Un adeguato trattamento del fuoco di Sant'Antonio nei bambini e quanto sia pericolosa la malattia

L'herpes zoster si sviluppa quando il virus della varicella entra nel corpo di un bambino. Molto spesso colpisce i rami del nervo intercostale. In assenza di trattamento di herpes zoster nei bambini e la sua complicazione con un'infezione secondaria, sono possibili gravi complicazioni - meningite, deficit visivo e polmonite. È necessario comprendere le cause dell'infezione, la possibilità di ricorrenza della malattia e come trattarla.

Come il virus entra nel corpo del bambino

L'agente eziologico di Varicella-Zoster entra nel corpo del bambino quando parla, tossisce o starnutisce. Penetra nella mucosa delle vie respiratorie, dove inizia a moltiplicarsi. Con il flusso sanguigno, il virus penetra nell'epitelio della pelle. Di conseguenza, il bambino ha un'eruzione cutanea su tutto il corpo, che caratterizza la varicella.

I bambini di solito hanno la varicella nei gradi inferiori. Dopo il recupero, formano una forte immunità. Tuttavia, il virus entra in modalità sospensione. Si trova nei nodi del nervo intercostale.

Il virus dell'herpes zoster nei bambini viene attivato quando vi sono fattori favorevoli per la sua riproduzione. Tuttavia, la seconda volta la malattia si sviluppa in modo diverso. La forma secondaria è chiamata "fuoco di Sant'Antonio". I bambini si ammalano solo con una significativa diminuzione dell'immunità. A volte la malattia è caratterizzata da un decorso prolungato, è difficile da trattare.

Herpes zoster in bambini e donne incinte

Cause di recidiva di Varicella-Zoster in un bambino

Le recidive sono esacerbazioni di una malattia cronica, che si verificano ogni volta che diminuisce la difesa naturale del corpo. Sono caratterizzati da manifestazioni meno vivide e sono meglio tollerati dal paziente. Tuttavia, nel caso dell'herpes zoster nei bambini, le recidive appaiono più luminose rispetto allo sviluppo iniziale della malattia.

Cause di attivazione secondaria del virus dell'herpes:

  • surriscaldamento e ipotermia;
  • stress fisico o psicologico;
  • malattie infiammatorie;
  • malattie dentali;
  • la chemioterapia.

Tali condizioni si verificano nella vita di una persona abbastanza spesso, motivo per cui possono causare recidive di herpes zoster. Normalmente, la malattia non ricorre più di 4 volte all'anno.

Herpes zoster nei bambini piccoli

sintomi

Tra i sintomi comuni di herpes zoster nei bambini si osservano:

  1. Insorgenza acuta di infezione. C'è un avvelenamento del corpo, la temperatura corporea aumenta, il paziente sente una debolezza generale. L'appetito del bambino diminuisce, c'è dolore in tutto il corpo.
  2. Ci sono formicolio, sensazione di bruciore nella regione delle fibre nervose lungo il ramo interessato.
  3. Spesso il virus infetta il nervo trigemino, provocando un'eruzione formata su una delle guance. Un altro luogo comune per le vesciche è lungo l'arco costiero.
  4. Rossore e indurimento della pelle nella zona interessata.
  5. La formazione di lesioni caratteristiche, con l'apparenza di bolle con un liquido chiaro. Appaiono in gruppi e si formano entro la fine del primo giorno dopo l'inizio dello sviluppo della malattia. Quando appaiono, il paziente avverte bruciore e prurito.
  6. Dopo 3 giorni, il liquido nelle bolle diventa torbido e dopo una settimana rimangono solo croste nel sito di eruzione.
  7. Sul posto delle croste cadute rimangono per lungo tempo macchie brunastre.

Queste manifestazioni caratterizzano il classico sviluppo dell'infezione da herpes nei bambini.

Manifestazione di herpes zoster in bambini di mezza età

I sintomi in varie forme della malattia

Il decorso standard della malattia non causa gravi disagi al paziente. Tuttavia, ci sono diverse forme gravi di herpes zoster in un bambino:

  1. Bolle emorragiche formate pochi giorni dopo l'esordio si riempiono di liquido sanguinante.
  2. Bolloso - le bolle hanno una piccola dimensione, si fondono in formazioni più grandi (tori).
  3. La cancrena è una delle forme più gravi di fuoco di Sant'Antonio, in cui si forma una crosta nera nel punto in cui scoppiano bolle.
  4. Generalizzato - l'herpes zoster colpisce diversi nervi, quindi le bolle iniziano a formarsi in diverse aree contemporaneamente.

Queste forme della malattia sono solitamente molto difficili. Spesso sono complicati da un'infezione batterica secondaria. Il trattamento della privazione in questo caso dovrebbe essere complesso.

Forma di infezione abortiva isolata separatamente, caratterizzata dall'assenza di bolle. La pelle rimane solo arrossata. Piccoli noduli si formano su di esso, che persistono per lungo tempo.

Che aspetto ha l'eruzione cutanea

L'eruzione cutanea ha l'aspetto di piccole macchie rosse, che in poche ore si possono fondere in grandi macchie. Al loro posto si formano delle bolle, che sono riempite con un liquido trasparente. Dopo la loro rottura e asciugatura, si formano le croste. I bambini spesso sviluppano un'infezione batterica secondaria, che conferisce alle croste un colore marrone, giallo o verde. Spesso l'eruzione è coperta da una crosta sanguinolenta.

L'eruzione si diffonde solo su un lato del corpo e va lungo i nervi interessati.

Herpes zoster

Sintomi di herpes zoster

diagnostica

Il medico fa una diagnosi basata su un'ispezione visiva e risultati di laboratorio. Per identificare il tipo di patogeno, al paziente viene prescritta un'analisi per gli anticorpi IgM contro il virus varicella-zoster.

Ai fini del trattamento dell'herpes Zoster nei bambini, è necessario contattare un pediatra, uno specialista in malattie infettive e un neurologo. Lo specialista determina terapia farmacologica e fisioterapia.

trattamento

È possibile trattare l'herpes zoster in un bambino solo sotto la supervisione di un medico. Lui prescrive farmaci, spiega i danni e i benefici dell'uso di rimedi popolari.

Terapia farmacologica

La terapia della privazione di droga nei bambini può sopprimere l'attività dell'agente patogeno. A tale scopo, utilizzare farmaci antivirali:

  1. "Metisazon".
  2. "Interferone".
  3. Mezzi, compreso l'interferone.

Allo stesso tempo, gli analgesici sono usati per ridurre il dolore.

La prozerina stimola la respirazione del tessuto e migliora i processi redox nelle cellule nervose. Viene somministrato al bambino 2-3 volte al giorno per 0,001-0,005 g per 10-12 giorni. Al bambino vengono prescritte vitamine C, B, P.

Per migliorare le difese naturali del corpo, al bambino vengono somministrati immunostimolanti. "Glantamine" migliora l'afflusso di sangue nei tessuti colpiti, elimina il dolore. Per uso esterno prescrivi unguento "Acyclovir".

Quando lo zoster è complicato da un'infezione batterica secondaria, al bambino vengono somministrati antibiotici ad ampio spettro. Le caratteristiche del suo trattamento nei bambini sono associate all'età del paziente.

fisioterapia

Poiché le fibre nervose sono danneggiate nei bambini con l'herpes zoster, la loro sensibilità deve essere ripristinata utilizzando la stimolazione elettrica:

  • terapia diadinamica;
  • elettroforesi;
  • UHF - terapia ad altissima frequenza.

Il danno superficiale viene eliminato con la luce ultravioletta. È impossibile eliminare completamente il virus, poiché penetra in profondità nelle terminazioni nervose.

Più microrganismi si trovano sulle terminazioni nervose, più il bambino avverte dolore. Pertanto, stanno cercando di ridurre il loro numero il più possibile utilizzando l'elettroforesi con farmaci. Sotto l'influenza di una corrente elettrica, la sostanza penetra rapidamente negli strati profondi della pelle e colpisce il virus. I luoghi di manifestazione del lichen sono puliti giornalmente con antisettici e agenti di guarigione delle ferite.

La terapia fisica viene utilizzata come un ulteriore metodo di trattamento di fuoco di Sant'Antonio. È usato più spesso e più ampiamente rispetto al trattamento degli adulti.

Medicina popolare

Quando un bambino ha l'herpes zoster, è importante seguire tutte le istruzioni del medico. L'automedicazione non è consentita. Prima di usare rimedi popolari, vale la pena ottenere il permesso da un pediatra. I modi comuni di trattare con il lichene includono:

  1. Infusione di corteccia di salice. La corteccia dell'albero viene tritata finemente e versata acqua bollente. Brodo insistono 2 ore. Per ogni 0,5 litri di acqua prendi 2 cucchiai. l. corteccia frantumata. Lo strumento prende 100 ml prima dei pasti.
  2. Tintura di aglio su olio di ricino. Per preparare prendere 100 g di aglio e un bicchiere di olio di ricino, quindi mettere la soluzione in forno per 3 ore a 60 gradi. La massa viene raffreddata e lubrificata con la superficie interessata 2-3 volte al giorno.
  3. Gruel fatto da foglie fresche di cinquefoil viene applicato alla zona con eruzioni cutanee sotto forma di un impacco.

Usando tali mezzi di medicina tradizionale, puoi alleviare le condizioni del paziente.

Trattamento di herpes zoster

Possibili conseguenze

I bambini dopo il fuoco di Sant'Antonio possono avere conseguenze pericolose, inclusa la perdita dell'udito e disturbi della vista. Una delle conseguenze è lo sviluppo della nevralgia. Altre complicanze dopo il trattamento con licheni:

  • malattie cardiovascolari;
  • movimento e sensibilità alterati;
  • la polmonite;
  • tinnito;
  • menomazione della vista;
  • la meningite è un'infiammazione del rivestimento del cervello.

Tutti gli effetti del lichene si verificano quando l'immunità è indebolita, quindi ai bambini viene sempre prescritto un trattamento di rafforzamento generale.

L'herpes zoster è una manifestazione secondaria del virus Varicella-Zoster. Si sviluppa in bambini indeboliti da infezioni o stress. Curano la malattia con medicine e fisioterapia. Per la prevenzione rafforzare l'immunità dei bambini.

Herpes zoster nei bambini: cause e sintomi di evento, metodi di trattamento

L'herpes zoster è una malattia infettiva acuta che è causata da 3 tipi di virus dell'herpes.

L'infezione da privazione si verifica quando si contatta il paziente, colpisce la pelle e il sistema nervoso. L'herpes zoster nei bambini è più spesso osservato nel periodo da 10 a 12 anni ed è una malattia abbastanza grave. Pertanto, quando i primi sintomi della sua manifestazione dovrebbero cercare l'aiuto di un'istituzione medica.

Successivamente, considerare in dettaglio le cause, i sintomi della malattia e come trattare l'herpes zoster.

Cause di malattia

  • immunità ridotta;
  • infezione con il virus dell'herpes.

La fonte della malattia può essere un paziente di varicella, un adulto di herpes zoster o un bambino di età superiore ai 10 anni. Raramente, ma ci sono casi in cui una persona infetta con l'herpes zoster può infettare un paziente con la varicella e viceversa.

La malattia viene trasmessa in un contatto familiare o aereo, il che significa che è possibile contrarre l'infezione in qualsiasi luogo pubblico. Se un bambino ha un sistema immunitario debole, essendo vicino al portatore della malattia, c'è una rapida infezione.

Dopo che il virus entra nel corpo, vive nei legamenti nervosi, ma rimane in una modalità assonnata. La malattia è attivata a causa dell'impatto di fattori avversi, provocando così la riproduzione, danni alla pelle e alle cellule nervose.

L'attivazione di herpes zoster è influenzata da fattori esterni e interni:

  • malattie virali infettive precedentemente trasferite;
  • situazioni stressanti, tensione nervosa;
  • cambiamento climatico;
  • sovraraffreddamento o surriscaldamento del sole.

Nei casi più ampi, l'herpes zoster nei bambini è più facile che in un adulto, ma solo quando il bambino ha un'immunità stabile. Con una bassa immunità aumenta la probabilità che la malattia si diffonda non solo sulla pelle, ma anche sulle mucose degli organi interni.

Fai attenzione! La ragione che causa da sola il virus dell'herpes è la sua entrata diretta nel corpo. Una manifestazione della malattia, probabilmente dopo una confluenza di circostanze avverse.

Sintomi della malattia

I sintomi principali del lichene includono:

  1. Pelle arrossata con un'eruzione sotto forma di bolle riempite di liquido. I luoghi principali di localizzazione sono tornati, petto, costole. Dopo circa 3 giorni, le bolle con liquido scoppiano, al loro posto ci sono ferite minori dolorose. Mentre la ferita guarisce, si asciugano.
  2. La malattia è accompagnata da un aumento della temperatura corporea fino a 39 gradi, una sensazione pruriginosa pronunciata. I linfonodi sul collo, sotto le ascelle e l'inguine aumentano di dimensioni.
  3. A causa dell'aumento della temperatura, sono possibili intossicazione, disidratazione, debolezza e malessere generale.

La malattia è caratterizzata da segni di dolore, a causa dei quali il bambino è difficile da spostare e soprattutto da sdraiarsi. Il dolore doloroso rende il paziente capriccioso, non dorme di notte. Durante questo periodo, i genitori dovrebbero prestare maggiore attenzione e avere pazienza con il bambino.

La combinazione delle bolle può portare a infezioni batteriche nelle ferite. Di conseguenza, inizierà il processo di infiammazione, accompagnato dalla diffusione di lesioni ad altre aree cutanee e dalla penetrazione più profonda del virus nella pelle. In questo caso, i sintomi della malattia indicano una forma atipica di fuoco di Sant'Antonio - le vescicole sulla pelle assumono un aspetto bolloso, e sotto il blister si forma una crosta nera o sangue.

Molto raramente, ma le manifestazioni del lichene si verificano nella forma non solo di vescicole localizzate, ma anche quando l'eruzione è distribuita in tutto il corpo completamente.

È importante! I segni di fuoco di Sant'Antonio possono essere diversi. Pertanto, non è sempre possibile diagnosticare una malattia visivamente a casa, basandosi solo su conoscenze ben note. Per stabilire una diagnosi accurata è necessario consultare un medico.

Trattamento di herpes zoster con farmaci

Nei bambini, il trattamento della malattia dovrebbe essere completo. Prima di tutto vengono prescritti farmaci antivirali in grado di eliminare il virus dell'herpes e il dolore.

Agenti antivirali efficaci includono:

  1. Compresse Metisazone - aiuta a sopprimere la riproduzione dei virus del vaiolo. Ha un risultato positivo nella prevenzione di herpes zoster e il suo trattamento. Viene applicato per 7 giorni alla velocità di 20 mg per 1 kg. peso corporeo del bambino.
  2. Compresse Famciclovir, Valaciclovir - prevenire la diffusione del virus, alleviare i sintomi. Ridurre il rischio di nevralgia post-erpetica, che si verifica spesso dopo l'herpes zoster. La durata dell'applicazione è di 7 giorni.
  3. Aciclovir - disponibile sotto forma di compresse, unguenti, creme e polveri. Lo strumento è destinato al trattamento e alla prevenzione di infezioni ricorrenti dell'herpes sulla pelle e sulle mucose. Il farmaco è relativamente ben tollerato, ma a causa di una serie di effetti collaterali, il suo uso è permesso dopo aver consultato il medico.
  4. Iniezione di interferone - viene utilizzato per il trattamento, la prevenzione delle malattie virali. Riduce la durata del periodo della malattia. Si consiglia di applicare ai primi sintomi del virus dell'herpes.
  5. Unguento Gerpevir è un farmaco antivirale ad alta attività contro il virus dell'herpes, ma il farmaco è controindicato nei bambini di età inferiore ai 12 anni.

Oltre ai farmaci antinfiammatori, sono prescritti antidolorifici e antisettici:

  1. Ibuprofen - disponibile sotto forma di compresse, sospensioni, supposte, unguenti. Progettato per eliminare la sindrome del dolore febbrile o utilizzato per la terapia sintomatica. Il farmaco non è prescritto senza consultare un medico per i bambini sotto i 12 anni di età.
  2. Prozerin - compresse o polvere, sono un farmaco anestetico. Usato durante il recupero dopo un lichene.
  3. L'acido salicilico è un antisettico sotto forma di un unguento. Destinato all'uso esterno per ammorbidire e rigettare gli strati di pelle danneggiati. Applicare uno strato sottile (senza sfregamento) sulle aree danneggiate.

Quando si manifestano sensazioni di dolore severo, vengono prescritti farmaci efficaci: Pyrylene, Gangleron. Negli stadi gravi della malattia viene prescritto il farmaco per via endovenosa Zovirax.

Rimedi popolari nella lotta contro l'herpes zoster

Eliminare il virus dell'herpes aiuterà l'assenzio, che viene utilizzato sotto forma di tintura. Un pezzo di garza viene inumidito in assenzio pre-infuso e applicato alle zone colpite più volte al giorno per 15 minuti. Dopo ogni procedura, la pelle deve essere pulita con olio di ricino.

Per le eruzioni edematose, è possibile utilizzare una miscela di bicarbonato di sodio e sale. Per fare questo, in una piccola quantità di acqua bollita, mescolare 1 cucchiaio. l. entrambi gli ingredienti Applicare la miscela (che dovrebbe assomigliare alla panna in consistenza) 3 volte al giorno nelle aree problematiche.

Un risultato positivo dà l'uso di tar. Consiste di componenti che contribuiscono agli effetti antimicrobici, antisettici e analgesici. Per la preparazione dell'unguento sulla base del catrame, si può assumere in pari proporzione catrame e burro ammorbidito. La miscela risultante viene sfregata in aree problematiche e fissata con un bendaggio per bendaggi. È meglio eseguire la procedura di notte, perché il catrame ha un odore specifico.

La tintura di aglio è un modo efficace contro l'herpes zoster. Schiacciare 100 g di aglio e versare 200 g di olio di ricino. La miscela risultante viene riscaldata per 3 ore in un forno riscaldato a 50 gradi. Dopo il raffreddamento, filtrare attraverso un filtro. Le aree problematiche trattate con tintura al mattino e alla sera.

L'herpes zoster è possibile con perossido di idrogeno (5%). Le ferite vengono trattate con un tampone di cotone imbevuto di perossido. Dopo questo, appaiono le croste, che dovrebbero essere trattate con un unguento eritromicina.

Celidonia - una pianta che ha proprietà curative, spesso utilizzata nel trattamento della privazione. Nella stagione della fioritura, la pelle danneggiata viene imbrattata con succo di celidonia.

È importante! Il trattamento con farmaci o la medicina tradizionale è possibile dopo aver consultato un medico. I componenti inclusi nella composizione dei fondi possono causare reazioni allergiche o altri effetti collaterali. L'automedicazione può causare effetti avversi.

Prevenzione delle malattie

Pertanto, per rafforzare il sistema immunitario è raccomandato:

  • respirare aria fresca regolarmente;
  • esercitare;
  • per quanto possibile, eseguire le procedure di tempra;
  • osservare un regime di sonno sano;
  • la nutrizione del bambino dovrebbe essere equilibrata.

Come misura preventiva, l'igiene personale permanente, il lavaggio degli indumenti, la lettiera normale, la stiratura dovrebbero essere parte integrante della procedura.

Probabili complicazioni dopo la malattia

Dovrebbe essere capito! Herpes - una malattia difficile che accompagna solo eruzioni cutanee. Questa è una malattia virale piuttosto complicata che può avere conseguenze spiacevoli. Pertanto, dovrebbe essere preso particolarmente sul serio. Alle prime manifestazioni di herpes zoster in un bambino dovrebbe contattare il pediatra per la nomina di trattamento immediato.

Che aspetto ha l'herpes zoster nei bambini?

L'herpes zoster nei bambini è la forma più pericolosa di licheni. Il pericolo è che, oltre alla pelle, venga colpito anche il sistema nervoso del bambino.

La malattia è considerata molto contagiosa, l'infezione è trasmessa da goccioline trasportate dall'aria, cioè, per essere infettati, non è necessario avere un contatto diretto con il paziente, basta stare in piedi nelle vicinanze.

La malattia è caratterizzata da un decorso grave, contribuisce a un significativo peggioramento del benessere del bambino e, di conseguenza, richiede un trattamento tempestivo e competente, che può essere prescritto solo da un medico. L'autotrattamento è gravido di gravi conseguenze per la salute del bambino.

Come trattare l'herpes zoster rosa in un bambino? Scopri questo dal nostro articolo.

Caratteristica della malattia

Che aspetto ha il disturbo? Herpes zoster nei bambini - foto:

L'agente eziologico della malattia è la specie del virus dell'herpes 3. È interessante notare che questo microrganismo è presente nel corpo di ogni persona, indipendentemente dalla sua età o genere.

Tuttavia, la malattia non si manifesta affatto. Con una diminuzione dell'immunità, ad esempio, dopo aver sofferto di una grave malattia infettiva, il virus viene attivato, risultando nei sintomi caratteristici del fuoco di Sant'Antonio.

La gravità della malattia dipende dall'età del paziente. È noto che i bambini tollerano la malattia un po 'più facilmente rispetto agli adulti. Tuttavia, il ruolo determinante è svolto dal sistema immunitario.

Se un bambino è indebolito da malattie infettive a lungo termine, il virus che causa l'herpes zoster colpisce non solo la pelle, ma anche il sistema nervoso, così come gli organi interni. E questa è considerata una seria minaccia per la salute e anche per la vita delle briciole.

Cause e gruppi a rischio

L'herpes zoster si verifica il più delle volte in:

  1. Neonati, a causa dell'immaturità del sistema immunitario del bambino.
  2. I bambini inclini a infezioni virali e batteriche frequenti e prolungate.
  3. Soffrendo di malattie croniche e oncologiche.
  4. Portatori di HIV.
  5. Bambini sottoposti a trapianto di organi, trasfusioni di sangue.

Le seguenti condizioni avverse sono considerate fattori che contribuiscono allo sviluppo della malattia:

  1. Stanchezza fisica ed emotiva, stress, ansia.
  2. Malattie infettive che hanno un decorso prolungato.
  3. Netti cambiamenti nelle condizioni degli habitat, cambiamenti climatici.
  4. Supercooling del corpo.
  5. Esposizione prolungata ai raggi UV
al contenuto ↑

Come si verifica l'infezione?

L'infezione si verifica attraverso il contatto con una persona malata, l'agente patogeno del virus viene trasmesso da goccioline trasportate dall'aria.

Quando vengono ingerite, le cellule virali sono localizzate nei gangli nervosi (gruppi di cellule nervose unite dal tessuto connettivo) e per molto tempo il virus può rimanere inattivo.

I linfociti T (cellule del sistema immunitario) non consentono al virus di moltiplicarsi e diventare più attivo, tuttavia, quando si verificano condizioni avverse, il numero di linfociti T diminuisce, rispettivamente, le difese del corpo che si oppongono al virus sono indebolite.

Le cellule patogene si moltiplicano attivamente, portando alla comparsa di sintomi di fuoco di Sant'Antonio.

In questo caso, il virus infetta le cellule nervose, quindi si diffonde in tutto il corpo, principalmente nel tessuto della pelle, contribuendo alla comparsa delle manifestazioni cutanee della malattia.

Localizzazione di eruzioni cutanee

Le manifestazioni cutanee della malattia possono interessare una o l'altra area del corpo, dipende da quali particolari gruppi di cellule nervose sono stati colpiti dal patogeno.

Molto spesso, un'eruzione compare sul corpo nell'area delle costole.

Ci sono anche frequenti casi di eruzioni cutanee sulle mani (lungo l'intera lunghezza dell'arto), a volte la lesione copre l'area delle spalle e del torace. In alcuni casi, possono verificarsi eruzioni cutanee su viso, collo, cuoio capelluto.

Leggi i sintomi e il trattamento della varicella nei bambini qui.

Sintomi e segni

Nella fase iniziale dello sviluppo della malattia, un bambino può manifestare sintomi come:

  • febbre;
  • la debolezza;
  • brividi;
  • un aumento delle dimensioni dei linfonodi;
  • diminuzione dell'appetito;
  • sensazioni spiacevoli sulla pelle (prurito, bruciore, intorpidimento di certe zone della pelle).

Questi sintomi non compaiono in ogni bambino, in alcuni casi la condizione del bambino non peggiora, e sul suo corpo immediatamente ci sono eruzioni cutanee caratteristiche, senza alcun precedente sintomo.

Ulteriori sviluppi sono i seguenti:

  1. Su un'area cutanea specifica, un bambino sviluppa un'eruzione che, nel tempo, assume l'aspetto delle bolle. Le bolle si raggruppano tra loro, formando lesioni estese.
  2. Con un trattamento adeguato dopo 6-8 giorni le bolle si seccano, al loro posto si forma una densa crosta marrone.
  3. Dopo altri 3-4 giorni, scompare. Al suo posto sulla pelle del bambino possono rimanere macchie, il cui colore è più chiaro o più scuro rispetto al resto della pelle. Nel tempo, queste macchie scompaiono, il colore della pelle si uniforma.

Se il bambino pettina gravemente l'eruzione cutanea, è possibile un'infezione secondaria della pelle colpita. In questo caso, l'eruzione si diffonderà in tutto il corpo e le cicatrici rimarranno al suo posto dopo il recupero.

Un rash è un segno caratteristico di herpes zoster. Tuttavia, l'eruzione può apparire in modo diverso. Dipende dal tipo di malattia. Si distinguono le seguenti forme di patologia:

  • abortivo - non ci sono bolle, invece di esse appare il rossore sulla pelle;
  • vesciche - le dimensioni delle singole bolle raggiungono dimensioni significative;
  • emorragico - bolle riempite di liquido chiaro mescolato con sangue;
  • gangreno - nel tempo, sul sito delle lesioni si formano aree di necrosi tissutale.
al contenuto ↑

Possibili complicazioni

Molto spesso, la malattia non porta allo sviluppo di complicanze e conseguenze gravi. Tuttavia, ciò è possibile solo se al bambino è stata fornita assistenza tempestiva e qualificata.

Altrimenti, possono verificarsi complicazioni quali nevralgia, encefalite, mielite, danni agli organi interni vitali (reni, fegato, cuore).

diagnostica

È piuttosto problematico stabilire la presenza della malattia in una fase precoce del suo sviluppo, tuttavia, se ci sono segni caratteristici (eruzione cutanea), di solito non è difficile fare una diagnosi corretta.

Uno specialista esperto può riconoscere la patologia sulla base del solo esame visivo del paziente.

In alcuni casi, sono necessari ulteriori test di laboratorio, come esami del sangue e delle urine. È anche necessario esaminare il tessuto nervoso dei nervi spinali e intercostali.

trattamento

Come trattare un bambino? Il metodo principale per trattare una patologia è il farmaco. Poiché la causa principale dello sviluppo della malattia è l'attività patologica delle cellule virali, è impossibile fare a meno di assumere medicinali.

Come terapia adiuvante a casa, puoi usare la medicina tradizionale, ma solo dopo aver consultato un medico.

Le raccomandazioni per il trattamento dell'orticaria nei bambini possono essere trovate sul nostro sito web.

medicazione

Per eliminare la causa e i segni di malattia utilizzare farmaci dei seguenti gruppi:

  1. Antivirale (Aciclovir, Metisazone) - inibisce l'attività del virus, ne impedisce la riproduzione.
  2. Antisettici (acido salicilico): prevengono l'infezione secondaria della pelle colpita. Utilizzato per uso esterno.
  3. Antidolorifici (Prozerin, Ibuprofen) - aiutano a eliminare le sensazioni spiacevoli e dolorose, migliorano le condizioni generali del bambino.
  4. Complessi vitaminici per ripristinare e rafforzare il sistema immunitario.
al contenuto ↑

Medicina tradizionale

Le ricette popolari ti permettono di affrontare le manifestazioni cutanee della malattia, accelerare il processo di rigenerazione della pelle, eliminare sensazioni spiacevoli. È bene usare mezzi come:

  1. Aceto di sidro di mele Una benda di garza pulita viene inumidita nell'aceto di mele, applicato sulla pelle interessata per 15 minuti. La procedura viene ripetuta 4-5 volte al giorno.
  2. Olio di tea tree 2 volte al giorno, trattato con aree di eruzione cutanea. Questo aiuta ad alleviare l'infiammazione, ti permette di disinfettare la pelle, lenirla.
  3. I bagni di sale della durata di 10-15 minuti aiutano a prevenire l'infezione della pelle colpita, contribuiscono all'asciugamento delle bolle.
al contenuto ↑

prevenzione

Non ci sono misure speciali per prevenire lo sviluppo della malattia.

Al fine di ridurre il rischio di infezione, è necessario rafforzare l'immunità del bambino, proteggerlo dalle malattie e dallo stress, prevenire l'ipotermia e l'esposizione prolungata al sole cocente.

L'herpes zoster è una forma comune e più pericolosa della malattia.

La malattia causata dal virus dell'herpes colpisce non solo la pelle, ma anche il sistema nervoso e, in alcuni casi, se il bambino non riceve un trattamento adeguato e gli organi interni.

La patologia è considerata molto contagiosa, il virus viene trasmesso non solo per contatto diretto, ma anche per goccioline trasportate dall'aria.

Tuttavia, le cellule del virus, una volta nel corpo del bambino, non sempre portano allo sviluppo della malattia, dipende da quanto sia forte il sistema immunitario del bambino.

Se, tuttavia, il bambino è malato, è necessario iniziare il trattamento il più presto possibile. Solo un medico può prescriverlo. Il principale metodo di terapia è il farmaco. Come ulteriori misure sintomatiche possono essere applicate e rimedi popolari.

Herpes zoster nei bambini - sintomi e trattamento in questo video:

Vi chiediamo gentilmente di non auto-medicare. Iscriviti con un medico!

Herpes zoster nei bambini.

L'herpes zoster nei bambini (Herpes zoster) è una dolorosa malattia della pelle risultante dalla riattivazione del virus varicella-zoster in individui che sono stati precedentemente esposti alla varicella.

La riattivazione del virus avviene spontaneamente oa causa di immunosoppressione. È associato a una ridotta immunità alle infezioni man mano che maturano.

L'herpes zoster o l'herpes zoster sono di solito una dolorosa eruzione vescicolare. Tale eruzione colpisce la dermatite e dura da tre a cinque giorni prima che la lesione formi una crosta con una crosta dura. Rash preceduto da fase prodromica della durata di 48-72 ore. In questa fase, il dolore nella zona interessata è pulsante.

Le cause della malattia

Il recupero dalla varicella porta all'immunità permanente. Il virus varicella-zoster rimane nascosto nei gangli delle radici nervose. Tale virus si riattiverà in periodi successivi, causando l'herpes zoster in circa il 30% di coloro che hanno avuto la varicella. La tessera si trova in qualsiasi parte del corpo, spesso appare come una striscia di pomfo che avvolge il lato sinistro o destro del busto. La patogenesi del fuoco di Sant'Antonio è ancora poco conosciuta.

Nota: per il 2019, si ritiene che la riattivazione sia il risultato di una diminuzione dell'immunità cellulare specifica del virus della varicella (CMI).

Se un paziente ha la varicella, il virus afferra il sistema nervoso. È inattivo nel tessuto nervoso vicino al midollo spinale. Anni dopo, il virus viene attivato come piastrella. Il virus provoca quindi una eruzione cutanea rossa o piccole vescicole, di solito su un lato del corpo. Eruzioni cutanee o vesciche si sono diffuse lungo i percorsi nervosi. Anche se la tessera non è pericolosa per la vita, sarà dolorosa. I vaccini contribuiranno a ridurre il rischio di fuoco di Sant'Antonio. Il trattamento precoce di herpes zoster in un bambino aiuterà a ridurre l'infezione di fuoco di Sant'Antonio e ridurre la probabilità di complicanze.

Modi di trasmissione.

La piastrellatura fa parte di un gruppo di virus chiamati virus dell'herpes, che include i virus che causano l'herpes e l'herpes genitale. Per questo motivo, l'herpes zoster è anche conosciuto come herpes zoster. Ma il virus che causa la varicella e l'herpes zoster non è lo stesso virus responsabile dell'herpes o dell'herpes genitale, un'infezione trasmessa sessualmente. La piastrellatura non viene trasmessa direttamente. Se il bambino non è stato esposto alla varicella, si infetterà con la varicella attraverso il contatto fisico con le vesciche.

L'uomo con la tessera trasmette il virus varicella-zoster a chiunque sia suscettibile alla varicella. Dopo l'infezione, una persona sviluppa la varicella e quindi è possibile l'herpes zoster. La varicella è pericolosa per alcune persone. Se il bambino è infetto da herpes zoster, dovrebbe evitare il contatto fisico con chiunque, specialmente con le persone con sistema immunitario indebolito, donne in gravidanza e neonati.

Un bambino è più a rischio di fuoco di Sant'Antonio se:

  • Aveva la varicella fino a 1 anno
  • La madre del bambino ha avuto la varicella durante la gravidanza avanzata
  • I bambini che ricevono il vaccino contro la varicella hanno un piccolo rischio per l'herpes zoster. Ma la probabilità di rischio è ridotta. I sintomi saranno meno gravi. Il rischio di herpes zoster aumenta con l'età. Un bambino con un sistema immunitario debole ha sintomi più gravi rispetto agli adulti.

Comportamento dell'herpes zoster dopo aver infettato un bambino.

I primi sintomi di fuoco di Sant'Antonio includono febbre, debolezza generale. Il bambino sentirà bruciore e formicolio. Quindi osserva i primi segni di un'eruzione cutanea. I cerotti chiazzati infiammati appariranno gradualmente su un lato del corpo. Nella prima fase, l'herpes zoster non è contagioso: le bolle sono per lo più sparse sul torso e sul viso, ma si trovano in altri luoghi. In rari casi, un'eruzione compare sulla parte inferiore del corpo.

Le vesciche come manifestazioni cutanee di herpes zoster a volte scoppiano e si uniscono in grappoli. Quindi si ingialliscono e assumono una forma più liscia. Quando si asciugano, le vescicole formano croste e croste. Le bolle passano entro una o due settimane. In questa fase, il dolore si attenuerà un po ', ma durerà per tre mesi - tutto dipende dalla gravità della malattia.

Nota: se le bolle sono completamente asciutte, c'è un basso rischio di diffusione del virus.

Sintomi.

I segni e i sintomi di herpes zoster di solito colpiscono solo una piccola area di un lato del corpo. Questi segni e sintomi possono includere:

  • Dolore, bruciore, intorpidimento o formicolio.
  • Sensibilità al tatto.
  • Eruzione cutanea rossa che inizia alcuni giorni dopo il dolore.
  • Bolle liquide con contenuti trasparenti che scoppiano durante gravi deformazioni.
  • Prurito.

I sintomi iniziano con dolore, bruciore, bruciore o prurito su una parte del viso o del corpo. Un'eruzione cutanea può comparire 5 giorni dopo questi sintomi. L'eruzione inizia con piccole macchie rosse che si trasformano in vesciche. Le vesciche diventano gialle e asciutte. Il dolore può essere intenso. A seconda della posizione del dolore, può essere preso come un sintomo di problemi che colpiscono il cuore, i polmoni oi reni. Le persone provano dolore senza sviluppare un'eruzione cutanea. Molto spesso, un'eruzione cranica si sviluppa come una striscia di pelo avvolta attorno al lato sinistro o destro del busto. A volte un'eruzione cutanea si verifica intorno a un occhio o su un lato del collo o del viso.

L'aspetto della malattia è più comune sul tronco e sui glutei. Appare sulle braccia, sulle gambe o sul viso. La tessera passa in 2-4 settimane.

Il bambino avrà sintomi come:

  • Febbre e brividi;
  • Mal di testa;
  • Nausea.

I sintomi di herpes zoster saranno simili ad altre condizioni di salute. È necessario consultare un medico per chiarire la diagnosi.

Come viene diagnosticata una piastrella?

Il medico chiederà i sintomi e l'anamnesi del bambino. Lascerà che il bambino passi i test:

  1. Raschietto per la pelle. Le vesciche vengono pulite delicatamente per rimuovere i piccoli motivi. Gli esempi vengono scansionati per ricerche di virus.
  2. Esame del sangue Questo è un test per i segni di un virus nel sangue.

Forma semplice

La fase di luce è solitamente espressa nel dolore, che sarà grave, associato ai nervi sensoriali. Il dolore si diffonde intorno al fuoco di Sant'Antonio. Di solito il paziente non si sente bene con febbre e mal di testa. I linfonodi che raggiungono la zona interessata della pelle si infiammano spesso.

Entro tre giorni dopo l'inizio del dolore, compaiono nelle aree dolorose delle lesioni cutanee. La malattia inizia come un grappolo di papule rosse. Nuove lesioni continuano ad apparire entro due giorni nella distribuzione del nervo interessato, che si gonfia o diventa pustola e poi si asciuga.

Le regioni toracica, cervicale, frontale (oftalmologica) e lombare del nervo sensoriale sono più spesso colpite a qualsiasi età. La frequenza delle tegole oftalmiche aumenta con l'età. Le tegole talvolta causano vesciche all'interno della bocca o delle orecchie, colpendo l'area genitale. C'è dolore senza eruzione cutanea "sinusale" - o un'eruzione senza dolore, più spesso nei bambini.Il dolore e i sintomi generali scompaiono gradualmente quando la blastula scompare.

Nota: nei casi non complicati nei bambini, il recupero è completato entro 2-3 settimane.

Forma pesante

Nei pazienti immunocompetenti, il sito più comune di riattivazione è il nervo toracico, seguito dalla divisione oftalmica del nervo trigemino. Progredisce e colpisce tutte le strutture dell'occhio. Se è coinvolta la divisione mucosa del nervo cranico, che innerva l'orecchio e il lato della lingua, vi è uno sviluppo di lesioni nell'orecchio, paralisi facciale e relativi sintomi uditivi e vestibolari, nota come sindrome di Ramsay Hunt.

I ciottoli oftalmici colpiscono il nervo che controlla la sensazione facciale e le espressioni facciali. In questo caso, un'eruzione compare intorno agli occhi e sopra la fronte o il naso. L'herpes zoster è accompagnato da un mal di testa. Altri sintomi includono arrossamento e gonfiore degli occhi, infiammazione della cornea o dell'iride e una palpebra cadente. Tegole oftalmiche causano visione offuscata o divisa.

Che aspetto ha l'herpes zoster di un bambino?

La tessera di un bambino appare spesso intorno al petto o alla vita e sembra una "cintura" o "cintura di spada". La cintura copre un'ampia area su un lato del corpo. L'eruzione si trasforma rapidamente in vesciche, come la varicella. Sono accompagnati da prurito. Le nuove bolle continuano ad evolversi nel corso di due giorni. Le vesciche appaiono sopra l'area localizzata e non si diffondono in tutto il corpo.

Trattamento e cura per il bambino durante la malattia.

Il trattamento dipenderà dai sintomi, dall'età e dalle condizioni generali del bambino. Dipende da quanto sia grave la condizione.

I farmaci antivirali hanno un effetto definito sulla gravità del dolore acuto e sulla durata delle lesioni cutanee. I corticosteroidi allevia il dolore acuto. I farmaci antivirali per via orale riducono il rischio di complicanze oculari nei pazienti con herpes zoster oftalmico. Non ci sono prove conclusive che i farmaci antivirali riducano il rischio di progressione della malattia secondaria. Studi hanno dimostrato che il famciclovir e il valaciclovir riducono la durata della nevralgia post-erpetica. L'efficacia di amitriptilina o interventi cutanei e percutanei nella prevenzione della nevralgia non è stata dimostrata.

Il trattamento con farmaci antivirali contribuirà a ridurre la durata dei sintomi. Parlate con il vostro medico dei rischi, benefici e possibili effetti collaterali di tutti i farmaci. Chiedi informazioni sulla medicina da banco.

Farmaci antivirali.

Per ridurre la lunghezza e la gravità della malattia, il medico prescriverà un farmaco antivirale:

  • Zovirax (acyclovir);
  • Valtrex (valacyclovir);
  • Famvir (famciclovr).

Idealmente, dovresti assumere farmaci antivirali non appena compare un'eruzione cutanea. L'uso di questi farmaci per 72 ore dopo l'eruzione cutanea aiuterà a prevenire la nevralgia post-erpetica. Questa è una condizione in cui le fibre nervose, infiammate o danneggiate dalle piastrelle, continuano a inviare segnali di dolore al cervello per mezzo anno dopo la scomparsa delle vesciche. L'assunzione di farmaci antivirali riduce della metà il rischio di nevralgia post-erpetica.

L'analogo nucleosidico aciclovir, valaciclovir e famciclovir è il farmaco antivirale preferito per il trattamento dell'infezione da herpes zoster acuta. La terapia antivirale orale è di solito sufficiente per il trattamento iniziale dell'herpes zoster non complicato, se il paziente non ha evidenza di una malattia complicata (ad esempio, necrosi della retina acuta, encefalite).

Il valaciclovir o il famciclovir sono preferiti rispetto all'aciclovir, data la necessità di dosi meno frequenti. Piccoli test comparativi non confermano la maggiore efficacia di uno dei farmaci.

Dosi usate per trattare l'herpes zoster:

  • Valacyclovir: 1000 mg tre dosi al giorno per sette giorni;
  • Famciclovir: 500 mg tre dosi al giorno per sette giorni;
  • Aciclovir: 800 mg cinque dosi al giorno per sette giorni.

L'aciclovir e i suoi analoghi dipendono dalla funzione renale della clearance e l'aggiustamento della dose è necessario per insufficienza renale da moderata a grave. Informazioni sul dosaggio possono essere verificate con il medico.

Antisettici e antidolorifici.

Per far fronte al dolore causato dal fuoco di Sant'Antonio, il medico prescriverà corticosteroidi. Assicurati di parlare con il medico dei possibili effetti collaterali. Non somministrare ibuprofene a un bambino di età inferiore ai 6 mesi, a meno che non sia stato consigliato da un medico. L'aspirina causa anche una grave complicanza chiamata sindrome di Reye. Se il dolore del bambino è grave, il medico prescriverà una medicina per il dolore più forte. Prendi anche naprossene.

Rimedi popolari nella lotta contro l'herpes zoster.

Questi rimedi popolari sono testati nel tempo. Il peggior problema di herpes zoster - provoca troppa irritazione e dolore, che possono interferire notevolmente con la vita normale. Il bambino semplicemente non è in grado di apparire nella società, avendo una tessera sul viso o sul collo. Prova i migliori rimedi casalinghi per l'herpes zoster che aiuteranno ad alleviare il dolore e migliorare l'immunità del bambino, oltre a lenire la pelle colpita. Tutta questa guarigione naturale accelererà il processo di guarigione.

  • Assaggia l'herpes zoster con l'aceto di sidro di mele

Le proprietà medicinali dell'aceto includono capacità antivirali, antimicrobiche, antinfiammatorie e lenitive. Lenisce le eruzioni dolorose e riduce l'infiammazione. Il consumo di aceto di mele accelera il processo di guarigione dell'eruzione.

  • Olio d'oliva ozonizzato

La tua pelle ha bisogno di essere ammorbidita, e la vitamina E è l'enzima più importante che mantiene la pelle sana. Olio ozonizzato - una fonte di vitamina E. L'olio d'oliva nutre anche la pelle intorno alle bolle.

Il sale è ben noto per le sue proprietà antivirali. Sedendo in un bagno pieno di sale, puoi guarire rapidamente le piastrelle. Con l'aiuto di sale cercare di sbarazzarsi di tutte queste eruzioni fastidiose.

  • Bagno alla farina d'avena per il trattamento delle piastrelle

I bagni di farina d'avena si leniscono, soprattutto se la pelle è pruriginosa o irritata. Lenisce la pelle e riduce l'infiammazione.

  • Trattare l'herpes zoster con il calcio a foglia larga

Kalmiya latifoglio - arbusto che cresce in climi temperati. Fiore e foglia sono usati per scopi medicinali. Tuttavia, non vi è alcuna ricerca che confermi l'efficacia della pianta contro il virus del fuoco di Sant'Antonio. Questa pianta è ampiamente utilizzata nel trattamento domiciliare di herpes zoster. Il trattamento accelera il processo di guarigione.

È tra i rari olii essenziali che crescono sugli alberi del Madagascar. La gente del posto la usa per sbarazzarsi di prurito e vesciche.

Questa formula di aspirina e vaselina uccide il virus del ciottolo e promuove anche una rapida guarigione. Questo non vuol dire che questo è un rimedio naturale, ma, naturalmente, possiamo usarlo a casa.

L'olio di cocco è un altro eccellente rimedio naturale per il trattamento del fuoco di Sant'Antonio. Funziona come un potenziatore del sistema immunitario grazie alle sue capacità antibatteriche, antimicotiche e antivirali. Gli acidi grassi (Caprilico e Laurico) nell'olio di cocco riducono l'infiammazione.

  • Olio dell'albero del tè per il trattamento di herpes zoster

Questo è uno dei più vecchi elementi antivirus usati in Ayurveda. L'olio dell'albero del tè è un altro ottimo rimedio casalingo per il trattamento del fuoco di Sant'Antonio. Questo olio viene utilizzato per la produzione di farmaci antibatterici e antivirali. È usato per trattare qualsiasi infezione virale nell'aria, come il comune raffreddore e influenza, un'infezione fungina e il trattamento dell'influenza gastrica.

  • Assaggiare l'herpes zoster con olio all'aglio (aglio + olio d'oliva)

L'olio d'oliva fornisce alla pelle la vitamina E e l'aglio aiuta a ridurre l'infiammazione e il prurito della pelle. Questo olio all'aglio è efficace per il trattamento di herpes zoster. Non devi comprare ingredienti speciali, li troverai nella tua cucina.

Prevenzione della malattia.

Il vaccino è diventato un'immunizzazione di routine per i bambini, prevenendo la varicella (con esso e l'herpes zoster). È anche raccomandato per gli adulti. Il vaccino non garantisce l'assenza di varicella o di herpes zoster, può ridurre le probabilità di complicanze e ridurre la gravità della malattia.

Le persone che vogliono ottenere un vaccino contro l'herpes zoster hanno due opzioni: Zastavaks e Shindriks: è stato dimostrato che i sostvaks garantiscono protezione dagli herpes zoster per circa cinque anni. Questo vaccino è una singola iniezione nella spalla.

Shindricks è stato approvato nel 2017 ed è l'alternativa preferita a Zostvax. Gli studi dimostrano che Shindriks fornisce protezione da herpes zoster per più di cinque anni. Questo vaccino è costituito da un componente virale e viene somministrato in due dosi (fino a sei mesi tra le dosi). Gli effetti indesiderati più comuni di un vaccino sono rossore, dolore, gonfiore e prurito nel sito di iniezione. Come con il vaccino della varicella, il vaccino del fuoco di Sant'Antonio non garantisce il 100% di successo. Ma questo vaccino è in grado di ridurre la gravità della malattia e il rischio di nevralgia post-erpetica. Il vaccino per piastrelle è usato solo come misura preventiva. Non è destinato a curare le persone malate.

Quando hai bisogno di consultare un medico.

Se si sospetta l'herpes zoster, consultare immediatamente un medico, soprattutto in situazioni:

  • Il dolore e l'eruzione cutanea si verificano vicino all'occhio. Se non trattata, questa infezione può causare danni permanenti agli occhi. Inoltre, una complicazione può causare la mononucleosi infettiva.
  • Il tuo bambino o qualcuno nella tua famiglia ha un sistema immunitario indebolito (a causa di cancro, droghe o malattie croniche).
  • L'eruzione è diffusa e dolorosa.

Prima della visita è quello di preparare. Segui le regole:

  • Conoscere il motivo della visita e ciò che si desidera dal medico
  • Registra le tue preoccupazioni prima di visitare.
  • Durante la visita, registrare la diagnosi e eventuali farmaci, procedure o test. Annota anche tutte le nuove istruzioni che il medico dà a tuo figlio.
  • Chiedi se le condizioni di tuo figlio possono essere trattate in altri modi.
  • Probabili complicazioni dopo la malattia

Nevralgia posterpetica. In alcune persone, il dolore continua per due mesi dopo il recupero. Questa condizione è nota come nevralgia post-erpetica e si verifica quando le fibre nervose danneggiate inviano messaggi di dolore vuoti ed esagerati dalla pelle al cervello. Informi il medico se il dolore di tuo figlio rimane dopo un'eruzione cutanea.

Perdita di vista L'herpes zoster nella zona degli occhi o intorno agli occhi (ciottoli oftalmici) provoca infezioni oculari dolorose che porteranno alla perdita della vista.

Problemi neurologici A seconda di quali siano i nervi colpiti, l'herpes zoster causa infiammazione del cervello (encefalite), paralisi facciale, udito o equilibrio.

Infezioni della pelle Se i blister della piastrella vengono trattati in modo improprio, si sviluppano infezioni batteriche della pelle.

La maggior parte delle persone si aspetta che l'eruzione cutanea guarisca entro quattro settimane. Alcune persone avranno piccole cicatrici, la maggior parte di esse farà un recupero completo senza cicatrici visibili. Potresti aver sentito che è impossibile ammalarsi di nuovo con l'herpes zoster. Ma la tessera può essere restituita più volte.

Herpes zoster nei bambini

L'herpes zoster nei bambini è una malattia sporadica derivante dall'attivazione del virus Varicela-zoster latente localizzato nei gangli intervertebrali ed è caratterizzato da sintomi di intossicazione, sindrome da dolore e caratteristiche eruzioni cutanee.

Per la prima volta, il pediatra ungherese Bocay ha attirato l'attenzione sul rapporto tra varicella e herpes zoster. Nel 1888, riferì casi di bambini con varicella in famiglie dove c'erano pazienti con herpes zoster.

Perché sorge l'herpes zoster

L'herpes di herpes zoster nei bambini può verificarsi solo sotto la confluenza di diverse circostanze. Questa è una diminuzione dell'immunità e dell'infezione con il virus Varcella-zoster. La fonte dell'infezione può essere un adulto o un bambino più grande che ha la varicella o l'herpes zoster. I bambini sotto i 10 anni sono estremamente rari. Un paziente con herpes zoster può essere una fonte di infezione per le persone con la varicella e viceversa, ma tali casi sono rari. La via di trasmissione è aerea o di contatto nazionale. L'aumento dell'incidenza si verifica durante la stagione fredda, ma di solito si tratta di casi sporadici.

Come si trasmette e si sviluppa l'herpes zoster

Nei bambini, l'herpes zoster viene trasmesso per contatto con una persona malata di qualsiasi età. Dopo un'infezione primaria causata da Varicel-Zoster, può essere trasferito in una forma latente, in cui il virus è localizzato nei gangli spinali, trigeminali, sacrali e di altri nervi con possibile successiva riattivazione endogena dell'infezione.

Un fattore limitante per la riattivazione del virus è rappresentato dai linfociti T, mentre indebolendoli (gravi malattie somatiche, tumori maligni, terapia immunosoppressiva, infezione da HIV, età superiore a 55 anni), può verificarsi lo sviluppo di herpes zoster. Un breve periodo tra l'infezione primaria e la sua riattivazione si verifica nei bambini con infezione cronica, carenza primaria di cellule T e dopo varicella congenita.

Al momento della riattivazione dell'infezione, avviene il trasporto assonale del virus alle cellule della pelle, in cui prosegue l'ulteriore riproduzione. Componente obbligatoria per l'attivazione dell'infezione con infiammazione virale delle terminazioni nervose con danni ai gangli intercostali o ai gangli dei nervi cranici e danni alle radici posteriori del midollo spinale. Con l'herpes zoster nei bambini, a differenza della varicella, non è tanto la pelle soggetta alle proprietà del virus che colpiscono il tessuto nervoso che vengono in primo piano.

Secondo i concetti moderni, la varicella è considerata come un'infezione ematogena in persone senza immunità, mentre l'herpes zoster si verifica con la diffusione neurogenica del virus, che si attiva nelle persone con immunità umorale.

Sintomi di herpes zoster

Nei bambini, tinea versicolor dà sintomi nelle prime ore della malattia. L'herpes zoster inizia spesso con febbre, debolezza generale, mal di testa, nausea e talvolta vomito. Allo stesso tempo, parestesie, prurito e dolore di varia intensità si verificano nella zona interessata della pelle. Dopo 3-5 giorni, si verifica edema nel sito della lesione, eritema, sullo sfondo del quale compaiono papule e vescicole con contenuto sieroso, che possono fondersi tra loro; dopo 7-10 giorni, il contenuto delle bolle si asciuga con la formazione di croste, in alcuni casi il pneumatico delle bolle irrompe con la formazione di dolorose erosioni rosso vivo.

Il processo nella maggior parte dei casi è unilaterale e limitato a una lesione della pelle o raramente a 2-3 luoghi locali.

Con l'herpes zoster, le mucose della bocca, del naso, della congiuntiva, della vescica, della vagina e del retto possono essere colpite. Disturbi della temperatura cutanea, dolore e sensibilità tattile, paresi muscolare sono osservati nell'area dei nervi interessati. In alcuni casi, può danneggiare gli organi interni: polmoni, cuore, tratto gastrointestinale.

L'herpes zoster a volte non si presenta tipicamente sotto forma di forme abortive, bollose, emorragiche, cancrenose e diffuse. Le caratteristiche dei sintomi clinici associati a lesioni cutanee nell'area delle lesioni cutanee della pelle e la frequenza di insorgenza di forme atipiche dipendono rispettivamente dalla posizione della lesione:

  • le lesioni del nervo trigemino portano allo sviluppo di congiuntivite, cheratite, iridociclite e neurite dell'ottica e nervi oculomotori, stomatiti, forme non tipiche si verificano nel 30-90% dei pazienti; lesioni del segmento cervico-toracico portano alla paresi delle mani, miopatia acuta, forme non tipiche si verificano nel 40-50% dei casi;
  • lesioni dei segmenti toracici - tali forme sono raramente osservate;
  • con la sconfitta dei segmenti lombosacrale, si osservano paresi delle gambe, disturbi della minzione, ostruzione intestinale, tali forme costituiscono il 10-15%;
  • danno alle membrane del cervello porta a meningite sierosa, tali forme sono osservate nel 75-80% dei pazienti;
  • con danno cerebrale si verifica l'encefalite, non le forme tipiche sono 0,1-1%;
  • lesioni del midollo spinale soffrono di nervi periferici - mielite,
  • forme non tipiche sono rare (0,1-1%). In assenza di gravi disordini immunitari, i sintomi della malattia regrediscono dopo 2-3 settimane. Con forme emorragiche, cancrenose, con infezione batterica delle vescicole, l'eruzione persiste per 4-8 settimane o più.

Ciò che dà conseguenze herpes zoster

Molto spesso, l'herpes zoster non lascia conseguenze dietro di sé. Ma questo è possibile solo con una terapia adeguata e corretta. Complicazioni frequenti di herpes zoster sono nevralgie secondarie, che nel 60% dei pazienti persistono per un mese dopo la scomparsa dell'eruzione, nel 25% - 3-6 mesi, nel 15% - più di 6 mesi. Il dolore può verificarsi da 30 giorni a 6 mesi dopo la caduta delle croste. Le complicazioni relativamente rare dell'herpes zoster sono l'encefalite e la mielite (meno di 1: 1000 casi di malattia), i fattori di rischio per questo sono l'età di un bambino al di sotto di un anno di età, un'eruzione cutanea comune.

La malattia di solito compare 1-2 settimane dopo la comparsa di un'eruzione sulla pelle. La coscienza del paziente è disturbata, si manifestano convulsioni, sintomi focali, disturbi delle secrezioni urinarie e fecali e disturbi della sensibilità. Nel 40% dei pazienti si verifica una lesione isolata delle meningi sotto forma di meningite sierosa. In alcuni pazienti si verifica l'encefalite, accompagnata da psicosi, paresi, lesione dei nervi cranici; la mortalità nello stesso momento raggiunge il 5-25% o più. Oltre a queste complicazioni dell'herpes dal sistema nervoso, ci sono la neurite retrobulbare, la sindrome di Gijsna-Barre, il danno ai nervi cranici, la vescica neurogena, l'ostruzione intestinale, la miosite, l'infiammazione granulomatosa dei vasi cerebrali con successivo sviluppo di ictus.

Nei pazienti con un sistema immunitario indebolito, è possibile la diffusione dell'infezione con danni agli organi interni (cuore, polmoni, fegato, cervello). Il più grande rischio di progressivo sviluppo dell'herpes zoster è nei pazienti con linfogranulematoz: hanno forme comuni nel 40% dei casi.

Herpes Zoster Treatment

Il trattamento dell'herpes zoster nei bambini deve iniziare nelle prime 72 ore dall'inizio della malattia e continuare per 7 giorni, o 2 giorni dopo la comparsa degli ultimi elementi dell'eruzione. Aciclovir con un farmaco efficace per il trattamento della recidiva di herpes zoster; La dose per i bambini al di sotto di 1 anno è di 30 mg / kg in 3 dosi o 1500 mg / ml per 3 dosi per via endovenosa. Il primo appuntamento con l'acyclovir riduce la durata della recidiva, contribuisce alla precedente scomparsa del dolore, alla formazione di croste, previene le complicanze e il processo di disseminazione. Nei pazienti con un'immunità indebolita con herpes zoster lieve e lieve, l'aciclovir può essere somministrato per via orale a 800 mg 5 volte al giorno. Per forme gravi, comuni e complicate, può essere utilizzata una somministrazione lenta (entro 12 ore) di ribamyne alla dose di 15 mg / kg.

Come terapia antivirale per l'herpes zoster, l'immunoglobulina viene anche utilizzata in una dose di 0,2 ml / kg una volta; nelle forme gravi della malattia, la dose di immunoglobulina può essere aumentata di 2-4 volte.

In parallelo con l'uso di farmaci antivirali di effetto generale, vengono utilizzati pomate antivirali locali, che comprendono l'aciclovir e l'interferone. Per ridurre il dolore, gli antidolorifici, i farmaci antinfiammatori non steroidei, i tranquillanti, l'irradiazione ultravioletta della pelle colpita, l'elettroforesi, i blocchi novocanici sono mostrati.

Ricorda che l'herpes zoster è contagioso! Seguire le regole dell'igiene personale e monitorare il livello di protezione immunitaria del bambino.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Come curare il fungo tra le dita dei piedi a casa

L'infezione fungina è familiare a molte persone che conducono uno stile di vita attivo, visitando piscine, saune. Il problema interferisce con le tue cose preferite, crea disagio psicologico e fisico.


Cauterizzazione dei papillomi mediante azoto liquido

Il trattamento delle escrescenze sulla pelle con il freddo è usato per molto tempo. Oggi questo metodo è stato migliorato e si chiama criodistruzione.


Fungo all'inguine negli uomini: cosa trattare

In questo articolo capiremo cos'è l'atleta e come trattare il fungo all'inguine degli uomini con l'uso di cure mediche qualificate e metodi di trattamento tradizionali.


Cause dell'acne nel cuoio capelluto negli adulti

L'acne sulla testa nei capelli di un adulto non dovrebbe essere ignorata. Un'eruzione cutanea su qualsiasi parte della pelle nell'80% dei casi indica un malfunzionamento nel corpo.