Oli facciali per l'acne

Come affrontare l'acne sul viso? Non importa quanto sia bella la ragazza, non importa quanto sia vestita in modo impeccabile, l'acne sul viso può molto nuocere alla sua impressione. Fortunatamente, ci sono vari oli per il viso per l'acne che possono aiutare ad affrontare questo problema.

Si ritiene che il più delle volte con il problema dell'acne sul viso degli adolescenti faccia. La comparsa di acne nelle ragazze e nei ragazzi in adolescenza è associata a cambiamenti ormonali, aumento dei livelli di androgeni, che portano alla formazione di grasso sottocutaneo, provocando la comparsa di acne.

Tuttavia, l'acne sul viso si verifica nelle donne adulte. Possono comparire all'età di 20 anni e all'età di 40 anni, anche se non vi era alcun problema di questo tipo in età adolescenziale.

Che cosa causa l'acne sul viso nelle donne adulte?

Importante consiglio editoriale

Se vuoi migliorare le condizioni dei tuoi capelli, un'attenzione particolare dovrebbe essere rivolta agli shampoo che usi. Figura spaventosa: nel 96% delle marche più famose di shampoo sono componenti che avvelenano il nostro corpo. Le sostanze principali, a causa di cui tutti i problemi, sono etichettati sulle etichette come sodio lauril solfato, sodio laureth solfato, cocco solfato, PEG. Questi componenti chimici distruggono la struttura dei riccioli, i capelli diventano fragili, perdono elasticità e forza, il colore sfuma. Ma la cosa peggiore è che questa roba entra nel fegato, nel cuore, nei polmoni, si accumula negli organi e può causare il cancro. Ti consigliamo di non utilizzare i prodotti in cui si trova questa chimica. Recentemente, esperti del nostro staff editoriale hanno condotto un'analisi di shampoo privi di solfato, dove il primo posto è stato preso dai fondi di Mulsan Сosmetic. L'unico produttore di cosmetici completamente naturali. Tutti i prodotti sono realizzati con severi sistemi di controllo qualità e certificazione. Raccomandiamo di visitare il negozio online ufficiale mulsan.ru. Se dubiti della naturalezza dei tuoi cosmetici, controlla la data di scadenza, non deve superare un anno di conservazione.

Ci sono molte cause di acne sul viso. Ad esempio, grave stress, danni alla pelle, gravidanza, cambiamenti ormonali e la reazione al cibo. Inoltre, la causa potrebbe essere il blocco dei dotti dei capelli sebacei (cioè, non lavare via lo sporco, i cosmetici o le cellule morte).

Come sbarazzarsi di acne?

L'uso di oli essenziali è uno dei modi più efficaci per affrontare l'acne sul viso. Gli oli essenziali hanno molte proprietà curative che ti permettono di sbarazzarti dell'acne sul viso.

Che tipo di olio può essere usato per combattere l'acne?

Considerare gli oli essenziali più efficaci, il cui utilizzo influenzerà positivamente la condizione della pelle sul viso.

Olio dell'albero del tè

Aiuterà a breve termine per asciugare l'acne, prevenire la comparsa di nuove manifestazioni di acne e sbarazzarsi di arrossamento della pelle. Dovrebbe essere applicato delicatamente più volte al giorno con un batuffolo di cotone su ciascun brufolo. L'olio dell'albero del tè è simile nelle sue proprietà all'olio di eucalipto.

Tuttavia, questo olio ha degli inconvenienti: può causare allergie e lievi irritazioni.

Olio di lavanda

Ha effetto antibatterico, antinfiammatorio e calmante. Può essere usato in combinazione con l'olio dell'albero del tè. Grazie all'olio di lavanda, puoi sbarazzarti di acne, arrossamento e prurito della pelle, oltre a prevenire varie eruzioni cutanee.

Olio di palissandro

Per le donne con la pelle grassa, il miglior olio essenziale è l'olio di palissandro. Questo olio ha proprietà lenitive, antisettiche e battericide. Vitiga la pelle e aiuta a ripristinare le cellule morte.

Olio di jojoba

Contiene una grande quantità di nutrienti, amminoacidi e oligoelementi. Fa parte di molti cosmetici. Questo olio è adatto per il trattamento di varie malattie della pelle, anche per il trattamento dell'acne. Rimuove il rossore e migliora le ghiandole sebacee.

Olio di chiodi di garofano

Capace di ridurre in modo significativo l'aspetto dell'acne, pulisce perfettamente e disinfetta la pelle. Dovrebbe essere applicato in forma diluita (ad esempio, l'olio di chiodi di garofano può essere miscelato con l'estratto di semi d'uva).

Inoltre, per eliminare i pori ostruiti, è efficace utilizzare oli essenziali come melissa, kayaput, bergamotto, limone, maggiorana, ginepro, pompelmo.

Quando è infiammatoria e acne è utile applicare i seguenti oli essenziali: bergamotto, eucalipto, origano, kayaput, cedro, abete, pino, salvia, achillea.

Che tipo di olio da acne sul viso può essere preparato a casa?

Uno degli oli più comuni ed efficaci per il trattamento dell'acne sul viso è l'olio di calendula. Aiuta nella lotta contro l'acne, l'acne e persino bolle. L'olio di calendula viene utilizzato attivamente in cosmetologia: è in grado di liberare i pori dello sporco e illuminare il colore della pelle. Soprattutto, è adatto per la pelle grassa.

L'olio di calendula può essere preparato a casa.

  • Il metodo di preparazione è abbastanza semplice: avrete bisogno di fiori di calendula (vengono anche chiamati "calendule") e olio d'oliva. È necessario mettere 2 g di infiorescenze in un vaso di vetro e versarli con 1 tazza di olio d'oliva (ci sono altre opzioni: 4 cucchiai di petali e 1 tazza di olio d'oliva o 1 tazza di olio d'oliva e 2 cucchiai di fiori), dopo di che questa miscela Bisogna insistere per due o tre settimane. Di volta in volta il contenuto deve essere scosso. Al termine del tempo di infusione, l'olio risultante deve essere scaricato. Conservalo in frigorifero.

Olio di rose a casa

Anche a casa puoi fare l'olio di rosa. Per lungo tempo, l'olio di rosa è usato in cosmetologia e medicina tradizionale. Ha proprietà curative per la pelle, leviga la pelle, ha un effetto ringiovanente.

Fare l'olio di rose a casa sotto il potere di ogni persona.

Le rose per fare l'olio di rose dovrebbero avere le seguenti caratteristiche:

  1. Dovrebbero essere raccolti solo all'alba, puoi anche prima che sorga il sole. È sui freschi petali di rosa che l'olio più essenziale è concentrato;
  2. Per la produzione di olio di rosa, le gemme fresche sono più adatte, circa 2-4 giorni dopo l'apertura;
  3. Certo, è meglio dare la preferenza a rose rosse luminose con un forte aroma;

I petali di rosa devono essere puliti dalla possibile contaminazione. Oltre alle rose, qualsiasi olio vegetale è necessario per fare l'olio di rose. Le estetiste preferiscono l'olio d'oliva.

Dopo aver raccolto tutti gli ingredienti, è possibile iniziare il processo di produzione dell'olio di rose stesso.

  • È necessario mettere 2 tazze di petali di rosa in un barattolo di vetro e versare 200 ml di olio su di essi, dopo di che il barattolo deve essere rimosso in un luogo buio e fresco. L'olio dovrebbe essere infuso per due o tre settimane.

Fare a casa gli oli per l'acne a casa è un grande vantaggio: non avrai dubbi sulla qualità degli ingredienti per un minuto.

L'acne è un problema comune alle donne di tutte le età. Ma non arrabbiarti e non farti prendere dal panico, perché con l'acne l'eritema sul viso è facile da affrontare.

Trattamento dell'acne con oli essenziali

Al fine di sbarazzarsi di acne, molti cosmetici e altri mezzi sono stati inventati, tuttavia, ci sono prodotti assolutamente naturali che possono efficacemente sbarazzarsi di acne, e questi farmaci sono oli essenziali.

vantaggi

Le meravigliose proprietà benefiche degli oli essenziali, che contribuiscono al facile smaltimento della pelle da infiammazioni ed eruzioni cutanee, conosciute nel mondo molto tempo fa. Il vecchio prodotto ha alcuni vantaggi:

  • I preparati essenziali sono un prodotto naturale che è stato a lungo presentato alle persone dalla natura e ricco di sostanze biologicamente attive.
  • le sostanze penetrano in profondità nelle cellule e nei pori e non producono un leggero e breve effetto sulla superficie
  • un risultato positivo dal loro uso è sentito in un tempo piuttosto breve e nel senso letterale di questo valore - il risultato è visibile sul viso

Come usare l'olio essenziale dall'acne

☀ La regola di base dell'utilizzo di oli essenziali per l'acne non è di applicarli non diluiti sulla pelle. Un'eccezione può essere presa in considerazione quando non si ha dell'acne e si aprono una o due "istanze". In questo caso, è consentita un'applicazione puntuale, ovvero, prendiamo un batuffolo di cotone, lo immergiamo nell'olio essenziale e lavoriamo solo il brufolo stesso, senza alterare la pelle sana che lo circonda.

☀ Qualsiasi olio essenziale che hai scelto per te deve essere diluito con qualsiasi cosmetico per la cura della pelle (crema, latte, crema, maschera) o con olio base. Per 100 ml di olio base o 100 g di un prodotto cosmetico, non vengono aggiunte più di sette gocce di un olio essenziale o diversi oli. Ad esempio: 2 gocce di olio di lavanda + 1 goccia di olio di chiodi di garofano + 1 goccia di olio di limone + 2 gocce di tea tree + 1 goccia di olio di patchouli = 7 gocce.

☀ Vorrei notare che per la base è necessario prendere oli base che non ostruiscono i pori (olio di semi d'uva, germe di grano, mandorle, jojoba).

Should Non dovrebbero essere usati vegetali, olive, albicocche, pesche e altri oli, poiché sono in grado di ostruire i pori, causando la formazione di acne e peggiorando le condizioni della pelle.

Il trattamento dell'acne con oli essenziali non è solo un modo per combattere la pelle problematica, ma anche un ottimo strumento per la cura quotidiana senza l'uso di cosmetici industriali, che includono non solo principi attivi che migliorano e mantengono la pelle, ma anche sostanze chimiche che possono dare il risultato opposto.

I migliori oli essenziali contro l'acne

La gamma di oli essenziali è così grande che la maggior parte delle persone, scegliendo per sé un prodotto essenziale in base alle loro proprietà e azioni, si perde e non può soffermarsi su una o l'altra forma. Pertanto, prendere in considerazione i migliori oli essenziali con cui è possibile eliminare e prevenire la comparsa di acne sul viso:

L'olio essenziale dell'albero del tè è l'olio essenziale dell'acne più popolare ed efficace. Viene utilizzato non diluito e applicato sulla pelle direttamente sul luogo di localizzazione del "bocciolo" estetico. Questo olio essenziale ha un effetto antinfiammatorio, disinfettante, battericida e asciugante sul fuoco infiammato sul viso, così che dopo pochi utilizzi di olio dell'albero del tè, puoi dimenticare l'acne odiata per sempre.

࿋ L'olio essenziale di lavanda è considerato un prodotto universale, con il quale non solo puoi eliminare e prevenire l'acne sulla pelle del viso, ma anche aggiornare la pelle dopo gli effetti dell'acne (ferite, cicatrici, macchie scure). L'olio essenziale di lavanda, a differenza dell'olio di tea tree, non è assolutamente raccomandato per essere usato nella sua forma pura.

L'olio essenziale di Patchouli e l'olio di lavanda sono un forte "nemico" dell'acne. Inoltre, hanno un effetto benefico sulla pelle del tipo grasso, normalizzano le ghiandole sebacee e restringono i pori dilatati. A questo proposito, è meglio usarli come parte di maschere e creme fatte in casa.

࿋ L'olio essenziale di menta per l'acne ha un alto effetto anti-infiammatorio e battericida, quindi è consigliato l'uso nella fase di maturazione dell'acne.

࿋ Inoltre, la categoria "migliori oli essenziali di acne" è completata da oli di agrumi (limone, arancia, bergamotto, mandarino), che leniscono e disinfettano la pelle infiammata.

࿋ Olio essenziale di gelsomino: questo olio unico è uno dei più costosi, grazie alla sua composizione unica e agli effetti multiformi. Applicare olio di gelsomino può essere usato per trattare eventuali disturbi sulla pelle del viso - può far rivivere la pelle disidratata, sovraessiccata, rinfrescare e tonificare la pelle sbiadita, così come migliorare l'aspetto del viso oleoso, eliminando l'acne, la lucentezza oleosa e i pori dilatati.

࿋ L'olio essenziale di timo è considerato un immunomodulatore della pelle del viso problematica, che stimola intensamente la produzione delle proprie risorse cutanee, ripristinando in tal modo le funzioni protettive dei tessuti cutanei a varie eruzioni cutanee e irritazioni.

Ricette fatte in casa con la maschera per l'acne

Gli oli essenziali possono essere aggiunti alle maschere cosmetiche. Va notato che è necessario applicare tali mezzi regolarmente, ma non più spesso 1-2 procedure a settimana.

Ricetta per la pelle grassa

In proteine ​​accuratamente montate aggiungere estratti di tea tree - 5 gocce, rosmarino - 2 gocce, lavanda - 1 goccia. Applicare la miscela appena preparata alle aree problematiche. Dopo mezz'ora, risciacquare con acqua tiepida.

La ricetta più semplice

1 cucchiaio di base di olio base viene mescolato con 5 gocce di olio di tea tree. Il volume della miscela può essere aumentato proporzionalmente. Conservare la miscela in un barattolo di vetro. Usa la composizione giornaliera, strofinando e bagnando l'acne presente sul viso.

Maschera per acne e acne con argilla cosmetica e lavanda

Per preparare la maschera prendiamo:

  • 2 cucchiai. l. argilla (colore a tua discrezione)
  • 5-6 gocce di olio essenziale di lavanda
  • 1 cucchiaino di succo di limone
  • 50-100 ml di acqua (preferibilmente filtrata, caso estremo - minerale)

Argilla diluita con acqua, mescolare gli ingredienti rimanenti. Di conseguenza, dovremmo avere una miscela di consistenza omogenea. Applicare la maschera per 20 minuti sul viso, dopo di che la maschera deve essere risciacquata con acqua fredda.

Tale maschera asciugherà brufoli, ridurre l'infiammazione, migliorare il colore e il tono del viso e persino schiarire le macchie nere.

Maschera per la pelle secca

Si consiglia di mescolare il tuorlo d'uovo sbattuto con 4 gocce di tea tree e 1 goccia di rosmarino e olio d'oliva. Questa miscela deve essere applicata all'acne per 20 minuti, quindi risciacquare. Esegui ogni 3-7 giorni.

Un'altra maschera per l'acne

Per 1 cucchiaio da tavola di olio base, aggiungere 2 gocce di olio di tea tree, lavanda e limone.

Questa composizione ha un effetto antinfiammatorio, battericida e astringente e oltre a liberarsi dell'acne, favorisce una buona pulizia, un rinfresco e un facile alleggerimento della pelle.

Si consiglia di applicarlo quotidianamente sulla pelle con l'acne 1 ora prima di coricarsi e non lavare fino alla mattina.

Usando ogni giorno gli oli essenziali dell'acne, è possibile ottenere la completa scomparsa di tali difetti della pelle e migliorare l'aspetto della pelle nel suo complesso, senza l'uso di costosi cosmetici e procedure. Puoi acquistare l'olio essenziale necessario per l'acne in qualsiasi farmacia ad un prezzo accessibile, inoltre non dovrai preoccuparti dei possibili effetti collaterali.

TOP 10 oli da acne in base alle recensioni dei consumatori

La conoscenza delle proprietà curative degli oli essenziali ci è giunta fino dai tempi antichi.

Sono stati prodotti elaborando una grande quantità di piante oleaginose - quindi, il prezzo dell'olio essenziale è spesso alto - perché per ottenere solo una goccia - è necessario usare chilogrammi di una pianta.

Gli oli essenziali sono usati in medicina, in aromaterapia e cosmetologia - poiché ciascuno di essi influenza tutto il corpo a modo suo - sia nella sfera fisica che in quella psico-emozionale.

Nei cosmetici, gli oli essenziali sono ampiamente utilizzati per combattere l'acne e altre manifestazioni della pelle problematica - questo è possibile a causa del fatto che gli oli essenziali hanno un potente effetto antimicrobico e anti-infiammatorio.

Ma affinché tale terapia dia i suoi frutti, l'olio essenziale dovrebbe essere scelto e usato correttamente, aderendo a certe regole.

Come scegliere un olio essenziale?

  1. È necessario capire la differenza tra oli essenziali aromatici e naturali, il primo può essere sintetico, venduto in bottiglie di plastica. Scegli solo naturale - sono venduti in vetro.
  2. Si noti inoltre che alcuni oli essenziali non esistono in natura! Questi sono kiwi, melone, anguria, fragola, mango e banana, cetriolo, loto, magnolia, albicocca, pesca, tiglio, lillà, mela, mughetto, noce di cocco, felce. Queste piante non sono semplicemente olio essenziale - e ciò che viene venduto in farmacia, è solo un trucchetto per i produttori.

Regole per l'uso di oli essenziali

  • Non è necessario aggiungere olio essenziale alla crema o ad altri cosmetici - come molti, volendo aumentare l'effetto dei cosmetici acquistati con qualcosa di naturale. Il fatto è che è impossibile prevedere quale tipo di reazione chimica si verificherà quando l'olio essenziale viene combinato con gli ingredienti della crema - tali esperimenti possono essere dannosi!
  • L'olio essenziale deve essere usato con olio vegetale di base (ad esempio, mandorle, jojoba, olio di germe di grano o olio di semi d'uva).
  • Gli oli vegetali nutrienti, che sono spesso utilizzati per la cura della pelle secca (oliva, pesca e albicocca), non devono essere utilizzati per l'acne, perché ostruiscono i pori, che in caso di pelle problematica aggrava la situazione.
  • Nell'olio di base è necessario sciogliere 5-7 gocce di olio essenziale - non di più! Si consiglia di conservare la miscela in frigorifero e pulire le zone interessate più volte al giorno.
IMPORTANTE: non applicare l'olio essenziale da solo sulla pelle. È consentita un'applicazione mirata all'acne infiammata (ordinatamente con un batuffolo di cotone - in modo da non toccare la pelle).

No. 1 Olio essenziale dell'albero del tè per l'acne

Azione: l'olio dell'albero del tè guarisce le ferite, lenisce il prurito, allevia i gonfiori, antifungini, battericidi, neutralizza i veleni dalle punture di insetti, tira fuori il pus dalle ferite, combatte l'herpes zoster, ripristina il colore della pelle.

Indicazioni: dermatiti, eczemi, acne, infiltrati infiammatori.

Opinione: dopo 3-4 giorni l'acne si asciuga in modo significativo e scompare.

No. 2 Olio essenziale di rosmarino per l'acne

Azione: antiedematosa e assorbibile, antisettica, antimicotica, antidolorifica, riduce i pori e ringiovanisce la pelle (leviga le rughe), stimola la rigenerazione cellulare e la circolazione sanguigna, guarisce ferite e cicatrici, bolle.

Indicazioni: dermatiti, ascessi e flemmoni, eczema, ustioni, cicatrici, ferite, acne, malattie fungine.

Opinione: L'applicazione precisa dell'olio essenziale di rosmarino rimuove le macchie dall'acne post-acne.

No.3 Olio essenziale di lavanda per l'acne

Azione: rallenta l'invecchiamento delle cellule, antifungini e antiparassitari, favorisce la cicatrizzazione dei tessuti, lenisce la pelle, smette di sbucciarsi.

Indicazioni: acne, ferite purulente, ascessi, ulcere, ustioni, abrasioni, psoriasi e dermatiti, herpes e pediculosi.

Opinione: La mia pelle è stata problematica sin dalla mia giovinezza, ora ovviamente non cosparga così prima. Ma ancora una volta al mese in "questi giorni" è stabile - mi risparmi con olio di lavanda, si asciuga e guarisce molto rapidamente, e la pelle non si asciuga molto come se da alcolici tutti i tipi di lozioni.

Olio essenziale di limone №4 da acne

Azione: smette di sanguinare, allevia il dolore, gonfia, guarisce le ferite, rimuove le verruche, leviga e schiarisce la pelle, regola il metabolismo.

Indicazioni: verruche, forfora, licheni, foruncoli, ustioni e tagli, macchie senili e lentiggini, crepe nelle suole, herpes, rughe.

Opinione: In estate, quando macchie di pigmento e piccole eruzioni cutanee compaiono sulla mia pelle, faccio sempre una maschera di argilla bianca e gocciolo alcune gocce di olio essenziale di limone - l'eruzione scompare in un paio di giorni, la pelle si schiarisce in modo significativo e le macchie scompaiono davanti ai tuoi occhi!

No. 5 Essential Mint Oil from Acne

Azione: antispasmodico e analgesico, antinfiammatorio, rinfresca e leviga la pelle, elimina l'eruzione cutanea, il pattern capillare, allevia il prurito e il rossore.

Indicazioni: per la cura di rughe e invecchiamento della pelle, acne, eczemi, ustioni, punture di insetti, scabbia, herpes, malattie fungine.

Opinione: olio preferito e per sbarazzarsi di acne e ai primi sintomi di un raffreddore - sempre nella vostra borsa per il trucco a casa!

No.6 Olio essenziale di bergamotto per l'acne

Azione: stringe i pori, illumina la pelle, normalizza la secrezione delle ghiandole sebacee, allevia l'infiammazione, uccide i germi, favorisce l'abbronzatura.

Indicazioni: psoriasi, eczema, ulcere, irritazione, acne, brufoli, foruncoli e carbonchi.

Opinione: a scopo terapeutico, l'olio di bergamotto non è usato. Ma se lubrificano i brufoli, passano molto presto. E non c'è bisogno di inventare ricette complesse. Basta pulire l'olio di bergamotto con l'acne una o due volte al giorno. Passano molto presto.

No. 7 Olio essenziale per l'acne arancione

Azione: l'escrezione delle tossine dal corpo, schiarisce la pelle e leviga le rughe, idrata la pelle secca, allevia il gonfiore.

Indicazioni: cura per pelli sensibili e secche in presenza di ferite, acne, edema, rughe.

Opinione: Ho usato a lungo l'olio di arancio in una lampada per aromi - ti dirò sinceramente, a parte l'odore gradevole, oltre al fatto che anche l'umore aumenta.

E poi ho letto delle sue altre proprietà e ho iniziato a mescolarlo con olio di semi d'uva (20-30 grammi gocciolavano un paio di gocce di etere) e mi spalmavo il viso ogni giorno per la notte - dopo alcune settimane ho notato come cambiava: rughe sottili appianate e il viso diventava molto più fresco.

No.8 Olio essenziale di garofano per l'acne

Azione: antibatterico e antisettico, antidolorifico, cura le ferite, regola la secrezione di sebo.

Indicazioni: verruche, lesioni dell'acne, ulcere e ferite, calli, foruncoli.

Opinione: Due volte a settimana faccio una maschera di argilla bianca, con l'aggiunta di acqua minerale e olio essenziale di chiodi di garofano (2 gocce). Asciuga la mia pelle grassa, tira l'acne - lo consiglio vivamente!

No.9 Olio essenziale di pompelmo per l'acne

Azione: normalizzazione delle ghiandole sebacee, prevenzione dell'acne, sbiancamento della pelle, pori stretti.

Indicazioni: cura per pelli grasse e acneiche, cellulite.

№10 Olio essenziale di eucalipto per l'acne

Azione: cura le ferite e allevia il dolore, agisce da antisettico, uccide i microbi, riduce la secrezione di sebo, sbianca la pelle.

Indicazioni: con acne, varie infezioni della pelle, ustioni chimiche, varicella, ferite e danni alle mucose.

Opinione: Nella mia gioventù ho avuto bolle diverse volte - spalmato di olio di eucalipto - e il pus si è proteso in appena un paio di giorni. Recentemente, ho avuto un fallimento ormonale e la mia pelle era molto grassa - il mio viso era coperto di acne. Così ho ricordato il rimedio miracoloso - e sì, mi ha aiutato - ho applicato un punto sull'acne, e la sera mi sono sfregato la faccia con olio di germe di grano con 5 gocce di eucalipto.

Per combattere l'acne, puoi anche usare una combinazione di diversi oli, ad esempio: 2 gocce di limone, lavanda e olio dell'albero del tè ciascuna. In linea di principio, è possibile miscelare uno qualsiasi degli oli sopra indicati senza superare la quantità totale di 7 gocce.

Test allergologico! Per verificare se sei allergico all'olio essenziale, devi applicare l'olio essenziale diluito in olio di base (3-5 gocce) sulla pelle vicino al gomito e guardare per 3 ore. Se la pelle non diventa rossa, puoi usare l'olio per il viso.

TOP migliori cosmetici e oli essenziali da acne, punti neri e post acne!

Se decidi di "fare" completamente l'acne, devi solo avere un paio di oli con te! Gli olii sono l'alleato del n ° 1 durante la crisi economica: costano poco, ea volte danno un effetto così sorprendente che voglio buttare tutti i farmaci costosi fuori dalla finestra in una sola volta.

Gli oli usati per il viso, ce ne sono molti, e perdersi in un tale spettro è molto semplice. Ma sei venuto nel posto giusto! In questo articolo, ho brevemente, sinceramente e senza acqua fatto elenchi separati dei migliori oli essenziali e cosmetici per l'acne (acne), punti neri (comedoni) e post acne.

Piccolo disclaimer

Letteralmente in due parole sul più importante. Quando scegli un olio essenziale o cosmetico per te stesso, guarda prima di tutto alle qualità utili secondarie e secondarie - così puoi scegliere facilmente il meglio solo per te stesso!

Inoltre, prestare attenzione all'effetto degli oli per diversi tipi di pelle. In generale, quasi tutti gli oli sono perfetti per la pelle secca e squamosa, grassa o problematica. Ma alcuni oli sono più adatti per la pelle secca, in parte per la pelle grassa.

Sotto di ogni olio verrà detto letteralmente in due paragrafi. Proprietà, composizione, ricette, i segreti di ognuno di essi puoi imparare cliccando sul link appropriato.

L'elenco inizierà con gli oli più efficaci e terminerà con "concorrenti" meno forti.

I migliori oli per acne, acne, punti neri

È giustamente classificato tra i migliori 1 cosmetici e oli essenziali per l'acne sul viso. Di tutti gli oli, è il tè che ha le più forti proprietà anti-infiammatorie e anti-batteriche.

Inoltre, l'olio dell'albero del tè si asciuga e stimola la rigenerazione della pelle. Ideale per pelli grasse e problematiche!

Olio di tè della concorrenza №1. Vale un centesimo e ha una sola controindicazione! Si adatta ugualmente bene a tutti i tipi di pelle.

La proprietà principale è antisettica. Possiede la più forte azione antinfiammatoria. L'olio inoltre nutre e aiuta la pelle a recuperare più velocemente.

I principali vantaggi dell'olio di cumino nero: brillanti proprietà anti-infiammatorie e antibatteriche. Inoltre, l'olio ha un buon effetto rigenerante.

L'olio funziona su "5+" per tutti i tipi di pelle.

L'olio essenziale di rosmarino diventerà il tuo migliore amico se l'acne è causata da eccessiva o insufficiente secrezione di sebo.

La proprietà principale - la regolazione delle ghiandole sebacee. Un bel bonus sarà un forte effetto antisettico e anti-infiammatorio. Più adatto per la pelle grassa e problematica!

L'olio di bardana copre i nostri migliori oli per l'acne, l'acne e l'acne. Olio universale: adatto per la pelle secca e grassa.

L'olio plus principale - effetto anti-infiammatorio. Inoltre, l'olio ha buone proprietà anti-invecchiamento, protettive e rigeneranti.

I migliori oli da difetti, segni e cicatrici dopo l'acne (dopo l'acne)

L'olio di germe di grano è il tuo migliore amico per macchie, cicatrici e segni dell'acne. Questo olio è la soluzione numero uno per la pelle secca.

I principali "trionfi" di olio - un forte effetto rigenerante e idratante. Ma non è tutto! L'olio nutre, tonifica e ringiovanisce la pelle e ha anche un leggero effetto anti-infiammatorio.

Le due principali ragioni per la popolarità dell'olio di olivello spinoso sono le sue brillanti qualità rigeneranti e nutrienti. Un effetto idratante e protettivo rafforzerà il risultato.

A proposito, è possibile utilizzare l'olio di olivello spinoso e l'acne, grazie ad un buon effetto anti-infiammatorio. L'olio di olivello spinoso funziona meglio sulla pelle secca.

Olio essenziale universale da macchie, cicatrici, cicatrici e segni dopo l'acne: adatto per la pelle secca e grassa (problematica).

I principali vantaggi dell'olio di lavanda sono le sue proprietà rigeneranti, illuminanti, nutrienti e lenitive. Bene l'olio essenziale combatte contro l'acne sul viso, a causa del forte effetto antisettico.

Le proprietà rigeneranti, emollienti, nutrienti e idratanti sono i principali "colpevoli" della popolarità dell'olio di ricino.

L'olio sarà anche un'ottima soluzione per l'acne, grazie ad una buona azione antinfiammatoria e antisettica. Ideale per la pelle secca.

Le nostre migliori macchie di olio e le macchie da acne sono coperte dal campione più controverso. Ci sono molti oppositori all'uso di olio di semi di lino per la pelle del viso, ma nell'articolo rompiamo tutti i miti e le dicerie.

L'olio è davvero multiforme: ha forti proprietà nutrienti, rigeneranti, idratanti e antinfiammatorie. L'olio fa bene a qualsiasi pelle.

Oli superiori da macchie nere (comedoni)

Bisogna dire subito che sebbene da soli tutti gli oli elencati di seguito abbiano qualità brillanti e purificanti, è meglio utilizzarli come base per gli scrub (le singole ricette per ciascun olio possono essere trovate negli articoli cliccando sul link).

L'olio di mandorle è uno dei migliori assistenti dai punti neri. E tutto grazie allo scrub cool, dal quale i tuoi comedoni non saranno sicuramente deliziati. Adatto a tutti i tipi di pelle.

La principale proprietà dell'olio di mandorle - regolazione delle ghiandole sebacee. Inoltre, l'olio ha un effetto antinfiammatorio, nutriente, tonificante, ringiovanente e rigenerante, che in totale non darà una possibilità a Comedones!

La caratteristica principale - la regolazione delle ghiandole sebacee, che è molto importante se stiamo parlando di sbarazzarsi di macchie nere per sempre. Ha anche un effetto anti-infiammatorio, rigenerante, nutriente e ringiovanente.

L'olio ha anche proprietà anti-infiammatorie, rigeneranti, nutrienti e ringiovanenti. Meglio di tutto l'olio è adatto per la pelle grassa e problematica.

Chiude gli oli superiori che aiutano contro i punti neri questo miracolo. L'olio è più adatto per la pelle secca e traballante.

Oltre a detergere e illuminare, l'olio ha un effetto idratante, nutriente, antibatterico, anti-infiammatorio, rigenerante e protettivo. La lista è impressionante!

Questo è tutto! Ora sai che tipo di olio aiuta da acne, comedoni o post acne, e fare la scelta sarà molto più facile. Fare clic sul collegamento desiderato e ottenere tutto ciò che è necessario sapere al fine di spremere il 100% delle possibilità da qualsiasi olio!

E se hai domande o vuoi condividere la tua esperienza, benvenuto nei commenti!

Oli essenziali per l'acne: 10 oli efficaci per l'acne

L'acne può apparire a qualsiasi età, sia nell'adolescenza che negli anziani. Questi piccoli punti dolenti rovinano l'umore e l'aspetto di ogni persona, quindi vuoi liberarti di loro il prima possibile. Per combattere questo problema, ci sono varie procedure del salone, prodotti cosmetici e medicina tradizionale, ad esempio, sulla base di oli essenziali. Che tipo di esteri sono adatti per combattere l'acne e come li influenzano, questo articolo lo dirà.

La causa dell'acne

Vale la pena ricordare che finché la fonte originale di acne non viene eliminata, ritorneranno anche dopo il trattamento più efficace. Ecco perché è così importante conoscere le cause principali di questo problema.

  • disturbo ormonale (adolescenza, gravidanza, menopausa, ecc.);
  • malattie degli organi e dei sistemi interni (soprattutto digestivi ed endocrini);
  • dieta malsana, ovvero l'abuso di fast food, grassi, dolci e altri cibi spazzatura;
  • lo stress;
  • ereditarietà;
  • aumento dell'attività delle ghiandole sebacee;
  • contatto costante con mani sporche;
  • scarsa igiene;
  • l'uso di cosmetici di bassa qualità con la presenza di sostanze comedogeniche;
  • ambiente fortemente inquinato.

La causa esatta dell'eruzione aiuterà a determinare il medico. Se l'acne non è associata ad alcuna malattia grave o disturbo ormonale, allora gli oli essenziali, che saranno discussi di seguito, aiuteranno a sbarazzarsi di loro.

Oli migliori

Ogni olio ha il suo specifico insieme di proprietà. Considerare le migliori opzioni per affrontare l'acne e le loro funzioni principali.

L'olio essenziale dell'albero del tè (melaleuka) è considerato il rimedio numero uno nella lotta contro l'infiammazione e l'acne. La composizione di questo prodotto è davvero unica, poiché include circa 50 diversi componenti e composti organici.

L'etere di Melaleuca aiuta nella lotta contro batteri e funghi, asciuga i brufoli, rimuove l'infiammazione da loro, elimina il prurito e il gonfiore, migliora il tono della pelle, estrae il pus.

Inoltre, questa sostanza accelera la guarigione delle ferite, quindi viene spesso utilizzata per eliminare le macchie dopo l'acne e i punti neri.

Lo strumento aiuta nella lotta contro le eruzioni cutanee, se applicato al punto di infiammazione, senza alterare la salute della pelle. C'è anche un certo schema:

  1. Nei primi tre giorni, i brufoli vengono trattati con un tampone di cotone immerso nella composizione medica 3 volte al giorno.
  2. A partire dal 4 ° giorno, il viso viene completamente sfregato ogni mattina con una soluzione oleosa (10 gocce di etere vengono sciolte in acqua fredda bollita con un volume di 150 ml).
  3. Alla sera, le zone infiammate sono trattate con una lozione speciale. Per fare questo, mescolare 12 gocce di alcol etilico con 44 gocce di etere e aggiungerle a 100 ml di acqua. Conservare in un luogo buio e agitare prima di ogni utilizzo.

Quando si applica l'olio, evitare il contatto con la bocca, gli occhi e altre mucose.

Questa trasmissione ha una proprietà lenitiva brillante. Inoltre, la sostanza uccide i batteri patogeni, riduce l'infiammazione, elimina la desquamazione, livella la superficie del derma e ringiovanisce anche il viso.

Questo olio viene utilizzato attivamente per trattare non solo le eruzioni cutanee, ma anche le tracce che rimangono dopo di loro, perché ha proprietà nutrienti, schiarenti e rigeneranti.

L'etere a base di lavanda viene utilizzato sia come forma separata che come componente aggiuntivo nella composizione di maschere, lozioni e altri prodotti per la casa.

Questo olio aiuta a restringere i pori e normalizzare la produzione di sebo. Il fatto è che l'aumento di grasso è una delle cause dell'acne.

Inoltre, la pianta allevia varie infiammazioni, arrossamenti e gonfiori, accelera il riassorbimento delle tracce dalle eruzioni cutanee. L'etere basato su di esso aiuta a pulire, ringiovanire, rinfrescare la pelle, migliorare la circolazione sanguigna, rendendo così la carnagione più sana.

Questa sostanza pulisce perfettamente la pelle, così come i pori della sporcizia e delle cellule morte. Inoltre, l'olio di agrumi aiuta a sbiancare il derma, portarlo in tono e renderlo più elastico.

L'etere allevia il dolore da acne, smette di sanguinare, uniforma il tono del viso, allevia il gonfiore, accelera la guarigione dei tessuti, rimuove le tossine.

Grazie alle sue proprietà sbiancanti, l'olio è attivamente utilizzato nella lotta contro le tracce di eruzioni cutanee. Tuttavia, dobbiamo ricordare che dopo aver applicato i mezzi con l'aggiunta di etere, si dovrebbe usare la protezione solare ed evitare l'esposizione solare alla pelle, altrimenti potrebbe verificarsi una reazione inversa e la pigmentazione apparirà sul viso.

Altri oli di agrumi (pompelmo, arancia), che hanno funzioni simili, hanno anche un buon effetto contro l'acne.

L'olio di ginepro è un rimedio ideale per il derma grasso e problematico. Aiuta a restringere e pulire i pori, eliminare la lucentezza grassa, rinfrescare la carnagione.

Grazie alle sue proprietà battericide, astringenti e antinfiammatorie, la sostanza è adatta per combattere varie eruzioni cutanee come acne, acne, ecc.

L'olio essenziale di Patchouli idrata la pelle, rassoda i pori, abbassa i grassi grassi e regola la secrezione di sebo. Inoltre, la composizione benefica rimuove le sostanze nocive e le tossine dalla pelle, aiuta a pulire i dotti sebacei e riduce il gonfiore.

A causa del fatto che lo strumento illumina e migliora la carnagione, è anche rilevante nella lotta contro il post-acne.

Una pianta profumata aiuta a lenire, alleviare l'irritazione ed eliminare l'infiammazione. Inoltre, la pianta migliora la circolazione sanguigna, aiutando a uniformare la carnagione.

Un'altra proprietà importante della pianta è che attiva le funzioni protettive della pelle, grazie alle quali ha una forte resistenza ai batteri che causano l'acne.

L'etere a base di eucalipto ha proprietà anestetiche e sbiancanti.

La proprietà battericida della pianta ha dato un grande contenuto nella composizione del cineolo, che è un potente antisettico naturale.

Inoltre, questa sostanza aiuta a regolare il metabolismo dei grassi, ad accelerare la rigenerazione dei tessuti.

L'estere a base di questa pianta ha un potente effetto antinfiammatorio e antisettico. L'olio ha un effetto particolarmente positivo se ci sono suppurazioni. Inoltre, la sostanza accelera la guarigione ed elimina il dolore.

L'estere di bergamotto aumenta l'immunità della pelle, facendola combattere contro gli agenti patogeni che causano l'acne. Inoltre, una miscela utile rimuove il rossore, ha effetti anti-infiammatori, migliorando così l'aspetto della pelle.

E anche l'olio di bergamotto stringe i pori, illumina la pelle, aiuta a regolare la produzione di sebo.

Regole di applicazione

Regole di base per l'uso di queste utili composizioni:

  1. Acquistare solo un prodotto di qualità che viene venduto in una fiala di vetro di vetro colorato.
  2. Solitamente, le formulazioni di esteri concentrati vengono miscelate con vari oli vegetali di base. A tale scopo, olio adatto a base di mais, mandorla, germe di grano, semi d'uva, ecc.
  3. Va ricordato che gli esteri possono causare reazioni allergiche, quindi prima di applicare è necessario eseguire un test per un test allergico. Applicare un po 'della miscela finita con olio concentrato sulla zona del polso, attendere 10-15 minuti e valutare il risultato. In assenza di prurito, arrossamento e altri sintomi di allergia, la composizione può essere utilizzata sul viso. Tuttavia, un test è meglio non essere limitato, ma per testare nuovamente la presenza di allergie ogni altro giorno.
  4. Non applicare gli esteri nella loro forma pura (ad eccezione dell'applicazione locale), poiché i fenoli, le aldeidi e altre sostanze nella composizione possono causare arrossamenti o addirittura ustioni sulla pelle.
  5. Per l'applicazione puntuale è meglio usare cotton fioc. Immergilo nell'aria e applicalo sull'area problematica senza toccare il tessuto sano. Risciacquare la sostanza concentrata 3-4 minuti dopo l'applicazione.
  6. Proteggi la tua pelle con la protezione solare in quanto alcuni oli aumentano la sensibilità al sole.
  7. Chiudere molto attentamente le bolle con gli esteri e conservarli in un luogo buio.
  8. Gli esteri non dovrebbero essere aggiunti al prodotto finito, poiché non è noto come altri componenti dell'agente di fabbrica reagiranno a tale ingrediente.
  9. L'uso di composti con l'aggiunta di oli concentrati deve essere abbandonato durante la gestazione e l'alimentazione del bambino, in presenza di epilessia, allergie, problemi di pressione sanguigna e vasi sanguigni. E inoltre non usare eteri, se stai prendendo qualche farmaco.

Ricette di rimedi casalinghi

Considera le ricette anti-acne più popolari.

Per il derma oleoso

  1. Versare la proteina grezza in un piccolo contenitore (frullare in anticipo in una condizione di schiuma) e aggiungere 3 gocce di melaleuka etere e 2 gocce di etere da rosmarino e lavanda. Gli ingredienti sono accuratamente miscelati e applicati alle aree problematiche, lasciando per un quarto d'ora. Risciacquare con acqua fredda.
  2. Mescolare un cucchiaio di argilla bianca e blu e diluire la miscela secca con acqua allo stato pastoso. Aggiungere alla massa risultante 15 gocce di tintura di alcol calendula e 5 gocce di olio essenziale a base di patchouli. Applicare per 15 minuti. Tale strumento è vietato applicare sulla pelle con la presenza di rosacea e acne purulenta, nella fase di infiammazione attiva.
  3. La prossima maschera allevia l'infiammazione ed elimina la lucentezza. Mescolare la proteina, montata su una schiuma, con 3 gocce di olio di limone e 5 ml di succo di limone appena spremuto. Mantieni circa 7-10 minuti. Ripeti 2 volte in 10 giorni.
  4. La seguente ricetta aiuterà ad eliminare l'acne, i pori stretti e ridurre il contenuto di grasso del derma. Mescolare un cucchiaio di olio base con 3 gocce di melissa etere, 2 gocce di bergamotto e una goccia di etere a base di pompelmo. La composizione risultante viene applicata giornalmente al punto di eruzione.
  5. Maschera con argilla bianca cosmetica e etere di chiodi di garofano aiuterà ad asciugare la pelle. Sciogliere un cucchiaio di argilla bianca con acqua minerale senza gas e gocciolare un paio di gocce di olio essenziale di chiodi di garofano. Applicare per 10-15 minuti. Ripeti la procedura 2 volte in 10 giorni.

Considera 3 ricette:

  1. Mescolare il tuorlo sbattuto con 20 ml di olio d'oliva e aggiungere 3 gocce di etere a base di rosmarino e meleleuka alla massa risultante. Mantenere un quarto d'ora, risciacquare con acqua tiepida.
  2. La seguente maschera aiuterà a liberare la pelle dall'inquinamento, migliorando così i processi metabolici e eliminando l'acne. Sciogliere caffè macinato (circa 10 g) in 15 ml di kefir e aggiungere alla miscela 10 g di camomilla secca e 5 gocce di olio di eucalipto. Applicare a un quarto d'ora. Sul derma asciutto, usare non più di 2 volte in 30 giorni.
  3. Mescolare il tuorlo con un cucchiaio di ricotta e 2 gocce di etere di rosmarino. Applicare per 20 minuti, ripetere 1-2 volte a settimana.

Anti-macchie dopo l'acne

Per preparare il prodotto, mescolare quantità uguali di olio di lavanda con una composizione di base di germe di grano. Applicare questa miscela localmente tre volte al giorno.

Unire un bicchiere di acqua minerale senza gas con 4 gocce di olio essenziale di ginepro e versare in una bottiglia pulita e asciutta. Ciò significa disco in cotone inumidito e pulire la pelle due volte al giorno.

Questo tonico stringe i pori, tonifica il derma e aiuta anche a prevenire la comparsa di eruzioni cutanee.

Per l'acne dolorosa

Sciogliere 8 g di lievito secco in 45 ml di latte caldo e aggiungere un paio di gocce di olio di limone. Applicare sul viso, riposare per un quarto d'ora, quindi risciacquare.

Oli essenziali - questo è un ottimo strumento nella lotta contro l'acne, l'acne e altre eruzioni cutanee. La cosa più importante è seguire tutte le precauzioni quando si lavora con loro e preparare gli strumenti, mantenendo le proporzioni. E poi molto presto la tua pelle brillerà ancora una volta di bellezza e salute.

Acne oli essenziali - il modo migliore per sbarazzarsi dei problemi della pelle!

Gli olii essenziali sono quasi sempre utilizzati in cosmetologia. Sfortunatamente, il mercato moderno impone le proprie condizioni ei produttori impongono attivamente la pubblicità sui clienti, convincendoli che solo i prodotti chimici aiuteranno a risolvere i problemi della pelle. Questo vale per l'intera industria cosmetica - creme, detergenti e prodotti per la cura della pelle. Tuttavia, questo non è il caso. In natura, ci sono tutte le sostanze e i componenti necessari per salvare una persona da quasi tutti i problemi della pelle. Ogni cosmetologo altamente qualificato lo capisce e cerca di aiutare i suoi pazienti ad usare ingredienti naturali. Gli oli essenziali per l'acne dovrebbero essere inclusi nei prodotti per la cura della pelle e utilizzati durante le procedure.

Olio essenziale di tea tree per l'acne - un rimedio economico e di alta qualità

Olio essenziale dell'albero del tè

L'olio dell'albero del tè è stato usato dalla gente sin dai tempi antichi. Oggi è quasi il modo più popolare per risolvere i problemi dell'acne. Aiuta a sbarazzarsi non solo di acne e punti neri, ma anche di calli secchi, papillomi, verruche. Un tale olio da acne ha un effetto antisettico ed essiccante, quando viene usato, il prurito e il rossore scompaiono dalla pelle, le macchie di pigmento vengono eliminate. Questo è un rimedio universale adatto a qualsiasi tipo di pelle, tuttavia, deve essere maneggiato con estrema cura. Il fatto è che un contenuto troppo elevato di sostanze attive può danneggiare la pelle e lasciare una bruciatura. Pertanto, dovrebbe essere individuato sulla pelle interessata utilizzando cotton fioc. L'olio essenziale dell'albero del tè per l'acne è il rimedio più efficace, tuttavia, è necessario sapere come usarlo correttamente. Se possibile, dovresti consultare un estetista che può selezionare correttamente il dosaggio e combinare lo strumento con gli altri per ottenere il miglior effetto.

Applicazione all'olio essenziale dell'albero del tè per l'acne

Acne olio essenziale

Un eccellente rimedio per i problemi della pelle può essere creato in modo indipendente. Esistono diverse ricette efficaci:

  • per la pelle grassa: un cucchiaino di crema per fondotinta, per il quale si può prendere qualsiasi crema per neonati senza profumi, due gocce di olio di tea tree e due gocce di succo di limone spremuto. Questo strumento ha un effetto sbiancante, asciugante e astringente. Lo strumento deve essere conservato in frigorifero, in un barattolo speciale. Applicare di notte, non lavare;
  • per la pelle normale: un cucchiaino di base di crema, una goccia di olio di tea tree, due gocce di olio di lavanda. Utilizzare durante la notte;
  • per la pelle secca: prendere una goccia di olio di tea tree, tre gocce di olio d'oliva, una goccia di glicerina in un cucchiaino della base di crema. Applicare di notte, non lavare;
  • detergente adatto per pelli grasse e normali: aggiungere un pizzico di soda a un cucchiaino di gel detergente, due gocce di olio di tea tree, una goccia di succo di limone. Lo strumento può asciugare molto la pelle, quindi dovresti usarlo al mattino, dopo il lavaggio, applicare una crema idratante.

I restanti olii essenziali

È importante ricordare che una delle cause dell'acne è la pelle secca. Le ghiandole sebacee, a causa della mancanza di umidità, sono costrette a lavorare di più per proteggere la pelle dalla secchezza. Tuttavia, i pori della secrezione delle ghiandole sono ostruiti da grasso, acne, acne e acne. Pertanto, quando si tratta la pelle, è importante ricordare che ha bisogno di idratazione. L'azione degli oli essenziali è finalizzata a stabilizzare il lavoro delle ghiandole sebacee, donando alla pelle le sostanze mancanti, rendendola liscia e vellutata. Quali oli essenziali dell'acne possono aiutare:

  • albero del tè;
  • menta e melissa;
  • agrumi (limone, arancia, pompelmo);
  • rosmarino;
  • Abete siberiano;
  • lavanda.

Gli oli essenziali da macchie di acne sono efficaci solo se hanno un effetto disinfettante, antisettico e di asciugatura. Gli oli che mirano a nutrire e ripristinare l'elasticità della pelle (cacao, carota, mandorla, rosa, jojoba, karitè) non possono risolvere il problema. Possono essere utilizzati come aggiuntivi, ma l'effetto principale è fornito dagli oli elencati nell'elenco.

Gli oli essenziali sono superiori alle sostanze chimiche per molte ragioni. In primo luogo, sono completamente innocui per il corpo umano, al contrario, attraverso l'epidermide penetrano le sostanze attive, che migliorano la condizione generale della pelle. In secondo luogo, hanno un prezzo basso. In terzo luogo, eliminano non solo i sintomi sotto forma di acne e punti neri, ma aiutano anche a liberarsi del problema stesso e riportano la pelle a uno stato sano.

L'olio essenziale di menta acne ha un effetto calmante. Sono adatti a persone di ogni età. Praticamente non provoca mai irritazione, l'unica cautela è la presenza di intolleranza individuale alla menta. Al fine di controllare il corpo per le allergie, è necessario prima applicare una goccia di crema con un po 'di olio sulla curva interna del gomito. Se dopo 15-20 minuti non si verifica alcuna reazione, è possibile utilizzare ulteriormente la sostanza. A volte i mezzi possono essere utilizzati in una forma pura, tuttavia, tali misure possono essere prese solo dopo aver consultato un estetista.

L'olio essenziale di menta è uno dei più benigni. Può essere aggiunto a quasi tutti i mezzi per il lavaggio, ha l'effetto di restringere i pori, che è importante. In piccole concentrazioni, può essere combinato con olio di tea tree, tuttavia, questo strumento è più adatto per un uso temporaneo. La cura quotidiana non dovrebbe essere un metodo troppo aggressivo, altrimenti il ​​problema può essere esacerbato.

Come raccogliere gli oli essenziali da acne e punti neri?

Acne Essential Oil

Per ogni tipo, dovrebbe essere selezionata una soluzione individuale. Per il tipo secco, è necessario utilizzare una bassa concentrazione di sostanze attive, detergenti e oli essenziali non devono essere utilizzati contemporaneamente, solo questi ultimi sono sufficienti. È necessario assegnare la massima attenzione possibile all'idratazione, applicare creme speciali, utilizzare la glicerina come parte dei prodotti, bere quanta più acqua distillata possibile e rifiutare cibi piccanti e salati. Per la pelle grassa, si consiglia di utilizzare alte concentrazioni di oli, è possibile alternarli con l'uso di detergenti aggressivi, è necessario prendere misure per restringere i pori. Particolare attenzione dovrebbe essere rivolta allo stile di vita e alla nutrizione. Dovrebbe essere almeno per il momento della nutrizione abbandonare la farina, piccante e salata, è necessario bere circa 2 litri di acqua. Il tipo di pelle normale richiede una concentrazione media di sostanze attive, tuttavia, lo stile di vita dovrebbe anche essere cambiato.

L'acne sul viso aiuta a sbarazzarsi solo se una persona li usa regolarmente, come misura preventiva. Puoi persino includerli nel processo di assistenza quotidiana. Puoi scegliere il tuo tipo e concentrazione, ma solo per tentativi ed errori. È più opportuno cercare l'aiuto di uno specialista (cosmetologo) professionista, che sarà in grado di determinare la causa dei problemi e prescrivere il trattamento ideale.

L'uso di tali strumenti aiuta in breve tempo a sbarazzarsi delle macchie di acne. Coloro che hanno utilizzato tali metodi nella risoluzione di problemi con macchie e acne possono confermare questo. Secondo studi clinici, l'uso di oli è fino al 60% più efficace rispetto ai prodotti chimici e fino all'80% più sicuro. Gli oli essenziali non creano dipendenza, eruzioni cutanee e altre allergie. A differenza dei prodotti per la cura delle sostanze chimiche, non rovinano la pelle.

Piccoli consigli sulla scelta degli oli

Caratteristiche della scelta degli oli

Questi farmaci possono essere trovati in qualsiasi farmacia, tuttavia, la loro qualità lascia spesso molto a desiderare. In assenza di alternative, puoi scegliere le farmacie, ma è meglio trovare un modo per ottenerle da produttori di qualità. Se non ci sono negozi specializzati in città, puoi chiedere aiuto dalle risorse online. Nella rete è possibile ordinare oli di produttori leader che si sono dimostrati in tutto il mondo. I prodotti per la cura della pelle possono essere costosi, ma i rimedi contro l'acne e la pelle tendono ad avere prezzi bassi. Non essere imbarazzato se il prezzo da parte dei produttori professionali sarà maggiore rispetto ai preparati farmaceutici. La scelta dovrebbe essere fatta in direzione dei produttori europei e occidentali.

Un'Altra Pubblicazione Sulle Allergie

Cause e trattamento dell'acne interna sul viso

Il peggior attacco per una donna è vedere l'acne sul suo viso allo specchio. Ma questo non è un motivo di panico e disperazione! "No, tempo", "Lavoro dal mattino alla sera": queste parole devono essere dimenticate. "La salute non è apprezzata fino a quando la malattia non arriva", ha detto una volta Thomas Fuller, quindi non importa quanto tu sia impegnato, devi passare il tempo per riaverlo.


Eruzione cutanea sui glutei di un bambino

Quasi ogni madre ha familiarità con la comparsa di eruzioni sul prete del bambino. Questa condizione si sviluppa spesso nei bambini piccoli. Ciò che può essere evidenziato dall'eruzione che è apparso sul prete del bambino, questo articolo lo dirà.


Parlare di acne: una ricetta per cucinare a casa

Nell'articolo, imparerai quali sono le ricette per un oratore per l'acne e fai conoscenza con le raccomandazioni del dermatologo sull'uso dello strumento.


Trattamento dell'acne con unguento di zinco

Il mercato dei cosmetici, che promette una soluzione meravigliosa al secolare problema dell'acne, è traboccante.Allo stesso tempo, i prezzi a volte mordono, ma la gente compra ancora un "gatto in una borsa", stanco della disperazione e prendere l'esca della prossima mossa di marketing.