauma sulla pelle;
  • violazione dei processi proliferativi della pelle;
  • avitaminosi e carenza nel corpo di alcuni oligoelementi.

Ci sono gruppi a rischio che hanno maggiori probabilità di contrarre la microsporia:

  • bambini e giovani donne;
  • persone con disturbi immunitari;
  • bambini con malattie endocrinologiche;
  • bambini da famiglie disfunzionali.

Diagnosi di microsporia

I metodi di ricerca di laboratorio si basano sull'analisi di raschiature dalla pelle, elementi squamosi della pelle e frammenti di capelli. Prima di condurre uno studio di laboratorio, un paziente viene esaminato da un dermatologo, che per manifestazioni caratteristiche determina la presenza di microsporia.

Le ricerche sono effettuate per mezzo di microsporia diretta di materiali biologici raccolti dal paziente. A tale scopo vengono utilizzati microscopi ottici che aiutano a identificare i segni di un'infezione fungina.

L'isolamento della cultura pura dell'agente patogeno avviene attraverso la coltivazione su speciali terreni nutrienti. Questa tecnica viene utilizzata per determinare il tipo e la sensibilità del fungo a prodotti chimici e medicinali.

Il metodo principale di rilevazione dei microrganismi patogeni è la capacità di fluorescenza nella regione ultravioletta dello spettro, che aiuta a rilevare facilmente i tipi di microsporia senza ricerche non necessarie.

Il legno è usato come fonte di luce ultravioletta. Se sotto l'influenza di una lampada i capelli hanno uno specifico colore verde o giallo acido, si conclude che la microsporia è interessata.

Inoltre, viene utilizzato un metodo istologico di ricerca, che implica un esame microscopico di materiali biologici precedentemente colorati con coloranti. Questo metodo rileva l'infezione e la gravità del processo infiammatorio, ma è impossibile identificare l'agente patogeno.

Classificazione Microsporia

  1. Secondo l'agente patogeno:
    • antropofilnymi;
    • zoofilnymi;
    • geofilnaya.
  2. Per localizzazione:
    • cuoio capelluto superficiale;
    • pelle liscia superficiale;
    • profondo suppurativo.

Prevenzione della microsporia

La prevenzione della microsporia è l'identificazione, l'isolamento e il trattamento dei pazienti con microsporia.

  • Gli esami medici periodici sono effettuati in istituzioni per bambini.
  • Il paziente rivelato deve essere isolato e inviato per il trattamento ad un ospedale specializzato.
  • Cose che appartengono alla paziente microsporia soggette a disinfezione.
  • Parenti esaminati e persone che sono venute in contatto con il paziente.
  • L'attenzione è rivolta agli animali domestici, che diventano una fonte di infezione.
  • I pazienti con animali da microsporia sottoposti a un trattamento antifungino completo.

Come e cosa disinfettare la microsporia

Il trattamento affidabile dell'appartamento da parte di microsporia in presenza degli strumenti e dei preparativi necessari può richiedere molto tempo. Per una disinfezione efficace di tutti i locali è necessario un set dei seguenti strumenti:

  • cristallo di quarzo - un dispositivo speciale utilizzato nelle istituzioni mediche;
  • bianchezza o candeggina;
  • alcol medico etilico (qualsiasi soluzione antisettica lo farà);
  • aceto;
  • iodio;
  • olio essenziale di agrumi o liquido simile ottenuto dalla lavanda;
  • soluzione di sapone e soda;
  • 3 o 4 percento di clorexidina.

Se uno o più componenti dall'elenco non è, non disperare, è possibile eseguire l'elaborazione dell'appartamento da privazione e senza tale, ma la sua affidabilità può diminuire.

Se hai un cristallo di quarzo nella tua casa, dovresti accenderlo prima. 15 minuti di lavoro intenso saranno sufficienti. Vale la pena di tenere il quarzo in un'area completamente chiusa, mentre è preferibile non essere presente in esso personalmente, o usare un equipaggiamento protettivo speciale.

Dopo l'implementazione del processo di cui sopra, è necessario lavare a fondo tutti i vestiti in casa. Per le sostanze di lavaggio è necessario aggiungere bianco. Assolutamente tutte le superfici dei mobili imbottiti, compresi i cuscini, i vapori di clorexidina.

La superficie della pavimentazione, i mobili dell'armadio, le porte e altre superfici solide devono essere accuratamente pulite con una soluzione di acqua con iodio, aceto, olio essenziale, clorexidina, cloro o alcool. Il rapporto è 1:10. Lavare accuratamente gli stipiti delle porte, i battiscopa, le prese d'aria e altre aree difficili da raggiungere.

Il complesso delle operazioni descritte è obbligatorio, se, naturalmente, si sta veramente per sbarazzarsi dell'infezione fungina e salvare gli altri dal suo impatto.

Domande e risposte su "Microsporia"

Domanda: Ciao, mia figlia ha avuto una piccola macchia (0,5-0,7 mm) sulla pelle nella zona del plesso solare, un dermatologo, dopo aver raschiato il fungo, ha diagnosticato il mikosporoz. Ho prescritto un trattamento locale: lubrificare con fucorcin 3 volte e lubrificare con unguento Lorinden 3 volte, non immergere, bollire il bucato, ferro. Nelle istruzioni per l'uso di unguento Lorinden, l'età è indicata per essere fino a 10 anni. Le figlie hanno solo 5 anni. Anche in controindicazioni sono emangiomi. Non ho capito, è impossibile imbrattare gli emangiomi stessi o la nostra diagnosi di emangiomatosi? Abbiamo trattato gli emangiomi. Ma è possibile usare questo unguento per tali controindicazioni?

Risposta: è necessario discutere con il medico l'uso degli analoghi di Lorinden senza queste controindicazioni.

Domanda: Ciao. Mio figlio ha microsporia trovata sulla testa. Quanto ci vuole per essere curati in ospedale?

Risposta: alcune settimane, a seconda dell'agente patogeno, della gravità e dell'estensione della malattia. Di norma, il trattamento con microsporia nei bambini richiede 4-6 settimane.

Domanda: Ciao, mia figlia ha confermato la microsporia sulla sua spalla, trattata per un mese, tutto è stato testato normalmente, ma stiamo ancora vedendo. Ora questa infezione mi è rimasta, solo sul piede, come recidere il bambino adesso? Sono trattato allo stesso modo degli unguenti di mia figlia, inoltre sono incinta. Come può influire sul feto? E l'ho ancora presa dalla bambina? Dove lei ha avuto questa infezione ancora non lo so.

Risposta: Il trattamento della microsporia durante la gravidanza è ridotto solo al trattamento locale dei focolai di infezione, dal momento che l'assunzione di droghe all'interno ha un effetto negativo sul feto in via di sviluppo. Tale trattamento non ha effetti negativi. La disinfezione deve essere eseguita con attenzione (leggere la sezione pertinente). La microsporia è comune tra le donne in gravidanza, perché in questo momento la resistenza del corpo agli agenti infettivi diminuisce drasticamente, la composizione dei cambiamenti del sudore, in cui l'ambiente alcalino comincia a predominare, e la sua funzione protettiva diminuisce di conseguenza.

Domanda: Ciao! Quanto spesso dovrebbe essere cambiato il letto per un paziente con microsporia? Grazie!

Risposta: il periodo di incubazione è di 5-7 giorni, il che significa ogni 5 giorni. Tutto dipende dalle tue capacità. La cosa principale: la regolarità, la corretta manipolazione e la conservazione separatamente dall'altra biancheria.

Domanda: Ciao! Il bambino aveva delle chiazze sulla testa, ho unto clorofillaptico. Dopo 2 giorni, siamo andati da un dermatologo. Guardarono sotto la lampada e diagnosticarono la microsporia. Nello stesso punto è stata eseguita la raschiatura, ma prima di effettuare l'analisi, non si sfregano le macchie con nulla. La diagnosi è stata confermata. Anche se ho detto a tutti che stavo spalmando clorofilla con una soluzione. Potrebbe essere che l'analisi non sia corretta?

Risposta: A causa della capacità del patogeno di fluorescenza nella regione ultravioletta dello spettro, è facile rilevare la microsporia.

Domanda: buon pomeriggio! A un bambino di 9 anni è stata diagnosticata una microsporia. Forse un trattamento a casa? Se sì, quanto sarà efficace? O è necessario essere ricoverato in ospedale?

Risposta: ciao Il trattamento della microsporia viene effettuato sia in ospedale che in ambiente ambulatoriale. A casa, è importante monitorare la pulizia della stanza del paziente, non dimenticare la disinfezione, il lavaggio e il cambio della biancheria da letto.

Domanda: Ciao. Ho un gattino. Sembra malata la microsporia. Ma l'ho preso tra le braccia e solo allora ho scoperto le lesioni. Immediatamente imbrattato con terbizil. Poi in farmacia ho comprato YAM. Come faccio a sapere se sono stato infettato o no? Anche il trattamento delle aree colpite con terbizil è contagioso?

Risposta: ciao Per curare un gattino, per disinfettare, se i sintomi compaiono - a un dermatologo.

Domanda: Ciao. Come si può curare il più rapidamente possibile la microsporia del cuoio capelluto di un bambino senza compresse? Griseofulvin è stato trattato per primo - immediatamente con pancreatite acuta è stato ricoverato in ospedale, poi lamikon per circa 2 mesi, poi gradualmente aumentato la dose (bambino 3 anni e mezzo, peso 16 kg) 1/3 compresse 2 volte al giorno + trattamento locale. Ma anche Lamikon iniziò a sopportare male! A proposito, non c'è già alcun bagliore verde sotto la lampada di legno (c'erano 2 punti sulla testa - uno era piccolo e l'altro era più grande).

Risposta: ciao Se non c'è luce sotto la lampada di Wood, allora solo la terapia locale può essere continuata (crema o spray Lamicon alternato con un unguento salicilico) fino alla completa ricrescita dei capelli. È inoltre possibile miscelare la polvere di celidonia e asclepiade in rapporto 1: 1 con gelatina di petrolio medica e frizionare nelle zone interessate 2 volte al giorno.

Domanda: Ciao. Secondo l'analisi trovato microsporia, nessuna luce, un punto alla giunzione del cuoio capelluto e la pelle liscia. Griseovulfin prescritto 1 t 3 volte al giorno, crema di mikospor e iodio. Domande del genere, in questo caso esiste una probabilità di trattamento solo con mezzi locali o è necessario prendere un antimicotico al 100%? Forse è meglio sostituire Lamisil? O comunque, prova il primo trattamento locale?

Risposta: ciao La presenza di una lesione sul cuoio capelluto è un'indicazione per la somministrazione orale di griseofulvin. Sfortunatamente, il lamisil non è abbastanza efficace per la microsporia.

Domanda: Ciao. Per favore dimmi come comportarmi in una situazione del genere. Il fatto è che nel giardino, nel nostro gruppo, è stata diagnosticata la microsporia. Il figlio non ha avuto alcun contatto diretto con il paziente. È vero, siamo partiti dopo l'ospedale prima del gruppo di trattamento, trattati e messo in quarantena dopo cena, così abbiamo trascorso mezza giornata circondati da giocattoli morbidi, biancheria da letto e moquette. Dovrei stare a casa e qual è la possibilità di essere infettato? Quarantine per 28 giorni installati.

Risposta: ciao C'è sempre la possibilità di infettarsi, poiché i funghi patogeni sono facilmente trasmessi attraverso gli oggetti domestici, a meno che, naturalmente, il bambino malato non li abbia contattati prima, che al momento del contatto con questi elementi avessero già manifestazioni cliniche dell'infezione. Non ha senso sedersi a casa, perché se l'infezione si verifica in questi malesseri giorni e mezzo, allora solo le cliniche devono aspettare, e se così non fosse, allora dopo l'elaborazione probabilmente non accadrà. Il periodo di incubazione della forma antroponotica di microsporia può essere molto più lungo della durata della quarantena stabilita, per essere precisi, può raggiungere 45 giorni. Pertanto, le manifestazioni di infezione possono essere avvertite dopo l'abolizione della quarantena.

Microsporia: cause, manifestazioni cliniche e caratteristiche del trattamento

Tra le patologie dermatologiche altamente contagiose uno dei posti principali è la microsporia, o come viene comunemente chiamata tigna. È causato da funghi patogeni del genere Microsporum.

A seconda del tipo, la malattia si manifesta con punti sfarinanti sulla pelle liscia, punti calvi sui capelli sulla testa o opachi cerchi biancastri sulle unghie.

Cos'è la microsporia?

Nelle persone, la microsporia è spesso chiamata tigna, perché nelle lesioni, i capelli rotti assomigliano a un "pennello" - un taglio di capelli corto.

Ora, il termine "tigna" significa due malattie contemporaneamente: la microsporia e la trichophytosis. Il primo è causato dai funghi della specie Microsporum, il secondo dai funghi della specie Trichophyton, ma entrambi appartengono allo stesso genere e hanno patogenesi e manifestazioni cliniche simili.

Come viene trasmessa la microsporia?

Il meccanismo specifico di infezione dipende dal tipo di agente patogeno. Ce ne sono tre:

  • zoofili - i portatori sono animali domestici e randagi;
  • antropofila - fonte di infezione - persona malata;
  • geofila - a contatto con il terreno contenente il micelio del fungo o seminato con le sue spore.

Tuttavia, anche sulla pelle, il fungo non causa sempre la microsporia. Può semplicemente essere lavato via con acqua durante le procedure di igiene o distrutto dal sistema immunitario.

I momenti provocanti che contribuiscono allo sviluppo della malattia sono:

  • la presenza di microtraumi, dermatite da pannolino, calli o segni sulla pelle - "cancello d'ingresso" per il fungo;
  • indebolimento del sistema immunitario;
  • pelle secca e squilibrio della sua microflora.

La combinazione di tali condizioni consente al fungo di penetrare nella pelle e iniziare a moltiplicarsi attivamente lì.

Microsporia nei bambini

Secondo le statistiche, i bambini soffrono di tigna più spesso rispetto agli adulti. E questo è abbastanza comprensibile. Hanno più contatti con gli animali domestici. E le loro ghiandole sebacee non producono ancora alcuni acidi organici in grado di neutralizzare un fungo patogeno. Ma altrimenti, la microsporia nei bambini non è diversa da una patologia simile negli adulti.

Tipi di microsporia

La tigna è classificata in una sola volta secondo diversi criteri. A seconda della localizzazione del processo patologico, ci sono lesioni:

  • pelle liscia;
  • cuoio capelluto;
  • piastre per unghie

A seconda della fonte di infezione, si distinguono i seguenti tipi di funghi:

  • zoonotica (l'infezione è trasmessa dal contatto umano con gli animali);
  • antitumorale (l'infezione viene trasmessa da persona a persona);
  • geofilo (contatto con il suolo contaminato).

Dalla natura del processo patologico:

  • forma superficiale (la lesione non influisce sugli strati più profondi della pelle);
  • forma essudativa (il fluido appare dalle macchie sulla pelle - il risultato di una reazione infiammatoria nei tessuti);
  • forma infiltrativa-suppurativa (l'infiammazione colpisce gli strati profondi della pelle, le aree colpite si gonfiano e diventano dense, e il pus comincia ad apparire dal fuoco a causa dell'attaccamento di un'infezione batterica secondaria).

Con un'immunità indebolita, la lunga microsporia diventa spesso cronica.

Manifestazioni principali e specifiche della microsporia

Il periodo di incubazione della malattia varia notevolmente e questo periodo dipende dal tipo di patogeno. Se infettato da una specie zoofila o geofila, è di 5-14 giorni e antropofilo - 1-1,5 mesi.

Il sintomo principale è rappresentato da punti rossi di forma rotonda o ovale, che gradualmente diventano rosa e si ricoprono di squame biancastre. Ciascuno di questi centri è circondato da una specie di rullo che, per così dire, lo separa dalla pelle sana. Con il passare del tempo, all'interno di esso può formarsi una nuova macchia e quindi l'area interessata diventa simile all'obiettivo.

I punti crescono gradualmente di diametro. Se ci sono diversi focolai nelle vicinanze, possono unirsi, formando una grande macchia squamosa. Il prurito e il disagio spesso non disturbano i pazienti.

Il deterioramento della condizione generale in microsporia, un aumento della temperatura corporea, un aumento dei linfonodi regionali è caratteristico solo della forma infiltrativa-suppurativa della malattia.

Pelle liscia Microsporia

La malattia si presenta in forma superficiale, principalmente sul viso, sul collo o sulle spalle, compaiono 1-3 punti rossi rotondi con chiari confini. Dopo alcuni giorni, hanno un bordo sotto forma di un rullo denso. Gli spot possono aumentare di dimensioni e, se si trovano vicini l'uno all'altro, si fondono.

Le sensazioni soggettive non provocano eruzione cutanea, solo occasionalmente i pazienti possono lamentare un debole prurito. Mentre la malattia progredisce, le lesioni diventano pallide, diventano rosa, il loro centro è coperto da squame biancastre. Quando si re-infezione al centro dell'area, circondata da un rullo, si può formare una nuova macchia. Quindi il centro assume la forma di un bersaglio.

Caratteristiche del decorso della malattia in pazienti di diverse categorie

  • Bambini piccoli La patologia procede in una forma eritematosa edematosa. Le macchie rosse si gonfiano, si infiammano, ma praticamente non si staccano.
  • Persone che soffrono di forma atopica di dermatite I punti di microsporia sono altamente infiltrati a causa della reazione infiammatoria. La pelle nella lesione si ispessisce, diventa densa. In questo posto potrebbe persino esserci una violazione della pigmentazione.
  • Donne inclini all'irsutismo (eccessiva crescita dei peli). La patologia può influenzare gli strati più profondi della pelle. Esternamente, le lesioni hanno l'aspetto di nodi densi di colore rosso che misurano 2-3 cm.

Cuoio capelluto microsporia

Molto spesso, questa forma di microsporia si verifica nei bambini. Ciò è dovuto al fatto che i follicoli piliferi adulti producono acidi che possono inattivare il fungo.

Clinicamente, la malattia si manifesta con chiazze calve sulla testa nei capelli. Hanno un confine chiaro, ma a volte possono formarsi piccole aree di una lesione secondaria.

Inizialmente, una piccola macchia si forma sulla testa, che inizia a staccarsi. Se guardi da vicino, noterai che tutti i peli alla radice sono avvolti da squame a forma di polsino. Nel giro di pochi giorni, il fungo penetra tutti i peli del cuore, in conseguenza dei quali diventano opachi e si staccano facilmente. Nella zona interessata si forma un "pennello" squamoso. La pelle sotto di essa è infiammata e coperta da squame grigie.

Oltre alla classica immagine della microsporia, a volte ci sono forme più rare della malattia, che differiscono in un decorso piuttosto grave.

  • Forma di infiltrazione Come conseguenza della reazione infiammatoria, il punto diventa rosso, si gonfia e sale drammaticamente sulla pelle sana.
  • Forma suppurativa La lesione acquista una tonalità viola-bluastra, sulla sua superficie si formano piccole pustole - vescicole con contenuto purulento.
  • Forma essudativa Le macchie sono iperemiche ed edematose. In superficie, a causa del rilascio di fluido sieroso (essudato), che letteralmente unisce le squame, si forma una crosta densa e dura.
  • Forma trichoftoidea Sul cuoio capelluto si formano molti piccoli fuochi di microsporia. Si sfaldano leggermente e non hanno confini chiari.
  • Forma seborroica La sua differenza è il diradamento dei capelli nell'area interessata, e non la formazione di un breve "pennello" con bordi chiaramente definiti. Puoi vedere i detriti dei peli solo rimuovendo le croste giallastre nel focolare.

Tutte queste forme di microsporia si verificano con cambiamenti nelle condizioni generali del paziente - febbre, linfonodi, dolore e prurito nelle lesioni.

Microsporia unghie

È una malattia rara. Le lesioni colpiscono la lamina ungueale, possibili danni alla pelle dei palmi e delle suole. Accanto al chiodo nella zona di crescita, c'è una macchia a forma di mezzaluna. In questo luogo la plastica delle unghie diventa morbida e fragile e col tempo crolla semplicemente.

Forma antropionica di microsporia

Questa è una forma della malattia che viene trasmessa solo da una persona infetta. Con la sconfitta della pelle liscia compaiono macchie rosse arrotondate. Sono sempre coperti di scaglie e sul bordo sono limitati da un rullo infiammatorio.

I centri della microsporia del cuoio capelluto si trovano più spesso sul bordo della crescita dei capelli. Cioè, una metà del punto cattura la pelle liscia e l'altra è nella parte pelosa. Lesioni di dimensioni molto piccole, squamose, con peli rotti. Ma sono molto inclini alla fusione e spesso formano un grande punto irregolare.

Forme zoonotiche e geofile

Un'eruzione sulla pelle liscia si manifesta sotto forma di più granelli di piccole dimensioni con chiari confini. Sono coperti con scaglie biancastre. Col passare del tempo, il loro diametro aumenta, e all'interno del vecchio focolare, che è già diventato pallido, ne viene formato uno nuovo.

Le lesioni nel cuoio capelluto sono grandi e hanno confini chiari. Nel loro centro tutti i peli sono staccati, e il "pennello" è ricoperto da una sorta di "copertura" bianca composta da spore fungine.

Come viene diagnosticata la microsporia?

La diagnosi di solito non è difficile. L'esame del paziente consiste in un esame visivo della lesione utilizzando una lampada fluorescente Wood e diversi test di laboratorio. Nella sua luce, le lesioni diventano di un verde brillante.

Un ulteriore metodo di diagnosi è raschiare i fiocchi dalla pelle liscia e raccogliere i capelli rotti dalla lesione sulla testa nei capelli. Sotto il microscopio sulla bilancia saranno visibili filamenti di micelio e sui peli - spore del fungo.

Dopo questi due studi, viene effettuata una coltura culturale che aiuta a chiarire il tipo di fungo e seleziona i farmaci più efficaci. Tuttavia, questo metodo di diagnosi è usato raramente, poiché la crescita di una colonia fungina richiede tempo, almeno diversi giorni.

I principi di base del trattamento


Nella lotta contro la microsporia, i preparati possono essere usati, sia per uso esterno che per somministrazione orale. Quale schema di trattamento per dare la preferenza dipende dal grado di lesioni cutanee.

Se i peli non sono intaccati, le macchie di microsporia vengono semplicemente spalmate di unguenti, creme o spray fino alla scomparsa. Si tratta principalmente di preparazioni con terbinafina (ad esempio Lamisil, Terbizil), nonché pomate contenenti zolfo, acido salicilico o catrame.

Se i capelli sono coinvolti nel processo patologico, gli esperti raccomandano di combinare l'uso di agenti antifungini esterni con farmaci per via orale - Griseofulvina, Terbinafina, Itraconazolo, o loro analoghi.

Se un'infezione secondaria è entrata nel processo patologico, è meglio usare preparazioni di combinazione per uso esterno, che includono non solo componenti antifungini, ma anche ormonali.

Durante il corso della terapia, il paziente deve osservare rigorosamente le regole di igiene personale e utilizzare i singoli articoli per la casa. Le sue cose devono essere distese in acqua con una temperatura di almeno 600 ° C. Questo è abbastanza per distruggere il fungo e le sue dispute. Tutte le superfici con cui il paziente è venuto a contatto devono essere pulite con un disinfettante e gli articoli per l'igiene devono essere bolliti (se possibile).

Caratteristiche del trattamento della microsporia del cuoio capelluto

La terapia di questa forma di microsporia è solo complessa. Nello stesso momento applichi medicine antimycotic esterne e orali.

Per la somministrazione orale, gli esperti prescrivono Griseofulvina, Tarbinafina, Itraconazolo e altre compresse. Inoltre, due volte al giorno, tutte le lesioni devono essere lubrificate con agenti antifungini. Se c'è un'infiammazione sulla pelle, allora il trattamento viene effettuato con pomata ormonale, in quanto ha un potente effetto anti-infiammatorio.

Prima di iniziare a utilizzare un farmaco antifungino per uso esterno, nella zona interessata è necessario radere tutti i capelli rotti. Successivamente, questo dovrebbe essere fatto almeno due volte a settimana, fino al completamento del ciclo di terapia. Quando lavi la testa per il periodo di trattamento, dovresti usare shampoo con componenti antifungini o sapone di catrame.

Caratteristiche della terapia farmacologica nei bambini

Il trattamento della microsporia in un bambino è simile a quello in un adulto. Ma la scelta dei farmaci orali è molto limitata a causa della loro tossicità piuttosto elevata.

Gli specialisti optano spesso per Terbinafine e altri farmaci, che lo includono (Lamisil, Terbizil, ecc.). Se necessario, possono anche prescrivere epatoprotettori - farmaci che proteggono il fegato dagli effetti di varie sostanze tossiche. I preparati esterni per combattere la tigna sono usati come negli adulti.

Misure di prevenzione di base

La prevenzione della microsporia, innanzitutto, consiste nell'esame regolare dei bambini, insegnando loro le regole dell'igiene personale e limitando il contatto con animali randagi. Tali misure contribuiscono alla tempestiva individuazione dei casi di tigna e alla prevenzione di un'ulteriore diffusione della malattia.

Tutte le persone che vivono insieme a un membro della famiglia malata dovrebbero essere esaminate con la lampada di Wood, e gli animali in casa dovrebbero essere vaccinati due volte con il vaccino tigna.

La microsporia è una patologia il cui trattamento dura diverse settimane. Durante tutto il periodo, è richiesta una rigorosa igiene personale. Spesso i colpevoli di guai sono animali domestici. Tuttavia, non sgridare il bambino per eccessiva attenzione all'animale o per liberarsi immediatamente dell'animale. Pazienza, attenzione e trattamento adeguato aiuteranno a superare la malattia.

Cause e trattamento della microsporia del cuoio capelluto

L'abbandono può apparire in qualsiasi area del corpo ed è contagioso per gli altri. La malattia del trasportatore può essere un animale da strada, a causa del quale la malattia colpisce spesso i bambini.

Microsporia e trichophytosis

L'agente patogeno che causa tigna è un tipo speciale di fungo della pelle. Dopo la ricerca, è diventato noto che due funghi causano la malattia - la microsporia e la trichophytosis, che sono unite in un problema e hanno un nome comune. La differenza tra i due è nelle caratteristiche del decorso della malattia e dei metodi di terapia, poiché con la trichophytia esiste un alto rischio di effetti avversi.

La micosi colpisce non solo i follicoli piliferi e la pelle, ma può anche provocare la parassitosi delle unghie.

Cause e meccanismi della malattia

La fonte di infezione è una persona malata o animale. L'infezione avviene attraverso il contatto domestico con oggetti contaminati e dopo aver usato i vestiti del carrier microsporia. Senza l'igiene personale, la malattia si diffonde rapidamente, specialmente nei gruppi di bambini, a causa dell'immunità indebolita e del contatto costante con i giocattoli o la pelle infetta.

Il fungo tollera abbastanza bene i cambiamenti di temperatura nell'ambiente e può mantenere le sue qualità dannose per diversi mesi e anni.

Agente causativo dell'infezione e metodi di trasmissione

La microsporia è causata da diversi tipi di funghi. Il principale agente eziologico è il Microsporum e le sue forme. Il più comune è il microsporum arrugginito o il canis Microsporura. Viene diagnosticato nel 90% dei casi.

La principale via di infezione è il contatto, cioè il contatto con le cose che hanno particelle di spore.

A seconda del corriere, la microsporia ha tre modi di penetrare la pelle:

  1. Zoofilny - "proprietari" sono di strada e animali domestici. Spesso questi sono gatti, meno spesso - i cani. Ci sono due picchi di diffusione della malattia - in estate e in autunno, quando i gatti iniziano a riprodursi. L'infezione si verifica dopo che una persona accarezza un animale o tocca particelle di lana lasciate su oggetti o indumenti.
  2. Antropofilo - stretto contatto con la pelle di una persona malata. L'infezione si verifica quando si tocca o durante l'uso di oggetti che sono stati infettati.
  3. Geofilia - la microsporia colpisce le persone a lungo in contatto con la terra dove ci sono spore fungine.

Predisposizione alla malattia

Una persona sana con microflora normale e protezione immunitaria non può essere infettata, poiché il patogeno viene facilmente rimosso durante le misure di igiene.

Per provocare lo sviluppo di micosi può:

  • ferite, abrasioni, microfratture nella pelle;
  • lunga ricezione di GKS;
  • ittiosi;
  • malattia del tessuto connettivo;
  • lavoro anormale delle ghiandole sudoripare, iperidrosi palmare;
  • ambiente umido;
  • dermatite da pannolino;
  • diminuzione delle forze immunitarie del corpo.

classificazione

A seconda delle manifestazioni di microsporia è diviso in tipi:

  • micosi cutanea;
  • parte pelosa;
  • piastre per unghie

Forme di malattia dalla fonte di infezione:

  • zoonotica: trasmissione dagli animali;
  • anthroponoznaya - proprietario - una persona malata;
  • geofilia - il processo patologico inizia dopo il contatto con la terra senza rimedi.

La classificazione è necessaria per le misure epidemiologiche per la decontaminazione, che impedisce l'ulteriore diffusione del fungo.

Specie Microsporia per tipo di lesione:

  • superficie - educazione sulla pelle o sui capelli;
  • essudativo - con scarico di fluido;
  • purulenta - le lesioni penetrano in profondità nell'involucro esterno e l'infezione si unisce a loro;
  • inchiodare;
  • cronico - con esacerbazioni e remissioni costanti.

Microsporia nei bambini

In giovane età, la malattia è comune, poiché i bambini vengono spesso a contatto con animali infetti. La pelle del bambino non è sufficientemente protetta dall'esposizione a patogeni esterni, quindi se il fungo entra senza un'igiene personale, c'è un alto rischio di sviluppare la malattia.

Le terapie variano in modo insignificante.

Periodo di incubazione

Il periodo di sviluppo della microsporia latente dipende dal tipo e dal decorso. In caso di infezione da terra o animale, dura da 7 a 14 giorni, quando entra in contatto con una persona infetta, dura da un mese a 6 settimane.

Il microsporio arrugginito inizia ad apparire una settimana dopo il contatto con la pelle.

Sintomi e segni

Le manifestazioni di patologia dipendono da molti fattori.

Microsporia della pelle negli adulti e nei bambini

I primi segni - uno spot con bordi prominenti, una forma rotonda, leggermente sporgente sopra la pelle. Successivamente, un cuscino è formato ai bordi con vesciche e una crosta, la formazione inizia ad aumentare di dimensioni, prurito. Al centro, la macchia cambia colore, diventa sbiadita e diventa coperta di scaglie. In totale ci sono diverse lesioni, spesso nella metà superiore del corpo.

In giovane età, la microsporia è acuta, accompagnata da iperemia, edema e infiammazione.

Per le persone che soffrono di dermatite, le macchie producono molto sebo. Le formazioni sono caratterizzate da un pattern aumentato e colori cambiati.

Cuoio capelluto microsporia

La malattia inizia nelle aree parietali e temporali. Nella prima fase appare un grande punto (5 cm di diametro) e piccole eruzioni vicino ai suoi confini. Inoltre, con la crescita della formazione centrale, si fondono.

La microsporia della parte pelosa della testa è caratterizzata dall'apparizione di squame nella forma di anelli intorno alla radice del pelo, che successivamente si interrompe lasciando una piccola parte coperta di fiore.

Il cuoio capelluto è moderatamente iperemico, sembra infiammato, gonfio.

La sconfitta della vegetazione facciale negli uomini

Questa forma si verifica raramente, i fuochi sono localizzati nell'area della barba o dei baffi. La malattia è spesso complicata da eruzioni pustolose e l'aggiunta di un'infezione secondaria.

kerion

Formazioni patologiche penetrano negli strati profondi della pelle. La micosi è caratterizzata da grave infiammazione e accumulo di pus nella lesione. Di conseguenza, le macchie si alzano sopra la pelle e hanno un colore rosso scuro. Alla palpazione, esce il pus.

Il paziente ha sintomi di indisposizione, febbre, dolori muscolari. I linfonodi sono palpabili.

Microsporia anthroponotic

Il più delle volte colpisce i bambini. È caratterizzato da eruzioni cutanee a forma di cerchio o ovale con bordi chiari e scale multiple.

Sulla testa, si trovano nel collo, nelle tempie o sulla corona. Parte delle lesioni colpisce i follicoli piliferi, l'altra è nelle aree aperte della pelle. Formazioni a distanza ravvicinata possono unirsi formando un'unica forma.

Microsporia zoonotica e geofilica

Sulla pelle si formano macchie rosse di piccole dimensioni, coperte di scaglie. Questa forma ha una particolarità del corso, che consiste nella formazione di un nuovo ciclo di malattie nel vecchio centro dell'infezione. Caratteristiche caratteristiche della pelle liscia microsporia - "anello sul ring".

Microsporia unghie

Questa forma di lesioni da microspore è meno comune. I sintomi del processo patologico nell'unghia non differiscono da altre micosi: la placca diventa pallida, appare una macchia bianca. L'unghia diventa fragile e crolla mentre la malattia progredisce.

diagnostica

Quando compare la prima eruzione cutanea, il dermatologo conduce una serie di esami.

Metodo luminescente

Lo studio si basa sull'identificazione del bagliore verdastro dei capelli colpiti.

Si svolge in una stanza buia. Il focolare è pre-pulito di bilance e medicinali. Glow si trova alle radici dei capelli.

Nella fase iniziale, il metodo non è informativo.

Il sondaggio è condotto con l'obiettivo di:

  • determinazione dell'agente patogeno;
  • identificare l'entità del danno al cuoio capelluto;
  • controllo della terapia;
  • monitoraggio delle persone di contatto;
  • definizioni microspores.

Metodo microscopico

Per la procedura che utilizza scale prelevate dalla lesione o frammenti di capelli. L'esame microscopico mostra i filamenti di micelio e la presenza di spore sul materiale in esame.

Metodo culturale

Condotto per determinare il fungo che ha causato la malattia, la forma di microsporia, così come per la selezione della terapia necessaria. Una particella del materiale viene posta in un mezzo nutritivo e il terzo giorno si osserva la crescita della colonia fungina.

Lampada di Wood

Alcuni agenti patogeni di microsporia hanno fluorescenza sotto l'influenza dell'ultravioletto. La lampada trasmette la luce attraverso il vetro. Le aree interessate sui capelli iniziano a diventare verdi o giallastre.

Esame istologico

Il metodo si riferisce ai metodi di laboratorio per determinare la patologia e comporta l'ispezione di materiale colorato attraverso un microscopio. Rileva la presenza di un fungo e il grado di danno. La procedura è necessaria per stabilire le cause dell'eruzione.

Trattamento con microsporia

La terapia tigna dovrebbe essere completa.

Il contatto con una persona malata dovrebbe essere escluso il più possibile.

Trattamenti generali

Se i capelli sono danneggiati, è necessario rimuoverli periodicamente fino a 1 cm dalla fonte dell'infezione. Spesso è necessario lavare la pelle intorno alle macchie, rimuovere le particelle di sporco e lasciarla aperta, esponendo alle radiazioni ultraviolette.

Il paziente non è raccomandato l'esercizio. È necessario aderire alla corretta alimentazione, introdurre alimenti ricchi di vitamine e minerali nella dieta: rafforzeranno il sistema immunitario e aiuteranno a far fronte alla malattia più velocemente.

Il paziente deve avere articoli personali per la casa, vestiti e utensili da cucina. Tutti i membri della famiglia sono raccomandati per essere regolarmente esaminati per la presenza di infezioni fungine.

Preparativi per la terapia sistemica

Per il trattamento della microsporia (tricofitosi) deve essere assunto per via orale compresse medicinali. Entrano nel flusso sanguigno e uccidono il patogeno.

  1. Griseofulvin: i farmaci vengono assunti a lungo prima di ottenere risultati negativi.
  2. Terbinafin - uno strumento adatto ai bambini, il calcolo della dose viene effettuato sul peso corporeo degli ammalati.

Tutti i farmaci sono prescritti dopo aver consultato uno specialista. Non è possibile annullare in modo indipendente il corso della terapia prescritta o modificare il dosaggio del farmaco.

Farmaci per il trattamento locale

Sono disponibili sotto forma di unguento (unguento), gel o in lozioni. L'applicazione locale previene lo sviluppo della malattia, allevia il prurito. Con l'uso a lungo termine, i prodotti sono in grado di penetrare negli strati più profondi della pelle e combattere con successo contro la microsporia.

I medici raccomandano più spesso condurre un trattamento esterno con soluzione di iodio per disinfettare e ridurre i sintomi della malattia.

Metodi tradizionali di trattamento

Le tecniche di medicina non tradizionale sono adatte per le persone che hanno reazioni ai preparati farmaceutici.

I principali metodi di terapia per sbarazzarsi dell'infezione fungina:

  1. L'aglio è grattato e spremuto succo. Lubrificare l'area interessata una volta al giorno.
  2. Alcuni spicchi d'aglio tritati finemente e versare l'aceto di sidro di mele. Infondere per 7 giorni, mescolando di tanto in tanto. Applicare sulla lesione sulla pelle al mattino.
  3. Far bollire il brodo di pesce di mare ripido, aggiungere il burro e la pappa di spicchi d'aglio. Lo strumento risultante per trattare focolai di infezione, benda e lasciare per un'ora. Ripeti 2 volte al giorno.

Usare i mezzi della medicina tradizionale è fino alla completa scomparsa dei sintomi. Prima di iniziare il trattamento, dovresti consultare un dermatologo.

Caratteristiche del trattamento della microsporia nei bambini

I farmaci antimicotici dei bambini sono prescritti a seconda del peso e dell'età del bambino. Per tutto il tempo del trattamento, i viaggi del paziente a scuola o all'asilo dovrebbero essere esclusi, giocattoli, articoli per la casa dovrebbero essere elaborati, e la pulizia della camera dovrebbe essere fatta ogni giorno.

Prevenzione delle malattie

I seguenti eventi aiuteranno a prevenire la comparsa di microsporia:

  • esame regolare delle persone in contatto con l'infetto;
  • shampoo preventivo con agenti antifungini;
  • limitare il contatto con gli animali;
  • lavaggio frequente delle mani con sapone;
  • rafforzamento dell'immunità

Le complicazioni sono possibili?

Con un trattamento tempestivo e adeguato, la malattia non comporta effetti avversi.

Il mancato rispetto della terapia prescritta è irto di transizione della malattia alla forma cronica e indebolimento del sistema immunitario. Con la comparsa di licheni sul cuoio capelluto, la calvizie è possibile. Dopo un decorso purulento della malattia, le cicatrici rimangono sulla pelle.

La microsporia dovrebbe iniziare a guarire il prima possibile. Se si osservano tutte le prescrizioni del medico, il fungo passa senza lasciare traccia e non lascia sgradevoli difetti estetici.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Acne durante la gravidanza

Una donna incinta viene significativamente trasformata per 9 mesi. Molte persone dicono che tutte le donne incinte sembrano in qualche modo particolarmente belle, perché essere una madre così tanto da affrontare!


Liberarsi di wen sulle palpebre e sotto gli occhi

L'adiposo (lipoma) è una neoplasia benigna costituita da tessuto adiposo.Ha l'aspetto di un denso tubercolo di colore giallo, che sovrasta il livello della pelle.


Quali sono le conseguenze della cauterizzazione delle verruche con azoto liquido: foto dopo la masterizzazione, ulteriore trattamento

Il metodo cauterizzante delle verruche (acrohordon) utilizzando azoto liquido è chiamato crioterapia.


Tutte le rotte di trasmissione HPV

Escrescenze sulla pelle di una persona viene spesso scambiato per innocui, e tratta i metodi tradizionali. Questo errore può avere conseguenze pericolose - crescita anormale di tessuto epiteliale aggrava la diffusione di HPV attraverso il corpo, e alcuni dei suoi ceppi provocare mutazione di cellule a formare diversi tipi di cancro.