Trattamento laser dell'acne: benefici e controindicazioni della procedura

L'acne è una malattia abbastanza comune che quasi tutti devono affrontare. Molti metodi sono usati per trattare questa malattia, ma uno dei più efficaci e sicuri è la rimozione laser dell'acne. Grazie a questa terapia, puoi liberarti rapidamente di qualsiasi manifestazione della malattia.

Indicazioni per la procedura

La terapia laser aiuta praticamente con qualsiasi imperfezione della pelle.

Questa procedura è raccomandata per tali fenomeni sul viso, come ad esempio:

  • l'infiammazione;
  • acne di qualsiasi stadio;
  • vene a ragno;
  • pori dilatati;
  • comedones e wen.

Grazie al corso di trattamento, è possibile sbarazzarsi non solo di acne "fresca", ma anche di rimuovere cicatrici e cicatrici lasciate dall'acne. L'acne a distanza nella maggior parte dei casi lascia dietro di sé un ampio poro, che non si restringe anche dopo un lungo periodo. Ciò è dovuto al fatto che la pelle in questo luogo è eccitata e non può rigenerarsi. La lucidatura laser rimuove tutte le cellule "morte", in modo che le cicatrici si restringano rapidamente e senza traccia.

Trattamento laser per l'acne

Sbarazzarsi di acne e acne a casa è abbastanza difficile. Soprattutto se la malattia è iniziata e si diffonde in ampie aree della pelle. In questo caso, una terapia laser speciale può aiutare. La durata del trattamento con questo metodo dipende dalla gravità della malattia, ma anche con manifestazioni estese di acne, possono essere curate in 5-8 procedure che vengono eseguite ad intervalli di 7-14 giorni.

Ma qual è questo metodo di terapia dell'apparato e perché è così efficace? Laser: flusso luminoso con determinati parametri e azione battericida. Quando interagisce con la pelle, ha un effetto diretto sui patogeni patogeni, che sono la causa dell'acne. Inoltre, il laser inibisce la produzione di secrezioni di grasso, bloccando in tal modo lo sviluppo di processi infiammatori. Allo stesso tempo, il raggio di luce penetra negli strati profondi dell'epidermide (fino a 0,4 cm), il che è impossibile usando mezzi esterni.

Dopo un tale impatto, si osservano le seguenti modifiche:

  • normale funzionamento delle ghiandole sebacee;
  • la produzione di secrezioni diminuisce;
  • l'eruzione dell'acne diminuisce, dopo diverse sedute scompare completamente;
  • pori affusolati;
  • le cicatrici post-acne e le cicatrici scompaiono.

Benefici del trattamento dell'acne

A differenza di altri metodi di terapia (lavaggio a secco, assunzione di antibiotici), il trattamento laser dell'acne non influisce negativamente sul corpo. Allo stesso tempo, l'efficacia di tale terapia supera tutte le aspettative.

I principali vantaggi del metodo:

  • procedure indolori che non causano alcun disagio al paziente;
  • l'effetto del trattamento è evidente dopo la prima sessione;
  • a differenza di altri metodi, la terapia laser rimuove completamente i comedoni senza ulteriore pulizia meccanica del viso;
  • durante il trattamento, l'integrità della pelle non è disturbata, il che riduce quasi a zero il rischio di infiammazione;
  • il laser aiuta a rimuovere vecchie cicatrici e cicatrici dall'acne;
  • durata minima della sessione;
  • può essere applicato ovunque sul corpo;
  • l'assenza di praticamente nessun effetto collaterale.

Dopo la procedura, la condizione generale dell'epidermide è migliorata: il rilievo è appiattito, i pori sono ristretti, la pelle appare fresca e sana. Inoltre, la terapia laser aiuta a levigare le rughe sottili.

L'unico inconveniente del metodo è un prezzo piuttosto alto. L'intero corso del trattamento è molto costoso. In questo caso, il costo dipende dal numero e dalla durata delle procedure.

Come è la procedura

Il trattamento laser dell'acne viene effettuato in uffici specializzati in cosmetologia, utilizzando apparecchiature a diodi.

Le fasi principali della procedura:

  1. La superficie della pelle viene pulita e trattata con gel anti-infiammatori.
  2. Se ci sono infiammazioni pustolose sulla pelle, vengono aperte prima della procedura e il loro contenuto viene rimosso.
  3. Occhiali di sicurezza speciali sono indossati
  4. L'estetista muove l'apparato dell'ugello dei movimenti di scorrimento sulla superficie della pelle. Una sessione di trattamento può durare da 20 minuti a un'ora.
  5. Dopo la fine della procedura, la pelle viene inumidita con preparati contenenti dexpantetolo.

Il trattamento è assolutamente indolore, a volte può essere accompagnato da sensazioni di leggero formicolio e calore. Dopo la procedura, la pelle appare arrossata, ma dopo 60 minuti assumono la loro tonalità naturale.

Dopo il corso del trattamento si raccomanda di condurre una sessione di terapia strumentale ogni sei mesi a scopo di prevenzione.

Effetti collaterali

La rimozione dell'acne laser nella maggior parte dei casi non ha effetti negativi. Ma a volte dopo la procedura possono verificarsi tali reazioni:

  • Gonfiore della pelle Un fenomeno simile può verificarsi a causa di un afflusso attivo di sangue alle cellule dell'epidermide. Il primo giorno dopo una sessione di terapia dell'hardware, è consentito l'uso di salviette di raffreddamento. In futuro, puoi applicare la crema e i gel con un effetto simile.
  • Sentendosi caldo sulla pelle. Raramente nelle aree trattate, la temperatura può aumentare. Questo fenomeno non è considerato pericoloso e passa dopo 3-4 giorni.

Dopo aver eseguito un apparecchio per il trattamento dell'acne, non dovrebbero esserci reazioni infiammatorie sulla pelle. E se c'è una forte iperemia, la pelle è dolorosa e ci sono sintomi di danno purulento, quindi si dovrebbe consultare immediatamente un medico.

Cura della pelle dopo il trattamento

14 giorni prima e dopo la sessione è necessario monitorare attentamente le condizioni della pelle. Deve essere costantemente idratato. Per scoprire quali creme e unguenti sono meglio utilizzati dopo la terapia laser, si prega di contattare il proprio cosmetologo. Solo lui può scegliere il mezzo più efficace per il tuo tipo di pelle.

Dopo la sessione può iniziare la desquamazione dello strato superiore dell'epidermide. Questa reazione è considerata positiva poiché è associata a una rigenerazione cellulare potenziata. Questo processo può richiedere circa una settimana. Durante questo periodo, è vietato staccare i peeling. Per rimuovere tali difetti, è necessario utilizzare peeling morbidi, che saranno selezionati da un estetista.

Dopo una sessione di trattamento laser dell'acne non è consigliabile riscaldare o seccare la pelle. Durante questo periodo sono vietati:

Inoltre, si raccomanda di evitare l'esposizione alla luce solare diretta. È necessario rifiutarsi di visitare le spiagge se il trattamento laser viene effettuato in estate e trattare la pelle con creme protettive prima di ogni uscita sulla strada. Durante questo periodo, non è raccomandato l'uso di prodotti per la cura contenenti alcol.

Controindicazioni

Il trattamento con l'acne laser è vietato in questi casi:

  • Esacerbazione delle malattie della pelle;
  • Malattie oncologiche;
  • Malattie del sistema circolatorio;
  • Diabete mellito specie insulino-dipendenti;
  • Gravidanza e allattamento;
  • Trattamento di farmaci fotosensibilizzanti;
  • Abbronzatura intensa

Il trattamento dell'acne laser è un metodo abbastanza efficace. Ma di per sé non porterà benefici speciali. Durante il trattamento, si consiglia di utilizzare varie peeling e procedure che il medico prescriverà. Prima di eseguire le procedure, è necessario consultare un dermatologo e scoprire la causa dell'eruzione. Dopo tutto, se non lo elimini, l'effetto della terapia laser sarà temporaneo e l'acne tornerà di nuovo.

Dovrei rimuovere il laser dell'acne? L'efficacia della terapia laser per il trattamento dell'acne

Vari metodi sono usati per eliminare l'acne. La terapia laser è una delle nuove tecnologie della fisioterapia per il trattamento dell'acne, che ha un effetto battericida e antinfiammatorio sulla pelle. In quali casi è indicata la rimozione laser dell'acne e vi sono controindicazioni per la procedura?

Indicazioni per l'uso del laser per il trattamento dell'acne

Nella moderna cosmetologia per il trattamento di malattie della pelle utilizzare con successo la tecnologia laser. Laser particolarmente indispensabile in dermatologia. La sua efficacia nella correzione delle cicatrici e nel trattamento dell'acne è stata confermata.

Nel trattamento dell'acne, un metodo complesso viene utilizzato di routine: assumere pillole (retinoidi e antibiotici), utilizzare unguenti e gel antimicrobici e una dieta speciale. L'appuntamento è fatto da un dermatologo. Solo dopo la sua consulenza possono essere applicati trattamenti laser.

Indicazioni per l'esecuzione di sessioni di laserterapia:

  • l'acne;
  • brufoli interni;
  • pori dilatati;
  • eruzione purulenta;
  • macchie sulla pelle dopo le eruzioni cutanee.

L'uso del laser rispetto ai metodi tradizionali presenta diversi vantaggi:

  • risultato istantaneo dopo la procedura (a volte una sessione è sufficiente);
  • alta sterilità della radioterapia;
  • il trattamento laser non provoca allergie, viene effettuato per tutti i tipi di pelle;
  • metodo sicuro, poiché il raggio colpisce solo gli strati superiori della pelle;
  • la procedura è indolore, non ci sono sensazioni dolorose;
  • il laser allevia la pelle non solo dall'acne, ma anche dai pori dilatati, dalle cicatrici;
  • effetto a lungo termine della terapia laser (può essere rintracciato in presenza di cause non ormonali di acne).

Tipi di laser per la rimozione dell'acne

La procedura di trattamento laser deve essere eseguita da un medico qualificato. Quando viene utilizzato, dispositivi di diversi tipi:

Laser al neodimio

Metodo contactless in cui la pelle non è danneggiata. Il raggio laser penetra a 4 mm di profondità nella pelle e aumenta la temperatura nei tessuti con brevi impulsi, mentre i batteri muoiono. Il processo è indolore.

Dopo la sessione, il gonfiore scompare, l'infiammazione scompare. Di conseguenza, la produzione di sebo da parte delle ghiandole sebacee è ridotta a causa della distruzione di agenti patogeni patogeni. C'è un rinnovamento della pelle dovuto all'esfoliazione delle vecchie cellule cornificate. Il viso diventa sano e si distacca dall'acne.

Laser ad Erbio

Il metodo è essenzialmente un laser lucido. Durante la sessione, la persona avverte una sensazione di bruciore sulla pelle del viso. Nel corso di tre giorni, la pelle avrà una sfumatura rossastra, potrebbe verificarsi un leggero gonfiore. Il raggio laser penetra in profondità nel tessuto e distrugge lo strato superiore della pelle (epidermide).

Durante la procedura, l'infezione muore, il sollievo della pelle si uniforma. Di conseguenza, viene attivata la produzione di collagene ed elastina, che porta ad un generale effetto ringiovanente. Lo scanner Erbio è spesso usato per eliminare le cicatrici dopo l'acne.

Come è la procedura?

Prima di eseguire la terapia laser, il medico esamina le aree danneggiate della pelle, dirige i test di laboratorio necessari per la consegna. Successivamente, il medico determina il grado di acne e prescrive un regime di trattamento. Direttamente prima della pulizia laser dell'acne, è necessario seguire alcune raccomandazioni:

  • alcuni giorni prima della procedura, non si dovrebbe visitare il bagno e la piscina, utilizzare prodotti per il viso contenente alcol;
  • un paio di settimane prima della terapia laser non dovresti prendere attivamente il sole al sole, andare al solarium, fare il peeling chimico del viso, prendere antibiotici.

La procedura di trattamento laser dell'acne viene solitamente eseguita in corsi composti da 2-10 sessioni. La durata della sessione è di 30-60 minuti (a seconda dell'area interessata), la ripetizione viene eseguita una volta ogni 1-2 settimane. Il numero di corsi è determinato dal medico rigorosamente individualmente per ciascun paziente. La procedura consiste di alcuni passaggi:

  • La pelle del viso è completamente pulita. Se necessario, struccante. Quindi punti neri, i brufoli purulenti vengono rimossi.
  • Uno speciale gel anti-infiammatorio viene applicato sulla pelle.
  • Occhi chiusi.
  • Il medico agisce sulla pelle facendo movimenti scorrevoli con un apparecchio laser con un ugello speciale. Allo stesso tempo, c'è un piacevole calore nell'area colpita.
  • Dopo la fine del laser, viene applicata sulla pelle una preparazione idratante con dexpantenolo.

Dopo la procedura, la pelle diventa un po 'rossa. Ci vuole circa un'ora. Il risultato finale dell'esposizione alla laserterapia viene valutato il giorno successivo.

In questo video, puoi vedere come viene eseguita la procedura per eliminare l'acne usando una tecnica laser:

Periodo di riabilitazione

Entro una settimana dopo la rimozione dell'acne laser, dovresti seguire i consigli dei dermatologi:

  • applicare cosmetici idratanti sulla pelle, accelerando la rigenerazione cellulare;
  • proteggere la pelle dalla luce solare e dal vento freddo (in estate è necessario utilizzare la protezione solare);
  • non usare cosmetici decorativi;
  • non c'è bisogno di andare alle saune, fare bagni, fare bagni caldi.

Dopo il periodo di recupero, puoi tornare al solito modo di vivere. A volte, dopo la terapia laser, può verificarsi il desquamazione della pelle. Ciò significa che è necessario proteggere attentamente il viso da influenze esterne.

Difetti della pelle dopo il trattamento con l'acne laser

In rari casi, dopo la procedura, possono verificarsi complicazioni minori sulla pelle:

  • piccoli lividi compaiono (in caso di danni ai vasi sanguigni) - passano da soli dopo un paio di giorni;
  • si formano delle bolle (con il metodo dell'erbio) - si deve contattare immediatamente il medico per lo scopo di cure speciali;
  • appaiono cicatrici (se l'apparecchio laser viene utilizzato in modo improprio) - è difficile da curare, quindi, la terapia laser deve essere eseguita solo con medici qualificati.

Controindicazioni, possibili complicazioni ed effetti collaterali

Il trattamento laser, come qualsiasi intervento di chirurgia estetica, ha le sue controindicazioni. La procedura non può essere eseguita:

  • donne incinte;
  • persone con cancro;
  • pazienti con diabete;
  • con ferite aperte nella zona dell'acne;
  • pazienti con malattie della pelle (herpes, psoriasi e simili);
  • persone con malattie infettive acute.

Inoltre, dovresti scoprire la causa principale dell'acne. Nel caso di disturbi ormonali o degli effetti della malattia, il trattamento laser aiuterà solo parzialmente e per un breve periodo.

Nella maggior parte dei casi, non ci sono complicazioni dopo la terapia laser. Tuttavia, dobbiamo capire che ogni organismo risponde individualmente alla procedura. Pertanto, ci possono essere alcuni effetti collaterali:

  • Gonfiore sulla pelle. Questo è un fenomeno normale che l'edema attraversa in un giorno.
  • Ipersensibilità sulle aree cutanee trattate. Ci vogliono 3-5 giorni.
  • Infiammazione purulenta, grave arrossamento della pelle. Questo è un fenomeno raro, in presenza del quale è urgente la necessità di consultare un medico.

Il costo medio della procedura

Il prezzo di una singola sessione di rimozione dell'acne laser dipende dalla regione di residenza e dalle qualifiche della clinica. Il costo medio è:

  • Mosca - 4000-16000 rubli;
  • San Pietroburgo - 2500-10000 rubli;
  • regioni - 2000-7000 rubli.

Il costo totale dipenderà dal numero di corsi assegnati.

La rimozione dell'acne laser è un modo abbastanza efficace. L'alta efficacia della terapia sarà raggiunta solo se adeguatamente prescritta da un medico qualificato. Non auto-medicare e andare in cliniche non controllate.

Come viene trattato il trattamento dell'acne?

La comparsa di acne è un vero problema per molte persone. Per far fronte alla violazione, è molto importante contattare un cosmetologo qualificato. Lo specialista assegnerà gli studi necessari per aiutare a determinare le cause dei problemi.

Procedure cosmetiche efficaci aiutano ad affrontare acne e eruzioni cutanee. Uno dei metodi più efficaci è considerato un effetto laser sulla pelle.

Aiuta

Molte persone sono interessate a sapere se l'esposizione laser aiuta a far fronte all'acne. Questa è davvero una procedura molto efficace che ha molti vantaggi.

Questi includono i seguenti:

  1. Nessun contatto con la pelle. Il raggio laser ha un lieve effetto sulla pelle a distanza. Ciò consente di garantire la piena conformità con le regole della sterilità.
  2. Sicurezza. Durante la procedura, sono interessate solo piccole aree del derma affette da acne.
  3. Mancanza di dolore La procedura non causa alcun disagio.
  4. Risultati rapidi Il primo effetto può essere visto già dopo le prime sessioni di laserterapia. Oltre ad eliminare l'acne, la procedura consente di far fronte a cicatrici, post-acne, ingrossamento dei pori e altri sintomi.
  5. La stabilità dei risultati. Dopo aver completato un ciclo completo di pulizia laser del derma, puoi essere certo che il risultato durerà a lungo. Il laser colpisce una varietà di acne, consentendo di fissare l'effetto.

Indicazioni per la procedura

Le tecnologie laser vengono utilizzate attivamente per combattere vari difetti della pelle. Sono particolarmente efficaci nel trattamento dell'acne e dell'eliminazione delle cicatrici.

Solitamente l'esposizione laser è prescritta in tali situazioni:

  • la comparsa di lesioni da acne;
  • acne interna;
  • eruzione purulenta;
  • espansione dei pori;
  • la comparsa di macchie dopo l'acne.

Come funziona il laser dell'acne?

Il meccanismo di azione della procedura si basa su un effetto diretto sulle aree interessate del derma. In questo caso, la radiazione laser penetra nella pelle nella zona di localizzazione delle ghiandole sebacee. Può far fronte ai batteri patogeni attraverso una serie di impulsi di calore.

Il laser aiuta a far fronte alle cellule morte della pelle, rimuove il suo strato superficiale insieme ai difetti e produce un effetto irritante sui tessuti. Grazie a questo, è possibile iniziare i processi di rigenerazione nello strato rinnovato dell'epitelio.

L'acne laser ha un marcato effetto battericida. Contribuisce alla decontaminazione del derma ed elimina gli agenti patogeni che causano l'acne.

L'effetto termico della radiazione laser causa la distruzione parziale delle cellule che rivestono i dotti delle ghiandole sebacee. A causa di ciò, la sintesi del sebo si riduce e vengono bloccati i processi che causano la formazione di acne.

Sotto l'influenza dell'irradiazione laser è possibile migliorare la microcircolazione sanguigna. I leucociti che aiutano a far fronte all'infiammazione penetrano nelle aree del derma interessate.

Di conseguenza, i dotti sebacei vengono puliti, i pori si restringono. La pelle diventa più liscia, le cicatrici e le imperfezioni scompaiono, l'irritazione scompare.

Tipi di procedure

Per il trattamento di eritemi da acne con l'aiuto di irradiazione laser è necessario contattare un medico esperto. Esistono diversi tipi di laser, ognuno dei quali è caratterizzato da alcune caratteristiche.

A proposito di creme per l'acne sul viso. Leggi di più qui.

neodimio

Questa è una tecnica senza contatto che ti permette di evitare di violare l'integrità del derma. La radiazione laser entra nella struttura della pelle ad una profondità di 4 mm e con l'aiuto di brevi impulsi aumenta la temperatura nei tessuti. Questo porta alla morte dei batteri.

Questa procedura non causa dolore. Dopo la sessione, è possibile eliminare il gonfiore, per far fronte all'infiammazione. Di conseguenza, la sebo sintesi viene ridotta eliminando i microrganismi dannosi.

A causa dell'esfoliazione delle cellule morte, c'è un aggiornamento dell'epidermide. Come risultato della procedura, la carnagione è significativamente migliorata, l'acne scompare.

Video: come curare un'eruzione cutanea con un laser

erbio

Questo metodo, infatti, è una lucidatura laser. Durante la sessione, la persona avverte una sensazione di bruciore sulla pelle. Entro 3 giorni dopo la procedura, la faccia avrà una colorazione rossastra. C'è anche il rischio di un piccolo gonfiore.

Durante la procedura, il raggio laser entra negli strati profondi del tessuto e contribuisce alla distruzione dello strato superiore della pelle. Come risultato della sessione, è possibile far fronte all'infezione e rendere più uniforme il sollievo della pelle.

Come è la rimozione

Prima di applicare l'esposizione laser, il medico deve eseguire un esame delle aree interessate del derma e prescrivere i test di laboratorio necessari. Secondo i loro risultati, lo specialista determina il grado di acne e seleziona il regime di trattamento.

Prima di eseguire la pulizia del viso con il laser, dovresti seguire questi consigli:

  • alcuni giorni prima della sessione, è necessario rifiutarsi di visitare la sauna e la piscina, l'uso di mezzi a base di alcol per il viso;
  • 2 settimane prima della procedura, dovresti evitare di visitare il solarium, eseguire un peeling chimico e assumere antibiotici.

La rimozione dell'acne laser viene solitamente eseguita da corsi che includono da 2 a 10 sessioni.

Ogni procedura può durare 30-60 minuti - tutto dipende dal grado di danno. Ripetere la manipolazione è necessario 1 volta in 1-2 settimane. Il numero totale di sessioni è determinato dal medico.

La procedura include diversi passaggi:

  1. La pelle del viso è completamente pulita. Se necessario, eseguire la rimozione del trucco. Successivamente, effettuare la rimozione delle macchie nere e dell'acne purulenta.
  2. Un gel speciale con proprietà anti-infiammatorie viene applicato sul derma.
  3. Indossano occhiali sui loro occhi.
  4. Il medico esegue un movimento laser scorrevole sulla pelle. La procedura è accompagnata da piacevoli sensazioni.
  5. Dopo la sessione, una crema idratante contenente dexpantenolo viene applicata sul viso.
Dopo la sessione, potrebbe apparire un leggero rossore sulla pelle. Passa tra un'ora. Per valutare il risultato finale della pulizia laser del derma è possibile solo il giorno successivo.

Periodo di riabilitazione

Per ridurre al minimo la probabilità di effetti collaterali, è necessario seguire le raccomandazioni di base del medico:

  • applicare idratanti che accelerano la riparazione cellulare;
  • proteggere il viso dalle radiazioni ultraviolette e dal vento freddo;
  • abbandonare l'uso di cosmetici decorativi;
  • escludere bagni e saune in visita, rifiutare bagni caldi.

Una volta completato il periodo di recupero, puoi tornare al tuo normale stile di vita. A volte la terapia laser provoca il desquamazione della pelle. Ciò significa che è necessario fornire una protezione più completa del viso da fattori esterni.

Controindicazioni

Come il resto delle procedure cosmetologiche, il trattamento laser della pelle non può sempre essere fatto.

Le principali controindicazioni includono quanto segue:

  • la gravidanza;
  • la presenza di patologie oncologiche;
  • diabete mellito;
  • patologia cutanea - lesione erpetica, psoriasi, ecc.;
  • ricorrenza di una malattia infettiva;
  • ferite aperte nella localizzazione dell'acne.

Effetti collaterali

Di solito la terapia laser non causa reazioni negative. Ma a volte appaiono gli effetti collaterali.

Questi includono i seguenti:

  1. Gonfiore della pelle. Questa condizione è il risultato del flusso di sangue attivo all'epitelio. Il primo giorno dopo la sessione, è possibile utilizzare le salviette con un effetto di raffreddamento. Quindi puoi procedere all'utilizzo di creme e gel con lo stesso effetto.
  2. L'aspetto del calore sulla pelle. Questo sintomo è una variante della norma e scompare entro pochi giorni.
Dopo una sessione sul viso non dovrebbe apparire alcuna infiammazione. Se si verificano arrossamenti gravi, dolore o lesioni purulente del derma, consultare immediatamente un medico.

Il costo di una sessione di pulizia della pelle laser dipende dalla reputazione della clinica e della regione.

Il prezzo medio della procedura è indicato nella tabella:

È possibile sbarazzarsi di acne con un laser

L'acne, secondo le statistiche, rappresenta un problema per oltre l'80% della popolazione.

Tra loro non sono solo adolescenti, ma anche giovani ragazze e ragazzi, nonché uomini e donne adulti.

La rimozione dell'acne laser è il modo più moderno per risolvere questo problema, il più efficace rispetto a tutti gli altri.

  • Tutte le informazioni su questo sito sono solo a scopo informativo e NON UN manuale per l'azione!
  • Solo il MEDICO può consegnare la DIAGNOSI ESATTA!
  • Ti invitiamo a non fare auto-guarigione, ma a registrarti con uno specialista!
  • Salute a te e alla tua famiglia!

Come avviene e cosa è necessario sapere prima di procedere con questa procedura?

Cos'è l'acne

L'acne (acne) è un processo infiammatorio cronico che si verifica nella pelle e colpisce le ghiandole sebacee.

Quando si verifica l'infiammazione della ghiandola sebacea, si verifica il blocco del dotto, e quindi il segreto rimane all'interno del follicolo e non può uscire, come nelle ghiandole sane.

  • Il processo infiammatorio è accompagnato dalla formazione di pus.
  • Quando una vescicola purulenta viene aperta, il suo contenuto esce per formare una crosta.
  • Dopo di esso, le tracce rimangono sulla pelle sotto forma di macchie di tonalità bluastra (bluastra, come si suol dire). La grande acne può essere una fonte di dolore.

Per molte persone, l'acne ricorre regolarmente, quindi il problema non rimane nell'adolescenza.

Foto: acne sul collo

Perché appare

I fattori che influenzano la formazione di acne possono essere:

  • cambiamenti ormonali nel corpo (pubertà, mestruazioni, gravidanza);
  • aumento dell'attività delle ghiandole sebacee;
  • assunzione di steroidi;
  • situazioni stressanti;
  • lesioni cutanee e infezioni;
  • dieta scorretta, eccesso di carboidrati;
  • ereditarietà.

Prima del trattamento è consigliabile identificare la fonte che provoca l'acne.

Questo aiuta non solo ad affrontare efficacemente l'eruzione cutanea, ma anche a prevenire ricadute in futuro.

In tal caso il laser viene usato per curare l'acne

Di solito, il laser dell'acne è prescritto nei casi in cui altri trattamenti si sono dimostrati inefficaci.

La terapia laser è prescritta da un dermatologo. Spesso i pazienti arrivano alla reception, che hanno già provato in modo indipendente alcuni metodi di trattamento, ma non hanno raggiunto il risultato desiderato o peggiorato il quadro clinico della loro eruzione cutanea.

Lo specialista consiglia il trattamento laser se:

  • l'acne è profonda;
  • pelle gravemente infiammata a causa di acne;
  • i pori sono ingranditi;
  • ci sono ascessi multipli;
  • si sono formati punti di ristagno.

Il laser contro l'acne aiuta nei casi più difficili.

È efficace anche da macchie e cicatrici dopo l'autocontrollo dell'acne.

Il trattamento laser può fungere da monoterapia o essere combinato con altri metodi, la cui necessità sarà determinata da un dermatologo.

Controindicazioni

La pulizia del viso da acne con un laser ha le solite controindicazioni per questa tecnica:

  • esacerbazione di infezione da herpes;
  • disordini metabolici nel corpo (diabete);
  • la gravidanza;
  • malattie maligne;
  • danno alla pelle nel sito della procedura;
  • malattie infettive e infiammatorie accompagnate da febbre.

Non è consigliabile eseguire la procedura durante le mestruazioni.

Altrimenti, il laser è completamente sicuro e non ha limiti di età.

Tipi di installazioni

Le procedure vengono eseguite su diversi tipi di sistemi laser. Ognuno ha le sue sfumature di esposizione.

Nel trattamento dell'acne, i risultati migliori sono raggiunti:

  • neodimio;
  • erbio;
  • laser ad alessandrite.

neodimio

Foto: trattamento laser al neodimio

Il laser al neodimio provoca un effetto termico sulle cellule delle ghiandole sebacee, riducendo la produzione della loro secrezione.

In parallelo, la distruzione di batteri o funghi.

Inoltre, gli impulsi laser stimolano l'afflusso dei leucociti nella zona dell'infiammazione, motivo per cui questo processo procede in modo naturale.

L'impatto del laser al neodimio è senza contatto.

La pelle non presenta i minimi effetti traumatici. Effetti collaterali indesiderati dopo la procedura non si verifica.

erbio

La rimozione dell'acne con un laser ad erbio è raramente eseguita, ma è possibile negli stadi gravi della malattia.

Foto: Erbio Laser

C'è il rischio di cicatrici.

Di solito questa impostazione viene utilizzata per le cicatrici formate a causa dell'acne. La procedura può essere definita faccia lucidata al laser.

  • Sotto l'influenza di un laser, le cellule dello strato superiore dell'epidermide evaporano, attivando la formazione di nuove cellule sane.
  • Anche l'infezione muore e il sollievo della pelle si appiattisce.

alessandrite

È possibile rimuovere l'eruzione dell'acne con un laser ad alessandrite?

Con questa configurazione, viene eseguito anche il trattamento dell'acne, sebbene il suo scopo principale sia l'epilazione.

  • Questa varietà agisce sul follicolo pilifero, attirando la melanina (pigmento colorante).
  • Di conseguenza, è completamente distrutto, l'infezione che è entrata nel follicolo muore.

Questo riduce l'infiammazione. Cioè, c'è una sorta di disinfezione.

Come funziona

L'azione di un laser di qualsiasi tipo si basa sugli impulsi che entrano negli strati della pelle a diverse profondità, a seconda della regolazione.

Fa male? Il paziente può avvertire solo un leggero formicolio o sensazione di bruciore, ma le sensazioni non sono intense e non richiedono l'uso di alcun antidolorifico.

Gli impulsi laser hanno un effetto irritante, che stimola l'immunità locale e aiuta a combattere il processo infiammatorio, la cui regressione può essere notata anche dopo una procedura.

Con l'aiuto di un laser, la produzione della secrezione cutanea è regolata, ha proprietà disinfettanti.

Quindi, l'irradiazione laser copre l'intero meccanismo della formazione di acne, quindi ha una così alta efficienza.

Come prepararsi

Prima della procedura, il dermatologo raccomanda:

  • per 3 giorni per rifiutare le procedure termiche (saune / bagni);
  • 2 settimane per abbandonare il solarium, per proteggere il più possibile la pelle dai raggi del sole;
  • non condurre peeling chimici per 2 settimane;
  • Applicare una crema speciale per diversi giorni (se indicato).

Seguendo queste raccomandazioni contribuirà ad evitare effetti indesiderati.

Come è il

Foto: pulizia laser

Una sessione di trattamento viene di solito eseguita come segue:

  • la superficie della pelle viene trattata con una soluzione antisettica;
  • grandi ulcere si aprono e rimuovono il loro contenuto;
  • il dottore e il paziente proteggono i loro occhi con occhiali speciali;
  • il medico esegue la pulizia del laser;
  • La pelle è trattata con un unguento anti-infiammatorio.

L'intera procedura richiede da 30 minuti a un'ora, a seconda della complessità della situazione. A volte una procedura è sufficiente, a volte è richiesto un corso di più. Tra una sessione e l'altra si mantiene una pausa di almeno una settimana.

Ci sono effetti collaterali

  • Nel trattamento degli effetti collaterali del laser al neodimio non si verificano.
  • Quando si usano altri tipi di installazione, si può avvertire formicolio o leggera bruciatura.
  • Inoltre, dopo le procedure con l'uso di erbio e laser ad alessandrite, è possibile un leggero arrossamento e desquamazione della pelle. Questi fenomeni avvengono da soli in pochi giorni.

L'aspetto di diverse unità acne sul 2-3 ° giorno dopo la procedura è un fenomeno normale, che è ben corretto con mezzi speciali.

Video: "Trattamento dell'acne sul viso"

Pro e contro della procedura

Come ogni procedura, il trattamento laser ha i suoi vantaggi e svantaggi.

I vantaggi indiscussi includono:

  • 100% efficace in qualsiasi fase dell'acne;
  • sicurezza, nessun rischio di infezione, ustioni, danni alla pelle;
  • bassa probabilità di cicatrici (o la completa assenza di tale rischio, a seconda del tipo di laser);
  • mancanza di dolore;
  • la durata della sessione (non più di un'ora);
  • effetto evidente dopo una procedura (a volte è sufficiente per risolvere il problema);
  • nessun limite di età;
  • adatto non solo per il viso, ma anche per la schiena, le spalle e il petto;
  • allineamento del rilievo della pelle;
  • nessun effetto negativo sul corpo nel suo insieme.

Ma allo stesso tempo, l'uso di un laser ha difetti.

Il loro numero è minimo e non sono piuttosto sul lato medico del problema:

  • nei casi avanzati, una procedura non è sufficiente, il numero di sessioni può arrivare a 10;
  • senza correggere la causa della malattia, adeguata cura della pelle, dieta, la sua efficacia può diminuire;
  • una procedura è piuttosto costosa, se molti di questi sono richiesti, il costo del trattamento è palpabile per il portafoglio;
  • A seconda dell'installazione scelta, potrebbe anche essere necessario rimuovere i segni da acne, cicatrici.

Lo svantaggio principale è solitamente chiamato il fatto che la procedura è costosa, anche se i mezzi per combattere l'acne sono anche costosi, data la loro non così alta efficienza.

Periodo di riabilitazione

Ogni medico paziente può dare le sue raccomandazioni per la cura della pelle dopo la procedura. I consigli generali sono:

  • evitare le procedure termiche (bagno / sauna) e l'esposizione alla luce solare per 2 settimane prima e dopo il trattamento laser;
  • rivedere l'alimentazione e correggere le procedure di cura del viso per prevenire le ricadute.

A volte può essere necessario usare unguenti antimicrobici.

Altrimenti, quando si lascia l'ufficio dello specialista dopo la procedura, la persona può tornare immediatamente alla vita normale.

risultati

Il trattamento con l'acne laser aiuta?

Come usare l'acne laser - rimozione, trattamento

La rimozione dell'acne laser è il metodo più moderno e popolare nell'arsenale dei centri di bellezza specializzati. La tecnologia laser è considerata assolutamente sicura e delicata, perché dopo la procedura la pelle viene ripristinata in breve tempo e il rischio di complicanze è praticamente ridotto a zero.

L'acne, l'acne dolorosa è un problema serio che si afferma non solo nell'adolescenza, ma può anche avvelenare per lungo tempo la vita di una persona adulta già pienamente formata. I cosmetologi professionisti possono offrire una vasta gamma di farmaci e procedure per il salone che possono migliorare la condizione della pelle problematica.

Tra questi, il trattamento laser per l'acne è considerato il metodo più popolare, perché in breve tempo consente di liberare il viso dalle eruzioni cutanee e mantenere un risultato stabile e positivo per un lungo periodo di tempo. Soffermiamoci sul principio del laser, i suoi vantaggi e scopri le caratteristiche della procedura.

Perché compare l'acne?

La comparsa di acne sul viso provoca una serie di motivi. Questi sono errori nella cura della pelle, rottura delle ghiandole sebacee, insufficienza ormonale, malattie dell'apparato endocrino, apparato digerente e altri problemi interni. Se la cattiva condizione della pelle è associata a malattie croniche e altre patologie del corpo, allora prima di tutto devi occuparti del loro trattamento. Senza rimuovere la causa sottostante, le procedure volte a pulire la pelle dall'acne saranno inutili e l'eruzione riapparirà in breve tempo.

Nei casi in cui le manifestazioni di acne sono associate con la distruzione delle ghiandole sebacee, un trattamento adeguato con farmaci e altre tecniche volte a pulire la pelle aiuterà a liberarsi del problema. Quando le ghiandole funzionano male, si verifica una produzione intensiva di una secrezione viscosa, che ostruisce i pori e, mescolando con scaglie di pelle morta, forma delle spine unte.

In essi, i microrganismi patogeni, per i quali la secrezione grassa è un eccellente mezzo nutritivo, iniziano a moltiplicarsi. L'attività vitale attiva della microflora patogena provoca lo sviluppo di processi infiammatori e favorisce la formazione di acne, pustole e acne sulla pelle. Secondo la gravità delle manifestazioni, l'acne è solitamente divisa in:

  1. Forma leggera, quando una piccola quantità di elementi sciolti è presente sulla pelle (fino a 10 pezzi).
  2. La forma media in cui il numero di elementi infiammati raggiunge 40.
  3. Forma grave in cui sono interessate aree estese e più di 40 acne infiammata appaiono sulla pelle.

Il trattamento con l'acne laser è efficace in qualsiasi fase del processo infiammatorio, poiché aiuta ad eliminare i tappi sebacei, distrugge i batteri patogeni e allevia il processo infiammatorio. Con questa procedura, è possibile normalizzare le funzioni delle ghiandole sebacee, rilasciare i condotti e pulire la faccia dell'acne.

Come funziona il laser?

Il principio di funzionamento del laser si basa sull'impatto diretto sulla lesione, mentre il raggio laser passa sotto la pelle al livello delle ghiandole sebacee, distruggendo la microflora patogena mediante una serie di impulsi termici a breve termine. Infatti, il laser brucia le cellule morte, rimuovendo lo strato superficiale della pelle insieme ai difetti presenti su di esso, e allo stesso tempo irrita i tessuti, attivando i processi di rigenerazione nel rinnovato strato cutaneo. Il raggio laser ha una potente azione battericida, disinfetta la pelle e distrugge i patogeni.

L'effetto termico di un raggio laser distrugge parzialmente le cellule che rivestono i dotti delle ghiandole sebacee. Questo riduce la produzione di sebo e blocca i processi che portano alla formazione di acne. Sotto l'azione della microcircolazione laser migliora, i leucociti entrano nella zona delle lesioni dell'acne, che sopprimono efficacemente il processo infiammatorio. Di conseguenza, i dotti sebacee vengono puliti, i pori vengono ristretti, il sollievo della pelle viene levigato, le cicatrici e le macchie da acne vengono eliminate, l'irritazione scompare e viene garantito un miglioramento completo del derma.

Il corso del trattamento e il numero di procedure dipende dalla gravità dell'acne ed è selezionato da un cosmetologo su base individuale.

Tipi di laser

Per molti pazienti, il trattamento con l'acne laser rimane l'unica alternativa, poiché tutte le altre terapie non danno l'effetto desiderato. Per eliminare l'acne si applicano i sistemi laser che operano nello spettro infrarosso o ultravioletto. Il peeling laser caldo o freddo con l'uso di vari elementi chimici aiuta a eliminare il problema estetico. Erbe e peeling laser frazionari sono considerati i metodi più comuni.

L'ultimo sviluppo in questo settore è il dispositivo di nuova generazione - laser al neodimio. È migliorato in modo tale che il suo uso garantisce l'assenza di effetti collaterali (arrossamento e irritazione della pelle).

Il principio del laser all'erbio è quello di rimuovere lo strato superficiale della pelle mediante vaporizzazione (evaporazione), con conseguente recupero e rinnovamento della pelle. Il laser ad Erbio non penetra nelle profondità dell'epidermide, ma lavora sulla superficie, migliorando la struttura del derma e attivando il processo di sintesi del collagene. Di conseguenza, il turgore della pelle aumenta, il rilievo è levigato, le rughe sono levigate, le eruzioni cutanee sono eliminate, le cicatrici e l'acne scompaiono.

La base del peeling laser frazionato è la radiazione luminosa monocromatica, quando le onde della stessa lunghezza riscaldano selettivamente alcune aree della pelle nei fuochi dell'infiammazione. Il risultato è l'evaporazione di alcune parole, garantendo la rimozione di acne e acne. L'alta precisione dei sistemi laser fornisce il controllo necessario sulla profondità e l'intensità dell'esposizione. La profondità di penetrazione del raggio laser dipenderà dal grado di lesioni cutanee, quindi il peeling può essere superficiale, medio o profondo. Le prime due opzioni vengono eseguite utilizzando l'anestesia locale, il peeling profondo richiede un approccio serio ed è eseguito in anestesia generale.

La durata della procedura dipende dalla gravità della lesione e può richiedere da 15 a 30 minuti. Nell'acne lieve sono sufficienti 2-3 sedute, nei casi più gravi possono essere necessari fino a 5 trattamenti.

testimonianza

Le indicazioni per il trattamento laser sono i seguenti stati:

  • Acne, acne, comedoni
  • Eliminazione di cicatrici, cicatrici e altre manifestazioni post-acne
  • Correzione delle ghiandole sebacee
  • Eliminazione della pigmentazione e infiammazione della pelle
  • Rimozione di talpe, verruche, smagliature, cicatrici postoperatorie

Controindicazioni

Rimuovere il laser dell'acne non può in tutti i casi, dal momento che ci sono una serie di controindicazioni alla procedura. Il trattamento con laser è vietato nei seguenti casi:

  • Malattie autoimmuni, cardiovascolari e oncologiche
  • Danni alla pelle (incluso dopo il peeling chimico)
  • Infezioni virali, batteriche e purulente
  • Disturbi emorragici
  • Malattie catarrali
  • diabete mellito
  • La tendenza alla formazione di cicatrici cheloidi
  • La presenza di voglie, talpe, abbronzatura fresca sul luogo del trattamento
  • Esacerbazione di malattie della pelle, psoriasi
  • Accettazione di alcuni farmaci, intolleranza agli anestetici
  • Periodo di gravidanza e allattamento al seno

L'elenco delle controindicazioni alla procedura è abbastanza impressionante. Pertanto, per prendere una decisione sul trattamento laser dovrebbe essere un esperto dopo l'esame necessario e l'individuazione di controindicazioni. Se non ci sono ostacoli alla procedura, è necessario seguire accuratamente tutte le raccomandazioni del medico e prepararsi adeguatamente alla rimozione dell'acne.

Preparazione preliminare

Ci sono diverse regole di base che il paziente deve seguire durante la preparazione della procedura:

  • Una settimana prima di una sessione di laser terapia, dovresti evitare le scottature e cercare di essere il meno possibile al sole.
  • Quando vai fuori, applica una crema con un alto grado di protezione contro i raggi UV sul viso.
  • Prima della procedura non è consigliabile visitare il bagno, la sauna o il solarium.
Come è la procedura?

La rimozione dell'acne laser inizia dopo la preparazione della pelle. Per fare questo, il viso viene pulito con un gel morbido e trattato con una lozione lenitiva. Il medico esegue quindi una procedura di anestesia locale, che comporta l'applicazione di una crema anestetica. Dopo che la composizione funziona, viene rimosso dal viso, la pelle viene strofinata con lozione e si procede direttamente alla procedura.

Il dottore si mette gli occhiali e avvia il trattamento dell'area del problema con l'apparato da cui scorre la radiazione laser. In questo caso, l'estetista monitora la profondità di penetrazione del raggio e controlla rigorosamente il tempo di esposizione con l'ausilio di dispositivi speciali. A seconda del tipo di pelle e del risultato desiderato, lo specialista può controllare la potenza del flusso di energia, la natura dell'impulso e la dimensione del raggio laser. Durante la sessione, il paziente può sentire un leggero formicolio sulla pelle. Dopo la fine della manipolazione, il viso viene trattato con composizioni calmanti o lozioni speciali.

Periodo di riabilitazione

Nelle prime ore dopo il trattamento, vi è gonfiore e arrossamento della pelle. Questi fenomeni scompaiono 2 giorni dopo la procedura. A questo punto, dovresti seguire le raccomandazioni dell'estetista e applicare speciali idratanti e composizioni che stimolano la rigenerazione accelerata della pelle. Il viso deve essere protetto dalla luce solare diretta e dall'aria fredda. Prima di andare fuori sulla pelle è necessario applicare la protezione solare.

Durante la settimana dopo la procedura, dovresti smettere di usare cosmetici decorativi, non fare bagni caldi, andare in bagno o in sauna. In generale, il periodo di recupero dura da 3 a 7 giorni, dopo di che è possibile tornare al solito modo di vita.

In rari casi possono verificarsi complicazioni come dolore, desquamazione, scurimento o infiammazione della pelle. Tali manifestazioni sono associate a violazioni delle raccomandazioni del medico e protezione insufficiente dell'epidermide dall'influenza di fattori esterni.

In alcuni casi, si osservano emorragie puntuali sulla pelle se il raggio laser tocca i piccoli vasi sanguigni. Questa condizione passa presto da sola. A volte, a seguito di una bruciatura termica, rimangono bolle ed erosioni sulla superficie della pelle, per rimuoverle sarà necessaria particolare cura. Un'altra complicazione è il cosiddetto effetto garza, quando si osserva un accumulo di cicatrici atrofiche nell'area trattata. Tali manifestazioni sono il risultato di una configurazione errata del dispositivo, quindi la procedura dovrebbe essere affidata solo a professionisti esperti e qualificati.

In generale, il metodo si è affermato come uno dei più efficaci e sicuri, poiché ha un breve periodo di recupero e il minimo rischio di complicanze.

Benefici del trattamento dell'acne laser

Il trattamento laser dell'acne ha una serie di vantaggi significativi:

  • Con l'aiuto di questa tecnica, l'acne subcutanea sia matura che latente viene eliminata, il che è diventato possibile a causa della distruzione del meccanismo di formazione dell'acne a livello cellulare.
  • L'effetto punto della radiazione laser direzionale consente di agire direttamente sul fuoco dell'infiammazione, senza alterare i tessuti circostanti.
  • Dopo la procedura, l'attività delle ghiandole sebacee si riduce, i pori ostruiti vengono puliti e lo sviluppo dell'acne viene interrotto.
  • Sotto l'influenza di un laser, la sintesi del collagene viene attivata, l'elasticità della pelle aumenta, le cicatrici sono levigate, la pelle assume un aspetto sano e fiorito.
  • La profondità di penetrazione del laser negli strati della pelle viene regolata individualmente, quindi la probabilità di una bruciatura termica è minima.
  • La procedura laser si distingue per un alto grado di sterilità, poiché la radiazione ha un potente effetto battericida.
  • La procedura non provoca intossicazione del corpo ed è molto più efficace del trattamento farmacologico.
  • Il laser può essere utilizzato a qualsiasi età, il periodo di riabilitazione è breve, passa facilmente e in pochi giorni dopo la sessione il paziente ritorna alla vita normale.

I pazienti considerano l'unico svantaggio di questo metodo come costo elevato, con il risultato che la procedura di trattamento laser non è disponibile per tutti. Il costo finale del trattamento dipende dal numero di procedure, dal livello della clinica, dalle qualifiche del medico, dal tipo di procedura prescelta e dal tipo di attrezzatura utilizzata.

I prezzi medi per l'eliminazione dell'acne laser variano da 12.000 a 26.000 rubli. Questo costo del trattamento è considerato pienamente giustificato, poiché l'uso della tecnologia laser è uno dei pochi metodi che consentono non solo di eliminare radicalmente il problema esistente, ma anche di minimizzarne le conseguenze e garantire un risultato stabile e duraturo.

Recensioni sulla rimozione dell'acne laser

Rivedere №1

Avendo provato su di me una serie di farmaci, destinati al trattamento dell'acne e non avendo raggiunto un risultato visibile, ho deciso di passare alle tecnologie moderne. Dopo l'esame, l'estetista ha raccomandato la procedura laser e ha promesso che dopo due sessioni la faccia sarebbe stata completamente pulita.

Ho un sacco di acne, l'infiammazione sul mio viso è costantemente presente, ma i brufoli non sono purulenti, sembrano noduli rossi. La procedura non ha richiesto molto tempo, è durata solo 15 minuti, non ci sono stati disagi, in quanto la pelle è stata trattata con crema anestetica. Dopo la sessione, il viso è diventato rosso e gonfio, il giorno successivo le croste secche sono apparse sul posto dell'acne. Circa 5 giorni sono stati ripristinati, quindi sono andato alla seconda procedura, che ha avuto anche successo.

Di conseguenza, il viso è ora pulito, da difetti posso nominare irritazione sulla pelle e gonfiore, che non è passato velocemente come vorrei. E l'alto costo del trattamento, per le due procedure dovevo pagare 8.000 rubli.

Rivedi il numero 2

Recentemente ha avuto un trattamento laser per l'acne. Sul mio viso ho avuto un bel po 'di acne, tra cui sottocutaneo, che è maturato per un lungo periodo e sono stati molto dolorosi. Il cosmetologo ha consigliato di sottoporsi a un corso di tre procedure. Ogni procedura costava 3.000 rubli. Tra di loro hanno preso una pausa di 7 giorni per ripristinare e guarire la pelle.

La prima procedura è stata molto dolorosa, nonostante l'anestesia locale. Ha provato sentimenti molto spiacevoli quando l'estetista ha bruciato l'acne infiammata. Dopo la procedura, la faccia divenne rossa e quasi bruciata fino a sera, la pelle era irritata e gonfia. Dopo 2 giorni, l'infiammazione ha cominciato a diminuire e gradualmente tutto è tornato alla normalità.

Le sessioni successive sono state molto più facili per me. Durante il periodo di recupero, ha usato una crema idratante intensiva, poiché la sua faccia era traballante. Ora posso valutare il risultato e voglio dire che la pelle è diventata pulita, sembra sana e ben curata, l'acne e l'infiammazione sono scomparsi. Spero per sempre

Rivedi il numero 3

Ha sofferto di diverse eruzioni cutanee sul viso, quindi ha deciso di eseguire una procedura laser. Le procedure sono costose e, come risultò, molto dolorose, anche se il medico ha promesso che avrei provato solo un leggero formicolio. In totale, ha sopportato 2 sessioni e non ci è più riuscita.

La pelle dopo la procedura era molto rossa e infiammata, il viso era letteralmente coperto con una crosta lasciata nell'acne spot. La condizione della pelle dopo il trattamento è migliorata, ma non per molto tempo, dopo due mesi l'acne è risalita di nuovo. Ora il medico dice che è necessario sottoporsi ad un esame completo, perché la causa dell'acne può essere problemi interni. Penso che sia stato da questo punto che dovevo iniziare il trattamento e non consigliare immediatamente una procedura laser costosa.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Tipi di funghi della pelle e metodi di trattamento

Il fungo della pelle è una malattia causata dall'infezione del corpo da agenti patogeni fungini che parassitano principalmente sulla pelle e sulle mucose.


Mais sui piedi: trattamento domiciliare

I calli sulle gambe sono un problema comune che non rappresenta una minaccia per la salute umana, ma causa disagio fisico e morale e quindi richiede un trattamento.


Unguento solforico è semplice: istruzioni per l'uso

L'unguento solforico è una droga ben nota e ampiamente utilizzata in farmacologia. Questa è una preparazione universale, che non solo allevia l'infiammazione, ma guarisce, disinfetta e guarisce la pelle.


Devo spremere punti neri e brufoli?

Acne purulenta sul viso - un grave difetto estetico che porta un sacco di disagio per una persona. Eruzioni indesiderate possono infiammare, dolore, prurito, arrossire.